Celik, c’è la frenata per le richieste del Lille. Ma la Roma spera di chiudere entro domani

29
1236

AS ROMA NOTIZIE CALCIOMERCATO – Se l’affare Frattesi è ancora lontano dalla fumata bianca, anche quello imbastito da tempo per Zeki Celik non si sblocca. 

Stando a quanto racconta l’edizione odierna de Il Tempo (E. Zotti), dopo l’ottimismo filtrato nei giorni scorsi, la trattativa ha subito un rallentamento a causa delle richieste del Lille, club proprietario del cartellino del terzino turco, con cui vanno definiti ancora alcuni dettagli economici.

Normali schermaglie che si registrano in quasi tutte le trattative, ma che non dovrebbero comunque compromettere l’esito positivo dell’operazione, che Pinto spera di portare a termine entro domani.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteFrattesi va in pressing sul Sassuolo: voglio la Roma
Articolo successivoCapello: “Zaniolo è un predestinato. Non deve preoccuparsi del futuro: gioca già in una grande squadra”

29 Commenti

  1. Vogliono monetizzare più che sia possibile, è da capirli, ma se uno è in scadenza…. Quanto puoi pagare? 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • @Sogni
      Ciao Sogni, giustamente ognuno tira l’acqua al suo mulino, ma il Tempo, ed è questa la domanda, quanto sta sulla notizia? In ordine sparso ogni quotidiano scrive l’esatto contrario dell’altro. Magari non sanno nulla???

    • a dirla tutta , spero salti l’operazione … c’è di molto meglio in giro …Singo del Toro rimane tra i miei preferiti

  2. Meno male che Barnaba il proprietario e amico del nostro presidente ma questo lo dice austino austini il nostalgico troppo intento a parlare di conti a smorzare entusiasmo e voci di mercato. Ma se arriva il nome stavolta te vengo a prendere a via sambuca pistoiese insieme all uomo delle canzoncine. Volevo farlo dopo la grande vittoria europea e vi ho graziato ma stavolta vengo nemici della ROMA

    • fonte non mia, l’ho specificato piu volte..
      ripeto nessuna frenata!
      PS non mi chiedere l impossibile mo, Celik so solo che arriverà quando non lo so , non lavoro per gli aeroporti…

  3. Ma che articolo è questo??hanno richieste più esose ma l affare è in dirittura d’arrivo…..mah.!!!!!
    Io rimango basito leggendo questi articoli che dicono tutto e il contrario di tutto!!!
    FORZA ROMA SEMPRE!!

    • Considerazione giusta la tua… ma quello che dobbiamo fare noi tifosi della Roma è al massimo dare un’occhiata di sfuggita agli articoli di giornale riportati da gr.net, mai un click sui loro siti né una copia acquistata! Devono fare la fame tutte le testate faziose e antiromaniste, non devono più incassare niente da vendita e introiti pubblicitari, poi vediamo come gli va…

  4. La cosa che mi da fastidio è che il Lille con il giocatore in scadenza (giustamente) vuole monetizzare più possibile, mentre noi dobbiamo fare lo sconto al Milan per l’acquisto del capitano della nazionale

  5. Alla Roma servono pochi giocatori ma veramente forti (2 o 3) ,invece di un gruppo di mediocri che servono soltanto per allargare la rosa senza fare il minimo salto di qualità.
    Affiancare sto Cilecca a Karsdorp significa far rifiatare il titolare ma la qualità del ruolo rimane la stessa e non è che sia esaltante. Così come acquistare Frattocchie quando si sa che Mourinho gioca a 2 già vuol dire che si acquista una riserva e niente più . Senza parlare dei vari Solbakken e compagnia dicendo,una schiera di mediocri pedatori inferiori a tanti Primavera già in organico.
    A Mourinho occorre un grande centrocampista con attitudini da regista (Neves o Luiz),un esterno che incide sul risultato (Guedes come minimo) e se il mercato lo consente un grande difensore centrale ( che non sia Senesi,che è una mezza pippa9:

    • D’accordo con te, ZENONE, sul tipo di mercato che l’AsRoma dovrebbe fare, ho sempre detto che non si butta un anno di lavoro e il gruppo già fatto, ma aggiungere 2 almeno, magari 3 grandi giocatori senza cedere i migliori.
      Però sembra questa la direzione, no?
      MATIC non é uno qualunque. FRATTESI per me é già un ottimo giocatore, in prospettiva un grande. Entrambi coprono lacune chiare.
      Se arriva CELIK vedremo quanto vale, ma copre una lacuna.
      Questo a 4 giorni dall’inizio ufficiale del mercato, che durerà 2 mesi (tanto, purtroppo).
      Allargare la rosa, partendo dal 14 agosto con tante gare, tra A ed Europa, tipo 3 a settimana, non sottovalutarlo, era da fare prima, figuriamoci ora.
      La Roma con l’organico di giugno scorso sarebbe fisicamente crollata in un paio di mesi…

    • @Don..
      lo so che tu sei il tifosone,quello tozzo e tutto d’un pezzo,che è sempre contento chi gli compri gli compri.
      Ma chiedo? Mourinho è un Tifosone in quanto a giocatori?
      A me,mi sa di no…per lui una pippa,rimane una pippa.

    • Zenone, io non sono niente di quello che dici. Ho solo espresso un concetto, il ragazzo è più bravo nella fase difensiva. Per il resto, ho citato Lazzari che per quanto giochi a quattro o cin difesa a tre a difendere non è proprio buono.
      Per il resto, tutti vorremmo che ogni acquisto fosse un top player, con relativo ingaggio, purtroppo non si può, almeno in questa fase. E tra un esterno basso e un grande centrocampista scelgo il secondo. Tra un esterno basso è un esterno alto forte forte, scelgo il secondo.
      Poi tu fai come ti pare, ma tutti vorremmo la Supercar, poi ti guardi il conto corrente e fai di necessità virtù….meditate…

  6. Ennesimo articolo dove è valido tutto..

    Frenata nella trattativa.. Tutto bloccato..

    Ma entro domani si potrebbe risolvere..

    Così se si dovesse allontanare.. Lo avevamo detto, c’era stata una frenata..
    Se invece chiudono.. Lo avevamo detto, le solite schermaglie..

    Siete fantastici..

    Buona domenica a tutti fratelli GialloRossi

    E sempre Forza Roma..

  7. FRATTESI é un centrocampista di ruolo, destro naturale, perfetto nel centrocampo a 2, ma anche a 3, e talvolta ha fatto anche il trequartista.
    DIONISI ha sempre fatto il 4-3-1-2 fino all’anno col Sassuolo dove si é adeguato al loro tipico 4-2-3-1, alternandolo col 4-3-3 a seconda dell’avversario.
    FRATTESI é il classico Box to box, capace di difendere ed attaccare, simile in questo a De Rossi alla sua età. 31 e 33 presenze in B, ha raggiunto le semifinali con la Nazionale di categoria di Europei e Mondiali.
    Non lontano (8/4 l’anno scorso, già 4 in A al tempo di questo esame) dalla doppia cifra tra goal e assist, é considerato uno dei centrocampisti italiani in prospettiva più importanti.
    Ti dico questi dati, ZENONE, appena presi tramite Google su un sito dove trovo resoconti di match analyst della federazione.
    Per dirti che, se MOU gioca a 2 FRATTESI ci sta benissimo, e pure se passa a 3. E ha caratteristiche che alla Roma pure mancano.
    Non sono sicuro sarà una riserva se arriva. Altri che corrono per tutto il campo capaci di difendere, ribaltare e attaccare la porta così rapidi non ne vedo. Il miglior VERETOUT forse un tempo, ma il francese più mezzala; CRISTANTE, ma ha un passo più lento, e copre molto meno campo (Frattesi talvolta viene messo pure a sinistra)…
    Per me facile diventi titolare molto rapidamente invece, e comunque dovremo allargare la rosa.

  8. …P.s= ZENONE, se cerchi “frattesi caratteristiche tattiche” su Google, e scegli (per me é il primo risultato della serie sullo smartphone) ASSOANALISTIpuntoIT trovi FRATTESI descritto da tale Elio Mei…
    se Frattesi l’ho visto giocare, Celik invece mai. Per questo (arrivasse) aspettiamo l’impatto col calcio in A? Ci fidiamo di chi sceglie nella Roma?
    Non sarà peggio di AMN, Reynolds, il nostro Zappacosta, i primi mesi di Dumfries, il Calabria milanista? Pare sia almeno al livello di Rick. Ma se lo metti accanto a KARSDORP diventano 2 opzioni e ti rafforzi (non é come prendere Rui, che non sai se farà bene, ha fatto bene e siamo contenti, cedendo però al contempo Pau ed OLSEN).
    Se la Roma prendesse Celik cedendo Rick e mettendo dietro il turco…Ndaje, allora ci sarebbe da preoccuparsi

    • Egr. Collega Sardo,il tuo ragionamento non è sbagliato,ma tutto dipende da quello che vuoi fare l’anno prossimo.Rincorrere un 4° posto stiracchiato con un’accoppiata Cristante-Frattesi o giocartela per i primi 4 posti con un tandem Neves- Matic? Senza contare che con questi due punti all’Europa League con ottime chance .
      In ultimo,ma non per ultimo,che ne pensa Mourinho?
      I miei ragionamenti di mercato ,in genere fanno riferimento più a convincere Mourinho che c’è un progetto realmente vincente che non a cercare il consenso dei soliti abbocconi,che sono sempre contenti ,chi gli compri gli compri..

    • Caro ZENONE, per me vogliono raggiungere un posto nei primi 4 quest’anno. Arrivare quinti sarebbe considerato un fallimento.
      Nelle tue 2 coppie possibili, ci manca “solo” NEVES.
      Gli altri 3 ci sono, che FRATTESI lo do per certo, Bryan pure rimarrà, mentre credo partiranno Diawara e Veretout.
      Terranno BOVE che farà qualche presenza, magari già dal precampionato.
      Sul mister sono tranquillo. Ha vinto la COL al primo anno, e le offerte sicuro non gli mancano, ma mi sembra sia dentro il progetto, come si dice, con entrambi i piedi e pure di testa.
      Nonostante non sfugga niente di sussurrato alle orecchie dei media, e tanto si inventano, mai trovata una parola, ad ora, in un anno, di dissonanze tra Mou e Tiago, e tanto rispetto di Mou per i Friedkin.
      Vedrai che prenderanno quello che vuole.

    • @Zenone
      Fatteli due conti. Se ogni giocatore lo paghi tra i 30/50 mln fai una campagna stile Manchester. Noi, come le squadre dal 4 posto a scendere non possiamo.
      Il Milan gioca con Calabria, che non mi sembra un Top player e Florenzi riserva.
      Poi se vogliamo fare i capi popolo facciamo pure. Io mi fido di Mourinho, che di calcio capisce. Se si parla del norvegese al posto di Perez, tanto decantato da Petracchi, un motivo ci sarà, purtroppo costa solo 1 mln. Accontentati.

  9. A barabba…. hai sempre favorito il Milan….

    Ma nn eri amico del nostro presidente e tifoso della as Roma….

    Forza grande Roma ale’

  10. Sempre troppe difficoltà quando si tratta di acquistare giocatori,il mio modesto parere è che soldi ce ne siamo pochi peccato.sempre forza Roma.

  11. Ma scusate, non era meglio puntare su Molina dell’Udinese? Loro sono interessati a Perez e Diawara’ oltre che di Villar! Io proverei a trovare un accordo!

  12. Per fortuna che la fumata bianca doveva arrivare venerdì dopo che i pennivendoli scrivevano la stessa cosa nella settimana precedente, sono 2 se non 3 settimane che Celik doveva essere arrivato stando a quanto scrivevano i nulla sapienti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome