Cara Roma, mai Zaniolo a Juve o Milan

148
2436

AS ROMA NEWS – Essere scontenti del mercato al 25 giugno, quando teoricamente il mercato non è nemmeno cominciato, sarebbe da folli. Per ora la Roma ha fatto il suo, colmando le lacune impellenti in rosa, prendendo un vice Rui Patricio, un sostituto di Sergio Oliveira e un terzino di rendimento che possa dare il cambio a Karsdorp.

Questo però deve essere (e sarà) solo l’antipasto. Per arrivare al secondo, al contorno, e soprattutto e al dolce bisognerà aspettare che il mercato entri nel vivo. Se la Roma vuole davvero fare il salto di qualità e competere per i primi quattro posti, ha bisogno di tre rinforzi “pesanti”.

Un difensore centrale all’altezza di Smalling, un centrocampista che cambi il volto della squadra, e una seconda punta che garantisca assist e gol. E soprattutto sarà fondamentale non cedere nessun pezzo da novanta della squadra, altrimenti il processo di crescita subirebbe un brusco rallentamento.

E qui arriviamo al discorso Zaniolo. Premesso il fatto che i giornali inventano notizie anche (e soprattutto) quando non ce ne sono, c’è però da dire che il futuro del ragazzo è ancora avvolto da una nube di incertezza che non può lasciare tranquilli. La Roma non è stata del tutto chiara su questo aspetto, e la sensazione è che sul ragazzo non voglia puntare come invece ha fatto per altri calciatori in rosa tecnicamente meno promettenti.

Zaniolo è uno dei pochi giocatori che la Roma ha in rosa in grado di cambiare il volto di una partita, e non è un caso che sia stato proprio lui a decidere la finalissima di Tirana con un gol per niente banale. Nicolò ha grande talento, e lo ha dimostrato ampiamente prima del doppio infortunio che ne ha frenato l’esplosione. Ha un po’ faticato nella stagione appena conclusa, ma era lecito attendersi qualche difficoltà visto quello che ha passato.

Ma Zaniolo ha dimostrato, seppur a sprazzi, di essere un giocatore fuori dal comune con numeri da fuoriclasse. Ed è un calciatore iconico per la tifoseria, un beniamino. E la Roma un giocatore del genere se lo deve tenere stretto. E soprattutto non deve mai e poi mai anche solo pensare di imbastire una trattativa per la sua cessione con squadre rivali come l’odiata Juventus o il Milan. Non si cedono i pezzi migliori alle concorrenti, a squadre dalle quali devi pensare di ridurre il gap e non aumentarlo.

La Roma si tenga stretto Zaniolo. Se lo coccoli. Lo faccia crescere sotto la sapiente guida di Mou. E se proprio pensa che sia giusto cederlo, magari per migliorare la squadra, lo faccia all’estero. Vedere Zaniolo l’anno prossimo in Serie A ma con una maglia a strisce sarebbe l’insopportabile segnale che la Roma non è ancora pronta a diventare grande.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteMourinho non cambia: avanti col 3-4-1-2, ma servono quattro acquisti
Articolo successivoDi Maria: “La Roma? Non mi interessa. La Juve sì, è il più grande club d’Italia”

148 Commenti

    • Veramente si, ma poi non hanno più soldi, che fai? Vendi senza incassare? Il bilan, su Sanchez e Botoman da mesi, oltre che non li hanno presi, hanno avuto difficoltà anche nei riscatti di Flo e Messia, i gobbi e l’inde stanno facendo un mercato virtuale, ma chi vogliono prendere per il… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • No! Zaniolo dobbiamo assolutamente darlo alla Juve che ha i soldi e quest’anno vincerà scudetto e Champions. Con una formula di finanza creativa, 10 subito e 5 all’anno per 10 anni.
      2,5 resto mancia al Bilan che ci paga Florenzi.
      Zaniolo strisciato firmerebbe per lo stesso ingaggio che ha a Roma, ma spalmato su 5 anni.

    • Finalmente un articolo che mette a tacere le tante fandonie scritte da giornalisti che non sanno niente niente.

      Daje ROMA!! 💛❤️

    • No. Marcello non un articolo che mette a tacere un articolo di un Giornalista che scrive della Roma a Roma. Non so se Fiorini sia un giornalista ma di certo è più giornalista lui dei vari Trani ZazzaroniDamascrlli e compagnia cantante. Se Sensi avesse avuto una stampa romana come Fiorini non avremmo vinto un solo scudetto di questo ne sono non certo lo firmo col. Sangue

    • La Roma veramente vuole dire alla marea di gente che ha festeggiato la Conference league e che in massa hanno fatto l’abbonamento che il primo a partire non saranno le zavorre ma il nostro giovane migliore??? Che tutte la parole su siamo diversi da Pallotta erano fregnacce??
      Suggerisco per mantenere un briciolo di credibilità prima di acquistare 1-2 grandi colpi poi eventualmente iniziare le cessioni importanti… Se il giovane Pinto non è capace cercare altri Signori di maggiore esperienza.. Di mestiere .

    • Assolutamente, concordo in pieno con questo articolo. Serve chiarezza: su Zaniolo CI DEVI PER FORZA PUNTARE, altrimenti con il calcio e con lo sport hai poco a che fare. Questo non vuol dire che non possa essere ceduto davanti a soddisfacente offerta ma solo che devi parlarci, farlo sentire importante (come hai fatto con altri della rosa “tecnicamente meno promettenti” ai quali accenna Fiorini senza nominarli ), rinnovargli il contratto e usarlo tranquillo al 100% delle sue possibilità. Poi se in questo scenario arriva uno con 60/80 milioni valuti senza farti prendere per i fondelli (come provano a fare ora con l’ausilio dei media). Perchè questa indecisione e questa poca chiarezza? Spero non sia per poterlo vendere dando a lui le colpe perchè noi tifosi non siamo fessi e capiremo perfettamente anche una cessione se programmata e conveniente per la Roma… ma non così.

    • Avrei gradito editoriali simili ai tempi di Pallotta, ma così non è stato: marquinos, benatia, pjanic, alisson, strootman, Nainggolan, rédiger, Salah e potrei continuare a lungo. Ma non è stato fatto.
      Oggi verrebbe vista come una sconfitta la cessione di un attaccante che ha segnato 2 goal in campionato – il tanto criticato veretout ne ha segnati 4. 80 partite in campionato, 12 goal. E criticate pellegrini.

      Sono disgustato dall’articolo.

    • Asterix purtroppo il pregresso di Pinto mi fa pensare che Zaniolo potrebbe essere sacrificato per incapacità a cedere altri giocatori.

    • Vegemite. Quali giocatori importanti avrebbe ceduto questa proprietà? Ad oggi si parla solo di acquisti. Con pallottino tuo, giugno era il mese dei saldi.
      Ad oggi è la squadra che si è mossa di più e meglio….

    • Per Tifosodenonsoche… Ancora rompi er ca… a Zaniolo co sti numeri… Er calcio non è fatto de numeri… Quella è contabilità… Te dico na cosa e parlo pe me, da un sedicente tifoso della Roma sono disgustato da quello che scrivi ogni vorta qua sopra… Zaniolo, Mancini, Kumbulla, Karsdorp, Shomurodov, Pellegrini, e tutti l’artri che vestono la maglia della Roma nun se toccano… Daje Roma Daje

    • O.T.
      AMEN!!!

      p.s. mi auguro che qualcuno, spieghi bene
      ai Friedkin cosa rappresentino per NOI,
      tre strisciate e due sbiadite.

      Non posso continuare il commento,
      andrei troppo oltre.

      FRS💛💖🐺🏆

    • Paolo B. I Friedkin hanno i soldi, tanti, ma non sono fessi, Zaniolo è stato rimesso in piedi a spese loro e adesso, per gratitudine, vuole i stessi soldi di Tammy e Pellegrini? Ma anche no… Poi, che c’entra Mancini che prende 3,5 ml? lui vuole di più Zaniolo… Poi non capisco, i gobbi per De Light vogliono 100 mln e per Zaniolo danno i bruscolini…. Ma anche no…. 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Hai ragione da vendere.Ma stò Mancini da chi è raccomandato.È una mina vagante in tutte le partite insieme aKumbulla e Ibanez

    • Concordo anch’io su tutto.

      Ps. Non sono servi delle strisciate solo i giornali che seminano zizzania, ma anche gli arbitri che da tempo gli hanno fatto capire il trattamento riservato nella Roma.

      Con la rubentus e Milan manco il pallone ci scambierei…che è giusto fatto per prenderlo a calci.

      FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

    • Mancini o no, ma vendere Zaniolo è una sconfitta. Al di là del valore reale del giocatore..
      Significa che I prossimi saranno Zalewsky, se esplode, oppure Spinazzola se torna ai livelli pre infortuni …

    • …scusate io concordo con l editoriale di Fiorini, non col vendere Mancini.

      FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

    • Mancini nun se tocca… Se non lo poi vede vatte a vede gli Acebi e Luis Felipe tui… Daje Roma Daje

  1. Purtroppo l’eventuale cessione produrrebbe sconforto a maggior rsgione per chi ha gia’ sottoscritto l’abbonamento allo stadio per la prossima stagione.
    Poi se va ad una di quelle e’ pure peggio.
    Penso che la Roma debba rinnovare, se poi si presentano con cio’ che chiede la Roma, ammesso che la Roma se ne voglia privare, be allora dovranno fare una squadra molto forte, altrimenti sara’ difficile il seguito, poi magari vinci tutto, ma provate ad immagginare l’ennesimo calciatore che va a rinforzare una strisciata, sarebbe l’ennesimo smacco ed io con Friedkin non ci voglio credere.

    • ho fatto 3 abbonamenti in famiglia, ti assicuro che se vendiamo Zaniolo non c’è nessuno sconforto, sicuro che arriverebbero 2/3 sostituti più che degni.

    • diciamoci la verità: anche con 40 mio ci prendi una seconda punta che ti rende molto più di zaniolo. consideriamo tutte le varie … “originalità” del ragazzo , ivi comprese presunzione arroganza ed arruffianaggio dei tifosi. se la Roma vuole essere una grande squadra lo deve mollare oltretutto generando grande plusvalenza. punto.

    • Amici Vi vedo bene, siete cazzuti come deve essere un vero tifoso Giallorosso.
      Noi abbiamo avuto in squadra gente come Losi, Spadoni, Santarini, Di Bartolomei, Falcao, Conti, Tommasi, Totti, De Rossi e tanti altri, non sara’ mai la fine della Roma, anzi avremo nuovi stimoli, pero’ se lo devono vendere NO alle strisciate !!!

    • rr, dopo anni mi sembra di risentire le stesse fregnacce che si dicevano su un certo Totti… Promette bene il ragazzo!

    • Penso che a prescindere zaniolo vada tenuto per un un altro anno..così se dovesse esplodere puoi decidere di venderlo o tenerlo come top..se non dovesse esplodere lo vendi..quanto capita tanto è sempre una plusvalenza ..non l abbiamo pagato nulla. E intanto capiamo cosa ci darà la squadra e Mourinho..

    • Ana, le fregnacce le dici tu, , Francesco Totti a 23 anni s’era stancato di segnare, ha esordito in serie A a 16 anni, era della Roma dalla testa ai piedi e nella sua carriera non ha mai fatto storie simili sul contratto, la sua idea era di rimanere a vita a Roma e così è stato nonostante le sirende del Real che glli offrirono il doppio dell’ingaggio che percepiva a ROma. Questo dopo 2 anni d’infortuni in cui la Roma lo ha coccolato , rinnovato il contratto a cifre più alte che non meritava, i tifosi sempre vicini,

    • @Johann Cruijff, parli di “ennesimo calciatore che va a rafforzare una strisciata”, sapresti dirmi quali sarebbero questi giocatori con cui avremmo rafforzato una strisciata? Io sinceramente dopo Peruzzi non ricordo affari fatti con quelli. Ci sarebbe l’eccezione Romagnoli che voleva seguire le orme del suo idolo Nesta, ma non è che glielo abbiamo regalato

    • Ales, diciamo pure che:
      1) Totti fino a 23 anni non aveva avuto neanche un’unghia incarnita. Zaniolo si è fatto due crociati.
      2) 0, 0, 4, 2, 5, 12, 13, 7: i gol di Francesco fino alla stagione 99/00. Le doppie cifre sono i due anni di Zeman.
      3) se è vero che non si può fare il paragone in campionato perché troppo a favore di Totti, altrettanto non si può farlo riguardo alle coppe perché troppo a favore di Zaniolo.
      4) pecchi di memoria perché io invece ricordo bene le stesse telenovele ogni volta che si avvicinava la scadenza del contratto dell’ex-capitano.
      5) commenti avendo la certezza che tutto ciò che si legge in giro sia vero…

      PS) giusto per chiarire, per me Totti è stato il più forte giocatore della storia della Roma e il miglior italiano visto da quando seguo il calcio.

  2. Grande Fiorini! 👍👏👏👏 Vedi che qualche giornalista ancora si trova. Non sono tutti pennivendoli servi del padrone

    • rr ma de chi stai a parla’,ce ne fossero di giovani come ZANIOLO ma che stai a di,ma quando mai è stato arrogante,forse ti riferisci al gestaccio fatto ai laziesi dopo che lo hanno chiamato zoppo dopo che hanno offesi la madre ecc..lui ha risposto sempre x le rime ma con garbo ,forse è stato troppo garbato?in campo subisce minimo 50falli non mi pare che abbia dato di matto.ha versato lacrime x i 2infortuni gravi ha combattuto si è rialzato come un gladiatore,ha una famiglia x bene,ci ha consegnato un trofeo internazionale.forse è questo che ti dispiace?rr va co Zenone a rinfrescatte al centro commerciale prima de spara cassanate.sara’un campione unico x me già lo è voglio che resti a Roma con la Roma x non vederlo fare il fenomeno con un altra squadra.poi tutti a di (dopo)che campione che ragazzo ce lo siamo fatti sfuggire.come con Salah una pioggia di criticoni .guarda cr7non è un personaggio simpatico ha un atteggiamento arrogante c’ha un po’ la pizza sotto al naso.ma so 25anni che segna 40gol a stagione.ad avercene come lui caro RagionaRagiona

  3. Zaniolo rimarrà alla Roma,come un marito e moglie che vorrebbero separarsi,però c’hanno una casa sola.
    Tradotto per i “terra terra”, nessuno dà alla Roma 60 pippi e la Roma non dà a Zaniolo 6 pippi.

    • purtroppo Zenone hai ragione. A fine mercato quando nessuno avrà offerto 60 milioni neanche 50 e forse neanche 40 , la società si resenterà a Zaniolo e gli dirà , caro Zaniolo visto che nessuno ti paga più di 30/35 milioni il tuo stipendio non può andare oltre i 3/3,5 milioni.

    • la Nube di incertezza che avvolge la mente di Zenone comincia ad interessare anche la Nasa..sarà naturale o..artificiale????..eh eh eh eh..

    • “vecchio orinale”: la lingua batte dove il dente duole, Zeno’… Su su, coraggio, non ce pensa’!

    • Zenone dell’orinale non sa più che farsene, avendolo sostituito ormai da tempo con un molto più funzionale catetere…

    • Confesso che anche io non sono mai stato d’accordo con i commenti del caro Zenone però, non questa volta credo che abbia descritto bene la situazione. Sarebbe piacevole se si commentassero i contenuti e non gli utenti. Grazie

  4. Non sono sempre allineato agli editoriali, soprattutto quelli che in passato si sono lasciati andare a voli pindarici poi smentiti puntualmente dai fatti.
    Ma davanti a questo, non posso che inchinarmi ed applaudire. Una posizione netta, senza compromessi, condivisibile in pieno. Non c’è da aggiungere una virgola.

    • Qualcuno si fosse lamentato in questo modo della cessione di Salah….
      Mi sembra di stare in 1984, ed io sono Winston Smith

    • Io ebbe da eccepire, per cui non perché tu ti rivolga a me. Ti dico pure che se cedessimo Zaniolo per riprendere Salah invece non avrei da eccepire.
      Ma poiché dubito fortemente che si possa realizzare un evento del genere, permettimi di tenermi Zaniolo e sperare che possa diventare il giocatore da 100 mln minimo che prometteva di essere.
      Permettimi di essere invece più scettico sulla possibilità che possa diventarlo Solbakken…

  5. Finalmente un articolo saggio,veritiero e totalmente romanista.Non commettiamo gli errori fatti in passato, avremmo dovuto avere una delle squadre più forti d Europa. Zaniolo non so tocca

  6. Perfetto! D’accordissimo! Sui tifosi che hanno già sottoscritto l’abbonamento,temo sempre più un colpo di qualche ex grande giocatore che faccia loro dimenticare tutto,d’altra parte qui siamo corsi all’aeroporto per Cicinho! Invece concordo sulle necessità reali della squadra,serve più di un innesto di spessore e non cinema!

    • Cara Monica se dovesse partire Zaniolo, come è accaduto per Dzeko, il giorno dopo arriverebbe Dybala o simil giocatore e un grande centrocampista alla Diego Luiz. Dove devo firmare ?

    • Beh su Vagner in tanti c’avevamo sperato… Mi ricordo ancora discussioni allo stadio nelle quali cercavo di difenderlo. Che delusione!

    • Che volevì spera se magnava i spaghetti con le banane, che altro c’è da aggiunge.

    • Monica, non ti ingarellare con Ales che ha la sfera di cristallo e un cappello a punta rivestito di stelle….

    • C’è poco da ingarellarsi, faccio semplici ragionamenti supportati dai fatti. Via Fonseca e dopo 24 ore arriva Mou, Via Dzeko e in 48 ore arriva Tammy,. Via Mkytaryan e il giorno dopo arriva Matic. Se poi vuoi vedere altro, libero di farlo.

  7. Non so quale è il punto reale ma Zaniolo non può guadagnare come Mancini e la Roma non potrebbe mai acquistare un giocatore come Zaniolo se non se lo fosse trovato in rosa a cinque milioni.

    • Mancini? 🤣🤣🤣🤣🤣 literally ANYONE deserves bigger wage than Gianluca ” i don’t know what’s going on around me” Mancini…. Zaniolo deserves 3,5-4mil for next season…. Mancini deserves to get smacked behind ears….

    • A mio avviso Zaniolo non ha dimostrato di valere gli stipendi di Abraham e Pellegrini. E lo stipendio si dà per meriti non per blasone. 4 mln a Zaniolo è l’ingaggio più corretto, semmai è Mancini che prende inspiegabilmente troppo

    • Mancini secondo me è un gran difensore, con Mourinho è migliorato notevolmente pure coi piedi, la palla che da a Zaniolo a Tirana è sua. Il difetto grosso è non essere protetto come Bonucci per cui come s’allarga un attimo è giallo.E comunque ho visto far caxxate a inguardabili a Bremer, a De Vrj, De Light mister 100mln pare un pallavolista a volte. Zaniolo-mancini non è un dualismo a chi merita di più. Mancini è un difensore affidabile che insieme a un partner ad hoc fa una bella difesa (guardare le cifre del 2022) e viaggia su rendimento costante, Zaniolo per motivi comprensibili, ancora no. Lo sarà a breve spero e rinnoverà come vogliono le parti e tutti contenti

    • Mancini solid defender? We LITERALLY concede goal per match on his side… is everyone blind in Rome? Is he improving…. yes…. but STILL he’s pretty bad. But let’s not go in the circles… when season begins.. watch.. and see what’s he doin on the pitch, how he marks, how he jumps etc…

    • Perfettamente d’accordo con Notte fonda. Su tutto tranne che sul Nick, cambialo perché si inizia a vedere una bella luce, nonostante quello che scrivono certi giornalisti

  8. Il Milan, ma anche altre realtà, dimostra un equivoco che da queste parti, va avanti da una vita: non è importante chi vendi, ma chi acquisti e soprattutto, la squadra che nel complesso costruisci. Una Roma con Zaniolo, per quale ragione dovrebbe essere più forte di una Roma che al suo posto ha un’ala del suo livello, più un centrocampista di livello internazionale e magari, un difensore centrale mancino forte? E con questo non voglio dire che cederei aprioristicamente Zaniolo, ma semplicemente che la questione va vista complessivamente, e non bisogna analizzare il singolo episodio.

    Poi sinceramente, la cosa del vedere un mio ex giocatore con la maglia strisciata, l’ho superata da una vita, almeno da quando vidi Ancelotti e Di Bartolomei in rossonero…

    • Un’ ala del suo livello….costerebbe quindi quanto Zaniolo.
      Un centrocampista di livello internazionale….mi tengo basso, 30 milioni…un difensore mancino forte….fai tu il prezzo…
      E comunque perché vendere Zaniolo per prendere uno di pari valore che costerebbe quanto ricavato dalla vendita?
      Ammesso che lo si trovi uno così.

  9. Ma davvero… il mercato non ancora inizia ufficialmente e qua ogni giorno, anzi più volte al giorno, si scrivono cavolate. Per quanto riguarda Zaniolo oggi poi i quotidiani sportivi ancora una volta parlano di scambi, prestiti onerosi e valori mai sopra ai 40… poi i vari raspadori , frattesi , berardi valgono tutti sopra i 30 !!! Per non parlare di Leao e company… là 100 cucuzzi non bastano neanche !!! Zaniolo deve rinnovare , restare e diventare il ns simbolo insieme a pellegrini , zalewski e altri giovani .. insieme a innesti mirati di campioni. Il gap va colmato e non ampliato !!! Sfruttiamo Mou e l’entusiasmo creatosi !!!

    • Ciao a tutti. Ad ora se faccio un confronto Juve Roma noi ci siamo rafforzati rispetto a loro : fuori Miki e Oliveira noi e loro fuori chiellini, dybala e bernardeschi. Noi dentro Matic e zelik(lo considero fatto) e Spinazzola e loro dentro Pogba(consideriamolo fatto). Per il resto loro squadra vecchia e noi con i giovani che maturano Nico, Tammy al secondo anno di A, Marash e lo stesso Roger ed in più con Zaniolo che ha carburato 12 mesi e col team che conosce Mou e viceversa. Non vendiamo nessuno ed ai blocchi di partenza siamo meglio della Juve se il campionato iniziasse oggi. Forza Roma!

    • #andrea Tolosa… la rubentus non c’ha solo pogba o Vlahovic chiesa ecc, ma pure Orsato, Aureliano, pairetto, di bello, guida, ecc.
      Questi signori e affini gli garantiscono sempre la pole position del campionato ossia 8/12 punti a stagione, molto più che un buon trequartista.

      Dovecano radiarli a tempo debito.

    • @telegraph : condivido con te! Sugli undici in campo ce li magnamo ma loro poi hanno la panchina lunga con Orsato e company e la possiamo solo inchinarci purtroppo! Ma prima o poi tutte le cuccumelle arrivano al pettine!

  10. Per me può andare via tranquillamente. Non è il campione che si credeva, ha atteggiamenti sopra le righe segna solo con il bodo in contropiede. Il gol in finale è più merito di Mancini che gliel’ha data sui piedi e se la stava perdendo oltretutto. Si butta a capofitto verso l’area e non sa manco che sta andando verso la bandierina del calcio d’angolo, ovviamente perché parte a testa bassa e non si orienta. Se riceve la palla conble spalle alla porta si appoggia al difensore che, furbo, gli fa perdere l’equilibrio e casca. A volte incespica sul pallone. Infine la squadra l’ha aspettato 2 anni e mai nelle interviste ha ricordato il fatto. Posso dire? Meglio che sloggia!

    • Diciamolo una volta x tutte la Roma x diventare da cl dovrebbe acquistare elementi fuori mercato del tipo :
      Pairetto
      Orsato
      Guida
      Aureliano
      Di bello
      Con questi sicuro sei da scudetto
      Però non te li vendono

  11. In un modo od in un altro basta che questa telenovela finisca xche non se ne puole veramente più! È dal giorno dopo la vittoria della conference che ha attaccato sta solfa!

  12. Io sono per venderlo subito. Non ha attaccamento alla maglia. Ha una testa sregolata. È inaffidabile. Ma soprattutto non ha voglia di rimanere a Roma ma ambisce a raggiungere altre squadre. Che lo faccia allora! Oltre al talento ho voglia di giocatori legati a questa squadra e a questa maglia unica, solo “lei” può dare a noi tifosi quelle emozioni speciali..

  13. Finalmente un articolo sensato che condivo in pieno, zaniolo chi ce l’ha se lo deve tenere stretto e meno che mai venderlo alle tre del nord

  14. I Friedkin nun c’hanno l’anello ar naso e quindi nun s’accontenteranno della paccottija che je vonno rifila’ le strisciate. Morale della favola: Nick resta co noi!

  15. Zaniolo uno dei più grandi bluff del calcio solo guai gossip mangia goal. Fino ad oggi pompato dai giornalai senza aver dimostrato nulla. Ma se lo vogliono la banda strisciata deve fare bonifico di sessanta milioni

    • Sul fatto che sia un bluff, questo è il dubbio più grande della Roma e che abbiamo in molti, la sensazione che possa esplodere da un’altra parte è forte. Che debba dimostrare tutto o quasi è reale. A 65 glielo porto io.

  16. Beniamino ? E’ un pezzo che non ho più beniamini, per quanto riguarda la trattativa con Juve e Milan, se si presentano con 60/70 milioni, magari ce cascano. Con quei soldi ti prendi Dybala a gratis, Guedes e Diego Luiz, che dici ci siamo rinforzati o no ? Caro Fiorini usiamo la testa e fortunatamente alla Roma ci sono teste pensanti.

  17. Come non essere d’accordo sul prendere un giocatore per ruolo, tuttavia credo che pinto abbia fatto capire che bisogna prima vendere. Finché non cederà Ibanez e Veretout dubito arriveranno altri acquisti. La Roma ha fatto il suo per Giugno, vedremo quando il mercato entrerà nel vivo.
    Zaniolo credo che alla fine resterà.

  18. Bene bene… Finalmente leggiamo qualcosa di interessante…
    Nessuno è insostituibile, siamo d’accordo, ma se dovesse andare via Zaniolo sarebbe lecito aspettarsi l’acquisto di un top player che non riesco nemmeno a immaginare… Non parlo di vecchie glorie a fine carriera, buone per una o max due stagioni a mezzo servizio, ma di campioni nel pieno della maturità.
    L’attuale proprietà è in condizione di fare questo tipo di upgrade? Io credo di no.
    Ergo, tenemose Zaniolo e i nostri giovani migliori, perché a diventare ballotta2 è un attimo…
    Che non si facciano affari con i gobbi per me è un dogma e lo scrivo da anni; rinforzare le dirette rivali è semplicemente… come la corazzata Potemkin. ✋

  19. Abbiamo MOU come allenatore.
    Vanno assecondate le sue scelte e decisioni.
    Vanno presi calciatori a MOU CONGENIALI in campo e per carattere.
    Zaniolo NON è congeniale a MOU.
    NON assicura rientri difensivi ,
    NON partecipa e NON fa partecipare al gioco.
    È un talento ? SI.
    Puo crescere in campo e caratterialmente ? SI.
    Puo diventare un BIG ? SI
    Per questo alta valutazione.
    Almeno 45/50 mln.
    Rimane il dato : non congeniale a MOU.
    Ma la regola è:
    FIDUCIA MASSIMA in MOU.
    PS
    È diventato un culturista perdendo lo sprint sulla partenza e capacità di cambio direzione.
    L’ amore rende ciechi , questa è la REALTA.
    Non si può aspettare giugno 2023 , a gennaio 2024 libero di accordarsi .
    Ma Kessie Donnarumma Dybala etc non hanno insegnato nulla ?

    • Immagino te lo abbia confidato Mou che Zaniolo non gli è congeniale.
      In quanto ai giudizi tecnici, sembra che tu non lo abbia mai visto giocare.
      Mi pare chiaro che prendertela con Zaniolo è per te una ragione di vita, ma ti sei accorto che stai diventando patetico?

  20. condivido l’articolo, poi se milan o juve si presentano con 60 cash allora il discorso cambia, ma sconti, contropartite ed altre amenità, assolutamente no. Tutti i giocatori sono vendibili se hanno il giusto prezzo e se i soldi si usano per rinforzare la squadra!

  21. La Juventus, recentemente, i 3 acquisti che servono per mr. FIORINI anche a noi, li ha tutti sbagliati.
    Il centrocampista che fa girar la squadra, ARTHUR, ha dato nulla. La punta accanto a CR7 (oggi via) é Kean a 40 milioni che ha fallito, e Morata che non basta (SHOMURODOV ha fatto meglio del primo, e ho detto tutto).
    Aggiunto Vlahovich a gennaio, ha fatto ancora poco. I goal gli ha fatti quasi tutti a Firenze. E noi siamo in vantaggio su loro di almeno 5 mesi (Tammy al 17 agosto).
    L’unico in doppia cifra è DYBALA da loro, via a zero.
    Dietro hanno giocato con Danilo adattato, Rugani, poco altro.
    Ovviamente partono ancora davanti, meno di prima per me, come rosa complessiva (ma impoverita dalle cessioni al Tottenham). Questo per replicare a chi ritiene certi dirigenti migliori e più capaci dei nostri.
    Ma che hanno avuto in mano parecchie decine di milioni da investire sul mercato, e gli hanno spesi male.
    Ricordo che il 2 luglio arrivò il primo acquisto a giugno scorso, e a luglio fine agosto gli altri.
    Oggi, grazie anche ai 65 milioni circa della qualificazione in UCL, le due di Milano, Torino e Napoli potranno fare un mercato più importante.
    Lo faranno? Vedremo presto.
    Ho visto che l’anno scorso la Juve ha tamponato a gennaio, le altre hanno mosso poco e nulla.
    MAROTTA riportando, pare, LUKAKU a Milano ha fatto una vera impresa.
    Al momento sembra però che mentre altri abbiano inseguito obiettivi poi sfumati, per settimane, la ROMA ha bloccato il PATRICIO a Natale scorso, scelto e raggiunto MATIC, in attesa, qualche giorno, i primi di luglio?, di aggiunger FRATTESI nel cuore del gioco (e non ho dubbi sul suo impatto), in teoria già messo un buon giocatore accanto a KARSDORP.
    Escluso Mkhytaryan senza perder nessuno (cosa che la concorrenza da qualche anno fa…). E ufficialmente il mercato non é aperto.
    Vi invito a riguardarvi le date degli arrivi della scorsa sessione.

    • …magari torna, a proposito, ma MORATA é andato. Gli regalerà alla Locatelli, il Sassuolo, Berardi? Certo se loro vanno avanti con prestiti alla Locatelli, domani Berardi, che incominci a pagar dopo 2 anni…
      O se il CHELSEA spende 115 milioni per Lukaku e dopo un anno lo presta a Marotta… é difficile far meglio.
      Leggendo qui di utenti che dicon meraviglie della coppia MALDINI/MASSARA, mentre noi siamo in mano a dilettanti, quindi GIGIO, CHALANOGLOU e oggi KESSIE e forse ROMAGNOLI sono brillanti mosse, o vogliamo dire chiaro che sono almeno 155/160 milioni buttati nel cesso?
      Avessero ceduto questi prima, forse oggi in difesa, centrocampo e attacco gia avevan preso, ipotizzo, Botman, Sanches e Zaniolo e rimanevan 30 milioni in tasca?…
      Però Maldini/Massara sono imbattibili, PINTO (che ad ora non ha perso NESSUNO -MIky ha firmato un anno e sono almeno 2, forse 3 anni che cercava più soldi altrove e si teneva libero a fine stagione apposta- in quasi 3 sessioni) sarebbe un incompetente…😊.
      Io non so se la ROMA ha messo ZANIOLO sul mercato, visto che ad oggi lo dicon (come conferma anche lei) cazzari di professione. Immagino Vigorelli cerchi di far guadagnare il massimo al suo assistito e a se stesso (così fan tutti?), e questo non é colpa di ASROMA.
      Dire che nessuno é incedibile davanti all’offerta giusta é strano solo se sei l’arabo del PSG.
      Mettiamo che arrivino 80 milioni per il cartellino di LP7. Mettiamo che allo stop x il mondiale il capitano giallorosso conferma e migliora il trend, e ha già fatto 6/7 reti in A e altre 4/5 in Europa.
      Col contorno di assist e punizioni/rigore vs Juve e Inter…o Sarri.
      Allo stop siamo primi con distacco, e ci arriva un offerta, ma pure di 90/100 milioni…😉

    • …per dire che se offrono abbastanza soldi la Juve non ha incedibili. L’Inter non ha incedibili. Il Milan ancora meno. Il Napoli vorrebbe cederli, piuttosto che a zero. Se offrono 60 milioni per Savic, Lotito piange…
      E che dichiarare ZANIOLO incedibile é sbagliato perché da un lato permette a Vigorelli di chieder la luna per il rinnovo, dall’altro ti espone a potenziali figure alla Monchi (ricorda, Fiorini? Se cediamo Alisson in porta ci vado io 😂😂😂).

      Sono d’accordo con ogni concetto, peraltro, del suo Editoriale.
      ZANIOLO oggi non si tocca, a prescindere dal rendimento, ma per diversi motivi che ho sempre scritto, e che scrive anche lei.
      Ma al momento per me la ROMA si sta’ muovendo molto bene, da grande squadra, consapevole di avere un certo gap da colmare con chi arriva davanti (pure nei confronti arbitrali, non dimentichi…), e che i suoi siano timori amplificati, come in tanti tifosi, dalla propaganda.
      Propaganda che la ROMA non ha modo di cancellare, se non, ad esempio, dotandosi di un Tuttosport proprio.
      Ma se arrivasse un’offerta (mai arrivata) da 60 e rotti milioni ha il diritto/dovere di esaminarla e pure, se crede, di rifiutarla.
      Mourinho ha coccolato, punzecchiato, stimolato e difeso Nicolò il giusto, come ad esempio invitandolo, oer assurdo, ad andare a giocare in Premier…
      Io non credo che lo faranno partire per i motivi da lei elencati, e perché la Roma per me quindi ci punta (e pure il mister, scegliendo lui piuttosto che altri, accanto a Tammy).
      La trattativa per il rinnovo (che con questa stampa, Sensi lo diceva spesso, non farebbe comunque sparire le voci) sarà affrontata presto, vedremo come.
      Io che Zaniolo voglia cambiar aria poi, a dirla tutta, manco ci credo, magari mi sbaglio…
      la possibilità la vedo in Veretout e la vedevo in Mykhtarian piuttosto.
      Su PINTO niente da dire. Mi basta che non dichiari ai giornalisti che se vende Zaniolo farà lui l’attaccante esterno…😊

    • Caro tu sei un Sardo anomalo, a differenza dei tuoi conterranei soffri di crisi logorroiche…come pensi che qualcuno possa leggere il tuo post di 3500 righe?

  22. Sogno una Roma Real
    Isco + Ronaldo

    Attenzione che di Isco oggi mi è arrivato qualcosa…

    • Ah quindi la Juve che se pia Pogback e di Maria invece è contemporanea vè…?
      Ce sto a lavorà a ste notizie invece de crede alle cianfrusaglie mi documento
      CR7️⃣ette resta 1% di probabilità visti i costi…
      ma almeno con il Friedkin Group sti nomi ce li accostano, col Bostoniano ce parlavano de Talisca…

  23. D’accordissimo con l’editorialista. L’eventuale cessione (che secondo me non avverrà ma se le parti chiarissero presto sarebbe meglio per tutti) offuscherebbe tutto ciò che di meglio si potrà fare nel mercato in entrata.
    Voglio dire: se compri Pelé vendendo Zaniolo inevitabilmente mi verrà da pensare “chissà che spettacolo Pelé con Zaniolo …”

  24. Gran bel editoriale: scritto bene, scritto da romanista per romanisti e per chi vuol bene alla ROMA. Condivido tutto: non puoi vendere Zaniolo, futuro crack, e non potenziale ma certo, sicuro crack. È con lui che dobbiamo crescere, mettendogli intorno giocatori forti, “internazionali”, capaci di sopportare la pressione che un grande club, quale la Roma vuol diventare, deve mettere addosso. Se vogliamo vincere, dobbiamo crescere e non si cresce se si vende Zaniolo.

  25. comincio a temere che possa arrivare un colpo grosso di qualche giocatore a fine carriera solo per attutire il grosso sconforto e la delusione di una cessione di zaniolo a una delle strisciate

  26. Zaniolo tutta la vita ma non a 6 milioni anno. Deve ancora dimostrare di valerli. Ci ha fatto vincere la coppa d’accordo ma io non dimentico che in campionato ha segnato 2 gol. Ha messo su secondo me troppa massa muscolare non salta mai l’uomo. Quindi se dovesse essere ceduto per 60 milioni io sarei più che tranquillo e sicuro che Mourinho con quei soldi ci porterebbe una seconda punta che segni minimo minimo 15 gol…Ho fiducia in Mou e basta!

  27. Gent.mo direttore,
    credo che si debba imparare anche a rinunciare a vendere. Sì può (anzi si deve) proporre a Zaniolo un prolungamento del contratto: ma qualora il giocatore non l’accettasse (e né i suoi agenti fossero in grado di portare l’offerta di una squadra che soddisfi completamente le richieste della AS Roma), si decida di portare il giocatore a scadenza. I casi Donnarumma, Çalhanoğlu, Perisic, Dubala, Di Maria, Pogba l’hanno dimostrato: tutti utili, nessuno indispensabile.
    Sarebbe una bella dimostrazione di forza della società.

    • Per me i casi dei parametri zero del Milan e della Juve, se fossi stato Elliott, avrei licenziato senza buonuscita i ds per incompetenza.
      Hanno vinto lo scudetto al Milan? Senza stabilir come, ok é un fatto.
      Ma hanno pure gettato al vento almeno 155 milioni di euro che oggi con 2/3 ci prendi chiunque altro che trattare un mese per tenerti Florenzi o Messias…
      Quindi la Viola doveva tenersi Vlahovich che non voleva assolutamente rinnovare? E Comisso (PRADE’) hanno sbagliato a darlo a gennaio?
      Questione di opinioni…
      Se la ROMA porta Zaniolo (chiunque) a scadenza fa una grande ca22ata, per me.

  28. Qualcuno sa se è possibile mettere una clausola per l’estero? Tipo rinnovare con clausola a 60 milioni (o altre cifre non altissime che lui possa accettare) valida solo per squadre di Premier, liga, etc… Così che se un giorno la rube ti si presenta davanti coi soldi della clausola tu glie puoi tranquillamente fare il gesto dell’ombrello o perlomeno sederti al tavolo per imbastire una trattativa a cifre mooolto alte.
    Dicono che voglia restare in Italia, ma sarebbe l’ultima cosa che farei io e mi pare un compromesso più che accettabile.
    Perderlo a zero sarebbe un peccato terribile e darlo ora a prezzo di saldo (al momento nessuno ti da 60 o più) sarebbe altrettanto spiacevole. Ma anche tenerlo scontento potrebbe influire negativamente sia su lui che sulla squadra, quindi cercherei in tutti i modi di trovare la giusta via di mezzo fra domanda ed offerta.

  29. Non so cosa accadrà con Nicolò Zaniolo . Le valutazioni sono appannaggio della Società. Una cosa però ho appreso in questi mesi e la tengo bene a mente . E cioè che le vie dei Friedkin sono infinite . Saggiamente preferisco non tirare conclusioni affrettate per quanto riguarda le future ambizioni ma rimanere in deferente attesa degli accadimenti…

  30. 60 milioni in italia non li caccia nessuno…quindi te lo tieni…rinnovi il cantratto a 4,5 / 5 milioni…se dai 4 a quella pippa di mancini… e poi vedi il prossimo anno se arrivano offerte degne…ma no via a 30/40 milioni…

  31. Zaniolo ha margini di crescita enormi, può arrivare ad essere un top player mondiale. Al momento mostra molte volte lacune tecniche e tattiche ma è giovanissimo e non può che migliorare, se ci mette la giusta disponibilità e mentalità. A Roma ha tutto per affermarsi: una tifoseria unica che lo adora, un grande allenatore, uno staff all’ avanguardia, una società seria. Chiaro che servirebbe un procuratore con un minimo di lungimiranza che lo possa consigliare. Perché quello che deve valutare Zaniolo non è quanto guadagnerà il prossimo anno, ma dove può arrivare con il suo fisico e talento. La Roma pare che creda che il ragazzo vale per potenzialità almeno 60 milioni. Questo la dice lunga…

  32. D accordo su ogni singola parola aggiungerei di non sottovalutare la perdita di mikytarian poiché e una perdita importante in termini di tasso tecnico che era deficitario

  33. Mo vi dico come va a finire Zaniolo (22 anni) alla Juve in cambio di una manciata di bruscolini e 1/2 scarsoni ma noi saremo tutti entusiasti perché il sostituto sarà CR7 anni 37 sul viale del tramonto per 1/2 anni al massimo

  34. Se dai 3,5 a Mancini che ha un valore di mercato 18 a Zaniolo dovresti dare il doppio visto che vale il doppio .lo stesso errore di Mancini forse sarà fatto per Cristante.Poi non capisco perché per Dybala è troppo 6,5 se dai 3,5 a Cristante e Mancini .Questi errori sono più gravi per una società che gli errori fatti per Schomurodov e Vina.Adesso sappiamo perché la Roma con sor Pinto ha il monte ingaggi più alto del Milan campione d’Italia .In questo sito vi sono più tifosi di Pinto,o delle proprie idee iniziali, che tifosi della Roma.

  35. Ma questo è chiaro se proprio lo devono vendere all’estero anche se spero che veramente alla fine possa restare con contratto rinnovato

  36. Se il procuratore di Zaniolo si è già accordato con la Rube o il Milan la Roma non può farci niente, rifiuterà il rinnovo, sparando cifre assurde e te , avrai un giocatore demotivato.Sono anni che, lo dico che i procuratori sono il cancro del calcio , spostare un giocatore da una squadra all ‘ altra , significa commissioni milionarie.Sono loro che comandano quindi , inutile dire che è meglio venderlo all ‘ estero.

  37. Boh… se per Zaniolo mi danno Theo o Tonali… aggiungendo Bennacer…
    Se la Juve mi da Locatelli o Chiesa…

    Ciaone.

  38. La Roma non rinnova Zaniolo perché chiede troppo, deve venderlo perché rischia di perderlo a zero fra due anni (o a cifre ancora più basse di quelle che si leggono tra un anno), lui all’estero non vuole andare e gli spiccioli che ci faresti quest’anno comunque sbloccherebbero il mercato in entrata. Per me il suo destino è invece segnato, alla fine ci va a juve o milan.

  39. Il problema è che appena vengo a leggere articoli sul mercato di Milan e Juve non vedo articoli su Zaniolo in primo piano. Solo quando cerco notizie sul mercato della Roma lo vedo… Appena apro le notizie di mercato sulla Juve leggo sempre i nomi di Pogba, Di Maria (con tanto di Berardi come alternativa) e ora de Ligt via, appena apro le notizie di mercato sul Milan vedo sempre in primo piano Botman e Renato Sanches ora sfumati e su De Ketelaere e Lang come obiettivi per la trequarti, apro le notizie di mercato della Roma invece leggo sempre notizie di Zaniolo via in una delle due strisciate citate interessate a tutt’altri giocatori..

    Qui le cose sono due, o è Vigorelli che sta facendo casino per avere qualche soldo in più oppure sono i giornalai che non sanno un emerito cubo come al solito e che vogliono destabilizzare l’ambiente.

    Ci siamo rotti le scatole di sentire e leggere le stesse cose da diversi anni!

  40. La cosa brutta per noi romanisti è che per le altre si parla di acquisti top mentre noi sempre e solo di cedere prezzi pregiati, quest’anno è Zaniolo il prossimo anno toccherà a Tammy noi dobbiamo sempre soffrire se poi consideriamo che in entrata non è che i nomi sono di primo piano

  41. Quando si fa un’analisi la si deve fare in totos
    Con competenza oggettiva rispetto alla tematica di cui si dibatte e se a questa cosa ci aggiungi un po di cuore il risultato lo ottieni
    Disamina impeccabile sotto tutti i punti di vista
    Bravo davvero complimenti sarebbe da recapitare direttamente in quel di trigoria all’attenzione del presidente complimenti ad Andrea Fiorini

  42. Condivido l’articolo al 100%. Zaniolo gli va rinnovato il contratto alle stesse cifre di Pellegrini.
    Le chiacchere stanno a zero la coppa l’hai vinta grazie a lui, è lui che ha fatto i gol decisivi con il Bodo e in finale, questo è un fatto e non chiacchere da bar.
    Sui pochi gol in campionato realizzati, quanti ne ha fatti fare a Pellegrini e Abraham? Per marcare Zaniolo le difese si aprono impiegano almeno due calciatori. Quanti rigori non fischiati ci sono stati? Provate ad immaginare se avesse vestito la maglia di una strisciata!
    Degli eventuali 60 milioni una percentuale andrà all’Inter, quindi alla fine con quello che ti rimane chi prendi un Berardi? Trovate in ambito internazionale uno come Zaniolo di 23 anni che puoi comprare con 40/50 milioni. La Roma sta sbagliando, rinnovare questo contratto e mettere a tacere tutte le chiacchere subito. Poi se il ragazzo, nonostante la proposta di rinnovo alle stesse cifre di pellegrini, non vuole più essere della Roma dovrà dichiararlo pubblicamente.

    • Bravo Ivan. Finalmente uno che ragiona.
      Aggiungo che Nicolò è uno dei pochi in rosa che non ha paura di fare l’uno contro uno, uno dei pochi che sa saltare l’uomo, uno che ti fa ammonire ed espellere avversari e conquista punizioni dal limite.

  43. Egregio direttore, sono daccordo. Ma se il secondo, il dolce, e il contorno sono Senesi, Frattesi e Solbakken, allora decade tutto.

  44. Articolo che non condivido affatto. Zaniolo va venduto a chi paga la cifra richiesta, che probabilmente non ti darà mai nessuno (allora forse mi viene il dubbio che Zaniolo tutto sto fenomeno non sia). Alla porta non vedo la fila, non vedo i City, i PSG, Real ecc… squadre che in passato non hanno avuto problemi a tirare fuori bei soldi per prendersi i Salah, Alisson, Marquinos ecc… questo lo sanno anche Mou e Pinto, i quali giustamente visto che oltre al talento, il ragazzo di testa sembra paro paro un altro Cassano/Balotelli cercano di liberarsene e farci soldi. Non andate tutti dietro ai Corsi e compagnia bella a pensare che se vendiamo questo possiamo anche smettere di giocare per cortesia. Grazie

  45. Zaniolo va venduto, perché alla sua età ormai si è capito che abbiamo a che fare con un altro Cassano (o Balotelli se preferite). Tra l’altro ha già rotto due crociati. Invece, io spero proprio che vada ai gobbi, anche a 40 mln visto che il pacco sarebbe assicurato. Se guardo fuori dalla porta non vedo PSG, Real, City, Liverpool ecc.. eppure quando volevano i Salah, Alisson, Marquinos ecc si sono presentati con i soldi veri! Un altro pompato dalla stampa romana e lo dico da tifoso.

    • Due anni fa a 19 anni la Roma ha ammirato un ragazzo che faceva a fettine le difese e piegava le dita ai portieri con fucilate potentissime.
      Poi i due crociati rotti.
      Sapere con certezza quale giocatore Zaniolo diventerà nei prossimi anni non è possibile.
      Però ad uno che si professa romanista non dovrebbe essere sfuggito che la Conference ce l’ha regalata lui.
      A me basta questo per continuare ad avere fiducia nel ragazzo.

    • Tifo la Roma, rispetto la tua opinione ci mancherebbe, ma dire che ci ha regalato la conference per un goal in finale mi sembra un po’ riduttivo, bisogna anche vedere cosa ha fatto in tutte le altre partite. La Conference ce l’ha regalata Mou e tutti gli altri giocatori, incluso certamente Zaniolo. Però ti dico che la testa è quella e la testa è tutto, oltre al fatto che non stiamo parlando di Messi tecnicamente, ma nemmeno di un Cassano. Io penso che la Roma lo sa e sta provando a monetizzare bene per poi investire su altri profili che possono farci fare un salto di qualità. Non mi sembra un discorso così blasfemo e non mi faccio abbindolare da quello che scrive la stampa di queste parti. Forza Roma!

  46. D’accordo sul discorso mai a Giuve o Milan ma…
    Zaniolo non è un fenomeno, tantomeno un fuoriclasse.
    Non basta un gol in finale per essere considerato un fuoriclasse.
    Zaniolo deve dimostrare buon senso, maturità ma soprattutto riconoscenza.
    È stato fermo tanto tempo è la Roma, tutta, lo ha coccolato ed aspettato.
    Lui ai primi squilli di tromba strizza gli occhi e fa i capricci.
    Capisco il desiderio di concorrere per posizioni più importanti ma, impegnati per farlo con la squadra che ti è stata vicina o se proprio vuoi andare, per riconoscenza prolunga il contratto e così facendo dai alla società più forza di contrattazione.
    Invece lui si dimostra ancora immaturo e senza valori (riconoscenza).

  47. Il fatto è che si naviga a vista (in disparte le bombe sotto al sette di coppe 🙂 ).
    Gli indizi che metabolizziamo, facendoci le nostre conclusioni, sono che:
    – Vigorelli, è chiaro che cerca di capitalizzare al massimo l’eurogoal di Zaniolito, facendo apparire al contempo la scadenza del contratto più vicina di quel che è;
    – Zaniolo, che io ricordi, non ha mai cercato la sponda dei tifosi, dichiarando che sta bene qui, che vuol ricambiare la Roma con un anno di massimo impegno, eccetera; segue le direttive della sanguisig… volevo dire, dell’agente? Può essere;
    – silenzio anche dalla sponda della Società; i Friedkins sono le solite sfingi: sono degli affaristi e gli affaristi non svendono i giocatori, perciò mi aspetto che alla vergognosa profferta di quei pezzenti bianconeri (ammesso sia vera) abbiano messo giù il telefono;
    – Pinto invece potrebbe aver riflettuto che escludere recisamente ogni contatto fra l’Indaah e Mkhytarian non gli ha portato gran che bene e quindi, imparata la lezione, prudentemente tace;
    – ma, d’altra parte, se le parti non si sono ancora incontrate per parlare di rinnovo, che dichiarazioni dovrebbero far uscire?
    Magari noi siamo qui ad angustiarci ed alla fine uno stupito Dan Friedkin direbbe: “ma noi facciamo dichiarazioni solo quando un fatto di mercato (acquisto, cessione, rinnovo) s’è definita”.
    Al netto di Trofie, scrivevo…
    Che giocatori la Roma attuale ha con i margini più ampi di miglioramento, e dunque sono pedine su cui puntare?
    Zalewsky
    Pellegrini
    Abraham
    e appunto Zaniolo.
    Se proprio dovesse esser ceduto, possibilmente non in Italia, e comunque per innestare in organico giocatori funzionali e giovani.
    Per favore non Tristiano Ronaldo.

    Scritto questo. Ma il Basara che fine ha fatto???

  48. col cuore da tifoso non si può che concordare, dare Zaniolo a una di quelle due significherebbe rafforzare la concorrenza. Poi però bisogna anche farsi due conti e di fronte a 60/70 milioni diventa difficile dire di no; ma i Friedkin non sono scemi e se proprio addio dev’essere, se lo faranno pagare molto caro. Sono finiti i tempi in cui la Roma era un discount di bassa lega.
    Zaniolo non sarà un fenomeno, ma è uno di quei giocatori che ti può cambiare la partita in un attimo, ci serve anche gente così. Questa stagione non è stata oggettivamente eccezionale per lui, ma un suo guizzo ci ha regalato un trofeo dopo 14 anni di nulla cosmico, un’ultima chance gliela darei. Su quanto poi ha detto nelle varie interviste, francamente non ci ho trovato nulla di scandaloso

  49. Quando scrivono che la Roma non è stata del tutto chiara, cosa intendono di preciso? Perché da quando ci sono i Friedkin la Roma non è mai chiara con la stampa, l’ingaggio a sorpresa di Mourinho lo scorso anno, dopo che si erano fatti i nomi di Sarri e Allegri e nessuno aveva ipotizzato lo Special One, ne è un esempio. Io penso che all’interno di Trigoria le questioni sono chiare

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome