Calciomercato Roma, un terzino e un esterno d’attacco per De Rossi. Fiorentina su Belotti, proposto lo scambio con Ikonè o Brekalo

70
1587

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Un terzino sinistro, possibilmente di piede mancino, e un esterno d’attacco per la destra. Sono queste le mosse che la Roma e il suo general manager vorrebbero compiere in entrata prima della chiusura del mercato invernale, prevista per il 1 febbraio alle 20.

E’ quanto rivela oggi la neonata emittente Radio Manà Manà Sport nel corso della trasmissione condotta da Riccardo “Galopeira” Angelini insieme al giornalista Emanuele Zotti della Gazzetta dello Sport e l’ex calciatore Giampiero Maini.

Per riuscire in tale impresa, perchè di questo si tratterebbe viste le difficoltà che ha il club sul mercato, la Roma dovrebbe prima cedere due pezzi della propria rosa. Pinto spera che Renato Sanches possa accettare il trasferimento al Besiktas, liberando un posto in rosa e sgravando il monte ingaggi di uno stipendio pesante.

Oltre al centrocampista portoghese però servirebbe cedere un altro giocatore in rosa. Occhio ad Andrea Belotti che, stando a quanto rivela il Corriere Fiorentino, sembra essere finito nel mirino della viola. Mbala Nzola non ha convinto, e su di lui ci sono i sondaggi di Genoa e Cagliari. In caso di partenza dell’angolano, il Gallo diventerebbe un obiettivo concreto dei toscani.

Indiscrezione confermata da Calciomercato.com, che rivela come la Fiorentina abbia proposto uno scambio alla Roma con uno tra Ikonè e Brekalo come possibile contropartita, ma i giallorossi preferirebbero avere Cristiano Biraghi, 31 anni, terzino mancino della nazionale azzurra.

Fonti: Radio Manà Manà Sport / Corriere Fiorentino / Calciomercato.com

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteMalagò: “Io alla Roma con gli arabi? Sono il presidente del Coni, non aggiungo altro”
Articolo successivoJorge Mendes: “Mourinho non è un allenatore qualsiasi, non avrà mai problemi a trovare un nuovo club”

70 Commenti

  1. Tra poco alle 18 c’è Guinea Equatoriale-Costa d’Avorio, una vittoria dei guineani o un pareggio (con vittoria della Nigeria) ci riporterebbe NDicka già domani. Difficile (gli ivoriani sono più forti) ma vediamo.

    Stessa cosa se domani l’Algeria non vince torna Aouar (che secondo me nel nuovo modulo può dire la sua).

    • Purtroppo sbagli, non passano solo le prime e le seconde dei rispettivi gironi, ma anche le quattro migliori terze (su 6). La Costa d’Avorio è terza nel suo girone, ma ha già 3 punti. Per cui un pareggio farebbe si che al 99% sarebbero qualificati, ma anche con la sconfitta potrebbero farcela. Dunque, ahimè, credo non rivedremo Ndicka tanto presto.

    • stanno perdendo 3 a 0, vediamo come va a finire con le altre… ma avendo 3 punti è plausibile che passino come peggior terza 😀

    • Aouar qualora non lo sapessi, sta facendo panchina nella sua nazionale.. Tanto ti dovevo.. Cordialità

  2. biraghi sarebbe un gran colpo, mi spiacerebbe per il gallo però ora sta anche rientrando abraham, lukaku dovrebbe stringere ancors un po i denti e avrà il giusto ricambio ma come punta possiamo avere anche azmoun e nel 4231 diciamo aumentano anche le alternative in attacco con pellegrini aouar volendo e elsha e zalewski

  3. Non puoi spendere molto e hai bisogno come il pane di un difensore?
    Può giocare sia centrale di sinistra che laterale, giovane, fisico, gamba e costo basso … mi andrei a prendere di corsa Cabal, del Verona.

    Forza Roma, sempre e comunque

    • anche a me ha fatto un’ottima impressione.
      ovviamente evitando di pagarlo stile Kumbulla.
      oggi quota 2 mln

    • Beh Zenone Biraghi non sarebbe male.
      Grinta alla Mancini, leader naturale, buon sostituto di Spina.
      Non lo vedrei male come scambio considerato le nostre finanze.
      Solo non ci cascano..

  4. Belotti lo terrei considerando che Abraham non si sa come e quando rientra e Lukaku non può portà la croce. Brekalo è più rotto de me e Ikonè sarebbe il 100 esterno farlocco. A sto punto ce dessero Milenkovic o Biraghi

    • Per carità, però è un ala mancina (e considerando che abbiamo solo Dybala ci serve), ha caratteristiche cha adesso ci mancano (velocità per il contropiede), è rivendibile(25 anni) ,e prende meno di Belotti (che diventerà il 3° attaccante al rientro di Tammy)

  5. Se non viene ceduto meglio riportare Vina da noi, comunque squadra costruita malissimo, non avevamo esterni per il 5-3-2 e non abbiamo terzini ed ali per il 4-3-3, come la giri la giri rosa altamente deficitaria, per quello la squadra non va solo modellata sul gioco del mister ma va preso un mister che possa valorizzare ciò che già c’è e magari integrare con alcune richieste.

    • Ľ hanno costruita i portoghesi. Servono DS italiani come Sabatini e Massara, sperando che a giugno torni il maestro Garcia

  6. L’unico scambio utile sarebbe con Biraghi.
    Ikonè e Brekalo se li dessero in faccia, che ci facciamo con altri attaccanti/trequartisti e per giunta mezze seghe?

  7. Personalmente spero soprattutto che si riesca a fare qualcosa di buono al più presto, perché il tempo passa e vorrei evitare di restare quasi a bocca asciutta causa chiusura del mercato…

  8. Invece i problemi sono sempre gli stessi, anzi sono di più: mancano 2 terzini validi perché non puoi contare su Spinazzola e Karsdorp mentre Zalewski sembra destinato a finalmente giocare al posto suo, manca anche 1 centrale forte che sappia giocare a 4 in difesa. Mancano 2 centrocampisti: un regista ed uno per far rifiatare Bove. Poi in attacco io aspetterei giugno per prenderne almeno 2, poi manca 1 portiere valido: ovvero manca una squadra intera o quasi. Obrigado Pinto , e non venitemi dicendo che doveva fare la spesa con 2 lire perché di milioni ne ha avuti tanti e li ha spesi male.

    • bravo. sono d’accordo Parisi andava preso questa estate ma la dirigenza probabilmente non sapeva neanche che esistesse. ora col cavolo che te lo danno

  9. Brekalo servirebbe come il pane , Auar è sempre rotto , Pellegrini é strapagato, gioca beneuna partita

    Belotti è uno scarpone da Torino

  10. Io lo scambio lo farei, non solo con Biraghi, ma anche con Sottil, in subordine con Ikone e in ultima istanza perfino con Brekalo, previa accurata visita medica.
    Con il cambio dell’idea di gioco la punta centrale di peso che giochi spalle alla porta x far salire la squadra rintanata in difesa ci serve meno.
    In ogni caso oltre a Romelu tra due settimane massimo rientrerà Azmoun che può giocare meglio del Gallo in quel ruolo ed a febbraio/marzo anche Tammy.
    Peraltro Belotti ormai salta a stento un foglio di certa velina e di palle alte non ne prende una manco x sbaglio. Quasi sempre sui lanci spalle alla porta finisce per terra, raramente gli fischiano fallo a favore, molto più spesso contro o niente.
    Ci libereremmo di uno stipendio pesante lucrando risorse per altri ruoli dove serve maggiormente un innesto.
    I giocatori che sarebbero stati offerti in cambio sono esterni offensivi ancora relativamente giovani, sui quali monetizzare se non dovessero funzionare.
    Nel ruolo abbiamo solo El Sha ed almeno un’alternativa ci serve.

  11. Se magari avessimo preso Ngonge… Ci sarebbe Orsolini che secondo me è già un po’ meglio, anche se non è top.
    Pure Faraoni.
    4 3 3 Rui Celik Mancini Llorente Spinazzola Bove Paredes Pellegrini Dybala ( lo fai uscire al posto di Ngonge) Lukaku El Sha
    4 2 3 1 Rui Celik ( Faraoni non è più possibile) Mancini Llorente Spinazzola Cristante Bove Ngonge Dybala El Shaarawy Lukaku ( Pellegrini al posto di Dybala)

  12. Considerando le opzioni, non saprei che dire…
    operazione che per me fa acqua da molte parti se non tutte. È vero che De Rossi sta cercando un esterno d’attacco giusto? sarò inesperto senza alcun dubbio nel settore ma con i 8/9 milioni di Vina possibile che non c’è qualche giovane buono da far giocare? anche solo come rincalzo? i talenti anche da serie minori ci sono… ah come dite? ah già… a fa il mercato c’è sta Pinto… scusate

    • L’FFP non funziona più così. Gli 8M di Vina ti vanno a riempire il buco dei prossimi 2 anni in cui avrebbe dovuto giocare per noi.
      Ti è entrato “solo” 1M in verità, e sarà utilizzato per riempire il buco di 60 da coprire entro fine Giugno.

  13. secondo me è un operazione che non porta a nulla salvo smentite improbabili. se avessimo un vero direttore sportivo avremmo potuto cercare bene qualche giovane pronto per il grande salto a 2 noccioline… ma ehi abbiamo Pinto

    • Tranquillo, che da qui al 31 gennaio i Friedkin riempiono di soldi a Pinto, così fanno felici voi super tifosi del webbe.
      Ma quando Pinto non ci sarà più – ancora du’ settimane, eh – oltre a dare le capocciate sugli spigoli, che altro vi inventerete per riempire la giornata social?

    • @ Julian B
      già so pronti a attaccà ìl prossimo DS perché non spenderà bene tutti i soldi che gli dà Friedkin

  14. secondo me Belotti è sottavalutato, 6 gol e tre assist piu un rigore provocato oltre a due espulsioni, sempre provocate da lui, per quel poco che ha giocato ha fatto più che bene

    • Boh Sebino (il mio mito calcistico giovanile!), si vede che guardiamo le partite con occhi diversi.
      Io c’ero all’olimpico alla prima con la Salernitana e stavo per ricredermi, ma poi in tutte le altre uscite, sia l’anno scorso che quest’anno, ho sempre visto un giocatore goffo, lento, che non vince un contrasto aereo neanche per sbaglio e che a parte eventi epocali (tipo la prima di campionato, appunto) segna solo contro difese ridicole come quella del Servette o dello Sheriff.
      I tifosi lo rispettano perché “suda la maglia”, ma evidenzio che di mestiere fa l’attaccante, non il facchino..

    • Appunto. Gli cedi la sóla Belotti x evitare che prendano una punta forte ed ottieni in cambio un esterno offensivo che ci manca anche solo numericamente.
      Quelli si lamentano di Nzola, ma a confronto dell’attuale Belotti l’angolano è Benzema.

  15. Se devi dare Belotti per, Ikonè o Sottil allora l obiettivo è la Salvezza massimo, due più scarsi in giro si trovano difficilmente
    se ti servono gli esterni allora vado a bussare al Lecce per Banda….

  16. La roma oggi gioca con il 4-3-3 o 4-2-3-1, insomma con de esterni di attacco.

    Se in attacco, come esterno sx hai el sharawy e zalewsky, a dx hai solo dybala che sappiamo avere difficoltà fisiche, quindi un esterno andrebbe preso e ikone potrebbe essere la soluzione.

    Classico esterno veloce e dribling, ma che alle volte si incarta.

    Però ha 25 anni, quindi più o meno giovane.

    Come terzini ne abbiamo: spinazzola, karsdorp, celik e kristensen, quindi uno lo puoi adattare a sx (meglio adattare un terzino di ruolo al lato opposto che un attaccante).

    Spero che ci riservino delle novità questi giorni di mercato.

    • Ma se non vogliono – e diciamo che neanche possono, và – spendere un’euro, cosa sperate ancora?

  17. Allora Belotti come Celik secondo me possono essere utilizzati entrambi come pedine di scambio, visto che Belotti in passato interessava al Galatasaray e Celik interessa ai turchi tutt’oggi.
    Abbiamo dei buoni rapporti con il club turco e cercheranno un buon attaccante questo inverno perché stanno cercando di scaricare Icardi in tutti i modi (ha litigato con tutti, allenatore, dirigenti e tifosi), quindi Belotti se offerto potrebbe farli gola.
    Celik è comunque ben quotato e secondo me riusciamo a risolvere le richieste prendendo due calciatori in cambio dal Galatasaray costruendo una operazione più o meno in 2 scambi alla pari per un valore di €25M (quindi provando a dare una valutazione massima).
    Noi a prendere Sacha Boey, terzino francese classe 2000 che indicai diversi tempo addietro di cui il valore rispetto a due stagione fa è aumentato ma andrà in scadenza di contratto nel 2025, prende sui €700mila netti l’anno ed il giocatore vorrebbe giocare in un campionato europeo di maggiore prestigio. E’ un terzino destro (ma ha giocato anche come terzino sinistro) però capace di coprire l’intera fascia con tecnica e corsa devastante, che può anche giocare in una posizione più avanzata.
    L’altro giocatore da inserire è Kazimcan Karatas, terzino turco classe 2003 anche lui impressionante per forza fisica, ha qualità nell’interdizione e sa fare bene il tackle di copertura (quello più difficile da eseguire e dove togli palla anche in maniera più pulita e netta sul pallone), ha una progressione spettacolare ed alcuni giustamente lo paragonano a Theo Hernandez, perché ha quella progressione che lo fanno sembrare un esterno di vocazione offensiva, ma a differenza di Theo, Karatas è più forte difensivamente. Karatas a me piace molto, ha una personalità poi molto simile a Bove, giovane disciplinato e che ci mette tanta tigna ma ha anche molta forza fisica. Attualmente lui percepisce meno di €300mila l’anno.
    Sono due calciatori con anche grandi potenzialità da poter accrescere, abbasseremo il monte ingaggi e risolviamo i problemi di fascia (se anche dovessimo optare per un 3-5-2, con due come Boey e Karatas lo potresti fare anche bene visto che entrambi hanno una buona propensione offensiva e a saltare l’avversario ma anche efficaci in fase difensiva).

  18. Atalanta e Napoli, che si è rinforzato sul mercato, sono più attrezzate di noi per il quarto posto.
    Per come siamo combinati punterei tutto sulla Europa League attualmente non abbiamo una rosa che possa affrontare campionato e coppa. Anche se rientrassero tutti gli infortunati sarebbe troppo tardi.

  19. Ahò vuoi mettere un modulo giusto contro uno nun je levi er pallone😱 che c’hai te? C’ho er modulo e l’avversario trema.😂😂😂😂
    Forza Roma

  20. Cabal ed il centrale che ha tirato quella bordata forti di personalità…. e che saltano l’uomo cosa aspetti Pinto scaglia

  21. se devo prendere un giocatore scarso come ikone mi tengo Belotti, ma qui siamo alle solite atalanta e napoli si sono rinforzate più di noi perché hanno mezzi economici migliori dei nostri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome