Corona: “Il 30-40% dei giocatori coinvolti nelle scommesse. Zalewski gioca da anni, ho le prove”. Poi l’attacco alla Rai: “Mi ha censurato, vergogna”

77
1452

NOTIZIE AS ROMA – Fabrizio Corona torna a parlare e lo fa alla trasmissione televisiva ‘Avanti Popolo’. L’ex paparazzo ha annunciato di essere pronto a svelare tutti i nomi dei calciatori coinvolti nel caso scommesse e nei giorni scorsi ha citato anche Nicola Zalewski, il quale però al momento non è indagato. Ecco le sue dichiarazioni.

Il caso scommesse?
“Le società sapevano tutto, così come i procuratori di Fagioli e Zaniolo sapevano. E nessuno ha detto niente. L’agente di Zaniolo ha dato i soldi a lui per recuperare i debiti. Un vero uomo monetizza sul suo assistito o calciatore, non aspetta che va via in un’altra squadra per fare la morale. Gli strappa il contratto e gli dice di farsi curare. Ora il calcio è solo questione di soldi, il calcio vero non esiste più. Sono coinvolti il 30%-40% dei giocatori. Se l’inchiesta si può allargare? Dipende dalla voglia di indagare della Procura di Torino. Finisce la Serie A? Finisce la Nazionale?”.

La fonte?
“Questa persona aveva le prove oggettive di quello che diceva. Esiste una chiavetta, chiamiamola ‘Prova A’, che gli inquirenti non hanno”.

Zaniolo?
“Non ce l’ho con Zaniolo. Tonali e Fagioli si autodenunciano, lui no. Ma perché? Credono di essere al di sopra della legge, non immaginano che ci siano prove: ma se tu dai i soldi a un altro che scommette per te, con i tuoi soldi, non sei esente”.

Poi viene mandato in onda un video in cui la presunta fonte spiega il coinvolgimento di Zaniolo nella vicenda.
“Mio nipote giocava nell’Inter, poi ha smesso. Ha vissuto anche l’anno della Champions senza mai giocare. Zaniolo era nelle giovanili dell’Inter, poi è passato alla Roma e lui gli fa da procuratore. Hanno iniziato a giocare e gli mandava i soldi con la carta di credito. Su cosa scommettevano? Decideva Nicolò. Mio nipote ha fatto il banco clandestino a Roma. Mio nipote scommetteva per Zaniolo, con i suoi soldi, scommetteva su partite di calcio italiane. A un certo punto era sotto di oltre 200 mila euro, gli ho detto: ‘Vai a dirlo a Nicolò’. La mamma di Zaniolo si è messa di mezzo e gli ha detto di lasciare stare Nicolò. Mio nipote è poi stato picchiato, chi è stato non lo so ma ci sono due denunce in questura del padre. Ho ascoltato un audio in cui parlano questi 4 giocatori di quello che hanno scommesso in quei due giorni. Poi c’è Zaniolo, mio nipote e quest’ultimo dice ‘Non rischiate'”.

Totti?
“È agli atti, roba di un anno fa. Totti scommetteva tramite un amico, ma con i suoi soldi, ma l’inchiesta è finita lì perché era Totti. È stato detto che li ha prestati a un amico in difficoltà”.

Zalewski?
“Faccio una premessa, io voglio fermarmi prima in questa vicenda e non voglio andare oltre altrimenti mi metto sempre nei guai, perché mi voglio godere la vita, la fidanzata. Questa vicenda è legata a un’altra vicenda, perché poi nella mia vita è tutto scritto… Zalewski è fidanzato da due anni con una ragazzina che io mi sono cresciuto da quando aveva uno o due anni. La mamma di questa ragazza è una delle mie più care amiche, molto famosa a Roma, amica di una persona che mi ha fatto il più grande male della mia vita, con cui ero in buoni rapporti. Io conosco persone di questo giro che sono legate a un altro giro, ovvero il nucleo centrale. Zalewski gioca da anni. La querela non mi arriverà mai, scommetto tutto quello che volete. Ho le prove che lui gioca, scommette sempre, sempre, sempre. Lui è fotografato perennemente con questo gruppo di persone di cui non voglio fare il nome, perché non voglio entrare in quest’altra fase. Lui è il migliore amico di El Shaarawy, amicissimo di Zaniolo, amicissimo di tutto quel gruppo lì e scommette sempre. E non è una mia ricostruzione”.

Le informazioni dell’informatore su Zalewski?
“È successa una cosa. Mi telefona questo signore, di cui ho pubblicato l’audio. Mi dice ‘Ti do un altro nome, Zalewski’, ma io lo sapevo. In un audio che ho messo su Telegram e che io ho censurato mi dice delle cose che si collegano all’inchiesta che ho fatto e che quadrano nei nomi e nelle cose che io ho censurato, perché non ci voglio entrare. Quando ho pubblicato l’audio, l’informatore mi ha chiamato e mi ha pregato più volte, ma io sono andato per la mia strada. Poi lui ha chiamato tutte le redazioni, anche Cruciani, e ha trovato questo che fa un podcast che lo ha intervistato, senza sapere chi fosse o senza conoscere l’inchiesta. Ha negato tutto, ma ci sono le prove oggettive”.

Lo stesso Corona, al termine della trasmissione, si è scagliato contro la Rai e il programma Avanti Popolo perchè, a suo dire, lo avrebbe censurato impedendogli di mostrare al pubblico tutte le prove: “Sono stato censurato! Non me lo aspettavo! Mi dispiace per tutti voi – scrive l’ex paparazzo sui social -. Purtroppo non ho potuto, come mi avevano garantito questa mattina, dire quello che volevo, mostrare in tv il grande lavoro che sto portando avanti da sei giorni senza dormire”.

Poi l’attacco diretto a Viale Mazzini: “A un certo punto la conduttrice ha lanciato un audio che poi non è stato nemmeno mandato in onda. Vi rendete conto? C’era la voce di Zaniolo e di tre giocatori di serie A che parlavano di scommesse e di tantissimi soldi. Hanno preso per il c… voi e me”

Corona conclude il suo post scrivendo: “La tv oggi bisogna farsela da soli. Adesso penso cosa fare e dove mostrare tutte le notizie che ho trovato con immenso sacrificio perché sono un uomo libero e non mi spavento di niente. Ho sbagliato a venire in questo programma e a promuovere qui un’inchiesta così importante e complessa che è stata censurata. Io me ne faccio una ragione e domani mi passerà ma per voi è una vergogna. Mi dispiace tanto. Ancora dopo tanti anni non imparo la lezione”.

Fonte: Rai / Avanti Popolo / Corriere.it

Articolo precedenteConte: “Vorrei un club in cui poter riscrivere la storia. Roma piazza per me se c’è un progetto per vincere. E con Mourinho…”
Articolo successivoFriedkin e Mourinho, il grande freddo

77 Commenti

    • Sto pagliaccio di Corona in 2 ore non ha data alcuna prova in merito alla questione Zalewski come non ha nemmeno detto chi sarebbero questi 50 nomi che lui stesso voleva coinvolgere perché evidentemente non sa un casso e ha la faccia come il cubo per lamentarsi pure di essere censurato dalla Rai che lo ha lasciato parlare per tutto il tempo (pagandogli pure 30k per stare là). Il calcio nostrano deve dissociarsi da sto buffone che cerca l’hype con la mevda

    • una linea sottile divide infamia e protezione.
      il bene e il male.
      questo uomo è una merxa ed è fuori discussione. fa per il suo bene il male degli altri. ma c’è un tratto in questa storia che mi ha fatto pensare. Denunciare questa porcheria (le scommesse) è giusto e purtroppo c’è chi ora ne pagherà le consequenze. Il modo in cui viene denunciato il fatto è orribile, sembra quasi che Corona debba ripagare un debito e lo fa su vite altrui oppure sembra quasi a coronare anni di giudizi ricevuti in un atto che a lui sembra giustiziare ciò che ha passato, come fosse una rivincita.
      .. e se in tutta questa faccenda, l’effetto è il risultato di mettere in guardia tutti i giovani dallo scommettere, oramai ritenuto una malattia?

    • Esatto.In un mondo dove non possiamo più mettere la mano sul fuoco nemmeno sulla magistratura,l’unica cosa che mi preoccupa è che è vero che un ricattatore fa schifo….ma i ricattati hanno comunque fatto cose spesso altrettanto schifose.Mi addolora immaginare tutto questo schifo ….ma credo che sia vero….visto il mondo che viviamo quotidianamente….sapere che potrebbe essere tutto insabbiato non mi consola….vorrei che “tutto” uscisse alla luce…..ma ” tutto “…..ma so che non sarà mai possibile ….e questo è davvero brutto.

    • si Una specie di Ispettore Clouseau gli manca la pantera rosa , quello che mi chiedo quando la polizia interviene visto che parla di prove su chiavette , vabbe che qua se rubi una mela buttano la chiave se rubi lo stipendio come il pinguino bolso e dormi te fanno un applauso.

  1. la funzione di recupero delle carceri è inutile se uno che ricattava prima continua a farlo adesso.
    la funzione di “servizio pubblico” della Rai non esiste più, se si paga un delinquente per sparlare di presunti illeciti.

    • E questo per la destra rappresenta il concetto di cultura, è un loro intellettuale, la punta di diamante che prima si limitava ad apparire nei canali ciarpaset ora ce lo impongono in quelli di stato ovviamente finanziati da noi.

  2. Che personaggio disgustoso. Non so se ci sia qualcosa di vero nelle cose che racconta (per ora i fatti parlano di indagati che nulla hanno a che fare con le sue grandissime scoperte…lui ci è solo andato dietro come farebbe un avvoltoio o uno sciacallo) ma resta un volgare bugiardo e un delinquente abituale. Mi raccomando: non diamo nessun click alle pagine di questo cialtrone; è il suo unico obiettivo. p.s. naturalmente chi ha sbagliato è giusto che paghi (anche se in Inghilterra o in Spagna questioni del genere verrebbero insabbiate come già è successo).

    • Pollice su per l’obiettività. Finalmente uno che non solo non dice “Solo in Italia….”, ma mette in luce che se la corruzione c’e’ dove ci sono soldi, allora i campionati più ricchi non possono non essere corrotti tanto quanto se non di più.
      Bravo Fabio.

  3. ” Esiste una chiavetta, chiamiamola ‘Prova A’, che gli inquirenti non hanno”
    Non c’è bisogno di aggiungere altro.
    Tanto valeva che parlasse di bigfoot, il livello di attendibilità è lo stesso.

    • Il problema che il BIGFOTT esiste…e la chiavetta A che non esiste.
      Comunque io a Corona vorrei dirgli questo: tengo anche io una chiavetta A, la chiavetta di soreta…🤣🤣🤣

  4. ….credono di essere al di sopra della legge!…ma senti un po!
    Un po’, diciamolo, fa pena. Egocentrico..megalomane..ma prima di tutto un caimano…un avvoltoio.
    Continuano ad invitarlo in quelle tradmissioni dallo 0.001% di share…sperando in che cosa poi. Che sia la Magistratura a dirci come stanno le cose…non questi inviperiti personaggi…

    • e in più…e nulla contro sia chiaro … ha finto di esser etero e ancora fa finta per non smontare la.sua narrazione

    • La magistratura lo ha mandato in anteprima;vediamo se ‘scopre’ davvero.Tra le sue tante balle qualcosa c’è e la magistratura lo sa.La Rai? Lasciate perdere! Se uno dice che il ‘baraccone calcio’ è fasullo e sta crollando perché si professa pure tifoso interista? Dovrebbe fare a meno di seguire il calcio se lo ritiene completamente sporco come dice.

    • Ma infatti Alberto, la morale viene proprio da uno che di moralità ha ben poco……. lui dice che non crede e mai ha creduto alle istituzioni e poi chiede che vengano puniti perché hanno sbagliato….. è come il maiale che da del porco al bue……..
      Dice che ha la prova che nessun magistrato ha, e ancora non ho capito se fosse vera, come come nessun magistrato si sia presentato da questo signore e gliel’abbia sequestrata e lo lascino parlare durante lo svolgimento di inchieste formali…. dice che tutti sanno , forse nel caso dei gobbi potrebbe aver ragione, visto che sono abituati agli scandali e a nasconderli , guarda il precedente processo poi finito in porcata sul falso in bilancio , false fatturazioni plus valenze ecc, quindi presumibilmente per quanto riguarda il loro calciatore potrebbe anche essere veritiero. Ma per quanto riguarda la nostra società per come ci hanno abituato che le regole vanno rispettate, dopo aver accettato per stare in regola l’astringente FFP oltre ad avere in panchina un Mister, che se non hai i giusti comportamenti sia in campo che fuori , ti cacciano, mai e poi mai avrebbero coperto un proprio tesserato che ha l’attitudine e il vizio di fare certe cose , perché se poi fosse dimostrato, per responsabilità oggettiva le conseguenze le pagherebbe anche il club, Muo non ci avrebbe pensato nemmeno un secondo a farti fuori…. le mele marce in squadra non le ha mai tollerate…. e non credo che iniziasse a tollerarle ora che è a Roma, ne se il calciatore si chiamasse Zaniolo o Zelewski, vorrebbe dire che poi butti alle ortiche tutto il lavoro che cerchi di fare per rientrare in Champions .
      Per cui caro Corona stai tranquillo che nella Roma nessuno coprirebbe tali comportamenti qualora ne fossero a conoscenza ……. Se poi i due tirati in ballo lo hanno fatto tenendo all’oscuro tutti peggio per loro , vuol dire che sono degli imbecilli che non hanno ancora capito la fortuna che hanno e si sono definitivamente bruciato la carriera….. come ha fatto Fagioli o Tonali….. quando rientreranno dalla squalifica come saranno visti dagli altri? e dal club? lo hanno capito che poi nessuno li vorrà più ingaggiare perché sono diventati personaggi inaffidabili…… perché fin quando le cose nessuno le sa gli va pure bene, ma poi come tutto prima o poi le cose sbagliate escono fuori e quando ormai sono uscite se ne paga sempre le conseguenze ….. e se questo accade ancora oggi a distanza di tanto tempo dimostra che Boskov a sempre avuto ragione ” testa di calciatore buona solo per portare cappello” li vogliono far passare per Ludopatici ….. quando sono solo dei viziosi e basta , il vero ludopatico ha una dipendenza che lo porta a giocarsi casa su tutto quello che può , dal superenalotto, al lotto, al 10 e lotto ai gratta e vinci, al bingo ai cavalli alle sale slot ecc, e non ne riesce mai ad uscire ,questi se so, se è vero, concentrati a giocare su siti illegali e sul calcio anche la propria squadra…… la cosa è ben diversa si sono scelti espressamente dove giocare i propri soldi…… e come eventualmenete recuperare le perdite.

  5. Non è colpa sua se basta essere.come lui per diventare famosi ed influenti. Il sistema si auto elegge i propri rappresentanti e se essi sono semianalfabeti senza scrupoli ma potenti nel loro ambito e di successo con le donne più belle (chissà se un fisico nucleare attira altrettanto) beh… la colpa è tutta nostra!

    • Colpa nostra? Colpa di chi lo elegge e lo manda in avanscoperta in certe battaglie senza senso in uno Stato che lucra sul mondo delle scommesse.Illegali e non.Ludopatia? E’ la famiglia che deve curare.

    • Lo Stato è espressione della Nazione, per la quale non serve studiare per avere successo, essere competenti per parlare di qualcosa, avere torto per chiedere scusa: questo siamo, e lui lo rappresenta benissimo!

  6. Ma perche’ viene fornita una piattaforma a sto pregiudicato carcerato cantastorie per sparare le sue calunnie co st’occhialetto da frequentatore de case chiuse? Ma fatelo sparire. Smettete di riportare le sue menzogne.

  7. corona è quello che è.
    però resta il fatto che ti fanno pagare per vedere le partite accrccate e tutti sapevano e dazn ha aumentato pure i prezzi, che schifo.
    adesso squalifica a vita, altro che patteggiamento.
    rimborso per quelli abbonati alle pay TV e allo stadio,
    ah no siamo in itaglia tutti in piazza quando vince l’europeo.

  8. E se ce le ai le prove pubblicale.
    Se te le censura la RAI pubblicale su Dillinger news, no?
    No perché se le prove sono tipo il video di Azmoun, noto amante di cavalli e proprietario di scuderie, che guarda una corsa di trotto sul cellulare allora siamo alla follia.
    Questa non è una prova di una scommessa. Peraltro i calciatori hanno il divieto di scommettere sulle partite di calcio, mica su altri sport.

  9. Che buffone. Grazie a questa messa in scena sta recuperando un sacco di visibilità. L’italiano medio è quello che si dimentica il passato. Così lui ne approfitta.
    Fagioli era già stato beccato prima lui facesse il nome. Zaniolo e Tonali erano già sotto controllo dal giudice prima che lui svelasse la notizia.
    Gli altri? Parla di materiale che non divulga. Dice che la Rai ha censurato l’audio. Lo pubblicasse sul suo sito, perché non lo fa?
    Deve la sua fortuna ai tanti babbei che vivono in Italia.

  10. La cosa più grave è che la Rai ( che noi paghiamo!!!) dia spazio a questi personaggi! Come, era stato censurato? Ma su Rai 3 gli concedono una trasmissione ? Pur di fare ascolti…………
    Ma non è la prima volta che in Italia si lascia spazio in tv a certe persone di dubbia onestà!
    Questo signore conosce tutti, amico di tutti, amico di famiglie che hanno fatto crescere bambine vicino a lui, condannato piu volte per reati vari (13 anni) , ecc., ecc.!!!! Ma che credibilità può avere uno cosi? Eppure gli si da importanza!!!!! Adesso deve attaccare la Roma, anche Totti che non gioca piu con la Roma! Mi auguro che la magistratura faccia piena luce su questi casi e se c’è da punire punisca, ma se sono solo calunnie prenda provvedimenti seri per questa persona che si sente onnipotente!

  11. Non è colpa sua,ma di chi lo invita a certe trasmissioni e gli dà voce….Non capisco perchè allora non lo sbattono in galera per occultamento di prove….

  12. secondo me Corona ha qualcosa in mano, e del resto le indagini su Fagioli e Tonali ci sono e stanno emergendo fatti, non invenzioni. Intanto bisogna capire chi c’è dietro di lui, perchè stiamo parlano di gioco illegale, non della Sisal, e certe cose non escono se non devono uscire. Secondo, lui non sta parlando al pubblico, lui sta parlando a chi ancora non si è deciso a comprare il suo silenzio. Però i criminali sono sostanzialmente stupidi, prima ancora di essere ingordi, e quindi o tra un po’ sentiremo parlare di Corona di nuovo in carcere, travolto dall’ennesimo ricatto che sta facendo, o, ancora peggio per lui, non ne sentiamo più parlare se non su un necrologio, perchè non penso proprio che si fanno smontare un giocattolino da miliardi solo perchè sto tipo non ha avuto le sue briciole

    • Che lui sia uno che rovina la gente è indubbio.La legge lo fermerà quando non gli servirà più.Lui sa benissimo che usa un boomerang e lo ha anche detto,tra il poco che gli hanno fatto dire e tra il poco che davvero sa;tuttavia il calcio, e non solo in Italia, è da parecchi anni in ciclico sfascio e lo sappiamo; per cui o lo accetti com’è e continui a seguirlo o lo rifiuti e lo abbandoni perché la ludopatia non è solo tra i giovani scommettitori, ma anche in noi che facciamo finta di non conoscere la realtà per amore d’una bandierina.

  13. che cosa vuoi commentare?
    sono anni che esiste il cakcio scommesse che giocatori ( non mi farebbe medaviglie se anche i dirigenti scommettono) di tutte le societa sono coinvolti ds anni una lega risulta vaga e parziale non.mi farebbe meraviglia se oltre ai giocatori siano coinvolti anche gli arbitri
    ora arrivano gli srabi se vo.prassero.pure sti giocatoti arbitri e dirigenti visto che anche a loro piacviono scommesse
    ah dimrnticavo esiste pure le scommesse per il toto allenatore per il calcio mercato pure per l’aria che respiri
    scommetto che corona esce pulito? I giocatori coinvolti? e l’altri non menzionati? i club coinvolti son Tutti in serie A? e in serie B?
    il calcio come sport e” finito
    volevano salvarlo lo hanno distrutto
    corruzione a tutti i livelli
    anche politici economici finanziari magistratura ecc.
    povero popolo italiano colonizzato lin barba alla costituzione

  14. Ho ascoltato l’intervista 10 volte per capirci qualcosa e provo a tradurre quello che ho capito:
    “ho le prove (???, bene, portale in procura), Zalewski non mi querelerà mai, perchè io ho le prove (???). Mi fermo qui, non voglio andare avanti su questa storia (dopo averlo smerdxxxto) perchè la suocera di Zale è la mia migliore amica (???, e menomale Corò, pensa se ie volevi male), che però è amica della mia peggior nemica (mi sfugge il senso).
    Conosco la fidanzata da quando è nata (e menomale), mi fermo qui, ma ho le prove. Le prove che è amico di Zaniolo (ma va? non lo sapevamo) ed anche di Elshaaravy (ma va? me sa che giocano insieme). Il mio informatore è stato minacciato (da chi?). Ah, a proposito, anche Totti scommette (così, giusto per riportare dentro il capitano)”.
    In pratica dice: ho fatto una caxxxxta su Zalewski (ma non sugli altri, però), spero che non mi quereli, anche perchè senno tiro fuori le prove (trovo un altro finto informatore).

    In tutti questi giorni palate di mxxxa in faccia a Zale, da parte di tutti, sulla base delle considerazioni precedenti. Secchiate di mxxxa anche da molti tifosi romanisti. Non ci credete? Andate sul terzo post del suo profilo Instagram, e quando leggete parole pesanti aprite il profilo di chi ha commentato, e troverete la bandiera giallorossa.
    Ho il vomito!
    Solo un pensiero a Zale: “non ti curar di loro, ma guarda e passa”.

    • Su sto forum appare solo pe difende Zalewsky…sarà n’parente polacco-tiburtino
      Romanistaxcaso, perché se Nicolino giocava pe la giuve era Juventinoxcaso

    • @Nico te la sei legata al dito e….. 🙂
      No, italianissimo e romanistissimo (forse più di te).
      Difendo i giocatori della Roma; i tuoi – Dyba e Lukaku – non ne hanno bisogno.
      Difendo Zalewski (e anche Pellegrini, il mio capitano, quando attaccato), e se fossero attaccati (intendo gratuitamente, senza una vera ragione) anche Bove, Pagano, Pisilli. Difendo i nostri ragazzi!!! Sono giovani, ed hanno il diritto di sbagliare.
      Difendo chi indossa questa maglia da sempre, chi morirebbe per questa maglia, chi dall’età di 6 anni ha visto solo il GIALLOROSSO.
      Difendo chi ho visto crescere al 3 fontane (sai dov’è, vero?).
      Solo la maglia e chi la onora a prescindere, non chi viene ed è pronto ad andarsene domani!
      Continua a seguirmi caro @nicogiraldi. :)) Ci divertiremo!
      PS: ho scritto in italiano, spero che non farai fatica a comprendere. Se fai fatica dimmelo, te lo traduco in romano.

    • caro Giraldi quando e se arriverà l’avviso di garanzia a Zalewsky , allora potremmo processarlo.
      Fino a oggi siamo commentando le dichiarazioni di un essere viscido e spregevole, che dice di avere le prove in una “chiavetta A”.
      Ma questa chiavetta A stranamente n

    • N’antro fenomeno. Se sentono tutti originali co sta storia de l’italiano e der romanesco. So tutti accademici daa crusca, poi scrivono “3 fontane”. Io che ce so stato svariate vòrte li, so pe certo che su a’ targa c’è scritto “Via delle TRE Fontane”…
      C’è chi sostiene chi l’As Roma la fa grande e chi difende giocatori sciapi, bisognosi d’esse difesi. Sta qua a’ differenza fra n’RomanistaXScerta e n’RomanistaXCaso…
      P.S. Fatte seguì da uno bravo e continua a divertitte da solo…

    • Ok @nicogiraldi, hai ragione.
      Vado a trovarmi un buon terapista.
      Però per favore continua a seguirmi quando parlerò dei giocatori “sciapi”, come dici tu (Zalewski, Pellegrini, eccetera).
      E intervieni – come fai di solito – sotto ai miei post (anche questi “sciapi”), ti prego, insultandomi come fai sempre.
      Mi raccomando, conto su di te.
      A presto

  15. Avra’ anche rivelato verità scomode nel mondo del calcio ma rimane uno sciacallo! Come ha detto qualcuno, un pidocchio sale sopra la testa di un uomo di successo e poi dice: “vedete sono più alto di lui!”. Rimane solo un ominicchio senza talento invidioso di chi ce l’hà, che per un pò di notorietà sarebbe capace di vendere la madre al miglior offerente dicendo che la mer@@a che sparge lo fà per Noi, per sete di giustizia! Spero solo che torni nel luogo dove merita di stare: “In galera! In galera!” (cit. il mitico Franco Bracardi). Ps: non ha alcun merito sull’indagine in corso sui calciatori scommettitori, questa era già in corso da parte della Procura di Torino sui rapporti tra piattaforme di scommesse illegali e la malavita organizzata, quello che questo cialtrone ha rivelato sarebbe comunque emerso dalle indagini, come nel caso di Fagioli della Juve, quindi ha solo pescato nel torbido trascinando ragazzi che si sono rivelati assolutamente estranei alla vicenda, vedi il Nostro Zaleskino…’cci tua!)

  16. che cosa vuoi commentare?
    sono anni che esiste il cakcio scommesse che giocatori ( non mi farebbe meraviglie se anche i dirigenti scommettono) di tutte le societa sono coinvolti ds anni
    una lega risulta vaga e parziale non.mi farebbe meraviglia se oltre ai giocatori siano coinvolti anche gli arbitri
    ora arrivano gli arabi se com.prassero.pure sti giocatoti arbitri e dirigenti visto che anche a loro piacciono scommesse
    ah dimenticavo esiste pure le scommesse per il toto allenatore per il calcio mercato pure per l’aria che respiri
    scommetto che corona esce pulito? I giocatori coinvolti? e l’altri non menzionati? i club coinvolti son Tutti in serie A? e in serie B?
    il calcio come sport e” finito
    volevano salvarlo lo hanno distrutto
    corruzione a tutti i livelli
    anche politici economici finanziari magistratura ecc.
    povero popolo italiano colonizzato lin barba alla costituzione

  17. Rai 3 ne esce malissimo e con lei quella specie di conduttrice
    Intervista abominevole senza spunti senza nomi senza prova e senza domande, solo una ” scommessa” per accaparrarsi un po’ di ascolti, da squalifica!!!!!!

  18. Questo è malato, ma malato forte. Non sa stare senza protagonismo a costo di inventare le cose di sana pianta. Non deve andare in carcere, ha bisogno di un ospedale e di un ottimo psichiatra. A questo punto altro che inviti a trasmissioni televisive con tanto di cachet con soldi nostri. Altro che articoli sui giornali e piattaforme internet questo è un soggetto pericoloso socialmente e come tale qualcuno è bene che se ne occupi. Già, pur di apparire e di ottenere quattrini, ha commesso una serie di reati piuttosto gravi, appena fuori ricomincia a fare il fenomeno dimostrando così che come rieducazione il carcere non gli è servito a nulla e questo perché come dicevo è malato e ha bisogno di cure immediate e pesanti

  19. A me Corona non piace.
    Ma è più vero di tanti che si presentano meglio.
    Corona arriva a dama, (ed anche alla madama..), perché usa “mezzi convenzionali e non” per sapere, conoscere i fatti.
    È un po’ come in quei film americani alla Bruce Willis, dove il poliziotto è più bravo perché segue il suo fiuto e “scavalca” qualche regola….
    Ma, a pelle, Corona è più GIORNALISTA della stragrande maggioranza dei giornalisti, perché lui vuole conoscere la verità.
    Io gli credo.
    Perché è un pazzo, non è un falso moralista, non le manda a dire e non guarda in faccia a nessuno.
    Si è spinto molto oltre e si è imposto un limite, pena mettere a rischio la sua vita (almeno questo ha lasciato intuire…)!
    Ripeto, Corona non mi piace, ma sa il fatto suo e sa barcamenarsi tra il bene ed il male.
    All’occorrenza si sporca le mani.
    Ma se volessi sapere come stanno davvero le cose, andrei da lui…….!
    FORZA ROMA

    • Ma infatti, come non credere a pregiudicato che ha basato la sua vita a estorcere denaro con ricatti.

  20. ho letto che il Grande Fratello viene visto da circa 2milioni e mezzo di idioti,chiaro che gentarella del genere uno come Corona lo considera una specie di divinita’,mettici poi il livello becero dei calciatori,lo si capisce pure da come vanno conciati tra tatuaggi orrendi e tagli di capelli ridicoli,ed ecco lo schifo a cui ci tocca assistere

  21. Italiano medio 1200 euro al mese in qualsiasi lavoro prezzi folli su beni primari e secondari e sti miliardari in pantaloncini se giocano tutto e dovrebbero zappare la terra in più certi tifosi pagano fior di soldi per seguire la propria squadra e questi giocano anche contro la squadra in cui giocano non serviva corona per sapere certe cose tutti noi pensiamo che il calcio è tutto una finzione ora spero che esca tutto fuori che sia zaniolo o che sia Totti devono pagare tutti maledetti.

  22. La cosa ridicola è che questo non ha portato una prova e non ha detto un nome e la Rai lo ha pagato N migliaia di euro, ha preso per il cu*o tutti e se ne va a casa ridendo, che paese di me*da che siamo.

  23. Questo uomo e’ lo specchio dei tempi scuri e nefastii che viviamo dove regna sovrana ignoranza, comunicazione reale pari a zero, social a gogo’ e gli individui più inverosimili vengono eretti a eroi e giustizieri, non ho visto l’intervento di questo pagliaccio mascherato per non perdere tempo, parliamo di uno che ha esaurito da tempo credito fama e grana e ha ben pensato di i servirsi di questa vicenda per ricostruirsi una visibilità aiutato da mamma Rai che noi paghiamo, qui sta’ l’aspetto più grave, il servizio pubblico che aiuta un pregiudicato a riemergere dalla fogna in cui si e’ cacciato con vessazioni, ricatti e condotta morale ai limiti dell’indecente, non ha quasi nulla in mano, crea attesa nel popolino per andare poi a ospitate ben pagate, si i tratta di un megalomane egocentrico un ossessivo compulsivo che starebbe bene neanche in carcere ma in un repartino psichiatrico, seguitò bene con orari precisi, chiusura notturna. e forti dosi di pasticche che almeno forse gli impedirebbero di consumare kili di stupefacenti, prego notare il suo naso in tutto e per tutto uguale nella forma a quello del grande Califano,lungi da me fare paragoni sarebbe come equiparate Maradona il dio del calcio ad uno dei gemelli filippini, chiaro che se esistono questi personaggi e’ perché ci sono menti insulse come i calciatori che nonostante godano di popolarità e vita agiata riescono a connettere leggerezze incredibili, non parlo delle mafie e del marciume dietro a questi giri di scommesse preferisco stendere un velo pietoso, certo sentire questo meschino ergersi a moralista ben fa’ intendere a che livello siamo arrivati in un paese dove l’informazione la politica e di conseguenza la società civile sono ormai quasi all’ ultimo respiro..Non so se zale lo querelera’ il suo silenzio e’ preoccupante ma credo sia stato consigliato così per il momento onde evitare di dare ulteriore visibilità a questo fantoccio vediamo gli sviluppi credo che si sgonfiera’ tutto nel momento in cui opinione pubblica e circo mediatico avranno interesse a parlare d’altro. Forza Roma e daje Nico!!!!

  24. Corona la pena l’ha scontata, quindi è riabilitato.
    A me non importa da chi viene la verità ma voglio conoscerla!
    Gli obbiettivi di Corona non mi interessano.
    Se ci sono dei calciatori professionisti che non rispettano la legge è giusto che paghino.
    Adesso fuori le prove!
    Non ho buone sensazioni in merito.

    • Seguendo il tuo discorso se un domani scontata la pena, la franzoni aprisse un asilo nido vicino casa tua tu ce li porteresti i tuoi figli no?
      Tanto una volta riabilitata a te non importa da chi vanno l’importante è che è vicino casa…

  25. Quello che si fa chiamare er pomata non ha solo detto che su Zalewski si è inventato tutto ma anche che lo ha fatto dietro promessa di un compenso di 20000 euro. Le prove certe di questo infame nascono così, comprandole?

    • Aspetto anche io di vedere cosa farà Zalewski, se sei innocente non puoi accettare un attacco del genere. Se di contro non denuncia purtroppo diventa difficile crederlo estraneo alla vicenda.

    • sei sicuro che non l’ha fatto? Lo sapevi di De Rossi a repubblica? Se lo fa tra quanto ci staranno processo e sentenza? 4/5 anni. Conta solo quello che dice la giustizia ordinaria o meno, il resto è fuffa di uno che fa l’infangatore di professione

  26. chiederei a Corona visto che tra chiavette documenti audio ecc ecc sa tutto se ci svela l ultimo segreto di Fatima , sono sicuro che lui lo conosce .
    un pagliaccio ecco cosa è un pagliaccio un porello che ha capito che spalare letame su gente con i soldi gli porta introiti e anche 13 anni de gabbio , magari se lo ributtano dentro ci togliamo una merxa dalle scarpe

  27. Corona smetterà di parlare solo quando verrà pagato, ha sempre lavorato così. Se mi paghi sto zitto e non esce nulla, se non paghi parlo. In qualche modo lo faranno smettere di parlare. Sta parlando troppo e sta facendo molti nomi, probabilmente sta aspettando qualcuno che gli dica: “ecco i soldi ed ora zitto”. Non credo che si sia inventato tutto, sicuramente ha qualcosa in mano, per questo fa lo spaccone ed appena avrà la paga non parlerà più. Questo è solo il mio pensiero ovviamente.

  28. purtroppo va’ punito una bel c××x×!! puo’ rimanere sul cxxxx Corona, ma se, e dico se, e’ vero che il 30-40% dei giocatori c’è dentro, tifosi-persone normali che scommettono a loro volta, che tifano, che pagano biglietti magliette abbonamenti ecc.ecc, sono fino ad adesso, state truffate, e prese costantemente per il c××××. faccio un esempio, un giocatore che gioca in una squadra minore e scommette contro la sua squadra non oso immaginare come possa essere la sua prestazione. adesso si scommette su tutto anche a che minuto sputa un giocatore. se, e dico se, fosse tutto vero non bisogna indignarci sulla fonte ma su chi commette il reato.

  29. Don Mazzi ha detto a tutti che sto ebete si deve curare e c’è un sacco de gente che ancora lo ascolta.. Fa solo male a se stesso e agli altri, vade retro.

  30. Forse Corona è l’unico interessato ad alzare il polverone così si rialza pure lui.., può darsi!
    Tuttavia le cose stanno andando proprio nella sua direzione..
    Spero di sbagliarmi visto che amo la Roma ed il calcio da sempre.
    In ballo ci sono miliardi e tutto il calcio italiano e non..
    Ricordiamoci che questo sport, a questi livelli, non è pulito e lo sappiamo bene..
    Comunque da tifoso continuo a dire che voglio la verità, costi quel che costi.
    Quanto alla “riabilitazione” di Corona rispondo che non sono io a sostenerla ma è la legge a dirlo.
    Aspettiamo gli sviluppi ma senza chiudere la bocca a nessuno, Corona compreso!

  31. Non ho capito perché non se ne occupa in toto la magistratura. Vada dagli organi competenti a denunciare. O dobbiamo aspettare la puntata di striscia la notizia?

  32. La maggiore certezza è che questo soggetto è uno sciacallo ricattatore oltre ad essere un pregiudicato con la fedina penale sporca. Lo dice il suo trascorso e la condanna ricevuta nonostante sia tornato in libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome