Champions League Femminile, la Roma travolge il St. Polten (5-0) e vola ai quarti di finale

19
855

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma Femminile raggiunge per la prima volta i quarti di finale di Champions League travolgendo il St. Polten col punteggio di 5 a 0. 

Sblocca il match Serturini, a segno al 34esimo del primo tempo. Le giallorosse dilagano nella ripresa, ma solo nei minuti finali: a segno Glionna e Giuliano con due doppiette per il pokerissimo finale.

La Roma vola così ai quarti di finale, ottenendo il pass con una giornata di anticipo.

Articolo precedenteAddio a Sinisa Mihajlovic: persa la battaglia contro la leucemia, aveva 53 anni
Articolo successivoROMA-CADICE: 0-3 (24′ Alcaraz, 67′ Bongonda, 90′ Negredo). Crollo fragoroso nella prima amichevole portoghese

19 Commenti

    • Cosa che effettivamente potrebbe accadere, dato che dai Quarti c’è il VAR e nel Lazio, Olimpico a parte, non so quanti stadi possano farlo (non il Francioni. A proposito: GRAZIE agli addetti del Francioni che hanno permesso che la partita si potesse giocare).
      Se a Maggio mi avessero detto che entravano tra le prime 8 in Europa avrei riso forte. Invece queste ragazze hanno lavorato con umiltà e ci hanno fatto emozionare. Sono forti. Ieri c’era il Diluvio Universale ma non c’è stato un solo tifoso che se ne sia andato durante l’ora di sospensione del match, e le ragazze li hanno ripagati
      Un goal di Glionna è stato assegnato a Giacinti.

  1. Non ce paragone con i maschi viziati senza fame prendessero esempio dalla squadra femminile.
    Bravissime Complimenti per il passaggio del turno.

  2. IMPRESSIONANTI!!!
    C’hanno più ⚽️⚽️ queste della 1ª squadra maschile!
    Che orgoglio!!!
    P.S. Chissà se la Calzetta dello Sport ce fa un titolo “ammorbidente per la situazione attuale della juve” anche a voi.
    Siete il calcio italiano alla ribakta!
    FORZA ROMA

  3. Oggi come oggi le gioie per noi tifosi giallorossi arrivano quasi esclusivamente dalle bravissime ragazze. La speranza è che nei prossimi mesi ci arrivino ANCHE dalla prima squadra maschile…

  4. Meno male che ieri le ragazze hanno giocato in contemporanea coi maschietti. Così ho avuto una validissima alternativa allo sconcio portoghese.

  5. date loro l’olimpico e 60mila spettatori… sarebbe fantastico! grandissime
    per la seconda fase forse si dovrebbe fare qualche innesto interessante per fronteggiare squadre alrrimenti imbattibili.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome