Conference League, i risultati dell’andata: Slavia Praga e Feyenoord ipotecano i quarti. Ok il Leicester, vittorie di misura per Marsiglia e Bodo

13
1128

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si sono conclusi tutti i match dell’andata degli ottavi di finale della Conference League. Vittorie ampie per Feyenoord e Slavia Praga, che dunque ipotecano il passaggio del turno.

Vittorie interne per il Bodo/Glimt che supera 2 a 1 l’AZ Alkmaar e il Marsiglia, che supera con lo stesso risultato il Basilea.

Più netta la vittoria del Leicester, una delle favorite della vittoria finale, che in casa supera 2 a 0 il Rennes. Pirotecnico pareggio tra PSV e Copenaghen: finisce 4 a 4 dopo un’altalena incredibile di emozioni.

Questi i risultati completi dell’andata degli ottavi di finale:

PAOK-Gent 1-0 (58′ Kurtic)
Partizan-Feyenoord  2-5 (13′ Natcho, 20′, 77′ Toornstra, 46′ Jovic, 52′ Dessers, 64′ Geertruida, 71′ Sinisterra)
Slavia Praga-LASK 4-1 (3′, 29′ Sor, 67′ Balic, 83′ Olayinka, 85′ Traore)
Vitesse-Roma 0-1 (45’+1′ Oliveira)
Bodø/Glimt-AZ Alkmaar 2-1 (39’ Pellegrino, 73’ Aboukhlal, 90’+1’ rig. Solbakken)
Leicester-Rennes 2-0 (30’ Albrighton, 90’+3’ Iheanacho)
Marsiglia-Basilea 2-1 (19’ rig., 68’ Milik, 79’ Esposito))
PSV Eindhoven-Copenaghen 4-4 (6’ Johannesson, 21’, 70’ Gakpo, 23’, 78’ Biel, 43’ Lerager, 50’ Doan, 85’ Zahavi)

 

Articolo precedenteMOURINHO: “Immeritato il vantaggio nel primo tempo, nella ripresa abbiamo controllato. Ora la Roma è meno naif”
Articolo successivoVITESSE-ROMA 0-1: le pagelle del match

13 Commenti

  1. Er Bodo continua la sua campagna europea. Tutti a piangere e prendere in giro la Roma (sì, ci sta perculare perché ne abbiamo presi 6 all’andata) ma a me sto Bodo non mi pare affatto un “Mucchio di scappati di casa” “Pescivendoli” eccetera. Questi giocano veloci, fanno gruppo, tirano saracche. Sono giovani con futuro roseo e hanno rifilato 8 gol alla Roma, 5 al Celtic e ora 2 all’AZ quarto in Eredivisie.
    Io terrei d’Occhio sti cavolo di Solbakken e Pellegrino, come Botheim che è andato in Russia. Sono ragazzi forti, altro che.

    • AZ chi? 😁 godiamoci questa vittoria e pensiamo meno alle altre squadrette…perché è di quelle che stiamo parlando.

    • Solbakken è bravino. Quer gò che ce fece all’Olimpico, lo fanno solo quelli che sanno giocà a pallone…

  2. Solbakken sta dando conferme

    peccato che andava bene col non gioco dei 2 santoni che avevamo prima..

    esterno destro a piede invertito 😂

    • L’esterno alto, se è capace a rientrare e tirare, gioca sempre a piede invertito.
      Salah, under, elsha, carles perez, zaniolo, tutta gente schierata in quel modo.
      I terzini invece – ad eccezione di spina – li abbiamo sempre avuti col piede di appartenenza.
      Ma che ce frega, l’importante è sparare la prima sciocchezza che ci viene in mente.

  3. La Conference è nostra per perdere. La Roma vista stasera, specialmente nel primo tempo, non andrebbe lontano. Ma se giochiamo come contro Atalanta la vinciamo.

    • A me è sembrato che nel primo tempo andassero piano per paura del campo, per non farsi male.

    • Se il Leicester va in semifinale e la Roma continua la sua maledizione delle squadre inglesi in semifinale,beh mi pare proprio di sì..la differenza sta tutta lì. Sopratutto se poi l’andata è in Inghilterra eh,non facciamoci scappare nulla come sempre…

    • Non è possibile,la parte di tabellone della Roma la mette in condizione se passa di affrontare o PAOK o Gent. E in semifinale una tra Marsiglia e Leicester,e la mia preoccupazione è proprio il Leicester come da prassi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome