Corsport: “Zaniolo, vivace battibecco con Mou. Nella Roma c’è ancora posto per lui?”

64
2369

AS ROMA NOTIZIE – “L’inquietudine di Zaniolo: c’è ancora posto per lui?”. Titola così l’edizione odierna del Corriere dello Sport (R. Maida) all’interno del quotidiano.

Il calciatore giallorosso ha avuto in settimana un vivace battibecco con Josè Mouriho durante un allenamento: una rincorsa in meno, un rimprovero in più, la risposta piccata.

Tutto già superato, tanto è vero che nei giorni successivi Zaniolo ha spinto al massimo senza l’allenatore potesse lamentarsi. Ma il problema adesso, scrive il quotidiano, è tattico: se Mourinho insisterà con la difesa a tre, e con il doppio centravanti, dove potrebbe giocare Nicolò? Ma anche tornando al 4-2-3-1, o al 4-1-4-1, la posizione di esterno destro è adatta alle sue caratteristiche?

Adesso la sensazione è nitida: visto che Pellegrini sta recuperando e sta facendo il massimo per essere disponibile contro il Genoa, nello schieramento a due punte con Shomurodov e Abraham un posto per Zaniolo non ci sarebbe.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteCarboni: “Mou deve adattarsi ai giocatori che ha. Assurdo mettere in discussione uno come lui”
Articolo successivoGrillitsch più di Zakaria. Per Dalot dipende dallo United

64 Commenti

  1. Zaniolo ha praticamente sempre giocato esterno a destra, tanto in Nazionale quanto nella sua, per ora breve, carriera.
    Chiunque sia stato l’allenatore.
    Anche per me é un poco sacrificato confinato sulla fascia, ma possibile che nessuno ne abbia capito le caratteristiche ad oggi?

    • C’è esterno e esterno. Con Di Francesco e per il poco che è stato a disposizione di Fonseca, era a tutti gli effetti un attaccante esterno.
      Spesso e volentieri, partendo da quella posizione, tagliava verso il centro e arrivava al tiro. Idem per quel poco che si è visto in Nazionale.
      Soprattutto, i compiti difensivi erano limitati. Non era chiamato a compiti di copertura del terzino. L’esterno alto nel 4231 di Mourinho visto finora è un’ala tornante a tutti gli effetti.
      Sia lui sia Miky sono sembrati piuttosto in difficoltà nel ricoprire quel ruolo: non offrono adeguata copertura e perdono molto del potenziale vicino la porta.

    • Silvio,
      le prime volte che vidi giocare Zaniolo era con l’under21, ancora prima di arrivare a Roma.
      Giocava da mezzala sinistra e mi impressionò molto. Perciò fui particolarmente contento quando arrivò da noi, anche se in occasione di uno scambio doloroso…

      Maida… madai…

    • Io penso che questi giocatori prendono troppi soldi! Nella Roma non và bene nessun allenatore! Zaniolo, che per me è un idolo, e gli altri giocatori, dovrebbero solo starsi zitti e lavorare! La stampa e gli agenti continuano ad affossare un sistema sempre più corrotto! Morale della favola… Esistono solo i contratti! E giocano bene e con voglia solo quando devono bussare cassa! Una settimana fa’, mi sono trovato a comprare le sigarette (preferisco non descrivere il posto che non è Roma o nel lzzie) e c’era la squadra primavera di una società di Serie A in partenza per una trasferta… C’erano una marea di giovani e lo sapete di cosa parlavano? DI SOLDI e CONTRATTI… Mi domando… Ma non dovrebbero parlare di tattiche, tecnica, squadra avversaria, ruoli ecc??? NO… Parlavano solo ed esclusivamente di SOLDI! Ecco il mondo del calcio! E non è dai giornali o simili che l’ho letto! L’ho visto “LIVE”… A voi i commenti! Io sono schifato, oltre che stufo!

    • Per me dietro 2 punte può essere devastante, ma anche alto a dx a condizione che non debba tornare sempre in copertura, magari lasciando il compito a chi parte da sx.
      Il tiro ce l’ha eccome (il gol che fece al napoli 2 anni fa per capirsi) se gioca più vicino alla porta va in doppia cifra.

    • Dipende dal modulo. Una cosa è fare l’esterno alto con il 433, altro con il 4231.
      Nel primo caso hai meno compiti difensivi. Nel secondo, col centrocampo a 2 finisce a fare il terzino.

    • Hai perfettamente ragione !! Altro che lo stadio dentro al raccordo , portiamo l’ASR a Lucca e togliamo dalle mani di questi ciarlatani !!!!!

  2. Questa zozzeria, scritta da Maida, non fa parte del famoso “ambiente ” , appestato da sta gente che ha praticamente stancato.
    Ora qualche O Professore, farà la solita morale: ehhhh volevo vedere te al suo posto cosa scrivevi, cosa dicevi.
    Ma, se ero io , al posto di PENNIVENDOLI come questo, molto probabilmente , sarei andato in giro con la scorta.
    Ma forse, non ci sarei nemmeno arrivato, eh già, perché mi avrebbero licenziato in tronco, dopo i miei servizi giornalistici, contro il palazzo, contro il panzone di formello, contro le solite note insomma.
    Avrei fatto la fine di Pistocchi.

    • Secondo me tu neanche perdi tempo a leggere, guardi il titolo e parti lancia in resta nella tua missione da crociato.
      Sapevi che il titolo degli articoli non è nemmeno farina del sacco degli estensori degli stessi?
      Menzione dell’eventuale piccolo battibecco a parte, del quale peraltro viene puntualizzato che non vi sono stati strascichi, cosa scrive l’autore di molto diverso da quello di cui pure noi qui su questo spazio stiamo dibattendo amichevolmente e piacevolmente da qualche giorno?
      In tanti ci stiamo chiedendo, credo legittimamente, come e dove trovare spazio per Niccolò in uno schieramento che preveda due punte più Pellegrini dietro le stesse.
      Perché qui, per fortuna, siamo in parecchi ai quali piace perdere un po’ del proprio tempo disquisendo di calcio e tattica in chiave Roma. Pur coscienti di tutti i nostri limiti, ma è una cosa che fa parte del nostro quotidiano da quando portavamo i calzoni corti.
      In molti ci intratteniamo a disquisire di questi temi, tu mai. A te interessa solo un certo tipo di “calcio”: ambiente, arbitri, complotti, intrallazzi. Problemi tuoi.

    • Uno che non sa di cosa si tratta( cioè del nulla) .legge l’articolo : e pensa, può pensare, può capire che , dopo sto famoso battibecco ( manco ci sta scritto cosa si sono detti)
      Che per ZANIOLO non ci sta più spazio nella Roma poiché prossimo alla cessione.
      Ma pure se fosse, esimio professore , che sto articolo , che per me resta una schifezza a prescindere, mi dici l’utilità?
      Mi dici cosa apporterebbe di positivo alla causa Giallorossa?
      Quando Maida, o un’altro dei soliti PENNIVENDOLI da strapazzo, farà un commento sulle porcherie del palazzo?
      Sui servizi di Report?
      Alle porcherie che subiamo ogni campionato?,
      A prescindere da presidenti, Ds, allenatori e giocatori che scendono in campo.?
      Mai niente, mai una parola.
      Meglio parlare del nulla, del battibecco….

  3. Purtroppo Zaniolo, dopo gli infortuni, ha bisogno di un po’ di rodaggio, diciamo così, per recuperare a pieno. Alterna grandi accelerate a pause di gioco e poca lucidità. Ma ci sta. Credo che Mou voglia sfruttarlo come un tutto fascia. Vedremo.

    • Altro rodaggio? Se gli fai fare ancora un po’ di rodaggio su tutta la fascia prende fuoco…. tranquillo domani giocherà trequartista dietro Tammy, magari sarà Anche più incisivo

    • Tutto nella norma, sfruttare il proprio giocatore come tutto fascia d’altronde è garanzia di successo, basti vedere la Fiorentina con Chiesa quasi retrocessa, lì almeno però c’erano degli allenatori pagati mezzo milione, qui c’è un gaggio che ne prende 18 netti quest’anno.

    • @ASR66
      Evidentemente tu hai giocato dai preti e non hai mai subito un grave infortunio (buon per te) altrimenti certe ca@@ate non le scrivi. Collega il cervello alla tastiera la prossima volta.

  4. Ma sto pezzo de carta igienica deve sempre trovare un problema? Ma che ne sanno. Ormai non è più da tempo un giornale sportivo, ma una raccolta di fake news

  5. Lascio volentieri agli esperti la spiegazione del perché Maida si sbaglia, dato che per le ambizioni di una squadra di livello, il talento del giocatore e le capacità dell’allenatore mi rifiuto di credere che Zaniolo non possa trovare spazio nella Roma.
    Dopo le bocciature tecniche, adesso anche quelle tattiche? Ma andiamo.
    Mi limito a richiamare l’attenzione sul taglio voluto dell’articolo, che pretende di trarre da una discussione in allenamento, come ce ne sarebbero cento… eh, però questa riguarda Zaniolo, “tutto superato” però in avvenire?…
    Inutile, stiamo parlando della Novella2000 dello Sport. Più la leggi, e meno voglia hai di leggerla (a meno che tu non tifi Pinguinese, Napule o strisciate).

    • È vero, il taglio dell’articolo potrebbe esser preso ad esempio per studiare un certo tipo di comunicazione, in quanto alcune tecniche di mistificazione qui sono in forma sempliciotta e poco evoluta e studiarlo sarebbe propedeutico per riconoscere altre forme simili ma più sofisticate e dunque pericolose.

    • Paragonare Novella2000 a sta zozzeria di giornale, x Novella2000.

  6. Sula fascia avrà sempre degli strappi muscolari e articolari. Per me deve giostrare più centrale. Ho sempre pensato così.

  7. Zaniolo lo spazio lo troverà sempre specialmente quando sarà tornato al 100%

    Probabilmente la sua posizione ideale é dietro le punte, proprio dove gioca Pellegrini..

    Se il problema é l’abbondanza ben vengano questi problemi, noi davanti siamo messi bene e lo sappiamo.

    Il problema invece é dietro.. sulla mediana e in difesa…purtroppo !

    PS:
    Piuttosto questo CDR sempre destabilizzante verso la Roma non dovrebbe trovare spazio nelle edicole romane.

  8. Parlare di modulo ora è difficile , la rosa permette solo soluzioni d’emergenza, dopo il mercato di Gennaio capiremo qualcosa in più.
    Personalmente Zaniolo sulla fascia non mi convince, mi piacerebbe vederlo in un centrocampo a 3 o dietro le due punte.
    Forza Roma

  9. Dopo l’unica sicurezza della vita che è la Morte c’è la certezza che Zaniolo è un mostro ed è nostro. Ritornerà ai suoi livelli basta solo aspettare.

  10. Quando saranno colmate le lacune della rosa e Mourinho avrà la sua squadra,Zaniolo non avrà problemi a trovare spazio se lo meriterà. Con un centrocampo a 3 Pellegrini potrebbe tornare mezz’ala(non è mica Totti o Zidane) e Zaniolo giocare più centrale,con un 4141 perchè mai non troverebbe spazio,Maida? Certo fare l’esterno e andare a recuperare ,toglie lucidità in zona gol,poi,con Karsdorp non dialogano proprio,ma in una squadra così squilibrata c’è da sacrificarsi. Zaniolo centralmente rischierebbe meno al livello di infortuni,ma dovrà disciplinarsi tatticamente e,in ogni caso,deve imparare a gestirsi fisicamente,altrimenti se pensa di strafare e strafare da solo arriverà sempre in debito d’ossigeno al sessantesimo e questo accadeva anche prima degli infortuni.

  11. Io capisco che uno deve campare la famiglia però questo articolo è proprio monnezza, e lo è al punto di non preoccuparsi nemmeno di essere inverosimile….
    Vivo in una città del nord e la verità è che radio e giornali sia locali che nazionali qui sostengono la squadra mentre a Roma si spara contro….spero che finisca perché Zaniolo è un campione che deve maturare e ha bisogno di un grande allenatore così come José ha bisogno di talento in mezzo al campo e la Roma ha bisogno di entrambi.

    • Non è assolutamente fuori luogo come accostamento. Parlando però del primo Ancelotti, quello prima degli infortuni.

  12. La Roma è nata per giocare con un 4-3-3. Il problema è: difensori non all’altezza ( vedi kumbulla e reynolds), manca un mediano incontrista di ruolo ed un regista di ruolo dato che siamo imbottiti di mezz’ala ( veretout, Cristante, zaniolo, pellegrini). Diawara lasciamo stare (21 milioni buttati) Villar non piace a Mourinho, zaniolo adattato a destra e reduce da due gravissimi infortuni che evidentemente hanno strascichi purtroppo nella testa e nelle gambe del calciatore, occorre tempo. Pellegrini dietro le punte vuole entrare col pallone in porta e mai , mai mai un passaggio smarcante per le punte. Profondamente egoista ed evidentemente non gli va sempre bene purtroppo!!! A sinistra Miky uno spettro che vaga per il campo, Perez lasciamo perdere a destra. Spinazzola e Calafiori infortunati purtroppo. Ditemi voi se Mourinho non debba fare un miracolo. Speriamo bene e come tifoso non posso che dire forza Roma sempre e dare max fiducia a Mourinho. Forza Roma sempre!!!

  13. Smettetela di rompere le scatole, giornalai da quattro soldi che vi spacciate per giallorossi ma siete degli avvelenatori………..falsificatori della realtà. La Roma diventerà grande e voi rosicate…

  14. E poi si dice perché mai dovrebbero chiudere le radio. Perché questi non sono giornalisti , gli piace solo mettere zizzania. Secondo me dovrebbe esistere una legge, che se tu giornalista riporti una notizia non vera , ti dovrebbero poter denunciare sino a perdere il lavoro.

  15. Tatticamente se hai una linea difensiva molto bassa fatichera sempre a fare l’esterno nell 442 perché ha troppo campo da comprire,non credo possa e voglia giocare su 60 metri di campo.La Roma è una squadra tropo lunga è questo difetto era presente anche nella passata stagione

  16. Qui si vuole creare discordia. Zaniolo gioca in qualsiasi squadra con qualsiasi modulo e con qualsiasi allenatore. Zaniolo e Pellegrini dono i nostri top Player. Sono solo giornalai.
    Forza Roma

  17. Il corriere d.s. ha un infiltrato della DIA lautamente pagato da zozzeroni, che gli riporta tutti i segreti della A.S.ROMA.
    Lanimadelimejo……stri
    FORZA MAGICA ROMA

  18. Il fatto è che noi siamo una squadra che certamente ha dei valori anche alti ma assortita male.
    Zaniolo, Pellegrini Miki, sono tre che potrebbero fare la differenza,giocando trequarti dietro una punta,che poi diciamolo chiaramente è il ruolo più bello e forse anche meno faticoso che esiste nel calcio ⚽️.
    Ma anche quello più importante, perché in quella posizione devi fare gol e assist,altrimenti verrai subito cambiato.
    L’anno scorso questo ruolo lo ha fatto Miki e l’ha fatto pure bene, questo anno la parte del leone Mourinho ha deciso che la deve fare Pellegrini gli altri chiaramente si devono adattare e sono scontenti

    • Apprendiamo oggi che il trequartista è il ruolo più bello, più importante ma meno faticoso del gioco del calcio…
      Chi lo ha stabilito? Ma il nostro Luchetto, ovviamente, uno che di calcio giocato se ne intende. E si vede.

  19. Riassunto preventivo Titoli delle prossime giornate sui media:
    “Tra Zaniolo e Mou: battibecco”. Mou l’ha apostrofato con un “bravo Nik” in allenamento, ma il diminutivo non è stato apprezzato; il procuratore dice che s’inizia col diminutivo del nome e poi si passa all’ingaggio”.
    Domani e dico forse anche dopo-domani, pure Smalling sarà ai ferri-corti con Mou. Titolo: “Mou consulta Zahi Hawass, l’archeologo Egiziano di fama mondiale svela che succede sotto le bende della mummia albionica”; Sottotitoli: “s’ipotizza gioco di plusvalenze: trasferimento a Torino – Via Accademia delle scienze 6, per il 20% del sacro naso di Chiellini con incorporato frammento cervicale di Saka, e invio in cassa a clima controllato, da esporre nel museo dell’AS Roma con didascalia “ecco un pezzo de quel pezzo de…”.
    Titoli: “Mou: è lite con Abraham”, giunto a Trigoria col tandem insieme a Carles Peres, (che lungo la strada gli legge le quotazioni sul Financial Times e controlla che non prenda un palo). Fonti assicurano che il tandem sia una genialata di Pinto! Articolo: Milano Finanza calcola notevole risparmio sui costi delle cyclette estendendo al resto della squadra. L’input invece veniva da Ryan F. e pensato in abbinamento a Reynolds; “… if Tammy explains to him every morning something about the spherical, and not oval, object that every day they touch, only, with their feet … who knows …”
    Sicuramente dopo-domani Titolo: “Discussione Mou, Ryan F. e Dan F.” : Mou pretende che Reynolds si occupi del piazzale di parcheggio, dal momento che (s’è capito tra le urla) va in tribuna a sbafarsi la partita e viaggia pure sul pulmann della squadra aggratiss.
    Titoli titoli titoli bòtti e botti, bòtti e botti bòtti e botti, buum bum buuum: “Cristante: già pronte le valigie” se arriva un centrocampista a Gennaio o anche un centromediano metodista o presbiteriano o ortodosso, vuole essere ceduto; Daje… coi bòtti…cambia procuratore arriva Raiola… Guerra Mou – Raiola. Sommossa di tutti i calciatori rappresentati da Raiola contro Mou e Pinto. Mkhitaryan ha deciso giocherà in Groenlandia per i prossimi 5 anni con la
    squadra dei Bears Nuuk, già parla 7 lingue (escluso il portoghese, di cui comprende solo le parolacce nel dialetto di Setubal) aggiungerà anche il Groenlandese!
    Botti… Buuummm in sede, “Rumble in Trigoria’s Jungle”: Mou vs Mino vs Dan vs Ryan vs Joao+Sacramento vs Pinto, coinvolto pure l’interprete.
    Titoli: “MOU VA E MO’ ARRIVANO I NOSTRI”, “TOTTI E DDR ECCO IL PIANO”, PRESIDENTE DE ORO E ALLENATOR FUTURO!”, “DAJE REGA’!”, “E NOI JE DIMO E NOI JE FAMO… LO STADIO!”

    (Mou combatte e ne abbatte…ma alla fine è esaurito da un ambiente ipocrita, che non ama ne il Football ne la As Roma).

    E allora eccoli i Titoli (pronti dal 04/05/2021): “ABBANDONA!”, Titoli: “CHE CE SEI VENUTO A FA!”, Titoli “BOLLITO SPECIAL”, Titoli: “MA NDO AWAI SE LO SPECIAL NON CE L’HAI!”.

    Adesso lo vedo… accenna un saluto dal portellone del LearJet di Dan, destinazione Setubal, stringe in mano copia del racconto di Flaiano: “Un marziano a Roma”…
    Ultime parole all’unico cronista prima del decollo:”infelizmente eu li isso só agora, eu teria me salvado esta perda de tempo” (Peccato che questo l’abbia letto solo ora, mi sarei risparmiato la perdita di tempo)!

    • Applausi! Troppo forte e divertente! Sembra un passaggio nei libri e film su Fantozzi quando “voci di corridoio” ingigantivano, ad ogni passaggio di racconto tra impiegati, quel che era successo a qualche povero impiegato incappato nelle ire di un superiore TOTALE.
      Potremmo anche aggiungere che Zaniolo e Mourinho, rei di aver causato con il loro comportamento un danno d’immagine all’A.S. Roma, sembra, si vocifera, si teme, che Il Mega Proprietario Galattico, Dott., Ing. Grand Uff. Sire e Maestà Dan Friedkin, li abbia costretti a nuotare nel Suo acquario personale sino alla fine del girone di andata e vestiti come ballerine di danza classica.
      Tutti i componenti dell’A.S. Roma sono “invitati” ad assistere alle meravigliose coreografie acquatiche dei due; alla fine dello spettacolo, tutti saranno obbligati a spostarsi nella sala proiezioni ove, al posto del banale e noiosissimo filmato sugli schemi di gioco, verrà proiettato lo splendido capolavoro del cinema….vabbè, il resto aggiungetelo voi.
      Famose ‘na risata…c’hè mejo!
      SEMPRE SEMPRE SEMPRE…FORZA ROMAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  20. Sempre corriere dello sport con maida & Co Sempre contro Sempre a mettere zizzania. Quel giornale non vale nulla e non lo legge nessuno

  21. L importante vincere Con zaniolo senza zaniolo chi gioca gioca questa volta conta solo vincere…anche xchè ci sono le partite che coinvolgono chi sta sopra di noi…Forza Roma Sempre

  22. su Zaniolo bisogna capire se dopo gli infortuni è già tornato al 100%, nel senso che questo è il massimo che può esprimere o se siamo ancora in fase di rodaggio.

    Per la posizione, io non sono d’accordo che possa giocare dietro le punte. Nelle ultime uscite, quando lo ha messo a giocare li (tipo nella partita contro il Bodo in casa), è proprio per un suo errore al limite dell’area avversaria che parte il contropiede del 2-2. Così come non ha visione di gioco, come Pellegrini, per giocare dietro le punte. L’altra cosa è che verrebbe servito quasi da fermo, perdendo molto del suo potenziali d’attacco.

    Dietro le punte poi, hai ugualmente compiti difensivi, anzi, forse pure piu imprtanti che non sulla fascia.

    Lo stesso vale se giochi con un 4-3-3: l’esterno d’attacco, in fase di non possesso deve scendere a centrocampo a fare la prima linea di difesa. Tutti quelli che infatti giocano col 4-3-3 hanno almeno 2 buoni esterni d’Attacco perché li spompano nella prima ora di gioco.

    Il problema allora non è il 4-3-3 o il 4-2-3-1 o qualsiasi modulo. Il problema è che dopo un’ora di gioco non puoi fare cambi adeguati che ti permettono di tenere la squadra corta e con una pressione reale in attacco. Gli stessi titolari sanno che non si possono spremere fino in fondo perché 90 minuti in campo a quei livelli non li regge nessuno.

    Dobbiamo essere contenti che nonostante tutto questo, la squadra continua a restare concentrata e aggressiva per 90 minuti e segue l’allenatore a testa bassa.

  23. Gli allenamenti sono a porte chiuse o no???come si sa’ una cosa così?oppure qualcuno canta..e allora indagare e fuori dai cocommeri e da Trigoria.

  24. Maida?
    Un figlio di papà raccomandato, che fa quello che fa grazie al cognome che porta. Altrimenti adesso campava di reddito di cittadinanza. Uno di quelli che toglie il lavoro alla gente seria e preparata.
    E che adesso ha deciso di cavalcare per tornaconto personale l’onda dell’infamità, avvelenando i pozzi con questa melma illegibile e inventata di sana pianta.
    La strategia è chiara: si attaccano i punti di forza Zaniolo e Mourinho. E il giorno dopo, magari, con la stessa faccia, si difende gente come fazio, santon, pallotta, monchi…a seconda della convenienza e delle indicazioni del padrone di turno.
    Non ci cascate. E ricordatevi chi sono davvero quando poi, senza nessuna vergogna, si spacciano per romanistoni quando gira il vento. Segnateveli tutti questi sciacalli ributtanti.
    E che un bel giorno gli si possa presentare il conto.

  25. Dai su.
    Adesso un allenatore non può riprendere un calciatore in allenamento se non lo soddisfa per qualche aspetto.
    Allora chiudiamo bottega.

  26. Daje addosso alla Roma!! Vorrei leggere anche un titolo Ibrahimovic contro Pioli o Dybala contro Allegri…. ma no, i problemi sono solo in casa nostra. Santa parole disse Capello sulla stampa…romana e non

  27. Mi sa che il povero maida ha bisogno di un altro bel messaggio del nostro mister spero che oggi vada in conferenza così te lo rimette in riga. Forza Roma

  28. Speramo e’ solo na ca**ata, mo ce
    Mancherebbe pure che perdemo
    Zaniolo, l’unico vero mezzo
    Campione che c’avemo..
    l’allenatori durano tre anni
    ( a Roma e’ de meno) ma un
    Zaniolo se sta’ bene te lo tieni
    Per dieci,

  29. Uno screzio? Non è il primo nè sarà l’ultimo…
    Meglio incazzati così che in silenzio. Tra moglie e marito gli screzi sono all’ordine del giorno, figurati in un posto di lavoro o in allenamento…
    Chi crea “il caso” è un sacripante…..
    Dajeeeeeeee!!!!!

  30. Ma quindi questo che razza di articolo sarebbe ?
    Io alla fine deduco che Zaniolo si è impegnato al massimo in allenamento e Mourinho è soddisfatto di come il ragazzo abbia lavorato e forse giocherà anche titolare da trequartista con Pellegrini in posizione più arretrata, oltretutto mancherà Cristante che è risultato positivo al Covid-19.
    Ma poi, se un allenatore chiede un movimento diverso in campo durante gli allenamenti ed un calciatore chiede una spiegazione al mister per capire meglio la richiesta e poi lo accontenta impegnandosi duramente a svolgere un compito differente dal solito, significa vivace battibecco tra i due ? Ma che film era ? Per me si tratta solo di un normale allenamento e preparazione alla partita e di nessun litigio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome