Capacità di generare reddito e legami con Mendes: ecco perchè Friedkin ha scelto Pinto

18
4529

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Tiago Pinto è il nome sulla cresta dell’onda in casa romanista. L’annuncio a sorpresa di ieri ha scatenato la curiosità di tifosi e media intorno alla figura del giovane manager portoghese che tanto bene ha fatto alla guida sportiva del Benfica.

La scelta di Pinto da parte dei Friedkin, racconta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport (M. Cecchini) è anche motivata dalla sua capacità di generare reddito:  solo le cessioni di Joao Felix, Ruben Dias e Ederson hanno portato nelle casse del club circa 235 milioni, a fronte di una spesa complessiva di appena 500 mila euro.

Ma non è l’unico punto a favore di Pinto. Il portoghese è infatti molto attento al settore giovanile e all’acquisto di giocatori di prospettiva, un progetto che sembra piacere parecchio anche alla nuova proprietà texana. Inoltre vanterebbe buoni rapporti con un certo Mendes, uno dei procuratori più influenti del calcio mondiale.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Corriere della Sera

18 Commenti

  1. Fino a ieri Cecchini non sapeva neanche dell’esistenza di Pinto. Oggi ci spiega perché la Roma lo ha preso.
    Fantastico!!!
    Ridicolo come pochi…

    • E’ talmente informato che, nonostante il comunicato della AS Roma nel quale veniva comunicato che Tiago Pinto sarebbe Direttore Generale del club, la caxxetta dello sport continua a definirlo DS.

    • e non ha neanche googlato bene, è infatti facile trovare che i rapporti stretti (e molto chiacchierati) con Mendes li ha il presidente del Benfica e non Tinto.

    • riktik, non puoi tenerci all’oscuro dei rapporti stretti di Tinto…. dicci tutto, nomi, luoghi e posizioni… essendo del settore, i Friedkin conoscono senza dubbio Tinto.

    • Caro Luigi, un po’ tutti credono che sia un DS. Anche l’autore del commento a cui stiamo rispondendo.
      I nomi circolati in questi giorni sui giornali, riguardavano proprio la figura del direttore sportivo.

      Quindi, credo che i primi ridicoli, siano quelli che scrivono qui.

      Poi è normale che se esce una figura nuova, uno si va ad informare.

    • Caro (si fa per dire) Tifosogiallorozzo, mi indichi da dove si evince nel mio post che avrei creduto che Pinto fosse un DS?
      Altrimenti devo dedurre che sei un analfabeta funzionale….

    • Il giornalista da te citato ha parlato solo di DS. Se tu lo citi per alcuni nomi fatti, è ovvio che parli di DS.

      Mi sembri uno che spara nel mucchio e spera di cogliere qualcosa.

    • caro O’Rey, cerca qualche articolo su Pinto su internet di un paio di anni fa. Specie quelli legati ai contratti di mendes con ragazzini minorenni e vedrai che tutti i giornalisti portoghesi riportano come marginale il ruolo di Tinto nei contatti con Mendes.

      Non posso passarti i link, altrimenti mi bloccano il post

    • @Tifoso giallorozzo
      Mi confermi che sei un analfabeta funzionale.
      La mia critica era rivolta alla mancata conoscenza di ieri di Cecchini sull’esistenza di Pinto e sulle certezze espresse invece oggi sull’ipotetico ruolo.
      Non sono entrato nel merito se fosse DG o DS.
      Eppure era facile da comprendere….

  2. se vabbè, non è perchè non lo sapevano i giornalisti, non lo sapeva nessuno.
    ti pare che un portoghese non chiami un altro portoghese, anche solo per sapere come si vive a trigoria?
    e poi sto Pinto non è mai venuto?
    così, ha firmato al buio. allora babbo natale esiste davvero!

  3. Più che Benfica ce serve che c’abbia n’gran Benculo…tanto se vince soprattutto co quello. Quarcuno faccia na ricerca e tiri fòri quarche nome interessante che fa parte de la scuderia de Mendes

  4. Mmm… Se non ricordo male (farò una ricerca su Google o su questo sito) anche Monchi appena arrivato si presentò o fu presentato capace di una “visione OLISTICA” del suo lavoro. Speriamo bene.

  5. …in ogni caso (anche se blindato con una clausola rescissoria da 150 milioni, ma le clausole sono trattabili) se Tiago portasse a Roma Darwin Nunez allora sarei non contento, di più.

  6. La ricerca su Mendes me la so fatta da solo. A parte che assiste pure Paulo Fonseca e nun lo sapevo, quindi da gennaio rinnovo quinquennale come minimo. Ma soprattutto assiste n’trequartista che gioca in premier e che se chiama Vitinha… segnateve sto nome, uno co un nome così è destinato a vestì la Sacra Maglia e a diventà pure futuro Cap…

  7. Secondo me il procuratore con cui hanno parlato spesso i Friedkin e che li ha consigliati nella scelta del DG era proprio Mendes..altro che Campos…penso che dobbiamo dare fiducia, le premesse per fare bene ci sono.

  8. A leggere questo articolo Frikeden sarebbe la fotocopia di Pallotta e Pinto sarebbe venuto qui solo per fare plusvalenza.
    Invece almeno da quello che si è visto questa estate non mi sembra,avrebbe potuto plusvalenzare teneri bocconcini, come Pellegrini, Zaniolo, Veretuot, Ibanez, in un batter baleno invece non l’ha fatto
    Come al solito si scrive supponondo mai sapendo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome