Calciomercato Roma, Vina a un passo dal Sassuolo in prestito con diritto di riscatto

53
2901

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo aver salutato Eldor Shomurodov, finito ufficialmente al Cagliari, la Roma un po’ a sorpresa si prepara a cedere anche Matias Vina.

Secondo quanto riportato dal giornalista Gianluca Di Marzio, il terzino sinistro uruguaiano è molto vicino al trasferimento al Sassuolo, dove prenderà il posto di Kyriakopoulos, destinato a finire al Monza.

La Roma e il club neroverde stanno per trovare l’accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto. La fumata bianca è vicina.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteUfficiale, Shomurodov ceduto al Cagliari in prestito con diritto di riscatto: le cifre (COMUNICATO AS ROMA)
Articolo successivoFollieri: “La prossima settimana presenterò un’offerta formale per acquistare la Roma” (VIDEO)

53 Commenti

  1. Mai più affari col Sassuolo , mai più affari col Sassuolo, ecco fatto…. Vina in prestito , senza nemmeno obbligo di riscatto: complimenti a Mr Bean

    • I danni che ha fatto sono inenarrabili, una vera disgrazia, una mannaia sulle ambizioni della Roma.

    • Intanto al Sassuolo dobbiamo dirgli grazie perché ha preso Volpato e Missori entro il 30 giugno. Carnevali lo ha pure detto in un’intervista successiva: la Roma è un club amico… Adesso si è ripagato il favore con Vina a gratis. Vina e Shomu ce li porteremo fino al penultimo anno di contratto, quando costeranno quello che valgono: 3-4 mln,non di più.

    • MM mi sa che al Sassuolo bisogna dirgli grazie. Ti ricordo che il prestito sarà pure gratis (e vorrei vedere chi ti pagherebbe per Vina) ma esce uno stipendio pesante (ed inutile) dal bilancio e ciò ci consente di ingaggiare (a qualsiasi titolo) un altro calciatore. Ricordi l’accordo con la Uefa? uno esce a bilancio…uno entra (possibilmente che guadagna meno) …infatti arriverà forse Sanchez con buona parte dello stipendio pagato dal PSG…GRAZIE PINTO E GRAZIE SASSUOLO…informarsi un pò prima di scrivere no eh?

  2. Il Sassuolo pensa di poterne cavare qualcosa di buono? Se diventa un terzino vero con quelli, però, bisognerà farsi qualche domanda seria dalle parti di Trigoria.

    • Il Bournemouth ne ha cavato qualcosa di buono, lo scorso anno, non è scarso come è apparso con noi. Io le domande me le faccio da un bel pezzo…

    • Del tipo…perché se vogliamo giocare a cinque prendiamo gente che gioca a quattro? E ho paura che stiamo facendo lo stesso errore con Kristensen.
      Se prendi Roberto Carlos il saldo sarà sempre positivo, come lo metti lo metti.
      Ma se prendi calciatori di calibro normale li devi mettere nelle condizioni di esprimere il meglio.

    • Forse è proprio il voler giocare a tre dietro la cosa peggiore.
      Mourinho dice che deve nascondere i difetti della Roma, ma viene anche il sospetto che debba nascondere certe pecche della sua stessa conduzione e del suo repertorio calcistico.

    • A me sti commercialisti tifosi mi fanno scompisciare. Leggo i commenti di CARLO66, CUCS e FLOP HUNTER, le loro riflessioni sono di tipo tecnico e tattico, tipiche di chi vive il calcio, quelle che ascolti vedendo una partita qualsiasi, ad ogni livello, quelle che strilli da quando sei bambino nel campetto sotto casa, ti scorni, t’incazxi, ognuno la vede a modo suo, c’è l’allenatore si ma anche lui può sbagliare…ai loro commenti molti like e diversi dislike.
      Poi c’è il commento di Massetta: Buono. Cosi sicuramente gioca, si valorizza e poi…torna da noi a giocare? no, poi si vende.. e tutti d’accordo e nessun dislike! Boh…
      Forza Roma, sempre!

  3. Anche in questo caso più delle cifre la cosa importante è che va in un Sassuolo che avendo venduto Kyriakopulos ed essendo in rotta con Rogerio necessita di un terzino sinistro titolare.
    X Vina e Shomurodov l’importante è che vadano dove possono giocare con continuità, in modo da rivalutarsi per trovare una nuova società, non necessariamente Sassuolo e Cagliari.
    Certo per Vina qualche speranza che se trovasse casa in via definitiva in premier c’era, ma il Bornemouth, che in fondo cercava una riserva nel ruolo, ha optato per il più economico Ballo Touré.

  4. ennesimo stipendio risparmiato ottimo pinto.a voi che vi cambia se va as Sassuolo o in qualche altra squadra? giocatore anonimo.buono per la b o per le squadre come il Sassuolo.

    • Togli l’ottimo e abbassa almeno a discreto. La toppa l’ha messa su un buco che ha fatto lui… Purtroppo Pinto si porterà fino alla fine gli acquisti sbagliati di Shomu e Vina. Nessuno ricorderà mai le cessioni tipo Felix, Volpato ecc. (e anche lì la cessione a 15 mln di Zaniolo ancora grida vendetta ma ci sono attenuanti…).

  5. Il Sassuolo fa i suoi affari come tutte le altre società. Se non ci piace come li fanno, non ci andiamo, ma inutile negare che siano bravi sia a comprare che a vendere. E noi non siamo mica obbligati a fare per forza affari con loro. Se ci conviene li facciamo, altrimenti no. Quindi non vedo il problema dove sta se un affare con loro è positivo anche per noi.
    Sono servi delle strisciate? e quindi? Lo sono metà delle società di serie A, quindi non dovremmo praticamente più fare affari con quasi nessuno in Italia solo perchè loro agevolano altre squadre?
    Una roba che non ha alcun senso
    Diamo via questo peso di Vina che magari ce lo valorizzano, senza fare inutili polemiche sterili

    :v

  6. È un nazionale uruguaiano e non ha fatto male negli ultimi sei mesi di Premier League. Possibile che anche Vina debba essere dato via gratis e per di più proprio al Sassuolo? Mah…

  7. Non è il terzino che volevamo, ma nella difesa a quattro di una squadra da metà classifica può fare la sua figura e trovare continuità.
    L’importante era liberare soldi di ingaggio per i parametri UEFA.

  8. Se non rientra nei programmi del mister giusto che vada, anche in prestito. Meglio davvero per tutti e soldi risparmiati che puoi utilizzare per un giocatore in entrata.

  9. Mi dispiace molto doverlo postare ma anche qui sarà eventualmente un prestito oneroso per modo di dire e con stipendio al 40/50 % a carico AS Roma con OBBLIGO DI RESTITUZIONE AL MITTENTE il prossimo anno. Non si deve dire perchè altrimenti sono della Lazzie? va bene contenti voi degli affari di Pinto…..

    • non sei della Lazio, scrivi solamente stupidaggini

      però forse pure laziale, cosa ne sai di chi paga l’ingaggio? t’ha chiamato carnevali?

      mamma mia che buffone

    • Romano puoi dire tutto.. Dire che Secondo te non è un affare non ti porta ad essere laziale..

      Ma ti invito a fare delle considerazioni..

      Se il calciatore non ha offerte.. Hai poco da fare.. Diventa anche inutile guardare di chi è la colpa.. Devi decidere come agire semmai..

      .. Opzione 1.. Te lo tieni.. Farà tanta panchina o magari tribuna. .. Pagherai il 100%. Di stipendio.. E sicuramente il prossimo anno si sarà svalutato ancora di più..

      Opzione 2.. Lo dai al Sassuolo.. Che è una squadra che valorizza i calciatori, grazie ad un gioco offensivo e di possesso.. Paghi metà ingaggio.. Magari anche meno di metà.. Ed il prossimo anno magari avrà delle richieste..

      Ora tu.. Onestamente.. Cosa sceglieresti.. L’opzione 1.. Oppure l’opzione 2???

      Quando un calciatore non ha offerte.. Oppure quando sono troppo basse.. Devi fare qualcosa di diverso.. Come hai fatto con Kluivert.. Che poi hai venduto al prezzo che da anni volevi..

      Forza Roma..

    • Non è così … quando si parla di deve argomentare per il meglio altrimenti si rischia una brutta figura…. Prestito con diritto di riscatto lo stipendio tutto a carico di chi prende il giocatore in prestito a meno che non via una compartecipazione dello stipendio ( non è questo il caso e inoltre non ci sarebbe il diritto di acquisto ma solo un semplice prestito )
      In questa maniera si libera di uno slot in rosa e di uno stipendio “pesante”
      Certo che un nazionale per giunta prestigioso come Uruguay mi fa pensare come sia difficile piazzare un giocatore così …. C’è dell’altro che non sappiamo …

    • Magari aspettiamo le cifre ufficiali, poi critichiamo… farlo prima ci espone a essere definiti laziali. FORZA ROMA SEMPRE

    • Caro DDR16 come fai tu tifosello a sapere che dico sciocchezze? come per Eldor ad esempio? guarda cosa postai qualche giorno fa circa il 50% dello stipendio a carico AS Roma e ti renderai conto. Per quanto riguarda il buffone guardati allo specchio e vedrai quanto ti verrà da ridere, a crepapelle.

    • Caro Marco79 come in altre occasioni anche per la pacatezza,competenza ed educazione, al contrario di altri, con le quali ti esprimi mi trovi,necessariamente d’accordo ma per me è inevitabile contestare questo modo di gestire il mercato contrassegnato, dai tempi di Monchi in poi, da affari sconclusionati, esuberi invendibili, spese folli per ingaggi ma anche per commisssioni che hanno portato a questa situazione con pesanti debiti e disavanzi di bilancio, stracondizionati dal Fair Play, costretti a regalare giocatori pagati profumatamente o mandarli a scadenza, impossibilità di prevedere investimenti pur se non folli per rinforzare l’organico e programmare il futuro.
      Non dimentichiamoci che siamo noi a dover ripianare un gap notevole con le altre, inutile nascondere gli orrori commessi in fase di mercato nelle stagioni passate che ci hanno condotto a 20 punti dal Napoli e a bwn 11 anche dalla Lazzie e con un sesto posto dovuto solo alla penalizzazione della Rube.Contentissimo per la Conference vinta ma ci stava arrivando anche la Fiorentina mentre Inter e Milan in finale e semi di Champion. La realtà è questa……purtroppo anche se grandissima fiducia in Mou e sempre grazie ai Friedkin per averci liberato da Ballotta e soci.
      Quindi necessariamente va bene cedere Vina a queste condizioni e d’altra parte rispetto allla gestione Pastore,N.Zonzo, Bianda, Coric ed altri, meglio così che tenerselo a TRigoria. UN saluto.

    • Ciao Romano.. Mi trovi d’accordo dal modo di fare mercato che abbiamo visto con Monchi.. Ma questo è di gran lunga diverso dal mercato che faceva il mago Spagnolo..

      Il primo punto.. Il più importante.. E che Monchi se ne fregava totalmente del parere del mister.. Se pensi che comprò 4 trequartisti ad un allenatore che giocava con il 4-3-3..capisci già l’enorme differenza..

      Pinto al contrario di Monchi.. Cerca di dare a Mou i calciatori che vuole Mou.. Pinto e un esecutore.. Non un Ds..

      Se Mou chiede Rui Patricio, Abraham, Matic, Dybala, Wijnaldum… Pinto cerca di portarli.. Anche se probabilmente preferirebbe fare un mercato che vada più sui giovani.. Ma non può.. Perché Mou vuole giocatori esperti..

      Per abbassare il monte ingaggi attuale.. Bisognerebbe vendere i calciatori presenti in rosa che chiedono più soldi.. Abraham, Pellegrini, Spinazzola.. Ed altri.. E ricostruire..

      Siamo arrivati a meno 11 dalla Lazio Romano e vero.. Ma è anche vero che abbiamo fatto due scelte diverse..

      Ad un certo punto tutte le squadre fanno una scelta.. A meno che non sei il City.. Europa oppure campionato?.. Prima del Feyenord la Roma stava lì.. Se la stava giocando anche con la Lazio..

      Poi c’è stato il Feyenord e ti so è rotta mezza squadra.. Tra questi Smalling… Ed hai fatto una scelta.

      Tempo prima Sarri aveva già scelto il campionato.. Siamo arrivati a meno 11..

      Ma loro prima sono usciti dall’Europa League.. Poi dalla Conference.. Sembravano una squadra di serie B italiana..

      Mentre noi arrivavamo in finale d’Europa League.. E la perdevano solo hai rigori.. Con un arbitraggio discutibile.. E questo ha cambiato la storia della Roma.. Perché vincere anche arrivando a meno 11 dalla Lazio.. Ti avrebbe reso felice..

      Ed è questa la differenza con la Fiorentina.. Tu dici m. C’è arrivata anche la Fiorentina.. Si.. Ma ha vinto?.. No.. Se arrivare vale come una vittoria.. Allora la Roma avrebbe vinto l’Europa League.. Ma purtroppo non è così..

      Èd anche in Conference.. Siamo stati superiori sia alla Lazio ma anche alla Fiorentina..

      Quando si fa un calcolo Romano.. Bisogna guardare l’intera stagione.. E l’Europa è una parte fondamentale..

      Forza Roma

    • Caro Marco 79 allora bisogna prendersela solo con Mou perchè ha voluto Shomu e Vina oer poi utilizzarli poco o niente. Delle 2 l’una o li ha scelti Pinto o li ha Voluti o quantomeno avallati Mou oppure entrambi ma sono comunque oltre 30 milioni più ingaggi e commissioni buttati più o meno la plusvalenza da realizzare al 30 giugno anche se sono due cose diverse.
      IL problema sta nel fatto che sono 2 anni che praticamente arriviamo settimi e ben distanti dai posti che contano, almeno la Champion per il fondamentale ritorno economico.

    • Romano.. Quando un tempo incolpavi Monchi.. Ero d’accordo con te.. Perché Monchi agiva da solo e si vedeva..

      Invece stavolta vedo un modus completamente diverso.. . Tu dici.. Bisogna dare la colpa a Mou e a nessun altro.. Per me non è così..

      E vero.. Mou ti limita.. Perché Mou vuole calciatori esperti e già fatti.. Mentre una società come la Roma deve puntare molto sui giovani..

      Ma in questo caso c’è un lavoro di squadra dietro.. Lo stanno facendo male?.. Possibile.. Ma non vedo solo un colpevole..

      Ad esempio.. Prima di Shomurodov.. Mou voleva Azmoun.. Era questo il suo nome.. (c’era ancora Edin)… Voleva un attaccante veloce in grado di svariare su tutto il fronte offensivo..

      I costi per Azmoun erano ritenuti eccessivi.. Quindi sono stati proposti calciatori con caratteristiche simili.. E tra questi è stato scelto Shomurodov..

      Che Mou avalla le scelte non ce dubbio.. Lo ha detto lui.. Le sue parole sono state.. “.. Ho un accordo con la società, non possono portare calciatori senza il mio consenso”…

      Quindi che Mou sceglie non credo ci siano dubbi.. Ma sceglie ciò che la Roma può permettersi.. Capisci cosa intendo?

      La Roma ha fatto errori?.. Certo che si.. Siamo tutti d’accordo su questo..

      Deve migliorarsi?.. Certo hai ragione… C’è tanto da migliorare.. E dovrai ammettere che è complicato lavorare così per chiunque..

      Da una parte c’è il FpF.. Che non ti fa spendere.. Dall’altro invece c’è Mou.. Che chiede un 31 enne che ti costa 60mln.. E tu sai che devi fare di tutto per accontentarlo..

      Questo modo di fare mercato ha dei protagonisti.. Mou che fa richieste specifiche.. Lo scouting che trova calciatori simili a quelli che cerca Mou.. E poi c’è Pinto che chiude le operazioni..

      Per me la colpa più grande di Pinto sta nelle spese non nelle scelte.. Pagare 20 mln Shomurodov è un errore enorme.. Quello è un suo errore..

      Io non sto dicendo che Pinto è bravo e nemmeno che non lo è.. Dico che noi realmente non lo sappiamo..

      Per farti un esempio.. Quando Pinto e arrivato a Roma.. Voleva Koopmeiners.. Quella era una sua scelta.. Era praticamente preso.. Appena annunciato Mou.. La Roma molla Koopmeiners e va su Xhaka.. Profilo più esperto e pupillo di Mou..

      Capisci che intendo?.. Koopmeiners era una scelta di Pinto.. Che ha mollato per andare su un giocatore di Mou..

      In questo caso c’è un lavoro di squadra.. Mou, scouting, Pinto.. E pensa.. Io più che parlare di Pinto.. Andrei a rafforzare lo scouting.. Che è troppo debole..

      E direi.. Che è vero.. Shomu, Vina.. Sono errori..

      Ma consideriamo anche che ha trovato accordi complicati per calciatori complicati..

      Dybala, Matic, Aouar, Ndicka, llorente.. Per questi calciatori la spesa del cartellino è di zero.. E secondo me questi sono tutti grandi calciatori.. Anche se Aouar è Ndicka lo devono dimostrare ancora..

      E per finire.. Non sono 2 anni che arriviamo lontani.. Sono 5 anni.. Da quando il centrocampo della Roma è stato distrutto.. E secondo me ricostruito malissimo..

      Forza Roma..

  10. Ma se Viña non rientra nei piani del tecnico che ce ne facciamo? Lo teniamo a libro paga? Se avessimo avuto offerte più convenienti che darlo al Sassuolo non penso che sarebbe finito lì o sbaglio? Non mi sembra ci fosse la fila di talent scout dietro questo giocatore.
    Mi ricordo ancora come sono stati incollati giocatori tipo Pastore o Nzonzi, mai più così!!

  11. Questo succede quando un incapace si trova con una botta di mulo, con stipendio milionario, a fare il DS della Roma. Due anni fa lo stesso soggetto compra Vina a quasi 15 milioni ora lo cede gratuitamente al Sassuolo. Non parliamo poi di Missori che già attualmente è meglio di Celic, altri 7 milioni buttati. La serie B è piena di Celic a quattro soldi

  12. bravo cucs, giusta riflessione tua e di altri sopra, se posso dirlo a volte non capisco la gestione di certi calciatori, vina appena arrivato gioco sempre facendo anche discrete apparizioni, non salto una partita e poi si infortuni. e’ un terzino di difesa a 4 e si sapeva ma si e’ preteso di farlo.giocare a 5, detesto la demonizzazione dei nostri giocatori e qui ha colpa mou, se ti prende storto la tua carriera e’ finita , altro esempio shonurudov, ok pagato troppo, non e’ un campione, ok ma in 5 mi uti che gli.erano concessi si pretendevano sfracelli, poi una chance da titolare considerato un brocco ormai da tutti visto che era stato emarginato come una pippa brutale, si pretendevano miracoli, peraltro ne lui ne vina hanno mai detto una parola fuori posto, due professionisti esemplari, la fiducia e’ tutto per un calciatore e vale in ogni campo, pensiamo al lavoro comune, se si viene sottovalutati e messi ai margini, come si potrà lavorare bene?.shomu ha mangiato dei goal ma altri anche beli ne ha fatti e rimane quello.con la percentuale minuti giocati e goal il più prolifico, quanti goal ha magnaro Abramo? chi mai si è permesso compreso mou si dirgli A..ormai certi giocatori li hai e cerca di valorizzarli, ricordate Mario Rui da noi un brocco subito rotto E da li.finito a napoli un fenomeno, .alle volte il.confine tra gestione degli uomini valutari poco quindi non valorizzati e mobbing e’ molto sottile ..forza Roma !!!

    • Purtroppo mou ti svaluta e rende invendibili certi giocatori con le sue fatwe pubbliche. Sotto certi aspetti,per un da,lavorare con lui dev’esser un bel problema

  13. a chi ancora tira fuori le commissioni che pagava Sabatini….. senza quelle nel mercato non ti muovi, sia in entrata sia in uscita. Lui pagava commissioni, dava e riceveva favori da squadre, DS e procuratori. A decine… ogni finestra di mercato. Questa di Vina al Sassuolo rientra in quel tipo di favori reciproci….

  14. Ennesima dimostrazione del fatto che la trattativa per Frattesi non è mai esistita. Si fingeva di trattare per alzare il prezzo e guadagnarci in due. Tutto lecito. In cambio pagamento entro il trenta giugno di giocatori primavera, adesso Vina, forse altri affari in futuro. Anche qui, tutto lecito. Ma prendersela con Carnevali, ds dell unica società veramente amica della Roma, è puerile e anacronistico.

  15. Non c’era nessuna richiesta per Vina ..
    meno male che FORSE se lo prende il Sassuolo ..
    almeno per quest’ anno ..
    e nel Sassuolo trovera’ un buon ambiente che favorisce la crescita dei giocatori ..
    Shomurodov lo gestira’ Ranieri ed e’ una garanzia ..
    Villar non lo vuole nessuno .. che peccato ..
    E nemmeno Karsdorp .. peccato ..
    Reynolds ha firmato ? e’ fatta ?
    presi troppi giocatori non da serie A , adesso e’ difficile venderli .. piu’ facile realizzare con i Primavera .. e difatti ..

  16. Non capisco cosa vi ha fatto di male il Sassuolo cari cesaroni.
    Un paese di 5000 abitanti che sta in A da 10 anni, economicamente solido, dotato di uno stadio gioiellino e con una società di gente che capisce di calcio.
    E soprattutto sanno vendere.
    Ricordatevi che prima del 30 giugno ci hanno dato 10 milioni per due bambini…

    Quindi rilassatevi e giudicate il Sassuolo per quello che sono, non per quello che vorreste siano.

    QUESTA È LA VIA
    (cit.)

  17. Piano piano sembra che in casa Roma la situazione riguardante il calciomercato in uscita si stia sistemando, anche se con diversi prestiti e diritti di riscatto. Occorre pazienza, molta pazienza… una qualità che a noi romanisti non manca di certo, e non è mai mancata.

  18. La gente parla e ancora non capisce certe manovre che sono puramente amministrative, dando Vina al Sassuolo anche in prestito con diritto di riscatto, liberi la casella stipendiale perchè l’ingaggio lo paga il Sassuolo e così puoi tesserare e mettere sul libro paga un altro giocatore vedi Renato Sanchez …. speriamo che un giorno comprendano come funziona quando sei sotto fpf … forza Romaaaaa sempre

  19. Come sempre si critica a gratis la qualunque
    Vina e Shomurodov hanno un costo da ammortizzare con la speranza che una buona stagione li rilanci..per assorbirne i costi
    sono stati 2 affari sbagliati? si è ovvio….ma basta nn so può fissarsi su questi ormai è andata
    Sabatini fra Iturbe Doumbia Gerson…ne ha buttati di soldi….tutti sbagliano
    comunque con Pinto 3 anni una semifinale e due finali….e tanti accolli trovati da dover piazzare

    • CAro Faber 63, vero anche Sabatini inevitabilmente ha fatto i suoi errori tuttavia a conti fatti si è ampiamente ripagato ogni errore anche solo con Alisson pagato 7,5 e venduto a 74 milioni.
      poi su Gerson comprato a 16 e rivenduto a 11 con prestiti onerosi e ammortamenti addirittura si è generata plusvalenza mentre per Doumbia e Iturbe alla fine la minusvalenza è stata minima, 3,2 milioni per Iturbe e 2,5 per Doumbia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome