Chiffi: “Le parole di Mourinho? Non c’ho perso il sonno. Mie decisioni assunte in onestà, non mi faccio condizionare”

70
2805

NOTIZIE ROMA CALCIO – L’arbitro Daniele Chiffi, quello del turbolento 3 maggio 2023 di Monza-Roma che scatenò la reazione di Mourinho (“il peggior arbitro della mia carriera”, “avevo un microfono nascosto per tutelarmi”) costate al tecnico portoghese una multa e squalifica per le prime due giornate del prossimo campionato, ha parlato oggi al Corriere dello Sport. Questo uno stralcio delle sue parole:

Cos’è rimasto di quelle scintille?
“Mourinho è un grandissimo allenatore, la sua storia parla per lui e non sta a me giudicarlo. In campo si può essere in disaccordo, ma se l’arbitro pure con l’ausilio del quarto uomo si rende conto delle proteste deve arrivare il provvedimento. Essere criticati fa parte del nostro mestiere, quella vicenda non mi ha tolto il sonno. Se fosse successo una decina di anni fa, appena arrivato, non ci sarebbe stata l’esperienza tale per gestire certe situazioni. Ora c’è. Non mi posso far condizionare, ho l’obiettivo di fare bene in ogni partita e migliorare. Poi, come in ogni ambiente lavorativo non si può andare d’accordo su tutto, fa parte della natura umana. Non mi sento di colpevolizzare Mourinho, siamo tutti uomini di sport e di campo. Nel momento in cui prendi le decisioni e sei convinto che sono giuste e assunte con onestà, non hai nessun tipo di problema. Mi guardo serenamente allo specchio”.

L’eccesso di proteste dalla panchina è un problema?
“Ci sono partite che già prima di cominciare si portano dietro storia e tensioni. La protesta in taluni momenti fa parte del contesto e un allenatore se vede qualcosa che non lo convince è portato genuinamente a reagire. L’importante è che si resti nel seminato, che dura quei cinque secondi. Poi si torna alla tranquillità nel rispetto dei ruoli. Ciascuno fa il suo, l’arbitro è costretto talvolta a prendere decisioni impopolari: sarebbe un errore non farlo e la fine del nostro ruolo. Mi critico anche da solo, si deve essere autocritici rivedendo gli episodi. Io riguardo tutta la gara perché mi dà spunti, la rivedo e rifletto su ciò che sarebbe stato meglio fare. Talvolta sbagliamo perché non abbiamo anticipato la lettura del gioco o siamo piazzati male”.

Cosa cambia quest’anno?
“Non ci sono modifiche regolamentari sostanziali, ma solo qualche chiarimento, disposizioni e raccomandazioni come quel le sulle persone esterne che dovessero entrare sul terreno di gioco in occasione di un gol. Si annullerà la rete se la presenza in campo avrà una reale influenza”.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedentePARTIZANI TIRANA-ROMA 1-2: top e flop del match
Articolo successivoRoma, tre rinforzi per Mou

70 Commenti

    • 8 pollici a difendere un arbitro e poi sul forum non ci sarebbero piccioni smarriti. La protesta da regolamento la può fare l’allenatore di una strisciata o quello del panzone che ha preso potere, perché l’arbitro è notoriamente un pusillanime che viene spinto dalla corrente. Roma è l’unica capitale odiata dalla propria nazione, ammesso che l’italia possa essere definita una nazione, ed il calcio viene utilizzato per garantire stabilità in una società competente allo sbando. Quindi, il mancato scudetto della ROMA rappresenta la vittoria di molte città. Così ci si dimentica di quanto accade politicamente. Buonanotte popolo.

    • Un vero schifo anche solo daje voce a sta gente, la testata der giornale…
      Hanno rovinato la nostra squadra co le porcate che ci hanno fatto. Dovremmo organizzarci e non dare i soldi a DAZN giornali ecc.
      Sostenendo solo i nostri colori.

    • Questo lo hanno riesumato prima dell’inizio del campionato pe daje na copertura pe le prossime caxxate che farà in campo.
      Ho avuto il dispiacere di incrociare Di Bello e Maresca in vacanza, se questa è la classe arbitra6stamo a posto.
      Devi avere anche una certa intelligenza per fare l’arbitro perché se ragioni col fischietto invece che col cervello sei al pari di un vigile urbano nel traffico.

    • Puntualmente gente come Zenone, Zi Bah, Asterix, Mauro, Max, alberto, Lup Man, Maruzio Anima Triste, Franco65, Tonto73, Fra74, Monika, Tottijo e e simili non dicono nulla quando si parla del problema atavico degli arbitri… sarà un caso?

    • E’ inutile lamentarsi quando la società ( i Friedkin e la cipriota) accettano senza fare nulla tutte queste cose. A loro sta bene così, fanno passare il mister e i suoi tifosi come i scemi del villaggio, la società è complice punto. Questo dicono i fatti il resto sono chiacchiere.

    • Dovremo farlo ogni volta invece di dare addosso alla squadra. Se finiamo settimi in campionato è per colpa di questi personaggetti non per colpa dei vari Dybala, Abraham, Pellegrini, Cristante, Mancini, Patricio, Spinazzola, Ndicka, Kristensen, Pinto, Friedkin e chi ti pare.. Dino Viola diceva che sei simpatico solo se arrivi settimo, di più con questa gentaglia al potere non ti faranno fare anche se dovessimo avere preso Boniek per risolvere in modo diplomatico questi problemi politici

  1. “…persone esterne che dovessero entrare sul terreno di gioco in occasione di un gol. Si annullerà la rete se la presenza in campo avrà una reale influenza”.

    Beh, ovvio che questa nuova bella regola vada inaugurata alla prima occasione utile…
    Roma – Milan, ad esempio, vedrà il ritorno in campo di quel cattivone di Mourinho… Più “persona esterna” e influente di così…
    AIA, FIGC, UEFA stessa 💩

    • Un piccione c e sicuro col pollicione giù che poretti fanno pena vivere sapendo che il tuo presidente e e sarà per sempre il pinguino bolso con 6 telefoni 😛😛😛😂😂
      Buona domenica

  2. ok…una domanda.. perché gni decisione presa con serenità.. è sempre contro la Roma!!!
    tacci….v
    forza Roma ❤️🧡

  3. guarda caso è proprio il corriere dello sport a tirare fuori st’intervista, dopo aver rosicato per la stronxata di follieri…
    ma caxxaroni direttore non era amico amico del Mourinho?

    • Rr non sviamo l’attenzione ma neppure seppelliamola, altrimenti si rischia di cadere nel ridicolo. Continuare a sostenere che molte decisioni a senso unico, non influiscano durante un incontro non stà ne in cielo ne in terra. Quindi che facciamo, eliminiamo del tutto le terne arbitrali e risolviamo il problema oppure per convenienza continuiamo a colpevolizzare Mister e Società?

    • eccolo qua uno, ehhh non sviamo le attenzioni…chissà chi vive nel paese delle meraviglie , se io o quello che la pensano come me, o te e quello che la pensano come te.
      Secondo me due sono le cose, o siete complici involontari o siete complici volontari.
      E ti spiego, può darsi che ci arrivi,( arrivate)
      Al netto degli errori, che tutti fanno, al netto degli errori in campo del portiere agli attaccanti, che tutti fanno. Ci sono quelli degli arbitri che doni più determinanti.
      Nonostante tutti gli errori che vuoi, siamo arrivati in finale, bastava che l’arbitro vi Dese un Figure sacrosanto , e stavamo festeggiando un secondo trofeo europeo. una qualificazione in Champions e 70 mln di euro di incassi in più…
      Chi svia le attenzioni ???

    • Giusto, tanto sono solo novant’anni che fanno i loro porci comodi sulla nostra pelle e restano impuniti. Mi raccomando, semmai dovessi beccare in flagrante uno che ti ruba la macchina, dai una pulita al vetro come prima cosa

  4. Sono talmente inetti che fanno così per “paura di essere condizionati” o che la gente soprattutto pensi questo.
    Se fosse un uomo “coerente” e fiducioso delle sue possibilità con carattere e charisma il problema non esisterebbe proprio.

  5. Quando un ex Procuratore arbitrale viene arrestato per spaccio di droga a Livello Internazionale durante una Pandemia (trà i reati piu’ “schifosi” che possano esistere) l’onestà di tale ambiente và a farsi benedire. Serra, schiffi… Portanome: rocchi Stessa pasta, stesso schifo💩

  6. E’ questo il vero sistema arbitrale, raccontare l’ inutile, senza andare al succo del problema….che come ho detto varie volte e’ il 4 uomo che per me essere una sorta di spia vista la sua inutilita’ poi guardando le partite si mette sempre a contatto della panchina romanista….domanda perche’ ? Noi sappiamo che c’e’ una predisposizione a colpire Mourinho facendolo passare come un “terrorista” insieme a tutta la panchina, beh sappiamo che e’ lui che chiama l’arbitro sappiamo che e’ un sistema per colpire la Roma passiamo dai rigori non dati al cartellino facile alle espulsioni facili perche’ non parla di Var tanto caro a Rocchi altro pagliaccio il sistema di “accordi” AIA e Federazione tutto preparato per non far salire la Roma un sistema di un decennio o forse piu’.

    • In tutta onestamente continua ad essere disonesto.
      Una persona onestà avrebbe riconosciuto i propri errori e così avrebbe dato esempio.
      Avrebbe ricevuto notorietà già solo perché opposta al modus operandi attuale.
      il calcio perde credibilità perché la disonestà è evidente.

    • Con questa gente si spiega il perché il campionato della Serie A è sempre più in declino rispetto alla Premier League e alla Liga

    • @Romamor84, se avesse riconosciuto i propri errori, come onestà vorrebbe, secondo te avrebbe continuato ad arbitrare in serie A? Nessuno di questi individui riconoscerà mai di aver sbagliato con la Roma, né va del rimborso spese…se su tratta delle strisciate…beh allora tutto bene…loro con le strisciate possono sbagliare, con la Roma sono sempre nel giusto…strano ehhh???
      ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  7. Se Mourinho per i fatti successi è stato già squalificato, perché deve parlare adesso? perché sta iniziando il campionato? al momento della sanzione già sapevamo di questo ….quindi ?

  8. Tanto oramai si sono inventati la scusa della panchina che li condiziona….
    Poverini…. Con la Roma, da quando seguo il calcio, cioè da 60 anni, è sempre stato così… Nel dubbio, hanno sempre ragione gli altri… BUFFONI IN PERENNE MALAFEDE… La vostra lunga mano, è arri vata anche a condizionare la finale…

  9. Ma che vuiol dire “…persone esterne che dovessero entrare sul terreno di gioco in occasione di un gol. Si annullerà la rete se la presenza in campo avrà una reale influenza”.

    Che vuol dire ”persone esterne” ? Tipo er bibbitaro dagli spalti? Il manutentore delle luci dell’olimpico? Oppure l’allenatore. E poi che si intende ”avere una reale influenza ” …se è dopo che ha segnato il gol come fa ad avere influenza sul gol stesso, che dovrà fare colui che avrà influenza tale da annullare un goal? Lo spinge per far correre di più chi ha segnato? Entra in campo e tira lui al posto suo? Fa le puzzette così l’avversario si stordisce? Fa ‘booo!!!’ al terzino avversario così si spaventa?
    Ma che regola è? Una cosa è certa: l’applicazione di questa caxxata ridicola di ‘regola(?)’ la vedremo contro la Roma. Sicuro..tipo Mou urla al nostro giocatore che corre verso la porta e segna …… annullato per disturbo al difensore, si è distratto con le urla che l’allenatore avversario ha fatto e così disturbato non riuscito a raggiungere il giocatore che ha fatto goal!!! R I D I C O L I!! Questi hanno il potere non c’è niente da fare

    • Ottimo esempio, complimenti! se questa nuova regola dovesse avere applicazione con riferimento alle indicazioni di un allenatore, ad esempio perché detta un passaggio ad un giocatore in possesso palla…. dovremmo assistere a ripetuti goal annullati all’Inter, viste le scenette di Simone Inzaghi….
      Staremo a vedere!

    • Questa è un’altra chicca pronta per Mou, aspettate e vedrete che faranno ste 💩💩💩.
      ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  10. Qui, in queste notizie, i SAGGI antisocietari seriali patologici, non vengono, e se vengono o fanno il solito sarcasmo che non fa ridere manco i polli, oppure la solita morale da quattro soldi.
    Ehhh ma pensiamo, a noi, che siamo scarsi, la colpa di Pinto, e di Mourinho che li innervosisce, siamo diventati la barzelletta. La colpa e’dei Gaetanielli…
    Chi dice tutti questo, e/o fa finta di non vedere sto schifo, e’ complice.
    P.s ( frase famosa: rivolta a me : Ehhh in queste notizie ci stai sempre, sempre a piangere , eh già perché denunciare e contestare lo schifo che ci propinano e’ piangere. Invece scrivere così : Siamo na barzelletta, famo ride, famo piangere, che tristezza, che amarezza, siamo da 6/7 posto, no da serie B, ci hanno ridotto come la Cremonese e il Bari, quello e’pippa, quello e’scarso , se po fa’, non e’ sinonimo di piagnistei nooooo e ‘Sg0 , Saggezza allo stato puro…
    Pure a Matic ci siamo venduti gne gne …andiamo in serie B… gne gne..ngghee weee sniff sniff..)

    • e che voi commenta? la penso come te sugli arbitri? ma se nse in grado de segna manco con le mani che cosa vuoi? na squadra de scappati de casa incompetenti a livello società e campo, che risultati vuoi? fanno schifo lo stesso, a prescindere dagli arbitri

  11. “Ci sono partite che già prima di cominciare si portano dietro storia e tensioni”…… quindi sapendo che la panchina della Roma ha l’abitudine di farsi sentire, siete prevenuti nei confronti nei loro confronti.

  12. giusto ca@@aroni poteva parla con un viscido come te, certo tu che parli di onesta non te regoli proprio, la faccia come il c@@o avete li all A.I.A. siete solo dei pagliacci. Forza Roma

  13. Caro schiffi perché allegri non è stato squalificato le ricordo che ha dichiarato di non volerla più come arbitro in quanto poco capace e il tuo amico Sarri che ha detto in conferenza stampa che L arbitro anon era capace e che non doveva più arbitrarli io avrei evitato di fare L intervista perché purtroppo non siete credibili la classe arbitrale è marcia

  14. Chiffi non mi e’ mai piaciuto tecnicamente .. e poi, guarda caso, sembra proprio, e sfacciatamente, sempre ostile alla Roma ..
    e non e’ il solo .. un bel lavoro di gang ..

    • Non ha specificato , voleva dire essere criticati dalle strisciate , dal Napoli e dalla squadra del panzone di formello fa parte del nostro mestiere

  15. Tutto questo perché non ci sta nessun pennivendolo che gliele rinfaccia ste cose, figurati se lo faceva il ballerino di formello..
    E nemmeno possiamo dirle qua sopra , la prima cosa che hanno fatto , hanno mandati l’infiltrato dell’AIA, a controllarci e a prenderci per il cul*.
    Non solo ci prendono per il cul*, ma dobbiamo pure stare zitti.
    Ehhh non lo sai che e’ così, ? Ejh dove vivi sulla Luna??

  16. non fraintende delle parole di chiffi ha detto chiaramente che non si fa condizionare….. dalla Roma… Ma si fa condizionare dal sistema, tradotto juve e lazie, che di fatto gestiscono la lega e quindi anche l’aia

  17. se non ci hai dormito significa che lo sai che hai sbagliato .la prossima volta pensaci bene e rifletti su quelo che fai in campo

  18. Un’intervista fatta di ovvietà. Forse noi, dico forse, non facciamo nulla per farci “amare” dal palazzo e dagli arbitri, può essere. Ma di certo loro l’obiettivita e l’equità non sanno nemmeno che esiste nel vocabolario della lingua italiana, figurarsi applicarla su un campo di calcio quando gioca la Roma.
    ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  19. nella migliore delle ipotesi non sei capace. …ma non credo solo a questo, abbiamo visto cosa puoi combinare, neanche i ragazzi dovresti arbitrare, sei pure presuntuoso…non ho parole più ..forza Roma

  20. Maldestro tentativo di “pulizia di coscienza…”??
    Come mai, visto che lui si “vede” onesto non dice nulla e nessuno gli chiede (ma, guarda un po’..) un parere sulla squalifica a Serra o sull’arbitrato di Taylor..??
    Siete più viscidi di un covo di serpi, media compresi..!!!
    💪🧡❤️

  21. Agite sempre in buona fede eh? Per colpa di alcuni tuoi colleghi italiani e stranieri ,la Roma è stata defraudata di almeno 2/3 scudetti, una coppa Uefa (contro l’Inter) ,la coppa Europa di quest’anno è mettiamoci pure la Coppa Campioni ( gol del Liverpool dopo carica portiere a Tancredi) quindi potevamo avere una bacheca di tutto rispetto con svariati trofei. A te e gli altri sicari che hanno affossato la Roma ,auguro il peggio dalla vita (malattie,disgrazie,fallimenti personali).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome