Calciomercato Roma: Smalling proposto all’Inter dopo l’incontro avuto con Pinto

51
1424

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Chris Smalling è stato proposto all’Inter. Lo riferisce il portale Gazzetta.it.

Il difensore centrale della Roma non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club giallorosso nonostante il suo agente, James Featherstone, abbia recentemente avuto un incontro con Tiago Pinto.

Il procuratore dell’inglese ha così iniziato a sondare il terreno soprattutto tra le big e a valutare le alternative, magari anche per ottenere un contratto biennale. Smalling sente di poter “stuzzicare” pretendenti di un certo livello, al netto però di un ottimo ambientamento nella Capitale per lui e la sua famiglia.

L’Inter ha ascoltato con attenzione la proposta arrivata dall’entourage di Smalling e potrebbe approfondire il discorso se l’inglese decidesse di lasciare la Roma.

Fonte: Gazzetta.it

Articolo precedenteJuventus, l’avvocato Grassani: “E’ l’indagine più grave della loro storia, i bianconeri rischiano la retrocessione”
Articolo successivoLa Roma si rifà l’attacco

51 Commenti

  1. Se fosse vero, sarebbe davvero preoccupante l: la difesa si regge su di lui e anche se prendessero un altro più forte (e dubito), lui, se vuoi vincere, dovrebbe restare.
    Forza Roma

    • Se fosse vero dimostrerebbe che alla Roma URGE UN DIRETTORE SPORTIVO !!
      Solo un analista finanziario potrebbe dire che la Roma può rinunciare a Smalling.
      Evidentemente Pinto allo Stadio viene per chattare non vede la partita.
      Perché altrimenti come qualsiasi persona all’Olimpico saprebbe che senza Smalling la Roma prenderebbe da 2 a 3 gol a partita.. lotterebbe per la serie B ..
      Con le nostre finanze disastrate ditemi chi prenderebbe il genio portoghese del mercato per sostituire il nostro MIGLIORE DIFENSORE??
      Qui si rinnovano a delle allegre pippe con amici procuratori e si cede Smalling ???
      Ma siamo completamente impazziti??

    • Certo che è preoccupante…Avrei prima fatto un biennale con lui, no con Cristante…

    • Giusto.
      Invece quando battono cassa Mancini, Cristante e Pellegrini: “ah belli de mamma vostra ve do subito tutto e de ppiu’! “…

  2. cosa dovremmo temere, tenendo i 2 imprescindibili (Mancini e Rogerr Regaladerby)? mi faccio una domanda e mi do una risposta, marzullianamente: la retrocessione. quei 2 senza Smalling potrebbero riuscirci.
    ah, qualcuno dei 78 che hanno commentato la “notizia” Depay, mi spiega come si fa a prendere in prestito uno in scadenza? curiosità mia

    • ahahah. l’uomo forte ti ha dettato la linea, e non capisci i deragliamenti? per me “inutile” è un complimento se riferito ai rinnovi di Mancini e Ibanez, che definerei “deleteri”, pensa un po’. come deleterio sarebbe farsi sfuggire l’unico centrale davvero forte in rosa

  3. Karsdorp / Smalling ottime zavorre da levasse dai cocones… + 10m da Kluivert caduti dall’albero.
    L’antifona Depay / + difensore centrale / + rimpiazzo karsdorp non sembra poi così una presa per il chiul!
    Il prossimo out della lista spero sia quella statua de gesso di Eldor.
    Forza Roma sempre.

    • ai campioni Brasiliani o della Francia n servono moduli o geni della panchina serve solo un allenatore che li sappia gestire e chi meglio di Mourinho?

    • E tu lo hai visto il grande KIM ROSSI STUART che ballava la Samba sotto i colpi dei brasiliani??
      No perché in Italia lo stanno facendo passare per un mix tra Nesta e Costacurta…

    • Mourinho non lo so, io l’ho visto e ho notato che il Brasile, tra squadra in campo e panchina, c’ha un parco giocatori che vale un miliardo di euro o giu’ di li.

    • E certo noi e i verdeoro siamo li … Anzi I nostri giocatori ai titolari del Brazil je magnano in testa…

  4. Interessante la versione de la gazzetta, contrariamente agli altri quotidiani sportivi, riporta che L’agente di Chris sarebbe andato lui a proporre un contratto biennale ad altre Squadre, tra cui l’Inter, mentre si vociferava che era l’Inter stessa ad essere interessata al centrale vegano.
    Insomma come stiano le cose esattamente nn è dato a capirlo, ma una cosa è certa: non ci facciamo uccellare come hanno gia’ fatto con l’armeno, sennò il detto ” sbagliare è umano, perseverare è diabolico” si potrebbe tranquillamente accollare al buon D.S. portoghese !! o no ??

  5. Allora, secondo me Smalling non lascierebbe la Roma, ne in questo momento e ne nel estate, prima di tutto e gia con noi da piu di due anni e si e ambientato alla grande il nostro smaldini. Secondo non ce lo vedrei mai al inter perche ha detto che gli piace tutto colla roma perche si e affezionato troppo e non ci tradirebbe nemmeno per un biennale. Vedrete che dopo natale senno prima avra gia rinnovato DAJE

  6. Dopo quanto ha fatto la società per prenderlo dopo che li dove giocava era diventato un oggetto non identificato, sparito completamente dal campo, dovrebbe avere un debito di riconoscenza verso la Roma e finire la carriera qui.
    Ma si sa i calciatori non hanno riconoscenza per nessuno

  7. Partendo dal presupposto che morto m papa.. a me dispiacerebbe se andasse via. Se non altro perché sembra aver trovato continuità nella tenuta fisica e quando sta bene non ce n è per nessuno. Forza Roma.

  8. Il professionismo porta a valutazioni di ogni genere, poiche Smalling o meglio il suo procuratore ha in mano lo strumento per gestire una trattativa, lo utilizza, quando fu firmato l’accordo anche la Roma sapeva e quindi si profilera’ una sitazione simile a quella di Mikitarian.
    In questo momento la Roma non puo’ decidere nulla in quanto per decidere ci vogliono certezze e l’unica certezza ad oggi e’ onorare il F F.P..
    Se poi a maggio ci sara’ la certezza di partecipare alla prossima champions allora a trigoria ci sara’ la fila ed in fila si dovra’ mettersi anche Smalling sempre che non abbia gia’ raggiunto intese con altri.
    L’unica cosa da fare ora come ora sono i punti a disposizione delle future partite e’ l’unica cosa che conta.

    SEMPRE FORZA ROMA💛❤

    • Va bene tutto, ma se la Roma davvero perdesse Smalling, l’UNICO difensore presentabile che abbiamo in rosa, perche’ non ha soldi per accontentarlo visto che i soldi li ha usati per accontentare…Cristante e Mancini, insomma se le cose stanno davvero cosi’ (nessuno lo dira’ mai ovviamente), allora veramente abbiamo una societa’ di DILETTANTI e i soliti spolliciatori che pontificano sul fatto che non abbiamo il permesso di criticare sti “grandi” professionisti, noi che siamo tutti ‘na manica de poracci idraulici/salumieri/uomini de fatica, possono anche usare suddetto pollice per otturare certi loro orifizi.

    • hai perfettamente ragione
      Per noi la Champion e’ praticamente un obbligo
      Guai a non qualificarci tra le prime quattro
      Fortunatamente la situazione juventus e compagni puo’ darci una grossa mano

    • C’è una cosa che non quadra qui se ci sono dei paletti finanziari giusti da rispettare per carità sul F F. P. allora perchè si vanno a fare dei rinnovi assurdi a cifre assurde a giocatori come cristante mancini come anche karsdorp non in scadenza contrattuale e intanto rischi di perdere uno dei migliori in rosa a zero e con dybala con clausola bassa sulle spalle, mi da tanto di mancanza di programmazione e buon senso da parte della società.
      Iniziamo a stabilire le priorità e a fare una seria programmazione su chi prendere su chi confermare ecc.

  9. Grande Pinto e l unico che le gioca tutte è sempre il migliore va a far gol di testa e cosa fa ??? Lo vende ??? Ahhh giusto si prende i soldi e si compra a zero !!! Sarà mica laziale come Monchi ???🤔

  10. osimhen e pinamonti se li è lasciati sfuggire lui, non altri. per colpa di smalling abbiamo tre punti in meno. nessuno è indispensabile se non è più performante come in passato.
    la realtà è che la Roma andrebbe rivoluzionata in ogni suo aspetto ma con questo tipo di gestione societaria e tecnica è praticamente impossibile…

  11. Signori, è la “cazzetta”… giornale degli strisciati..!!
    Quello, per intenderci, che dava Dybala all’inde appena qualche mese fa’… 🤦
    Quello che Zaniolo andava al bilan…🤦
    Quel giornale che non sa del falso in bilancio della Rubentus..
    Del mancato pagamento degli stipendi dell’inde…..
    Quello che omette di scrivere che il bilan è stato venduto con un prestito degli stessi venditori…
    Ma, come fate a seguirlo ancora..?? 🤦🤦🤦
    💪🧡❤️

  12. Smalling è senza dubbio il più forte difensore che abbiamo in rosa al momento. E’ altrettanto vero però che non parliamo del miglior Samuel, e io resto fedele al concetto che una società che ha necessità di risanare non dovrebbe offrire ai suoi over 32 più di un contratto annuale, facendo oculate eccezioni solo per giocatori di categoria superiore, cosa che Chris, con tutta la stima che ho per lui, non è.
    Non dimentichiamo che persino un top club europeo come il Chelsea quattro anni fa non offrì ad un allora 32enne Dzeko più di un anno e mezzo di contratto; ragione per cui fortunatamente andò allora a monte il perverso piano di Attila Monchi di privare la Roma del suo centravanti titolare alla vigilia di un ottavo di Champions.
    Pinto si faccia dare una risposta nei tempi strettamente necessari e, in caso negativo, si mettesse alla caccia di un degno sostituto.
    Marquinhos, Castan, Benatia, Rudiger, Manolas costarono da un minimo di quattro a un massimo di 13 mln. Quello più costoso è stato Mancini, il più scarso del lotto.

  13. Quanta fuffa e purtroppo anche quanti abbocconi…una non notizia scatena certi commenti…mah…la verità è che, a parer mio, non sanno una emerita ceppa e qualcosa devono scrivere…ne parliamo a fine gennaio…
    SSFR

  14. Mi raccomando aspettate ancora per fare il rinnovo a smalling e dybala (con clausola) e intanto rinnoviamo con una certa urgenza i vari cristante e mancini a cifre assurde non in scadenza ottima organizzazione e programmazione ancora Pinto continua così BRAVO.

  15. Credo sia una bufala ma se davvero accettasse l’inter dopo che lo si è aspettato mentre era infortunato per 1 anno intero , sarebbe da infami sinceramente .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome