Chris si rivede! Smalling ha quattro mesi per riprendersi la Roma

46
780

AS ROMA NEWSDopo ben 162 giorni di assenza, Chris Smalling torna a essere convocato dal proprio allenatore e a difendere la maglia della Roma. Un vero e proprio evento per i tifosi giallorossi, che si sono quasi scordati di lui e dell’importanza che l’inglese aveva nella retroguardia giallorossa.

Pilastro assoluto del 3-5-2 mourinhano, Chris dovrà ora misurarsi con il 4-3-3 più aggressivo del neo tecnico De Rossi. Nella difesa a quattro Mancini, Llorente e Huijsen hanno dimostrato di saperci fare e si sono fatti trovare subito pronti. I primi due ora rivestono il ruolo di titolare, mentre l’olandese è la riserva quasi di lusso viste le qualità mostrate in queste prime apparizioni.

In tutto questo arriva Smalling, che tornerà in panchina per Roma-Inter di domani pomeriggio. Per l’ex United difficile pensare a un ingresso in campo a partita in corso vista la sua lunga assenza dal calcio giocato, a meno che il match non si metta sui binari giusti e mister De Rossi non abbia bisogno di un difensore esperto da inserire nei minuti finali, magari tornando alla difesa a tre.

Per lui è prevista un’accoglienza non proprio calda da parte dell’Olimpico: il comportamento avuto dal calciatore, criticato tra le righe da Mourinho nei mesi scorsi, non è piaciuto a tutti e qualche fischio è lecito attenderselo domani. Starà poi a Smalling far ricredere i suoi detrattori a suon di prestazioni.

L’inglese, 34 anni, ha un contratto con la Roma fino al 2025. A gennaio si era parlato di una sua possibile cessione in Arabia, e a giugno le sirene saudite potrebbero tornare a farsi sentire, specie se il calciatore dovesse dimostrare di aver messo alle spalle i guai fisici. A quel punto toccherà al club prendere una decisione: se puntare ancora su di lui, o se sacrificarlo risparmiando su un ingaggio pesante, per poi puntare su un calciatore giovane e di prospettiva.

Fonti: Il Romanista / Il Messaggero / Il Tempo / Corriere dello Sport

Articolo precedenteMourinho: “La vittoria della Conference il ricordo più bello che mi porto dentro. Volevo Totti e De Rossi al Real Madrid”
Articolo successivoDe Rossi non cambia: anche contro l’Inter spazio al 4-3-3

46 Commenti

  1. Difensore fortissimo, splendida persona, ma 34 anni, 6 mesi che quest’anno non gioca pet un problema che ancora non si è capito qual è. 3-4 milioni di ingaggio sono troppi, se vuole rimanere per un milione all’anno più un bonus a partita ok. Altrimenti via e spazio ai più giovani e integri. Stesso discorso per spinazzola

  2. bisognerebbe fare di tutto per trattenere l’olandese ma giuntoli non è stupido.
    Non lo darà, salvo cacciare li soldoni veri .
    Con loro gioca Gatti, l’olandese è più forte.

  3. sinceramente di questa gente che di “professionale” ha poco o nulla ne farei davvero a meno.
    se arrivasse qualche spiccio dall’Arabia lo accompagnerei volentieri alla porta.
    purtroppo è una persona inaffidabile

    • Ma invece Fabio1974 scriveva che gli infortunati cronici nella Roma nun esistono…mo scrive infiammazione cronica🤣

    • Lazio in B, in merito alla tua erronea focalizzazione del discorso ti evidenzio che l’infiammazione cronica è una patologia persistente difficile da risolvere ma non inguaribile. Il termine medico non va ovviamente interpretato nel suo significato letterale…
      In merito al punto saliente, dicendo che in realtà non abbiamo infortunati cronici si intendeva dire che non abbiamo giocatori che era già scontato che non avrebbero giocato, poiché negli anni passati hanno sempre giocato pur avendo avuto degli infortuni; sta all’ allenatore e al suo staff farli rendere al meglio e prevenire, ove possibile, gli infortuni (poi è chiaro che se ti amputano un arto diventi un infortunato definitivo e cronico… ma il discorso è sempre stato riferito allo storico del calciatore: da questo punto di vista, come detto, son tutte favole, non abbiamo infortunati cronici… vedere Wikipedia per constatare facilmente che tutti hanno oltre 30 partite di media a stagione, anche nelle ultime stagioni). Spero di averti reso il concetto comprensibile.

  4. mancini e llorente per quello che hanno dato anche durante la “tempesta”, in particolare giocare con la pubalgia non è da tutti.

    fossi Ddr ne terrei di conto.

    per me partirebbe dalla panca, il posto va riconquistato.

    ❤️🧡💛

  5. Mancini titolare, lloriente al suo fianco ; smalling ed il ragazzo riserve . Poco altro da scegliere.
    Poi tra un po’ si vedrà.

    Lo spagnolo non è un fenomeno ma si sbatte , lui Mancini ed il bimbo sanno usare meglio i piedi , Chris, se in forma, è il più invalicabile ma è fermo da troppo tempo…non c’è fretta…gli altri hanno un buon equilibrio ed è meglio non toccarlo, ad oggi.

    Di certo Chris verrà utile, ci mancherebbe!

  6. Da una parte si legge del mister Mourinho dall’ altra dei redivivi ,Lazzaro alzati e cammina ,altro personaggetto da 4 soldi

    • @Nando E che tra l’altro è tutto da vedere se riesce a giocare con la difesa a 4, in quanto pure quando ci espellevano un centrale, chiedevano dalla difesa di schierarsi comunque a tre e lo fece pure Foti che arretrò Cristante. Ma caro Nando le magagne di questo gruppetto di farabutti non le vuole vedere nessuno.

    • Prohaska l ho scritto da un altra parte 11 mancini stavamo vicino all inter , qua ce so giocatori che le paxxe le hanno dimenticate a casa , quando i tifosi presero a calci le macchine dei giocatori a cominciare da cafu , vinsero lo scudetto ma quelli avevano due paxxe come un cocomero , no sti 4 scappati di casa , basta che guardi che porta la fascia di capitano che fino a 4 settimane fa cadeva per terra se rialzava dopo mezza giornata adesso come cade scatta sull attenti, li chiamo PERSONAGGETTI DA 4 SOLDI

    • “Gli ultimi mesi sono stati i più frustranti della mia carriera. Mai chiesto di lasciare la Roma. Insinuazioni secondo cui avrei dettato io il piano di recupero sono false. Ogni esperto ha escluso l’intervento chirurgico, non mi resta che confidare nella riabilitazione che comprende antidolorifici in abbondanza” . Il personaggetto da operetta, fino a prova contraria rimane quello che ha cacciato Mikitarian, Karsdorp, Smalling e pure l gatto di casa perché lo guardava male, oltre a farsi cacciare dalla panchina in modo sistematico

    • CUCS4EVER c ha le prove! Sa tutto quello che succede nello spogliatoio de trigoria che manco i procuratori…nun je se po nasconde niente!

    • Personaggetti sono quelli che dichiarano amore eterno alla Roma e poi muore un Mito e non vanno al funerale e parlo per tutti calciatori allenatori dirigenti e tifosetti che un permesso je costa 10 euri se va bene.

  7. Ovviamente spero che DDR continui a fare bene e venga confermato l’anno prossimo.
    In tal caso, anche nell’ipotesi in cui Smalling abbia risolto i problemi di salute, né valuterei comunque la cessione.
    L’inglese se a posto in marcatura e nel gioco aereo resta il migliore che abbiamo, ma è noto come abbia qualche grosso limite in ripartenza derivante dal suo piede non proprio educato.
    Un conto era con la difesa a 3 ed il modo di giocare di Mou, quando nove volte su dieci doveva limitarsi al passaggino in sicurezza ad uno dei due braccetti, ma con il gioco con la difesa a 4, il fraseggio stretto ed il possesso palla di DDR servono come il pane centrali in grado di vedere ed effettuare con precisione i passaggi tra le linee.
    Purtroppo il migliore che abbiamo in questo fondamentale è il giovanissimo Hujsen di proprietà della Rube, ma anche Mancini, Llorente e Ndika sono discreti passatori (quest’ultimo ha appena stabilito il record di passaggi riusciti in coppa d’Africa).
    Kumbulla, invece, quanto ad educazione del piede è peggio di Chris.
    Io proverei ad utilizzare i soldi incassati/risparmiati in caso di cessione dell’inglese, aggiunti magari a quelli per la cessione Kumbulla (nella speranza che al Sassuolo possa mettersi in luce) più qualche giovane in contropartita e qualche milione per provare a strappare il giovane olandese agli strisciati.

  8. Un esortazione per chi andrà allo stadio oggi: fischiatelo anche per conto mio! Io lo insultero’ da casa. Per quanto mi riguarda questo individuo potrebbe vestire ancora la maglia giallorossa solo per dimostrare di essere ancora un calciatore e cercarsi una squadra. “Questo a giugno nun ce sta più! Questo moo cacci via!” cit.

    • Ecco le famose scorie che lascia Mourinho in quasi ogni club dove è stato… un ambiente spaccato, con gente che vorrebbe andare allo stadio solo per fischiare i giocatori e solo perché il messia ha inculcato nelle loro teste la sua verità, fatta di scuse e capri espiatori per nascondere le proprie colpe e incapacità

    • Ragionamento bellissimo , da Oscar proprio.
      Quindi fischiare il giocatore porta quali vantaggi ?
      La squadra gioca meglio?
      No chiedo , così tanto per capire…
      E se fosse che scendendo un campo giocherebbe bene , per fare in modo che qualche squadra gli faccia il contratto a giugno , non sarebbe giusto?
      1) Se gioca bene e ne traiamo vantaggio , che facciano ci spuntiamo sopra?
      2) Se una squadra se lo prende a giugno ,non è meglio di perderlo a zero nel 2025, almeno ci guadagniamo qualche soldino?
      3) Non solo lo fischi inutilmente da casa, tanto non ti sente, ma pretendi pure che venga fischiato allo stadio, così giusto per farci del male
      Roba da non crederci, per la serie facciamoci del male

    • @Maurizio: lunedi durante la partita ai post di esultanza per i gol arrivavano parecchi pollici versi, pensa a come ci ha ridotti… e non penso fossero tutti laziali in incognito

    • A me sembra che Mou, più di ogni altro, abbia riunita una tifoseria già spaccata e di parecchio. Sessanta e più “sold out” di fila non li abbiamo MAI fatti. (Vi ricordo che c’era gente che diceva basta all’Olimpico pieno, non andate allo stadio che cosi’ li incoraggiate). E se Jose ha inculcato qualcosa lo ha fatto a suon di risultati. Decimi nel Ranking UEFA – fattore determinante per avere la quinta squadra in CL, vero Gravina? – e due finali europee di fila – di cui una vinta – traguardo mai raggiunto in 97 anni di storia, neppure con il Grande, mitico Barone. Core de Roma fu il primo Capitano ad alzare una Coppa europea 63 anni fa. Grazie ancora Giacomino.

  9. Per favore, via … al massimo può restare per giocare a carte, sull’uscio di quel bar dove lo hanno ritratto due anni fa, in primavera.

    • Il problema e’ che non lo puoi neanche pagare in caciotte come fa lotirchio: e’ vegano!!!!!

  10. Per me , potrebbe anche tornare a giocare, ma il suo comportamento rimane scolpito nella mia mente . A giugno deve essere venduto perche’ ha mancato di rispetto e professionalita’ alla societa’. Una societa’ seria non tollera certi comportamenti. FR

  11. Il processo sommario sui guai fisici di Smalling basato solo su una mezza frase di Mourinho in un momento in cui ci serve come il pane la dice lunga sullo stato mentale del “popolo giallorosso “.Andare allo stadio e fischiarlo sarebbe veramente una certificazione di idiozia irreversibile

    • Scusate se mi intrometto. Sono un novizio, ma per me conta l’obbiettività, in ogni caso. Processo sommario, dopo sei mesi di assenza, con tutto quello che e’ stato scritto, e non certo da Mourinho? E se non sbaglio il rifiuto di prendere certi farmaci? Boh?

    • Sono tifosi? Sono come il marito che si taglia le @@ per fare un dispetto alla moglie…

  12. Certo che qui tutti neurochirurghi eh?
    Non essendo un medico tendo ad evitare di discettare di cose che non so valutare.
    Quello che so è che nelle prime due partite giocate sul dolore per l’infiammazione tendinea Smalling era irriconoscibile.
    Così non serviva e non serve. Che ci fosse un’alternativa chirurgica che avrebbe consentito il recupero in tempi minori non mi risulta, ed anzi sembra che la terapia condivisa da tutti, compresi i medici della Roma, fosse quella del riposo e della fisioterapia fino a febbraio che sembra abbia funzionato.
    Che poi Mou dovendo cercare un capro espiatorio per la stagione deludente abbia gettato la croce anche su Smalling questo è un altro discorso, ma parlare di completamento non professionale senza conoscere esattamente le cose e senza la necessaria preparazione medica mi sembra il solito atteggiamento da leoni da tastiera.
    Ok, abbiamo l’esempio di Mancini che gioca nonostante la pubalgia, però non so voi ma io non ho le competenze per capire le differenze tra due situazioni e le diverse patologie. Magari giocare con quel tipo di pubalgia è fattibile, mentre con l’infiammazione ai tendini no.

  13. Io proverei a vendere lui e Kumbulla, via Spinazzola e con quello che incassi/risparmi di stipendi punterei forte su Hujsen.

  14. In realtà si sa tutto dell’infortunio di Smalling. Non esiste alcun gombloddo . Purtroppo ha richiesto diversi mesi per guarire. Del resto il giocatore era per mourinho un titolare inamovibile, per cui non si capisce perchè per qualcuno avrebbe finto di stare male per non giocare. Pippe mentali tipiche del laziali.

  15. Tanti giocatori li metterei a cottimo, tanto mi dai e tanto guadagni. Sono sicuro che molti dolori sparirebbero. Comunque non sapremo mai la verità, ma tutto questo è nato perché la società non ha mai fatto un comunicato ufficiale sulle condizioni di Smalling, sappiamo le cose dette da Mou e poi ciò che ha scritto poco tempo fa Smalling sui social. Comunque ben tornato, spero che ci dia una mano in questi ultimi mesi di stagione.

  16. Abbiamo 5 giocatori per due posti adesso: Llorente, Smalling, Mancini, Ndicka, Hujsen.
    Sarà interessante vedere come saranno impegnati e chi sarà titolare.

  17. Per mia concezione non avrei rinnovato il contratto ad un 33enne perché è solo un investimento a perdere e la fase calante è sempre dietro l’angolo, detto questo , accusare Smalling di non voler giocare è di una scemenza unica, fischiarlo sarebbe veramente da idioti

  18. Ognuno ha il suo pensiero giustamente, però vorre dire solo una cosa : stagione 20/21 presenze in serie A 16 , tendinopatia al ginocchio. Forza Roma.

  19. io non credo assolutamente che ci sia stata malafede nel comportamento di Smalling

    come non credo che convocare significhi giocare

    ho anche qualche dubbio sul fatto che in una difesa a 4 alta sia efficiente come in una a 3 bassa… giusto se sta molto bene fisicamente e riesce a anticipare.

    ma deve stare in perfette condizioni fisiche

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome