Calciomercato Roma, spunta il nome di Kolarov come prossimo ds: è un’idea di De Rossi

32
827

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Continua la ricerca del nuovo direttore sportivo da parte della Roma.

Secondo quanto rivelato dal sito tuttomercatoweb.com, non ci sarebbero solamente Francois Modesto (il profilo preferito dalla CEO Souloukou) e Nicolas Burdisso nella lista dei candidati, bensì sarebbe presente anche l’ex calciatore giallorosso Aleksandar Kolarov, il quale sarebbe un’idea di Daniele De Rossi.

Il serbo ha già lavorato al Pisa e alla Salernitana, ma la sua avventura nel club campano si è chiusa dopo poco a causa di alcune divergenze con la società.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Articolo precedenteCapello: “De Rossi? Chiamatelo Smart One. Ma a qualche giocatore della Roma bisognerebbe tirare le orecchie…”
Articolo successivoFIORENTINA-ROMA: le ultime dai campi, le probabili formazioni e il meteo del match

32 Commenti

    • ce lo vedo come sergente di ferro che detta legge tra procuratori e giocatori ma sinceramente penso serva un DG esperto che possa anche “suggerire ” a DDR determinate dinamiche dove serva esperienza e conoscenze, Kolarov sarebbe un ulteriore scommessa .
      Per consolidarsi la ASRoma deve avere un DG con la Paxxe Fumanti per farsi rispettare in quel mondo di squali !!!!

  1. Quindi DDR da allenatore carneade e “scelta furba” sarebbe salito così tanto nella considerazione della proprietà da potersi permettere addirittura di dare consigli alla stessa sulla scelta del prossimo DS, peraltro senza nemmeno essere stato ufficialmente confermato per la prossima stagione.
    Certamente credibile, e a leggere la fonte cadono effettivamente i dubbi residui.

  2. Mi sembra del tutto evidente che i favoriti alla poltrona siano attualmente sotto contratto con altre società altrimenti ci sarebbe già il sostituto di Pinto.
    Detto questo non ho elementi per giudicare Kolarov. Di Modesto sappiamo qualcosina in più ma ad un giudizio sommario direi che il suo nome circoli non tanto per il suo CV (non particolarmente esaltante) quanto per il fatto che la Lina lo stimi. Mi auguro comunque che di dirigenti sportivi ne arrivi più d’uno.

  3. Il quale sarebbe un’idea di Daniele De Rossi…??? ma dicono sul serio? DDR per ora ha un contratto fino a fine stagione. Davvero sta suggerendo Kolarov? Ma siamo seri…non sanno nulla e sparano cavolate.
    SSFR

  4. Dero’ non t’allarga’…. Pensa ad allena’ e non te fa veni ste idee strane. No a Kolarov così come è stato no a Pinzi. Presuntuoso e ad ora completamente inesperto

  5. De Rossi sta facendo bene il suo mestiere.
    quello di DS non gli appartiene per cui sono convinto che non ha suggerito nulla.

  6. Ahahhshshshshhshsh

    Ma che caxxxo state a di!!! Ma per favore!

    Dan pensaci tu e Lina! Burdisso a paragone è come, pace alla sua anima Raiola, Kolarov no. che tifoseria dalla memoria corta!
    Ripiamose Pinto allora!!!!
    Forza Roma
    Forza Roma

  7. Da tifoso vorrei sempre il meglio per la mia Roma quindi punterei a convincere marotta giuntoli o sartori del Bologna

  8. Ma perchè siete così conservatori , avete accettato De Rossi perchè bandiera della Roma non certo per il suo corriculum da allenatore e guardate ora che razza di allenatore abbiamo , doveva essere un tragrettatore per non affondare e invece magari l’avvessimo avuto fin da inizio campionato.
    Kolarov e Burdisso non hanno curriculum come Ds ma potrebbero essere una sorpresa e sicuramente andrebbero d’accordo con De Rossi e gli prenderebbero i giocatori che chiede lui, e che ci sia armonia e idee in comune tra allenatore e DS è fondamentale. Quindi non fate i conservatori.

  9. Ma kolarov ? non scherziamo come Modesto ma chi é …. vi dico neanche Burdisso non é il nome che fa ol salto di qualità, dietro ci sta altro, punterei sul direttore sportivo RB Lipsia Ralf Rangnick anche Jan van Halst direttore sportivo Ajax

    • Idea GENIALE quella di prendere il commissario tecnico dell’Austria a fare il direttore sportivo. Agli Europei sta con un occhio al campo e l’altro ai contratti nostri

  10. Mi propongo io come Ds. Contratto economico, grande conoscenza del calcio giovanile (però solo della zona ovest dell’interland di Colonia), predisposizione a trasferirsi nella capitale, conoscenza della lingua tedesca, spagnola e inglese. Chiamare ore pasti. Astenersi perditempo 😆

  11. Eh certo perché prendi un DS senza esperienza che nell’ultimo lavoro ha avuto divergenze con la società, vero?
    Quante caxxate.

  12. così avremo l’invasione sulla rotta balcanica fino a Trigoria
    .no..no..lasci perdere (alla redazione dico che è la prima volta che scrivo così..per favore niente bavaglio..)

  13. Ammesso che sia vero (e vista la fonte qualche dubbio ce l’ho): se lo propone il mister avrà le sue buone ragioni, di sicuro non gli manca il carattere.
    Pure lo stesso De Rossi, appena arrivato sulla panchina della Roma, suscitava molte perplessità per via della sua poca esperienza, e quella poca che ha avuto nemmeno positiva, eppure ha rigenerato in un mese e mezzo una squadra senza capo né coda che non sapeva cosa fare in campo.
    Kolarov da giocatore mi piaceva molto, di lui ho sempre ammirato la grinta che metteva in campo. Ovvio che per fare il ds servono altre capacità, ma onestamente pure gli altri due non mi sembrano nomi da far tremare i polsi, al netto della simpatia per Burdisso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome