CRISTANTE: “C’è un po’ di sfortuna, ma ora dobbiamo cominciare a vincere. Mourinho? Siamo tutti arrabbiati”

77
3209

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Bryan Cristante parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Milan.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara di campionato appena conclusa allo stadio Olimpico:

Come vi spiegate questo calo difensivo?
“Gli episodi molte volte fanno la differenza. Molte volte magari meritavamo di subire gol e non è successo, abbiamo subito 8 tiri e 6 gol, è anche la sfortuna. Dobbiamo fare meglio, ora c’è la pausa per sistemare le idee e dovremmo fare più punti”.

Ha questa sensazione di poca lucidità fisica?
“Non la vedo così. Nelle prime due partite abbiamo fatto ottime prestazioni e siamo stati sfortunati. Oggi potevamo fare meglio, ma anche gli episodi non girano a nostra favore”.

Lukaku era il giocatore che vi serviva?
“Lui è un giocatore riconosciuto a livello mondiale, fa la differenza e la farà anche con noi”.

Davanti alla difesa ti trovi più a tuo agio, cosa pensi di poter dare all’interno del centrocampo? Quale ruolo preferisci?
“Mi fanno ogni volta questa domanda. Questi anni ho giocato più partite davanti alla difesa quindi certi meccanismi mi vengono più in automatico e c’è più rapidità di pensiero. Se c’è bisogno di fare la mezz’ala la faccio al massimo. Oggi era una partita difficile e abbiamo avuto poco la palla”.

Era arrabbiato Mourinho?
“Quando perdiamo nessuno è contento”.

Ha sorpreso anche voi l’addio di Matic?
“Sì, non sapevamo nulla di quelle che stesse succedendo. Lui è voluto andare via”.

Un punto in tre partite. Come motivi?
“Un po’ di sfortuna e un po’ potevamo fare meglio. Dobbiamo fare più punti e dobbiamo iniziare a vincere”.

Articolo precedenteNervosismo Mourinho, il tecnico non parlerà alla stampa al termine di Roma-Milan
Articolo successivoEuropa League, il calendario della Roma: si parte in Moldavia e si chiude all’Olimpico contro lo Sheriff

77 Commenti

    • ma di chi è stata la maledetta idea di fare la preparazione a trilogia con 45 gradi?
      teste di m..mo stanno tutti a pezzi

    • bè….. Mancini e Spalletti…..2 cretini a non darti retta …..Pellegrini e Cristante….. sempre convocati.Fai il tuo lavoro …se ce l’hai …lascia stare .

  1. Con tutto il rispetto per l’impegno e la dedizione alla causa, sarebbe il caso che Cristante facesse un pò di panchina ,lui e Mancini.Tanto peggio di così non si può fare.
    Al suo posto darei fiducia a Bove vicino a Paredes ,con Pagano altra mezzala. Trequartista centrale Renato Sanches ; Dybala e Lukaku vicini l’uno all’altro per dialogare sullo stretto.
    Pellegrini? In panchina.

    • W Zenone!
      Lo vedi che quando sei lucido ci sorprendi?
      😜
      Daje rega’.
      Ricominciamo.
      FORZA ROMA

    • Zenone Cristante mezz’ala non ce può giocare, damojela questa attenuante.
      Sulla tua formazione sarei pure d’accordo ma so praticamente tutti rotti quelli che hai nominato.
      Pellegrini in panchina ce stava…
      Al primo tempo te fischiano contro er rigoretto de rito che t impicca la partita e se fa male Aouar al 30mo…
      Diciamo che, co tutti i nuovi acquisti rotti ( Azmoun?) e co le fasce inesistenti ( Celik su Leao/Hernandez (da ammonire per simulazione)) la situazione nun è semplice.

  2. ma questo dice sul serio .?..sfortuna?..ahahahahavmai visto boccia, non ho parole inizio a pensare che grinta e dedizione Ve la metta ma da questa dichiarazione credo che l’espressiione che ha in volto sia indice della sua intelligenza.

  3. la sfortuna è vedere giocare te, pelle, celik ecc. Hai lukaku alto 2 metri e nn siete boni a fa un cross dal fondo o da calcio angolo..

  4. voi siete arrabbiati???!!?? Noi siamo incaxx per questo inizio con giocatori che sono fuori fase a confronto del campionato scorso…e sono tre anni che ci sono I terzini che non sanno fare un cross..

  5. Non vedo sfortuna vedo mancanza di preparazione atletica adeguata…scusate ma chi va in ritiro a farsi i giri in barca come hanno fatto in portogallo????sempre su Instagram a farsi i selfie…fanno ridere

  6. Passare dalla Roma dei Falcao, Cerezo, Di Bartolomei, e poi ancora De Rossi, Nainggolan, Strootman, a questa che annovera calciatori amatoriali tipo Cristante, Pellegrini e Paredes la dice tutta sullo stato di disgrazia in cui è caduta questa squadra. Per non parlare della differenza tra i maestri Liedholm e Capello con il cialtrone attuale…

    • Il “cialtrone’ attuale ha vinto molto più di Liedholm e Capello…e ci ha portato in finale gli ultimi due anni.
      Capisco il rodimento di ciulo per la sconfitta, ma perdere di lucidità in questo modo è follia pura!

  7. ma uno che parla di sfortuna a mente fredda dopo 3 partite giocate da schifo pensa che che può combina in mezzo al campo sotto pressione questi so fuori dal mondo sempre a cerca giustificazioni e il primo è l’allenatore che stasera non aveva la scusa e non parla

  8. cristante non sarebbe titolare fisso manco al sassuolo( e pure pellegrini) e un bravo ragazzo,ma finisco qui..tecnicamente molto ma molto mediocre e lentissimo.

  9. Neppure in Eccellenza è possibile sbagliare 15 cross ed uno solo buono.
    Sbagliati non perché non fruttano reti, ma perché manco pericoli!!!
    Quasi mi spiace non aver preso noi Quadrado.
    Sarà un gran rompicojoni, ma ti mette il pallone dove vuole lui….
    FORZA ROMA

  10. Continuare a dire che è colpa degli arbitri e della sfortuna non fa bene alla Roma, è come mettere sempre lo sporco sotto al tappeto

  11. Cristante non ha il passo per fare la mezz’ala, davanti alla difesa ha detto che ha più rapidità di pensiero…pensa mezz’ala! Terzo anno di mercato e stiamo ancora senza centrocampo, mi spiegate che logica ha? Monopasso ,senza idee, senza interdizione, senza dinamismo. Paredes già bocciato da Spalletti,al tempo faceva la riserva, non mi ha mai entusiasmato e ora l’abbiamo anche pagato e preso a titolo definitivo! Aouar mi piace ,ma è alternativo a Pellegrini , stesse fragilità fisiche? Quando dicevo che non era una priorità è perchè a centrocampo serviva e serve altro, servono i ruoli chiave ,l’ossatura, poi pensi ai ricami!

  12. Ma quale sfortuna se proprio lui è titolarissimo, un giocatore da squadra media che dovrebbe fare il panchinaro. Colpa di Mourinho che si ostina con i soliti.

  13. Questo ci sta prendendo per il cxxo in modo indegno.!! Lui con Mancini ed il cabezon Pellegrini vanno venduti a gennaio. Giocatori buoni in serie B in squadre da mezza classifica.Povera Roma che sborsa un mucchio di quattrini per stipendiare 3 fuffa!!!

    • Il mercato arabo è ancora aperto, preghiamo Allah che arrivi qualche offerta.
      Daje Crista’ in Arabia fa caldo, ma tanto tu vai a 2 all’ora , che te frega.

  14. A Bryan & company c’ho n’lavoretto facile facile pe’ voi: decespugliatore da 9 kg in collo e taja’ n’paro de ettari infestati da li rovi ( solo i confini, nun ve preoccupate!) . Troppo faticoso eh? Ma pure impegnavve in allenamento e “sputa’ sangue” durante le partite è chiedeve troppo me sa!
    Sete solo privilegiati che nun sanno che vor di’ LAVORARE!!!

  15. VERGOGNOSO!!!! Giocatori che passeggiano in campo e fuori ruolo, titolari in panchina e non mi riferisco a Lukaku, schema di gioco datato 5-3-2 difensivista e di almeno 10anni fa’ con la densità che le altre squadre creano a centrocampo non tocchi palla.
    Giocatori vedi cristante, pellegrini, Belotti, ecc, da Torino non certamente da top club e quelli forti vedi, Matich, Zaniolo, Casdorp, ecc. o in panchina o vanno via…. chissà perché… NON CI SONO SCHEMI DI GIOCO, passaggi solo sui piedi e NON esistono movimenti senza palla, condizione atletica palesemente pessima…. Roma Caput Mundi!!! Non merita tanta sciatteria.
    Mi sa che Nonno Mourinho le partite dovrebbe vederle in TV.🧡❤️

    • Mo’ Zaniolo è vittima del non gioco e Karsdorp è forte! Ma che partite hai visto? il bimbo minkia è scappato in esilio, e l’olandese si è ammutinato dopo che Mourinho gli ha dato del traditore per come è sceso in campo.
      Matic invece SE N’È VOLUTO ANNA’, per problemi personali…

  16. Cristante avresti dovuto dire invece:
    oggi e sottolineo oggi, abbiamo giocato e perso contro un’avversario più FORTE, più PREPARATO, più PRONTO, più SQUADRA ecc…Forza, coraggio e unità nulla è perduto. tutti per uno per tutti. basta crederci e volerlo VERAMENTE !!!

    • purtroppo l’impegno non basta ci vogliono i fuoriclasse, cristante, pellegrini e altri non lo sono, da questi al massimo qualche giocata azzecata di media difficoltà. non è disfattismo è da tempo che lo scrivo. c’è solo l’AS ROMA.

  17. Siete una squadra di mezze seg*e ma nessuno se ne accorge più di tanto perché vestite la maglia della Roma.
    Quei 2-3 che invece hanno il talento vero sono marci fisicamente.
    Dell’allenatore sono rimaste solo le ceneri di quello che è stato un tempo.

    Squadra completamente da rifondare, dal primo all’ultimo. Non ce n’è uno che salvo, Lukaku a parte che gode del beneficio del dubbio (ma è comunque in prestito secco…).

  18. Dalla sua faccia si capisce che giocatore è… Lui pellegrini, mancini, celik, ksrsdop, zalewsky, elsha, Paredes sono giocatori da 8 posto

    • L’importante è ricordarselo pure quando azzeccano la giocata, perché per molti basta che camminano dritti e sono di nuovo fenomeni.

  19. Giustificazioni ridicole , non correte non pressate non sapete cosa sia un cross decente in campo tatticamente state impicciati…la.porta.poi non la vedete . In fondo in fondo.caxxo ve frega quando avete tifosi da sold out o peggio pensate sia tt ok. Fatevi un esame di coscienza perché la pazienza non è infinita .Svejjjaaaaaa Tdc….

  20. Stiamo vedendo i Celik, Pellegrini, Cristante, Llorente, Belotti…abbiamo visto i Cafù, Totti, De Rossi, Aldair, Voeller, Batistita, Montella per non andare troppo indietro ai Falcao, Di Bartolomei. Sui cross ma vi ricordate un certo Bruno Conti. Ma poi senza scomodarlo c’è stata gente come Hassler che questi je lucidavano le scarpe…e daje chi ha memoria ne citi altri perché la Roma attuale è da quinto sesto posto. Se stessimo in Champions ma lo sai che batoste vere, quelle brutte brutte.
    Io non credo che Mourinho abbia mai allenato e allenerà mai giocatori del livello di Celik come titolari, manco agli esordi nel Porto

  21. La jella in primis è dovuta a quel pippone di Rui Patricio … Con lui in porta parti in svantaggio e devi recuperare sempre la partita. Ti sbilanci e prendi sempre il secondo gol. È il peggiore portiere della serie A. Ma possibile che le riserve siano più scarse di lui? È il portiere più pagato della storia della Roma… Ma come è possibile tutto questo? A questo aggiungi le prestazioni indecenti di inizio campionato di alcuni difensori e la mancanza di filtro ( vedi Matic) a centrocampo …

  22. a pallone si gioca correndo e non camminando.
    la prossima stagione il ritiro fatelo nel deserto del Sahara a 60 gradi vi raccomando, in montagna al fresco no.

  23. Pellegrini e Cristante sono l’anticalcio..
    Penso che mourinho abbia gettato la spugna e non aspetta altro di finire questo ultimo anno…

  24. Cristante non prenderci in giro e non prendere in giro te stesso era meglio che non dicevi nulla.
    Sei uno dei mali che ci attanaglia da anni e stai pure in buona compagnia tra capitani di carta e ex portieri.

  25. Cosa c’è di sbagliato in questa squadra??

    – Manca il gruppo….non vedo affiatamento
    – Troppe individualità scarse
    – Troppe individualità distanti culturalmente
    – Troppe individualità che non comunicano bene fra loro
    – Troppi giocatori fragili

    Cosa serve per vincere?
    – I campioni
    – Un gruppo affiatato
    – Una buona organizzazione di gioco

    Esempi?

    1 La.Ajax di Cruijff, prima e di Seedorf poi
    2 Il Milan di Sacchi

    Come provarci?
    Serve una rosa di almeno 22 titolari più 6 panchinari/gregari

    11 titolari devono provenire dal vivaio, i migliori (faranno il gruppo )
    11 titolari presi altrove
    6 Gregari possono essere rastrellati tra gli scarti purché tutti italiani….inseriti in un buon gruppo faranno anche loro bella figura

    REQUISITI MINIMI
    1 – almeno 5 fuoriclasse assoluti
    2 – tutti giocatori sani
    3 – Gli stranieri devono essere dello stesso paese
    Olandesi
    o tutti Brasiliani
    o tutti Argentini
    ….
    4 Poi serve uno che li organizza

    Quanto tempo serve con una buona programmazione e con il vivaio che ha la.im 3 anni ci si arriva e la cosa bella sarebbe che proprio perché accedi al vivaio spendi poco ( l’Ajax insegna)

    questa è la Roma che sogno
    una squadra di giocatori che si capiscono al volo che possono anche essere fuori forma e steccare 2/3 partite ma poi sai che tornarà ad essere un rullo compressore

    I nostri oggi non sono nulla di tutto questo
    sono convinto che si riprenderanno e che in coppa ci daranno anche qualche soddisfazione..
    ci credo… ma ogni anno si ricomincia da capo ed è una sofferenza…
    In vece si dovrebbe alzare l’asticella e fare programmazione …quella che accenno sopra è solo un esempio di cosa intendo per fare programmazione

    ho citato Milan e Ajax perchè due modelli di prograzzione totalmente diversi tra loro eppure entrambi di successo

  26. doppie sedute ….gradoni velocità ritiro in montagna a 2000 m ……non sapete manco che cosa sono ( ma questo è colpa della società e dell’allenatore).

    siete lenti … arrivate sempre in ritardo sulla palla e peraltro non siete neanche fenomeni.
    1 punto in 3 partite ….con 2 partite in casa ….ma vergognatevi

  27. gia’ il fatto che siete arrabbiati e’ positivo (figurati noi noi che vi supportiamo con il tifo )
    ora meno parlate più ve dovete dare da fare per recuperare i punti persi

  28. La squadra è assortita male, certi giocatori, Cristante compreso, hanno fatto il loro tempo. Non è accettabile perdere 1 o 2 giocatori per infortunio a partita! Non è accettabile essere in emergenza alla terza giornata. Questa squadra è stata costruita su “se” e l’allenatore, ahimè, è in confusione. Qui di giocatori ne servono 30 perché 25 non bastano, troppi infortuni.

    • Il tempo di Cristante non è mai iniziato, a dire il vero, anzi, è proprio lui il più grande problema della Roma, considerato che non crea gioco, non fa interdizione, non segna, è lento come un bradipo, non ha senso tattico. Eppure è l’unico che gioca tutte le gare dal primo all’ultimo secondo. Roba da non credersi.

  29. Caro cristante, avete fatto una guerra x mandare via Matic dalla Roma, adesso vagabondate x il campo senza idee.
    In difesa ci state facendo rimpiangere Ibanez ogni tanto gli si bloccava il cervello, ma pur vero che andava a chiudere tutti i buchi della difesa.

  30. Questo piu’ parla e piu’ lo prenderei a sberle!
    La sfortuna e’ l’alibi dei perdenti. Impara a fare quello per cui sei profumatamente pagato!

  31. Comunque io l’ho sempre sostenuto: le preparazioni non si fanno a 45 gradi! Si fanno in alta montagna e la prima amichevole dallo dieci giorni aumentando ogni volta la difficoltà’ ! Invece sì passa da 46 gradi a prendere aereo per andare in Portogallo. Con tante montagne in Italia! Ma prima mica erano stupidi. Oggi chi lo fa ha meno infortuni , poco cali e resistenza a lungo! L’altura serve per ossigenare muscoli e cervello! Poi chi pensa di fare il furbo alla fine soccombe! Già ora si vedono le squadre che corrono e quelle che camminano fra cui ci siamo noi! Qui il Pewsidentw si dovrebbe imporre! Ma non si impara!

  32. Episodi!?! Sfortuna!?! con Salernitana e Verona magari anche quelli, ieri fino a quando siamo stati 11 contro 11 ci hanno sovrastato non solo tatticamente e tecnicamente ma anche sulla prestazione fisica (preparazione sbagliata), in 10 contro 11 un po’ meglio grazie alla superiorità numerica ma un azione pulita o un cross decente non si sono visti.

  33. a me se non mi danno quel rigore commesso da Rui Patricio vado fuori di testa, quello è danno procurato e perciò è rigore, non cerchiamo scuse a tutti i costi.

  34. Bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla bla….
    So 5 anni che coi bla bla bla arrivamo sesti o settimi, sarebbe il caso di parlare meno e fare i fatti, perlomeno in campionato

  35. Adesso dobbiamo stare con i piedi perterra, siamo all’inizio campionato, con tre partite fatte e abbiamo un solo punto, però adesso si deve giocare con più cattiveria agonistica e personalità, quello che è mancato in queste tre partite. Mister adesso si metta in campo chi può fare un gioco incisivo e veloce. I giocatori che camminano si mettano da parte, poi se riprendono a correre si rimettono in campo. Tutte e tre le squadre incontrate giocano con le difese a contatto con le nostre punte, dando delle randellate come ricevono il pallone, noi invece giochiamo a zona gli lasciamo spazio gli permettiamo di fare scambi e tirare soli in porta, rimediamo subito, cerchiamo di non giocare a zona, quando avanti ai degli avversari forti li devi marcare guasi a uomo. Noi poi mandiamo gli esterni troppo avanti e non marcano affatto e da qui sono arrivati i goal subiti. Dai Mister rimedi a questo, ancora tutto è possibile. Roma sempre💛❤️🇮🇹

  36. allenatevi, allenatevi, allenatevi.
    ma chi è che li deve richiamare all’ordine quando non si allenano bene? Allenatore e DS!
    un allenatore che adoro, ma sembra abbia perso la bussola e secondo me nella testa ancora gli ronzano i soldi che gli arabi avevano proposto (unito al non avere un prolungamento di contratto). lui ha rifiutato è vero ma sempre uomo è (soprattutto avido) e i pensieri dei soldi, della leggerezza e della vacanza araba lo stanno facendo andare fuori focus!
    del DS non parlo perché non è il suo mestiere.
    un DS capace oggi sarebbe andato a Trigoria, chiuso tutto lo staff in ufficio e urlato in faccia a tutti per lo schifo visto da quattro mesi a sta parte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome