Ciro ha perso l’aereo: Immobile bloccato alla partenza per Budapest

26
1041

ALTRE NOTIZIE – Il caso esplode prima di mezzogiorno. E che qualcosa non abbiamo funzionato nella macchina organizzativa è, purtroppo, innegabile, scrive La Repubblica (M. Pinci / F. Vanni).

Ciro Immobile alle 11:45 è già arrivato a bordo pista: è vestito con il completo Armani della Nazionale, tutto lascia pensare che partirà con i compagni. Lo pensano anche alcuni di loro. Lui stesso ha dato la disponibilità a presentarsi, anche se solo in panchina.

Ma il capitano della Lazio non scende dal van nero. Guarda il telefono e aspetta: si scrive con Mancini, ma riceve anche i messaggi die medici della Lazio, preoccupati per le sue condizioni.

La risonanza a cui si è sottoposto un paio d’ore prima ha detto che la situazione rispetto a due giorni prima è lievemente migliorata, ma l’edema al bicipite femorale della gamba destra non si è riassorbito del tutto. Il risultato era stato inviato come da prassi anche allo staff medico della Lazio, che leggendolo ha ritenuto che il centravanti non potesse assolutamente giocare. Anzi.

Una divergenza di vedute che ha costretto lo staff azzurro a fare retromarcia. Così, quando il presidente laziale Claudio Lotito s’è fatto sentire con Ciro i giochi erano già fatti. Nella Nazionale italiana volata a Budapest lui non c’è. Stasera vedrà dalla tv la Puskas Arena, anello di ferro e cemento armato inaugurato due anni fa dopo 5 anni di lavori e un investimento monstre di 610 milioni di euro, soldi spesi ovviamente dal governo ungherese.

Fonte: La Repubblica

Articolo precedenteElezioni politiche 2022, Lotito ce l’ha fatta: eletto senatore in Molise
Articolo successivoArgentina, Dybala tona in gruppo: contro la Giamaica sarà in campo

26 Commenti

    • Che paese…
      Ma sono gli italiani a votare sta gente (o a non votare, visti gli astenuti) quindi tutto sommato ci meritiamo questi qua al potere.
      Schifo totale, ma davvero.

    • Tranquilli, è andato a prenderlo il presidente senatore con il Jet privato di Renzi. Sta già a Roma… oops, a Formaggello. (ho scritto formaggello e mi hanno messo come verifica i trattori…) ?

    • Dico solo una cosa.
      Immobile con la lazio non si fa mai maie, poi, come per magia, appena gioca la nazionale, si infortuna.

    • quarto posto?ma ancora non possiamo dichiarare di volere con tutto il desiderio possibile il primo posto?ma l’ambizione di noi romanisti è il 4 posto?voglio lo scudo!!!.che è ben diverso che affermare,vinceremo sicuramente il campionato.il quarto posto…il quarto posto.chi ca**o sono qesti primi tre squadroni che dovrebbero la Roma?e allora si tratta di desiderare il traguardo più prestigioso con tutte le forze ‘per poter arrivare al minimo.il quarto posto tra 20 anni non se ricorderà nessuno.lo scudetto va in bacheca.I ROMANISTI È ORA CHE PRETENDANO LO SCUDETTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  1. 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 solo quello hai perso nella tua vita❓ 😂😂😂😂😂😂😂😂

  2. che diceva ciruzzo in conferenza tre giorni fa? che lui ci tiene alla nazionale? si vede quanto ci tiene, bravo Mancini continua a chiamare sta gente in nazionale e lasci a casa gente che ci tiene d’avvero alla nazionale tipo Zaniolo, poi ci meravigliamo se non andiamo al mondiale, per la cronaca Zaniolo c’ha rimesso un crociato in nazionale per una partita che non contava un ca@@o e lui per un piccolo dolorino torna a casa, vediamo domenica come sparisce sto dolorino, giusto il capitano loro poteva essere li rappresenta proprio. Forza Roma

  3. A me tutte ste storie francamente mi hanno stancato.
    Vorrei una cosa sola, che tecnici, addetti ai lavori , giornalisti vassalli la finissero di fare la morale da quattro soldi ai giocatori della Roma.
    Di Fronte a tutto sto skifo ci sta ancora gente che , pur di non ammettere di avere torto, continua a parlare che i nostri giocatori sono pippe.

    • Non comprendo la correlazione, ma probabilmente è colpa mia.
      In pratica, mi stai dicendo che se avessimo affermato con forza ogni santo giorno da quattro anni a questa parte che abbiamo una squadra di fenomeni, non saremmo arrivati quinti, sesti o settimi, ma avremmo sempre conquistato la qualificazione Champions a spasso, magari ne avremmo vinta una oltre a un paio di scudetti.
      Il caro vecchio teorema Adelmo che ormai manco lui, buonanima, propugna più…

    • No , non dobbiamo affermare ogni santo giorno di tenere i più forti del mondo, io potevo dire che CAFU’ era il più forte terzino del Mondo ( 4 volte campione del mondo , due con la nazionale e due con i club) ma non posso dirlo da Karsdorp.
      Quello che voglio dire io , forse non mi sono spiegato , che invece di difendere , incitare , i nostri giocatori li massacriamo, mentre lo schifo avanza incensante nel mondo del calcio.
      Io capisco che per esempio un 6-1 col Bodo e’difficile da giustificare e digerire, uno si incazza e mi sta bene, io mica ho festeggiato anzi.
      Ma massacrare i nostri , mentre altri fanno sto schifo, embè non lo sopporto.
      Allora rifaccio l’elenco
      E’normale che tutto gli arbitri che ci hanno penalizzato , vengano in qualche modo puniti o sospesi, e poi ce li ritroviamo di nuovo in campo a penalizzarci di nuovo, molto probabilmente incazza** per essere stati sospesi?
      E’normale che un allenatore non faccia fare il controllo antidoping agli ispettori cacciandoli, e poi si scopre Palomino positivo?
      E’normale che arbitri , tra cui ORSATO , sono indagati per aver fatto sparire 5 minuti di video e audio , dalla sala VAR di Inter -Juve?
      E’normale che Milan e Juve perdono e la stampa attacca gli arbitri e noi , mentre a Roma di fronte a porcherie evidenti la stampa tace, e non possono manco parlarne noi tifosi?
      Ma posso continuare.
      La dimostrazione che in Italia non possiamo vincere l’ ha data la vittoria in Conference
      Dove a parte la gara di ritorno del girone col Bodo, e la mancata espulsione di Senesi in finale , non mi ricordo di porchette ai nostri danni ( ma manco favori sia chiaro)
      Per te e’normale ?
      Per me no.
      E farò sempre così, stai tranquillo.
      Fino all’ultimo dei miei , miserabili , giorni sulla terra.

    • Ah mi sono dimenticato
      E’normale il caso Tamponi?
      E’normale il caso SUAREZ?
      E’,normale il massacro mediatico subito da Zaniolo?
      ( E in passato anche Totti, De Rossi ect ect)
      E’normale il caso Asl Napoli?
      Solo a noi ci scassano la minch**.
      E’vittimismo?
      No , sono fatti.

  4. estrika d’immobile? la notizia interessante è che il governo ungherese funzione popio come qua da noi; 610 milioni di euri spesi dal governo ungherese per lo stadio Puskas Arena, inaugurato due anni fa dopo 5 anni di lavori…questa è l’ITAGLIA

    • Eh, ma per questo gli italiani hanno votato la Meloni! Sicuramente seguirà l’esempio ungherese a te caro: vedrai come cambierà tutto. E poco importa che ci sarà un tracollo della sanità, della scuola e della cultura, degli aiuti sociali, tanto sono cosucce di poco conto.

  5. Beh, però a questo punto dovrebbero valere le previsioni manciniane su chi dimostra di non tenere alla Nazionale e alla fine ne rimane escluso. O valgono solo per alcuni, e non per altri?
    Tanto, il contributo di questo scugnizzo biondo alla causa merita solo di cadere nell’oblio.

    • Mancini ha detto che Immobile e’ “un ragazzo d’oro”!

      Perche’ risponde sempre alle convocazioni e si rompe solo dopo essere arrivato, ma senza mai fingere eh, nemmeno quando poi ha guarigioni da miracolo di Lourdes il giorno prima della partita della lazzie…

      Al contrario di Zaniolo, che per la nazionale ci ha rimesso un ginocchio (e, spero per noi, non la carriera), ma che per la stampa italiana rimane un “furbetto” tipo zaccagni e lazzari.

  6. Con la lanzie sta sempre bene, con la nazionale ha sempre qualcosa e quelle rare volte che gioca non la struscia mai… è come la giuve, appena gli arbitri non sono italiani steccano sempre.
    Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome