PARTIZANI TIRANA-ROMA 1-2: top e flop del match

61
4866

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – E’ terminata anche l’ultimo test amichevole di questo precampionato della Roma, disputata questa sera all’Air Albania Stadium.

I giallorossi battono i padroni di casa del Partizani Tirana col punteggio di due a uno dopo i gol realizzati da El Shaarawy e Belotti nel primo tempo, a cui ha risposto parzialmente Cara nella ripresa.

Questi i top e i flop del match, e cioè gli aspetti più positivi e quelli meno della sfida di oggi, sempre considerando che si trattava di una semplice amichevole.

TOP DEL MATCH

Pagano – Brilla il giovane talento della Primavera, che dimostra di avere stoffa. Un bell’assist e giocate di qualità nel primo tempo per lui.

I gol degli attaccanti  – Due gol e buona intesa per la coppia El Shaarawy-Belotti, quello che molto probabilmente sarà il tandem d’attacco titolare per la prima di campionato contro la Salernitana.

Il primo tempo – Discreta prestazione della squadra nel primo tempo anche come trame espresse, sempre però considerando il livello dell’avversaria: il Partizani era partito giocando con diverse riserve, e il divario tecnico era lampante.

FLOP DEL MATCH

Gli interventi assassini degli albanesi – Prima la caviglia di Spinazzola, poi quella di Aouar e infine quella di Celik: gli albanesi hanno picchiato duro, rischiando di fare molto male ai nostri, e tutto questo a una settimana dalla prima di campionato.

Kristensen – Prestazione piuttosto deludente, con cross sbagliati e controlli di palla approssimativi. Benino invece Spinazzola a sinistra.

L’assenza di ricambi in attacco – Mancano due attaccanti, e anche oggi l’assenza di centravanti, oltre a Belotti, si è fatta sentire.

Rosa corta, Mou chiude in dieci – La Roma ha chiuso la partita di oggi in dieci, e non per un’espulsione dei nostri, ma perchè Mou aveva finito i cambi e non aveva più giocatori da inserire in campo. E così Aouar, acciaccato, ha lasciato il campo senza che potesse subentrare qualcuno al suo posto. Un gesto di cortesia per qualcuno, visto che anche gli albanesi erano rimasti in dieci, ma anche un segno di quanto la rosa al momento sia corta.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Di Marzio: “Zapata si avvicina. Domani si chiude per Paredes e Renato Sanches”
Articolo successivoChiffi: “Le parole di Mourinho? Non c’ho perso il sonno. Mie decisioni assunte in onestà, non mi faccio condizionare”

61 Commenti

    • il Tirana era in10,
      Mou ha voluto chiudere in parità numerica,
      poi se non si fa polemica qualcuno si sente male temo….

      lo sappiamo tutti cosa manca.

    • A me sinceramente Kristensen non mi sembra sto disastro. E’ grosso, deve trovare la forma, anche il coordinamento con il resto della squadra.
      Ma non mi dispiace

    • A me Kristensen invece piace, vediamo partite diversamente. Mah, mr. Fiorini, poco è opinabile come il calcio di sicuro.
      Messo sul piatto della bilancia ambientamento col nostro habitat, sia fisicamente che come movimenti in campo sembra buono.
      Del resto vedremo presto se seguirà la parabola infelice di AMNiles o giocherà titolare come penso. In questo caso criticherete JM se KARSDORP farà tanta panchina?

    • Mi raccomando subito opera di distruzione di un giocatore dopo due amichevoli estive. Il lato oscuro del tifoso.

    • Ma che ha fatto? Il problema non è dalla sua parte ma piuttosto dall altra perche Spinazzola è inguardabile

  1. ho visto la partita a sprazzi. N”dika? Mi è sembrato di vedere il trailer di Venerdì 13 la riscossa o ho visto male?

    • Squadra incompleta, se notate bene, i primi tempi sono migliori dei secondi, nonostante con i cambi si cambia completamente squadra, però la scorsa volta era inversa la formazione , quelli del secondo tempo hanno giocato il primo, quindi questione di forma fisica giustamente, ma con i titolari al completo si lima questa lacuna, speriamo arrivi veramente qualcuno domani ….Karlsdorp ci può servire 😉

  2. Una settimana prima dell’inizio del campionato andiamo a fare un “amichevole” con una squadra di fabbri e poi ci si lamenta degli infortuni. Chi organizza questi eventi dovrebbe avere più sale in zucca. FORZA MAGICA.

  3. L’arbanesi, na squadra de m€rde infami…
    Kristensen li cross li pennella, caa marzocca da ‘mbianchino…
    A Sorbakken je se vòle bene, come a la mascotte Romolo. Chi è che giocherebbe co Romolo de punta?

    • ndicka non è da serie a. Non lo dico x queste amichevoli estive, ma perché seguo sempre la Bundesliga.

  4. Io mi chiedo come si possa iniziare la stagione con tanti evidenti buchi in molte zone del campo e avendone invece tre a destra che faticano a farne uno.

    Kristensen è un giocatore di valore medio e a cinque lo è ancora di più. E’ in prestito, va bene, ma è poco o niente di più rispetto a Karsdorp e Celik.

    Pagano lasciamolo stare e giudichiamolo quando e se ci saranno in test più probanti. Magari ci scappa una bella sorpresa, statisticamente deve capitare prima o poi.
    Ma bocche serrate per il momento.

  5. Ma squadre meno azzoppa gente non si possono trovare? O almeno… Qualcuno può dirgli a questa specie di club che sono amichevoli e non finali di coppa? Non ho visto la partita ma mi fido del “commento”… Boh!

    • Questo è il rischio che si corre a giocare contro squadre di manovali.
      Meglio giocare con squadre di alto livello, che cercano di preservarsi per impegni più importanti.

  6. Finire la panchina contro il Partizen la dice lunga. Giocare in dieci una scelta, secondo me azzeccata. Servono giocatori io spero che Pinto comunque, anche se in ritardo, metta una toppa sulla situazione attuale. Il suo operato èun lavoro di fino, considerando che la società, per accordi con la uefa o no, non abbia dato nessuna risorsa economica d’acquisto fino ad ora, ovviamente gli affari sfumano se devi aspettare di vendere. Ci sono tante considerazioni al di sopra delle nostre conoscenze, io tifo Roma tranquillo ma non nego che sarebbe bello poter dare una squadra a Mou. Pagano gran bella notizia, non lo bruciamo subito con farlo diventare fenomeno e poi pippa. Daje Roma.

    • Pinto oggi lavorerà su Zapata Sanchez e Paredes in modo da sistemare la squadra. Comunque per l assenza dell’attaccante non servono messaggi segreti, è evidente. Infatti quando ha messo Solbakken e Pellegrini, quindi siamo rimasti senza una punta, non abbiamo più segnato. Comunque su Belotti non sono ancora sicuro perché se davanti c’è qualcuno che lo marca come ieri sera non riesce a segnare.El Shaarawy è una buona soluzione per l attacco, fa tipo da Morata che fa giocare bene la squadra, aiutando la punta a segnare. Forse ho detto una cazzata

  7. a me Kristensen è sembrato molto propositivo invece, Celik piuttosto…
    Ma abbiamo capito che alla redazione il danese non piace 🙂
    de gustibus 🙂

  8. L’unico messaggio che dopo 3 anni ci aspettiamo da Mourinho è uno straccio di gioco per rendere meno insopportabile vedere la Roma in campo.

    • Sì ma molto spesso ci si dimentica come si arriva al cross, particolare che invece è fondamentale.

      Se tu ci arrivi in corsa con l’avversario che ancora non ti ha chiuso inesorabilmente lo spazio e fai un cross di m…. allora è solo colpa tua.
      Ma se crossi da fermo dalla trequarti con l’avversario a un metro di distanza allora farebbe fatica anche il miglior Beckam.

      Kristensen, lo dico dal giorno che lo abbiamo preso, è un terzino da difesa a quattro, potente ma lento in avvio, non ha dribbling secco, non se ne va via se non già lanciato in progressione. Ha bisogno di sovrapposizioni e triangoli per superare l’avversario.

      E’ semplicemente un altro acquisto sbagliato per farlo giocare da solo sulla fascia, esattamente come lo è stato Celik.

  9. Bene Pagano, Auoar, Bove e Belotti e il Faraone. L’arbitro ha sorvolato troppo su falli intenzionali e cattivi da parte degl’albanesi, qualcuno dei nostri poteva farsi veramente male.

  10. il punto debole della roma lo scorsa stagione erano gli esterni e questo Kristensen non mi sembra nulla di che.
    il lille con 7 mln quest’estate ha preso Tiago Santos che è una belva.
    è giovane ma ha aggressività fuori dal comune (contro il nizza non ha fatto toccare palla a Boga che invece contro di noi mandava in manicomio i nostri terzini).
    e poi ha un dribbling eccezionale, salta sempre l’uomo
    uno cosi tra due anni varrà 30 mln e si poteva prendere

    • 7mln? No, non si poteva prendere, magari aspettando e dando priorità all’attaccante visto che ha preso Kristensen prima di vendere karsdorp e adesso abbiamo 3 terzini che non ne fanno uno! Anche gli stipendi incidono ,vedrai che alla fine manderà karsdorp in prestito, al peggio non c’è mai fine!

    • Ottimo Mattia!
      quanto tempo che non si prende un giocatore selezionato in base a ricerca e competenza? questi mi fanno rimpiangere quel lazziale di Sabatini e pure pradè!
      Finanziare il mercato con la vendita di bimbominchia a gennaio, i bambini tahirovic-missori-volpato e ibanez in questa sessione significa disimpegno in attesa che si chiarisca la questione stadio leggi che s’inizi a scavare. Dopodiché sarà l’alba del progetto dei capitalisti americani: vendersi ai vari sponsor per riposizionamento finanziario degli asset dell’ASRoma oppure vendita di tutto il bottino!
      Ci vorranno anni, mi dispiace per me e quelli come me che non sono più pischelli e con buona pace dei tifosi aziendalisti, commercialisti, andratuttobenisti!
      Forza Roma, sempre!

    • Cara Monica sapessi quante volte ho scritto sui doppioni finendo insultato.
      Tutti i nodi stanno venendo al pettine ..

  11. Comunque è un po’ colpa della società se i nostri vengono malmenati in Portogallo, Francia e Albania. Quando giochi contro squadrette che nn sono abituate a certi palcoscenici ovvio che diano tutto.. anche troppo…

  12. Ma perché servono i segnali di Mou per capire che manca mezza squadra? A memoria non ricordo una squadra così incompleta, anche nei titolari, a una settimana dall’inizio della stagione. A meno che non arrivi Mbappe, il presidente è indifendibile, spilorcio come pochi, ignorante di calcio come nessuno.
    Forza Roma

  13. Mica hai scritto un commento positivo sulla prestazione di Bove, Pagano, Auoar…noooo se andato a rompe Er ca** a Kristensen arruvato da un mese…Ehhh ma chlll sì che e’forte…
    e chillat , mamma ma, con 7 mila lire te lo portevi a casa…

  14. Se dopo Pallotta ci avessero detto che avremmo assistito a questo scempio non ci avrebbe creduto nessuno non capisco come Mourinho possa stare ancora qua a farsi prendere in giro e ad allenare una squadra da ottavo posto

  15. non vuoi spendere soldi, non vuoi investire, aspetti lo stadio come panacea, allora almeno prendi un direttore sportivo che sia in grado di scovare talenti pagati pochi soldi e che puoi rivendere al doppio, non uno che ti porta gente come camara, shomurodov, ndika, solbakken, reynolds, vina, belotti, kristensen, maitland niles, svilar che ti svende giocatori come zaniolo e matic, che ti svende giocatori del vivaio e che va in giro a fare offerte irrisorie o tratta scarti di altre società e giocatori sul viale del tramonto che difficilmente si potranno rivendere e si riduce agli ultimi giorni di mercato per completare una squadra che farà fatica pure a qualificarsi per l’Europa League

    • Sempre ad incolpare Pinto,se non ci sono soldi da spendere hai voglia scoprire talenti,quelli li devi pagare subito,se andiamo a racimolare i 200mila x il giovane della primavera significa che la società sta messa alla canna del gas
      Se vuoi incolpare qualcuno prenditela con la società,non con chi fa salti mortali per portare giocatori a Roma

    • Voi ancora non arrivate a capire che direttori come Sabatini non verranno mai a lavorare per un Mourinho che è capace di non far giocare mai certi calciatori e che vuole solo quelli che lui conosce (tramite esperienze passate o tramite Mendes) e che Pinto esegue gli ordini di dovere fare una trattativa. Pinto prima dell’arrivo di Mourinho puntava su Koopmeiners, al suo arrivo poi ha puntato Xhaka su volontà di Mourinho che poi alla fine non è arrivato.

  16. Spero che non sia vera la notizia di Paredes e Renato sanches… se andiamo avanti così siamo per l’ennesimo anno una squadra da 6-7 posto in campionato.

    • Abbiamo limiti legati al settlement agreement in cui dobbiamo spendere soldi solo dopo avere fatto cessioni importanti e la finale di Europa League finanziariamente ci ha tarpato le ali con JP Morgan che ha improvvisamente smesso di finanziare i Friedkin mettendoci in sta situazione. Non mi dite che era meglio non firmare il settlement agreement perché se avessimo non firmato tale accordo e fatto come ci pare col mercato non essendo ben visti politicamente rischieremo sanzioni a non finire anche più pesanti con possibili esclusioni dalle coppe europee per tot anni.

    • abbiamo limiti legati a una politica inamovibile….la costruzione degli stadi permetterebbe sviluppo non solo calcistico….ma che paura per il CONI e cosi nulla cambia… gli inglesi hanno tutti Stadi di proprietà che lavorano tutta la settimana e uno scudetto riesce a vincerlo anche una superprovinciale come il Leicester. tipo Bari o Catania ce li vedete con lo scudo??? dino viola voleva lo stadio nei favolosi anni ottanta… mi viene da ridere purtroppo quando leggo i commenti di tifosi che ci credono noi abbiamo vinto con Andreotti presidente del consiglio e con d’Alema presidente del consiglio entrambi romanisti…altro che calciatori

  17. …… ….. …………. .. ……😅………. … …… ……😪……… ……. ……..🤡🤡🤡🤡 Forza Roma Sempre 💛❤️

  18. Vox.. Il tuo discorso può anche avere un fondo di verità.. Ed infatti continuo a ripetere che la Roma deve rafforzare l’area scout.. Perché sono loro che trovano i calciatori..

    Prendiamo il Napoli.. Avete fatto i monumenti a Giuntoli.. Come se avesse scoperto chissà cosa.. Ma in realtà Kvara è una scoperta del capo scout Micheli se non erro..

    De Laurentis ha lasciato andare via Giuntoli senza battere ciglio.. Eppure il Napoli continua a fare un mercato simile.. Natan, Cajuste.. Ora sono su Veiga.. Tutti ragazzi tra i 19 ed i 23 anni.. Il Ds è cambiato.. Il modo di fare mercato no..

    Ed è così che dovrebbe lavorare la Roma Pinto o non Pinto.. Se togli il Ds il modo di fare mercato cambierà?.. Per me no.. Resterà lo stesso identico..

    Per quanto riguarda i calciatori che hai elencato.. Reynolds e un calciatore voluto dal presidente Friedklin.. Tanto che la trattativa è stata seguita da Ryan.. Pinto c’entra meno di zero..

    Poi ci sono gli errori del primo anno.. Quando la Roma poteva spendere.. Shomurodov, Vina.. Io ti aggiungo anche che Rui è stato pagato troppo..

    Ma da quando la Roma ha firmato per il S.A… E da qui che tu parlavi di scout.. Sai anche i calciatori giovani e sconosciuti li paghi.. Per Kvara il Napoli ha speso 10 mln e veniva dalla Dinamo Batuni (qualcosa del genere)

    La Roma per i 7 calciatori che hai elencato non ha speso nemmeno un euro per il cartellino.. Puoi fare scouting quanto vuoi.. Ma per 6/7 calciatori almeno 30 mln ti servono.. E mi sto tenendo basso..

    Inoltre non consideri le richieste del mister.. Non gli puoi prendere la prima scelta.. Magari nemmeno la seconda è la terza.. Ma se ti chiede Belotti a zero.. Non puoi dirgli di no..

    Il mister preferisce l’esperienza.. Giocatori pronti che sanno già cosa devono fare.. Questo va già contro al discorso sullo scouting..

    Cambiamo Ds e cambia tutto?… Magari fosse tanto semplice..

    1).. La Roma spende zero.. E se spendi zero lo scouting non ti serve

    2).. Dietro ad un Ds la società deve strutturare un area scout forte.. Non solamente 6 semplici scout.. Come abbiamo ora..

    3).. Serve un capo scout bravo e competente che capisce quanto può crescere un ragazzo

    4).. Serve un allenatore che vuole lavorare con i giovani.. Perché un conto è dare spazio a qualche primavera.. Altro discorso è spenderci dei soldi..

    Per finire.. Svendere primavera?… Qualcuno è stato proprio regalato.. Milanese, Cassano, Ciervo.. Ma Felix, Volpato, Tahirovic.. Ti hanno portato 30 mln.. E neanche messi tutti insieme hanno 30 partite in serie A..

    Matic svenduto quando ancora neanche è stato venduto?… E stai parlando di un 35 enne che se ne vuole andare.. Forte quanto vuoi.. Ma sempre un 35 enne che chiede di lasciarlo libero..

    Pensavi di farci soldi?

    Con Zaniolo il discorso è più complesso.. Per parlare della sua vendita bisogna conoscere quanti bonus sono entrati.. Perché con Zaniolo hai puntato sui Bonus.. Per dare meno soldi all’Inter..

    Vuoi un altro Sabatini.. Bene sarei d’accordo.. Ma è tutta la società che deve lavorare in modo diverso.. E dovrà spendere più di quanto sta facendo ora..

    Forza Roma

    • Finalmente hai detto quello che dicevo da tempo.. allenatori come Mourinho vogliono giocatori pronti e non giocatori trovati da talent scout potenzialmente scartabili da Mou. Per cercare i talent scout dovresti avere un allenatore disposto a lavorare con profili giovani di sto tipo (non che Mourinho non lo faccia vedendo che nel tempo ha schierato Zalewski, Bove, Felix, Volpato, Tahirovic e Missori e che ora è pronto a schierare Pagano) non con allenatori come Mourinho che vogliono giocatori già pronti da subito

  19. Notizia positiva è che Belotti è tornato a vedere la porta, appunto il 1° tempo top mentre il 2° tempo più flop, la Roma migliore non a caso quando non c’era Pellegrini in campo mentre con Pellegrini in campo la prestazione della squadra è peggiore.
    Ci sarebbe appunto Pellegrini tra i flop ma tutte queste amichevoli in cui è un flop, non viene mai menzionato come invece sono stati messi nei flop i vari Kristensen e Ndicka.
    A proposito di Kristensen, è stato messo nei flop ma la Roma ha preso il gol su rigore per un fallo in area di Celik mentre con Kristensen in campo questo non era accaduto in questa partita e la Roma non aveva preso gol, era sul 2-0.
    Tra i top Pagano, giocatore di grande prospettiva e ce l’abbiamo in casa.

    • Peccato che celik giocava come braccetto di sx e non al posto di kristensen ,lì c era kardsrop ,neanche dite le cose come stanno bha

  20. grande società. Ricordo qualche giorno fa la “secca smentita da trigoria” sul caso matic
    😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  21. Ma nessuno dice che in 45 minuti Pellegrini ha toccato due palloni? Come speriamo di far segnare gli attaccanti quando hai un centrocampista/mezzala/trequartista che non corre e non fa niente? In questo momento abbiamo un giocatore (capitano) che occupa uno slot in mezzo al campo che non serve a niente! Al suo posto farebbe meglio chiunque! Aouar a differenza sua va a rincorrere gli avversari per tutto il centrocampo e più di una volta se l’è ritrovato tra i piedi perché sta lì fermo per qualche secondo poi si rende conto che deve fare qualcosa e parte in ritardo o non si sposta neanche….ed è riuscito in due anni a far andar via gente come mkhytarian e matic…ma sì tanto l’importante è tifare Roma no? Invece di andare a mettere striscioni contro le quaglie o contro la società andate a metterli per gente come Pellegrini che guadagna 6 mln per non fare niente ogni anno e mandar via giocatori importanti che magari ci farebbero fare il salto di qualità

    • Come nessuno lo dice ASRsupporter, se hai letto i miei post l’avevo praticamente detto io.

  22. Ma se la carevella di Criatoforo Colombo fosse affondata non sarebbe stato meglio per tutti. Americani popolo di rompicogli…… e adesso me li ritrovo propietari della mia Roma. Annatevene a casa vostra e gia’ che ci state portate via anche le vostre stramaledette basi militari

  23. Ok Nando Mericoni, ma di ruolo Celik è un terzino dx come Karsdorp e Kristensen ed il fallo da rigore lo ha comunque commesso lui pur giocando nella fascia opposta a quella di sua competenza.
    Nel 1° tempo con Kristensen non c’è stata tale situazione ed ovviamente non è stato preso il gol, quindi il danese non penso sia tutto questo flop a parte nell’amichevole dove si era fatto un autogol.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome