Cristante operato: stop di oltre un mese

26
923

NOTIZIE AS ROMA – Bryan Cristante è stato sottoposto all’intervento chirurgico per risolvere la frattura dello scafoide sinistro rimediata nella sfida contro il Napoli dello scorso 23 ottobre.

Il giocatore è stato subito dimesso dopo l’operazione. Cristante dovrà portare un tutore specifico per una massima protezione allo scafoide operato e sarà costretto a lavorare individualmente per quasi l’intera sosta.

Per il recupero di questo tipo di intervento servirà massima cautela al polso fratturato, evitando quindi possibili scontri di gioco e colpi. Per rivederlo in gruppo ci vorranno tra le sei e le otto settimane, nelle quali lavorerà individualmente.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteDarboe ora corre. E per il fratellino esordio nell’U15
Articolo successivoObiettivo Bellerin: Mou ora vuole convincere lo spagnolo a dire sì alla Roma

26 Commenti

  1. Quindi ha giocato le ultime partite con una frattura al polso… Poi ti chiedi perché gli allenatori ci fanno affidamento… Bravo, Bryan, grande professionista.

    • Ok, ma per come ha giocato,
      forse era meglio fermarsi.
      Ultime 4 partite, voto media dei quotidiani 4,8…

    • Senza dubbio encomiabile, anche se guardando i risultati…
      Il calcio è uno sport fisico e deve giocare chi sta bene, no chi ha una mano rotta.

    • Sulla professionalità di Cristante nessun dubbio, sull’intelligenza di chi invece continua a schierare in campo gente infortunata, col rischio che il danno diventi ancora più grande, direi che dai dubbi passiamo alle certezze. Anche perchè non mi sembra che avere in campo gente, giustamente frenata da condizioni fisiche precarie, abbia portato a chissà quali risultati…sono sempre più perplesso da una gestione ai limiti del comprensibile…

    • Ecco Criptico,
      su questa critica sono d’accordo con te.
      Vedi anche Pellegrini e Spina.
      L’unica spiegazione è la disperazione nel vedere i rendimenti dei sostituti….

      ps: poi sarò cattivo, ma non è che Cristante da sano…..

    • non so Anto…a me la disperazione è venuta spesso guardando il rendimento dei titolari, e dubito che i vari Bove, Vina, Shomu, Kumbulla, se schierati con un minimo di continuità avrebbero potuto fare tanto peggio di così…certo, se uno pensa che un giocatore che solitamente fa la muffa in panchina, entra all’85° e risolve una partita da solo, potremmo provare ingaggiando Ronaldo o riesumando Totti, che magari quel guizzo ce l’hanno…

  2. vabbè che c’è pausa FORZATA ma fermo un mese…Franz Beckenbauer ha fatto un mondiale con un braccio fasciato nel torace,mah…come cambiano i tempi eheh

  3. Un mese?? ..ma nooo…se la prendesse comoda. Facesse le cose per benino e …ci rivediamo a giugno. Nà pippa in meno, non ci mancherà di certo. Gente cosi ne abbiamo a sufficienza.

  4. Io Cristante lo terrei sempre in rosa sempre in qualsiasi rosa giocatore che non si tira mai indietro sono felice per il contratto giocatore sempre disponibile e persona seria dentro e fuori dal campo .Ha sempre onorato la maglia giallorossa e spero che continuerà per tanto tempo

  5. pensavo lo scafoide tarsale per come corre come passa la palla solo dietro o la lancia al portiere avversario o come contrasta, cioè niente .il contratto rinnovato non ce credo..non può essere che bradipone ha svoltato… vai José pensace te compraje un bel tutore … daje na chance a sto giocatore per te irrinunciabile….poi voi vedere che…co Matic e camara la Roma se riprende ..

    • Scusa, ma se si è infortunato a ottobre, per quale caxxo di motivo si sarebbe dovuto operare a settembre?

  6. Ammazza che cattivi che siete. Forse un solo commento pro Bryan. Gli altri potrebbero tutti trovare posto a Zelig o a striscia nella rubrica “che satira tira”.

  7. Però Cristante almeno onora la maglia e questa è una cosa considerata da sempre importantissima per noi romanisti.
    Senza stare a menzionare le qualità tecniche se ci stanno oppure no, se tecnicamente può piacere oppure no.
    Daje Bryan !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome