Il Chelsea: “Stiamo cercando un nuovo allenatore”. Dall’Inghilterra: “Contatti con Mourinho”

39
1972

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Todd Boehly, presidente del Chelsea, ha rilasciato alcune parole di benvenuto nei confronti di Frank Lampard, nuovo tecnico del blues. Il numero uno del club inglese ha però ammesso di essere alla ricerca di un allenatore permanente, dato che il contratto di Lampard durerà fino alla fine di questa stagione:

“Siamo lieti di dare il bentornato a Frank. Frank è una leggenda della Premier League e del Chelsea. Mentre continuiamo il nostro processo di ricerca per un allenatore permanente, vogliamo fornire al club e ai nostri tifosi un piano chiaro e stabile per il resto della stagione. Vogliamo darci tutte le possibilità di successo e Frank ha tutte le caratteristiche e le qualità di cui abbiamo bisogno”.

Tutto questo mentre dall’Inghilterra rimbalzano nuove indiscrezioni su Mourinho: secondo il portale britannico Relevo.com, la dirigenza dei Blues avrebbe già contattato lo Special One per conoscere le sue intenzioni su un possibile ritorno a Londra.

In corsa anche Luis Enrique e Nagelsmann, fresco di esonero dal Bayern Monaco.

 

Articolo precedenteIndagini plusvalenze, si analizzano PC e chat per le comunicazioni tra dirigenti nei mercati 2017-2020
Articolo successivoRoma serena: senza prove concrete si va verso l’archiviazione

39 Commenti

    • No Zeno però 1 ciò du palle come du cocomeri Co mourinho che va via o che resta 2 noi siamo la Roma e morto un papa se ne fa un altro

    • Itagliano praticamente in finale di Coppa Italia con la Fiore e ai quarti di Conference…ottavo in campionato dopo un inizio disastroso, sta dimostrando di avere anche le bolas per tirarsi su da una situazione difficile. Sommando la scorsa stagione e questa, senza contare quella con lo Spezia, sta dimostrando di essere uno dei migliori “itagliani” se non il migliore, in rapporto alla forza del club che allena.
      De Zebbi invece sesto a quattro punti dal Tottenham del “concreto” e silurato Gonde, ma con due partite in meno, e in semifinale di FA Cup. Sette punti in più e due partite in meno del Chelsea che ha speso dieci fantastiliardi di sterline sul mercato.
      Se tu e Trofie continuerete a parlare di “Itagliano” e “De Zebbi” probabile che alla fine si porteranno a casa dei trofei con le loro corazzate Fiorentina e Brighton, lasciandovi a ridere su sto…

    • ahaha Dezzerbolihnoilovoliamooo a tuttiicosti cedevedaportaerbelllgiocco pureseromavenne tutti.
      Vabenesvendere voglioripartiredallacempio co tumminello boer e bove

    • Un vero covo di pallottaboys e aziendesi sbiaditi sto forum, zio dindondan che predica la rometta pauperista becca likes a valanga e quelli che vorrebbero finalmente una squadra e una società degne del nome ROMA sono affossati dai complessati la cui unica ragione di vita è satrequi a mettere -1 pure alla vigilia di Pasqua

  1. Togliete la bottiglia ai giornalisti. Ormai siamo a chi la spara piu grossa. E non solamente in campo sportivo. Brutta gente

    • No, togliete la tessera dell’Ordine ai giornalisti! Manco le fiabe ve farei scrive!

    • In questo caso hanno solo ripreso la notizia data da un sito estero, non è che si sono inventati chissà che…

  2. Articolo che si basa su intuizioni giornalistiche , ma intuizioni solide :
    MOU apprezzatissimo dalla tifoseria del Chelsea
    MOU ha la famiglia a Londra
    il Chelsea ha bisogno di un allenatore vincente
    il Chelsea ha basi economiche solide ,
    nessun restringimento dalla Uefa ,
    per dirla da vecchio ” spende, spande e compra ”
    ( sogno per ogni allenatore ) .
    con il Chelsea minor battaglie con arbitri , ambiente , stampa , federazione .
    Ps
    MOU portaci la COPPA UEFA , poi ogni tua scelta sarà rispettata.

  3. Mourinho è come padre pio..ha il potere della bilocazione,anzi in questo caso della trilocazione..Dato che lo hanno visto contemporaneamente a Madrid,Londra e in Arabia…

  4. Fantastico…..quando disse a Roma si sta bene c’e’ sempre il sole….. no come a Londra che piove sempre ed e’ triste!!! Ecco Mou quindi rimane non ci sono soldi che tengono per farlo andar via quelli non gli mancano di certo. Ha cercato una piazza che gli da’ emozioni!!!! Meglio di Roma non esiste. Che rimanga non lo so, la stampa e non solo, e’ stata dura dall’inizio con lui ma la parola l’ha data almeno fino al 2024 sta con noi poi…..lo scopriremo

  5. Quando si tratta di ste notizie stanno sempre in prima linea.
    La notizia della GDF nella sede della Roma data per 24 ore ininterrotte
    La notizia del riciclaggio del fantomatico Mr.Li e dell’accusa di riciclaggio. Solo Report
    Solo REPORT.
    Poi fanno i permalosi del Ca** se uno gli dice che sono servi plebei e paiacci
    Dai che Mourinho se ne andrà, arriverà Italiano e vinceremo la coppa Itaglia
    Ehhh ma ieri sera loro hanno vinto con la Cremonese e certo il fallo di mano della pippa cremonese lo hanno visto ieri sera …ieri sera…

  6. Non rinuncerei mai allo special!! Ma se proprio deve e vuole andar via perché non pensare ad un ritorno di luis entique ?

    • Perché a parte il Barcellona al massimo dello splendore col quale ha fatto il triplete, non mi ricordo poi null’altro di buono…

  7. Chi vivrà vedrà
    cit Rino Gaetano
    Con la nazionale Saudita
    con una squadra di club Saudita
    con il Celsea
    con la ROMA Ma che ce stanno quattro Mou e non me so accorto?

  8. comunque, per capire bene
    Tottenham 50 punti con 29 partite giocate
    Brighton 46 punti con 27 partite giocate ( 2 in meno)
    Chelsea 39 punti con 29 partite giocate.
    ___________
    Acquisti/cessioni 2022/23
    Tottenham spesi 139 mln + Kuluseski (altri 30 mln )
    Brighton UTILE 82 mln
    Chelsea spesi 543 mln + Felix ( ad ora in prestito ).
    Ammirazione per De Zerbi
    Schemi , gioco , valorizzazione giovani.
    NB
    rimane MOU ?
    Benissimo
    arriva De Zerbi ? Benissimo ugualmente.

  9. Mamma mia che periodino fratelli romanisti.
    Tra l’altro nelle mie follie giallorosse ho paura che mentre di fronte ad un’offerta del real mou rifiuterebbe il chelsea, invece, lo farebbe vacillare.
    Speriamo si concluda presto sta tiritera, magari con un rinnovo fino al 2030

  10. Ma scusate….tutte le squadre che cercano un allenatore…vogliono il nostro???? guardate che nella nostra bancarella ci sono anche i giocatori ehhhh???🥱😉

  11. Mourinho attratto dai petrodollari…
    Smalling non rinnova..
    Dybala e le sirene…
    Abraham nostalgia di casa..
    Wjnaldum riscatto in dubbio..
    Spina si pensa allo scambio..
    Ibanez unico ad aver mercato…
    Elsha non lo chiamano…
    Belotti 3 milioni son troppi…
    La GdF a Trigoria…
    🤨🧐

    DI CERTO C’È SOLO CHE IL 13 (TREDICI..!!) APRILE LA ROMA VOLA A ROTTERDAM PER AFFRONTARE L’ANDATA DEI 4i DI FINALE DI UEFA LEAGUE..!!
    💪🧡❤️

    Tutto il resto è fuffa, distrazioni create ad arte purché non si vinca…🤷
    È sapete chi sono, sempre le solite “strisciate” con a capo gli “zebrati”..!!!
    Sapendo cos’è il potere, cercano di difendere la loro egemonia…!!!
    Immaginate, Napoli campione d’Italia e Roma detentrice della coppa (2 di fila poi..)…
    Loro a bocca asciutta..??
    Nooo… non se po’..!!!
    Maledetti, voi e chi vi ha permesso di delinquere per 100 anni…!!!

  12. Itagiano e’arrivato in finale di Coppa Italia…. Maronn
    De zebbi e’bla bla…
    Manco il taccuino possono tenere a Di Francesco , semifinalista di Champions
    E a Fonseca semifinalista di Europa League..

    • In effetti mi sembra un argomento inoppugnabile paragonare la Roma di Dzeko, Alisson, Nainggolan, Manolas, ecc. con la Viola di Terraciano, Aigor(cit.), Bonaventura…o quella stessa Roma col Brighton, ovvio.
      Tanto che Di Francesco appena ha messo piede in club di quella caratura ha collezionato un esonero dopo l’altro.
      Fonseca già lo considero migliore, pure parecchio, ma col suo Lille è quinto in Ligue 1, che vale meno del sesto in Premier col Brighton, senza contare la FA Cup che lì ha pure più valore del campionato.

  13. Pensasse a fare il suo fino alla fine delle competizioni 2022/2023. A giugno, a fiaschi vuoti, si ragiona meglio. Per ora pensiamo a vincere Sabato. Sempre forza Roma.

    • poi se si presentano pagando la clausola di tammy allora chiudiamo un occhio e bye
      (d’altronde là solo a gennaio hanno speso 500mln, mou ci va di corsa altro che 1 anno ancora di contratto…)

  14. Che c’è la pausa pasquale del campionato? Non mi risulta.
    Si parla di Mou, che forse va in Arabia x uno sproposito di milioni, forse al Chelsea, che sembra abbia disdetto l’affitto della casa di Aquilani, e che forse arriva Gonde, oppure De Zerbi, magari Carletto.
    Si parla della perquisa della GdF, dei distinguo con gobbi e quaglie, delle colpe di Pallotta, delle sue rassicurazioni e dei possibili scenari.
    Si parla della trasferta proibita x giovedì prossimo, delle altre prodezze dei tifosi del Feyenoord e della formazione ideale per la EL.
    Ma Torino-Roma?
    A qualcuno interessa?
    No perchè si gioca tra meno di 48 ore ma sembra non freghi a nessuno.
    Già sarà difficile dare il massimo con la EL che ci aspetta dopo Pasqua.
    Già è storicamente difficile tenere la testa dei nostri fuori dal l’abbacchio (o asado, a seconda) alla vigilia delle festività.
    Di solito quando la prediamo così finisce male.
    L’unica che ho sentito è che forse gioca l’ex Belotti? Proprio contro i difensori che lo conoscono meglio? Nient’altro di interessante?
    Bohh

  15. Mourinho ha un altro anno di contratto, gli altri 2 sono liberi.
    Penso che per il Chelsea nessun ritorno di Mourinho ma sarà allenato da un altro.

  16. Il Chelsea avrebbe già sondato Nagelsmann che però ha rifiutato di fare da traghettatore per la stagione in corso e avrebbe dato disponibilità per l’estate prossima, come anche Pochettino idem. Francamente in Inghilterra danno in pole per la panchina del Chelsea questi due nomi e Mou è parecchio defilato a loro come nome, con anche Luis Enrique definito come terzo nome. Il favorito pare sia Nagelsmann chiaramente, con Pochettino favorito per la panchina del Tottenham, visto che anche i tifosi degli Spurs pensano che nessuno possa fare meglio di Pochettino con i giocatori che hanno.
    Mou francamente, tranne per l’offerta grossa dei sauditi, non è in modo concreto il primo nome per alcuna panchina grossa in Premier League al momento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome