Coppa Italia, Roma-Cremonese: arbitra Fabbri, al VAR c’è Mazzoleni

6
654

NOTIZIE AS ROMA – Sono stati resi noti i nomi dei direttori di gara che dirigeranno le gare valide per i Quarti di Finale della Coppa Italia 2022/23.

La Roma sarà impegnata contro la Cremonese mercoledì 1 febbraio ore allo Stadio Olimpico. La gara sarà diretta da Fabbri, assistenti: Tolfo e Di Iorio, quarto uomo: Camplone.

Il VAR sarà affidato a Mazzoleni, mentre l’AVAR a Longo.

Articolo precedenteUFFICIALE: Shomurodov passa allo Spezia in prestito (COMUNICATO AS ROMA)
Articolo successivoPrimavera, poker della Roma all’Udinese: giallorossi di nuovo in vetta al campionato

6 Commenti

  1. Mamma mia, che grande tristezza sti pianti preventivi.
    Qualificazione in semifinale di Coppa Italia, qualificazione agli ottavi di EL, almeno 13 punti nelle prossime 5 partite (15 meglio, ma concedo un piccolo margine di errore).
    E basta piagne, che portate pure sfiga…

  2. Nooo meglio questi pianti qua
    Cristante e’na pippa
    IBANEZ E’PEGGIO
    Il caso Zaniolo ha molti colpevoli
    Un lavoro certosino di stampa, addetti ai lavori, e alcuni tifosi. L’azziesj e non arbitraggi . Che hanno portato un ragazzo all’esasperazione ..un ragazzo che purtroppo non ha avuto le @@ DI sopportare oltre lo schifo che ha dovuto subire.il resto e’una conseguenza.
    Il non voler più far parte della Roma. Rifiutando di far parte del grupppo e chiedendo con insistenza la cessione ad ogni costo ha creato un senso di odio verso il ragazzo che e’sfociato in aggressioni verbali ( quella fisica a cui e’scappato e’tutta da dimostrare visto che l’autore e’un un ‘altro nemico della Nostra Roma )
    DYBALA se non era rotto la juve non lo lasciava andar via..
    E tutta una serie di pianti e lacrime dei soliti noti che portano alla depressione.
    Si alla depressione
    Ieri sera e’andato tutto bene l-arbitraggio? Si?
    Falli non fischiati mai a nostro favore a limite area rigore del napoli . Onde evitare un possibile pericolo per la difesa dei napulegni.
    Come un fallo grosso cosi al 93esimo quasi sulla linea lato destro sera rigore dove Orzato ha fatto finta di non vederlo.
    Una serie impressionante di gente che insulta, denigra, massacra giocatori e dirigenti , in particolare qua sul sito. Troll di ogni età. Prezzolati e non . E a chi scassi la m…a me
    Il campionato italiano e’na barzelletta in mano alla mafia . E noi ne paghiamo le conseguenze
    Ci vediamo mercoledì sera. Cosi vedremo cosa si inventeranno Fabbri e Mazzoleni. Sopratutto quest’ultimo. . Non succederà niente?
    Ci credo poco sicuramente pagheremo un tasso salato a livello di cartellini gialli

  3. Andiamo in semifinale da Grande Squadra e basta senza se e senza ma.
    Bisogna tracciare la strada che porta alla decima storica Coppa Italia, quella della stella.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome