Cetin, poche parole e tanto lavoro per prendersi la Roma

6
2344

ULTIME NEWS AS ROMA – In un mese l’esordio da titolare con la Roma e quello con la Turchia. Da quando è arrivato a Trigoria Cetin è cresciuto ed è convinto di poter scalare le gerarchie e prendere posto accanto a Smalling, sicuramente prima di Juan Jesus.

Quando qualcuno parlava dell’ipotesi prestito a gennaio, lui ha rispedito al mittente ogni possibilità, “Voglio solo crescere con la Roma“. Fonseca e il suo staff lavorano ogni giorno per insegnare i movimenti giusti e Cetin è uno studente modello, sicuro di sé ma anche desideroso di imparare.

Non può fare esperienza europea, essendo fuori dalla lista Uefa, ma campionato e coppa Italia lo aiuteranno, magari per arrivare al suo obiettivo, che è Euro 2020.

(Gazzetta dello Sport)

Articolo precedenteRoma, la prova dell’abbondanza
Articolo successivoRoma pronta all’affondo, ma serve il sì di Smalling

6 Commenti

    • D’accordo con te.
      Mi piacciono quelli di poche parole. E poi finalmente uno che fa sentire il suo fisico.

  1. Questo ragazzo si è dimostrato sicuro di sé sin dal suo arrivo a Trigoria. Inoltre, fino adesso, ha sempre risposto positivamente quando chiamato in causa. Speriamo continui così. È una risorsa per il futuro

  2. Concordo con tutti i commenti scritti per ora! Daje Cetin! Questo è una roccia! Ottima personalità e forza fisica! C’ha solo 22 anni! Buona vita nella Roma e Forza Roma!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome