Calciomercato Roma, si riaccende la pista Aston Villa per Abraham

24
495

AS ROMA NOTIZIE CALCIOMERCATO – Tammy Abraham resta sul mercato, con la Roma che attende offerte per il suo centravanti, tornato in campo a fine stagione dopo essere rimasto a lungo fermo ai box per un infortunio al ginocchio. Ghisolfi aspetta offerte, e qualcosa sembra già bollire in pentola.

Il nove giallorosso, che il primo anno nella Capitale aveva fatto faville, ha ancora qualche estimatore in Premier League, suo habitat naturale: stando a quanto racconta Marco Conterio, giornalista di Rai Sport e Tuttomercatoweb, sull’inglese è vivo l’interesse dell’Aston Villa, a caccia di un altro centravanti da affiancare a Ollie Watkins.

La Roma non sembra intenzionata a voler puntare ancora sull’ex Chelsea e per questo aspetta offerte: il prezzo fissato per Abraham è di circa 25 milioni di euro. Cifra ampiamente alla portata dei club della Premier, pronti a scommettere sull’attaccante giallorosso, perfettamente guarito dall’infortunio al ginocchio che ne ha compromesso la stagione.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteRoma, piano d’attacco
Articolo successivoA volte ritornano: Emerson Palmieri e Digne per la fascia sinistra giallorossa

24 Commenti

    • ora io dico lo paghi 40 milioni a 20 anni il primo anno mostro secondo anno medio poi ti si infortuna che fai lo rivendo a 20 milioni che con quella cifra non ci prendi manco un attaccante di serie b ,ma tienilo al massimo gli fai fare la riserva ma a 24 anni non lo puoi già vendere al mercato dell usato io non ho la palla di vetro ma fisicamente mi sembra apposto (ultime partite ) fallo crescere ha 24 anni (vedi scamacca da bollito a super giocatore) la verità sta sempre nel mezzo ,ma non regaliamo gli unici giocatori appetibili in rosa !!!

  1. Sempre peggio la stampa sportiva,
    ormai siamo al livello del gossip.

    Speriamo almeno duranti gli Europei si distraggano un po’.

    Inutile commentare perchè ormai tirano fuori 20 nomi al giorno,
    non c’è neanche un minimo collegamento con la realtà.
    “Potrebbe interessare”.
    Tristezza.

  2. Ma per questa sessione di mercato non si era scritto che la questione plusvalenze apparteneva al passato e che si sarebbe partiti diretti sul mercato con buona disponibilità di spesa?

    • ma quando mai mo inizieranno col se non si vende non si può comprare, se non si riesce a piazzare abrahm e belotti un altro centravanti non si può prendere scommetti?

    • No l’addio è stato dato al Transfer Balance, ovvero se esce un giocatore che guadagna 3mln ne può entrare uno che guadagna 3mln o meno. I 10 mln la Roma li deve fare ma può fregarsene e pagare una multa come già fatto in passato. Si prega di pensare, informarsi e poi parlare grazie.

    • Marco, in questa sessione di mercato, grazie all’entrate, la Roma non dovrà fare i 30 o 40 mln di plusvalenze ipotizzati.
      vendere sottocosto un calciatore che sta a bilancio a 25 mln genera una minusvalenza. questo meccanismo lo vuole evitare tutta la serie A.

  3. In accordo con il Chelsea lo abbiamo messo in vetrina, non credo alla favola dei 42mil. pagati per il suo arrivo, però adesso magari si avanti qualcuno che si accolla il suo ingaggio

    • Quindi abbiamo fatto un falso in bilancio e finiremo in B?
      Interessante.
      Manoncielodikono……

    • veramente credi che è stato pagato 42mil. cash tutti e subito? 😂
      SVEGLIAAAAA

    • finora hai pagato circa 25 con la seconda rata…..risparmi la terza( forse)…….

    • bravo, se entrano di 25 mil. con la futura vendita (molto probabile) la Roma lo ha tenuto per due anni senza spendere un euro compreso il netto dell’ ingaggio

  4. Io avrei tenuto Lukaku……. Abraham bene il primo anno poi un fantasma. Se riusciamo a piazzarlo bene bisogna trovarne un’ altro fisicamente a posto e tatticamente adatto. Senza soldi chi pjamo?
    con i Friedkin sempre sesti arrivamo

    • ma come pensavi di tenere Lukaku……in comode rate….o a cambiali ????

    • 45 mil.di €……e almeno 30(netti) per tre anni di ingaggio…….dai su …torna in te.

  5. L’ anno scorso suggerivo una operazione da fare con l’Aston Villa e potrebbe essere la soluzione in questo caso anche per cedere Abraham al meglio e permettere all’Aston Villa di fare due plusvalenza. Dare in questo caso Abraham per €25M più €5M di bonus per un totale di €30M e noi che prendiamo due giocatori loro poco valorizzati ma con ottime potenzialità. L’anno scorso parlavo di Iroegbunam (2003), centrocampista difensivo duttile, un mediano dinamico e agile ed efficace anche box-to-box. Da noi potrebbe emergere e diventare uno dei migliori centrocampisti della Serie A giocando con la continuità che a lui serve. L’altro profilo è il giovane Rowe (2006), terzino destro rapido e tecnico ma capace di giocare anche come terzino sinistro e può anche giocare come difensore aggiunto, uno dei migliori giovani talenti nel Regno Unito della sua generazione ma chiuso in prima squadra dove poi l’Aston Villa pare stia ingaggiando Dumfries. Rowe ha potenzialità notevoli e se va in prestito in Championship, poi la sua valutazione salirà vertiginosamente la prossima estate. Prendere Iroegbunam per €10M e Rowe per €5M nella trattativa complessiva. Così intanto prendiamo due giovani versatili ma dal grande potenziale che hanno gamba e che possono solo crescere in valore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome