Casini: “Sorpreso dalle polemiche della Roma, lo statuto è chiaro. Forse vedono nel presidente un potere che non c’è” (VIDEO)

56
800

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Lorenzo Casini, presidente della Lega Calcio di Serie A, è tornato sulle polemiche avute con la Roma dopo la decisione di far concludere la partita con l’Udinese domani, 25 aprile, e non a maggio come chiesto dal club capitolino.

Alla domanda se il presidente Casini fosse sorpreso dalle polemiche di mister De Rossi su tale scelta, la risposta è stata: “Beh sì. Lo statuto della Serie A è chiaro, i minuti vanno recuperato il giorno dopo, noi lo abbiamo proposto ma le squadre non hanno acconsentito. Se le squadre non si mettono d’accordo, bisogna recuperare entro 15 giorni”. 

“Nonostante questo io ho convocato il consiglio collegiale e hanno detto “applica lo statuto”, come a dire che non dovevo nemmeno chiederglielo. Forse vedono nel presidente un potere che non c’è…, ha concluso Casini sorridendo.

Articolo precedenteStramaccioni: “Trasferta di Udine pesantissima in vista del Napoli. Chiesa alla Roma? Lo andrei a prendere in braccio”
Articolo successivoMourinho: “Famiglia, amici e agente mi dissero di lasciare la Roma dopo la finale di Europa League. Ma io…”

56 Commenti

    • forse vediamo quello che succede, forse vediamo disparità trattamento, forse siamo stanchi di credere alle favole.

    • Mi sembra piuttosto un tiro alla fune tra due poteri: Lega e Figc. Una recita, in realtà il remake di un film già visto, anche in altri ambiti. Federalismo legislativo in salsa autarchica come naturale foce nel liberismo. Perché €ssi desiderano apicali completamente ottusi, che eseguono acriticamente. €ssi rispondono al mercato non alla società civile. Mourinho o non Mourinho.

    • Come Consiglio Collegiale intende il panzone Lotirchio immagino, è lui che ha sentito in call conference dove gli ha intimato di non rimandare la gara con l’Udinese a maggio

    • intanto per festeggiare scudetti si cambiano orari e giorni come se non ci fosse un domani.

  1. La decisione di chiamare il consiglio e far “decidere” alla Lega in toto e non prendere decisioni da solo è solo un modo per scaricarsi la responsabilità di essere un burattino nelle mani di Lotito.

    Io lo ripeto: da qui a fine campionato vedremo non solo la stanchezza, ma arbitraggi come quello di Maresca di domenica per far avvicinare la Lazio al 5° posto

    • pare di no. lui dice testuale : “i minuti vanno recuperato (refuso) il giorno dopo” ergo le partite intere non è detto

    • No, questo non è vero. Una partita mai cominciata deve essere recuperata alla “prima data utile”, una iniziata entro 15 gg.
      Quello che si chiedeva in questa occasione da parte della Roma era effettivamente uno strappo alla regola, ma in virtù di cammini europei dei quali alla fine ha beneficiato tutto il sistema.

    • Una vergogna! Una disparità senza precedenti a discapito di una realtà che non può darti un ritorno mediatico ed economico come quello che altresi siamo in grado di dare. Per dirla tutta un autogoal clamoroso per il nostro calcio. Siamo presi in giro in maniera continuativa, dai vari Casini, Lotito, Gravina e chi più ne ha più ne metta e se i diritti televisivi ce li pagano 1/3 della premier e come campionato muoviamo meno soldi la colpa è loro.

    • La 29a giornata non è stata infrasettimanale, è in quel senso che devi leggere, anticipi e posticipi sono “legati” alla giornata.

    • Hai sbagliato comma Erik, nel caso di Atalanta-Fiorentina si applica il “b”, che non è invece previsto per le gare interrotte.

  2. Un nostro giocatore a causa di un fallaccio subito sul campo, per poco non ci rimane secco e voi pur di non acconsentire ad una sacosanta richiesta (visti anche gl’impegni ravvicinati in Campionato e in Europa) vi appellate a “regolamenti e statuto” Però poi, spostate la partita dell’inter per dare il via ai festeggiamenti. Lo dico senza timori: Avete tutto il mio sdegno!
    Ma prima o poi qualcuno si deciderà a far pulizia, a spedirvi sul banco degl’imputati e allora si che ci sarà da divertirsi!

    • Non ti dò torto, la mia affermazione era piu’ una speranza Mi appello al fatto che prima o poi a furia di subire abusi, qualche Società si stancherà di tutto questo malaffare.

  3. Che senso ha stipendiare un Presidente ed i suoi Consiglieri quando lo Statuto va solo applicato? Basterebbe un semplice e ben più economico laureato in diritto per leggerlo ed interpretarlo. Tutte le leghe calcistiche europee cercano di favorire le proprie squadre nel raggiungimento delle fasi finali delle coppe.

  4. Da tempo immemorabile le squadre italiane che arrivano alle fasi finali delle grandi competizioni europee per club, sono state agevolate con il calendario delle partite nazionali. Tutte meno che la Roma, sia in passato che adesso. Ricordo che una volta la Roma di Capello dopo aver giocato il giovedì in coppa UEFA, fu costretto a rigiocare di sabato pomeriggio contro il Bologna all’Olimpico e infatti perse per 1 a 2 con un gol di Tare. Ipocriti.

  5. forse zanna bianca non sa che quando ci sono le competizioni internazionali é escluso che si possa recuperare il giorno dopo……… almeno fai vedere che conosci le basi………….🤡

  6. Certo..
    lo Statuto e il Regolamento sono chiari ….chiarissimi….purtroppo penso…come credo la maggioranza dei Romanisti che in presenza di altre squadre…senza fare nomi….Juve…Inter…Milan…Lazio….magari un eccezione del Regolamento….sicuro che si sarebbe trovata….
    Andiamo Avanti per la nostra strada e per i nostri Obiettivi !!!!! senza se e senza ma !!!!

  7. A me la cosa che sorprende è che tutti questi neanche fanno finta di mostrare comunque dispiacere per una decisione che va contro una squadra italiana ancora presente nelle coppe europee. No, questi ti ridono in faccia, sono “sorpresi dalle polemiche”. Come quelli che erano sorpresi dalle polemiche perché dopo le coppe di giovedì non ci facevano mai giocare di lunedì. Come quelli che continuano a far arbitrare a taylor partite importanti. Si sentono in grado di prenderti per il c., semplicemente perché la società Roma non conta un c.

  8. Il problema non è il recuperare una partita in sé, ma il fatto che nessuna squadra può più reggere il ritmo frenetico del giocare una partita ogni 3 giorni. I poteri forti dicono che sia per favorire lo spettacolo, ma non è vero, è solo in nome del dio denaro, l’unico vero padrone di questa gente, società, federazione, governo. Le società non si devono lamentare se poi succedono queste cose nel calcio, o se i calciatori sono allo stremo e non si allenano perché non riescono a recuperare dalle fatiche. Se non sono le società per prime e le associazioni di settore, o dei calciatori, ma chi si deve opporre a questo stato caotico delle cose? Immaginate il prossimo anno con la nuova champions o con il mondiale per club, a quante partite l’anno si arriverà? 60? 70? Faccio un altro esempio, e vorrei chiedere al Presidente della FIGC quando potrà essere disputato il recupero Atalanta-Fiorentina di campionato visto che stasera c’è la semifinale di coppa Italia e quindi una delle due andrà a giocare la finale, poi le stesse sono impegnate nelle coppe e se arrivassero per entrambe le finali in Europa league ed in conference league sarebbe un ulteriore slot impegnato, poi a questa situazione si deve aggiungere il normale svolgimento del campionato delle restanti partite….ma solo io vedo il marciume in questo mondo del calcio? Da regolamento la partita non può essere in ogni caso recuperata a campionato chiuso….bene sono curioso di vedere quando questo signore e come farà senza falsare di fatto il campionato. Quanti pagliacci ed incompetenti al potete dio mio.

    • Mi pare che le squadre inglesi giochino più partite e competizioni delle nostre eppure il loro campionato al momento è il più appetibile. Se ci sono problemi da noi(e ci sono) non è perché si gioca troppo (che è comunque probabilmente vero)

    • @Lup man: sì e no. Vero che i problemi sono più di uno, ma ovunque, ormai, si gioca troppo.
      Noi parliamo della Roma, giustamente, ma se fossi un tifoso del Liverpool sarei in depressione (in 15 giorni di tour de force hanno praticamente perso tutto e proprio a causa di un calendario esasperato).
      In Gran Bretagna si parla da un pezzo di ridurre in qualche modo il numero delle partite, proprio perché l’intero sistema mostra la corda.

  9. Ehhh ho convocato lo statuto che ha deciso…vediamo cosa e successo una volta di simile.?
    Ah sì, questo:
    VOLETE CHE IO LIBERI GESÙ O BARABBA.?? BARABBA…BARABBA..BARABBA .
    Centurione , portami l’acqua per lavarmi le mani….

  10. Un Presidente che sia tale sottopone all’Assemblea la NECESSITÀ di derogare allo statuto e la SOSTIENE con tutto il suo peso.
    Se l’Assemblea vota contro prende atto che, come ha in effetti ammesso, il suo peso non c’è e conseguentemente si dimette.
    Troppo semplice?

  11. Lo statuto dice che devi recuperare i minuti mancanti entro 15 gg bene e’ stato chiesto di cambiare la data per Napoli-Roma dov’e’ il problema dello statuto. Cambiate invece la data della partita dell’ Inter da sabato a Domenica per la “Festa” scudetto quando sabato potevi far recuperare i 18 minuti di Udine ancora cazzate Casini chi ti crede dello statuto fasullo che avete. Poi non voglio parlare del napoletano Maresca con 2 squalificati grazie di cuore.

  12. se la Roma avesse fatto ampiamente il suo dovere anche nel girone di andata..invece di perdere punti x strada in maniera inaudita(il 4-1 col genoa o il 2-2 in casa con la real salernitana tanto x ricordare le più sanguinose)…a quest’ ora probabilmente avremmo la classifica della Juventus e questo recupero di 20 minuti manco ce lo filavamo!le istituzioni del calcio non ci amano ma di sicuro anche noi gli diamo una grossa mano.

    • Il 2-2 con la Salernitana ti ricordi solo ciò che ti fa comodo.
      3 palo, 4 parate del portiere avversario, un salvataggio sulla linea, un paio di rigori non concessi,Dybala squalificato, e Lukaku non sta a ancora nei nostri sogni…

    • Sempre a giustificare lo schifo del palazzo, e se noi qua… se noi là…
      ” o che bel bamhino signora, quanti anni tiene ?
      Un anno
      .Hai sentito?
      E tu stai in galera da 3 anni, se stavi un po’ di più a casa , questo poteva essere figlio tuo.
      ( TOTÒ nel film OPERAZIONE SAN GENNARO)

  13. purtroppo non c è mai una giustizia divina ma per questi zo zz o ni ci vorrebbe la vittoria miracolosa a Udine e il risultato a Napoli così je scoppia il fegato…maledetti!

  14. Va bene, ma allora in futuro dovrete applicarlo anche agli altri….senza ma e senza se. Se così non fosse ci sarebbe spazio per un’azione legale da parte della Roma che sarebbe stata danneggiata e la richiesta di dimissioni di chi non ha minima mente preso in considerazione di venire incontro a delle motivazioni legittime da parte di una squadra partecipante a un torneo dispendioso fisicamente e mentalmente come l’Europa League.

  15. Fai schifo tu la Lega calcio e la FIGC.
    Intanto dalla prossima stagione Dazn out,Sky out.
    Si torna in modalità anni 80 stadio in casa e radiolina fuori.
    I sordi mii nun li vedete più.

  16. Gaetano sono anni che perdiamo punti a polli che in numerose partite e non solo con le big.i pali e le traverse li prendono anche le altre squadre e fanno parte del gioco.tu piangi pure..io cerco di essere realista anche.ripeto..se la Roma faceva la Roma anche nel girone di andata ci fregava assai di questo recupero…perché stavamo almeno al pari della Juve che quest’ anno fa pena

  17. è veramente triste vedere che il presidente della lega liquida un argomento così importante con due parole e forse anche con quel sorriso da idiota che vediamo nella foto. purtroppo questi sono i dirigenti del calcio italiano. è per questo che in europa non contiamo un c..zo. la roma è l’unica squadra italiana che negli ultimi anni ha mantenuto alto l’onore del nostro paese in campo calcistico e solo per questo andava aiutata in qualche modo a dispetto dei regolamenti.

  18. Che questo Casini non ha potere lo sappiamo. Deve fare quello che gli dicono i suoi padroni. È vero che c’è un regolamento che non poteva prevedere il cado di una squadra che si gioca l’accesso ad una finale europea. Una deroga era assolutamente possibile. Si vergogni.

  19. peccato che per la regolarità,ecc ecc ecc si dimenticano tutti che atalanta fiorentina ancora non sia stata recuperata…. Pagliacci

  20. Sorpreso st’altro sorcio ? Magari è perché i fattacci sono talmente evidenti che siamo stufi di questi soprusi e non portiamo gli orecchini al naso e la sveja ar collo subendo certe porcherie da oltre 40 anni, dal gol annullato a Tutone che sarebbe valso uno scudetto contro la rubbe ad inizio anni ’80.

  21. Ma stai muto fantoccio, abbiamo giocato tutto il girone di EL senza ma giocare di lunedì la giornata successiva di campionato e se non ricordo male sempre in trasferta, la trappola l’avevate acchittata gia’ da tempo per mettere i bastoni tra le ruote alla Roma…

  22. A Questo punto, visto l’andazzo, se riesumassero il progetto non mi opporrei alla nostra partecipazione alla SuperLega. Forza Roma

  23. tutti sanno che Casini tfa lazie e sta lì voluto da lotrito, ma nessuno ha visto che Lucca andava quanto meno ammonito??? Ieri sera ha rifatto un fallaccio su Smalling che poi è uscito…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome