Dall’Arabia Saudita: previsto un incontro a Londra tra Mourinho e il presidente dell’Al-Ahli

35
1949

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – José Mourinho sembra aver deciso di voler proseguire la sua avventura alla Roma, ma lo Special One sarebbe ancora nel mirino degli arabi.

Il tecnico portoghese è stato ripetutamente accostato all’Al-Ittihad, all’Al-Nassr e alla nazionale dell’Arabia Saudita, ma il portoghese non si è dimostrato interessato a quelle offerte.

Questa volta però, affermano media sauditi, si sarebbe fatto sotto l’Al-Ahli ed è previsto un incontro a Londra tra l’allenatore della Roma e il presidente del club arabo, Walid Moaz.

Mourinho, infatti, si sta godendo le vacanze nella capitale inglese e ieri è stato pizzicato in un negozio dell’Adidas.

Articolo precedenteIbanez, offerte ferme ai 20 milioni: la Roma attende rilanci
Articolo successivoCalciomercato Roma, ufficiale: Tielemans all’Aston Villa, c’è l’accordo

35 Commenti

    • … avendo un altro anno di contratto lo dovrebbero comprare e a quanto lo venderebbe la Roma per svincolarlo……se volete Mau c’è dovete da un pozzo de sordi

  1. Se svuole smettere di competere è la soluzione più ovvia.

    Ma se, come è, vuole continuare a farlo, rimanere alla roma potrebbe essere la scelta migliore per lui.

    A roma è diventato nel giro di due anni al pari di totti e de rossi per importanza: non criticabile, osannato qualsiasi cosa possa dire o fare.

    Crederemo che non ci sarà più una roma senza di lui, che dopo di lui ci sarà solo mediocrità.

    Posso criticar mourinho per tante cose, ma in una è il migliore della storia del calcio, nella comunicazione.

    Ad oggi oltre la roma vorrebbe dire uscire dalla comfort zone e non penso a quella età di volersi rimettere in gioco con altre scommesse o uscire dal calcio che conta.

    Rinnoverà perche conviene a lui e alla roma.

    • Questa è gente che da 100/200M l’anno a vecchie glorie che non trovano più posto in Europa.
      Se vai a fare calcio dagli arabi non è certo per metterti in gioco, ma per fare bingo con una vagonata di soldi.

    • LorySan hai ragione è troppo grande il suo amore per la Roma è un rapporto indissolubile. Per la Roma è diventato il Santo Protettore e tornerà da Londra traversando la Manica camminando sull’acqua.👼👼

    • Non è una Grande Roma, se siamo onesti non è nemmeno vicina alle formazioni avute da Cappello e da Spalletti: nonostante questo un anno intero di sold-out all’olimpico. non oso pensare cosa succederebbe se potessero dargli una squadra forte in quasi tutti gli elementi, non tre o quattro come ora.

  2. io dico solo una cosa a questi arabi ma invece si comprare Mourinho compratevi tutta la Roma Maurino compreso fate prima
    mani texani che fanno?se va via lui addio sogni di gloria

    • magaraaa gli arabi, altro che friedkin!!! per carita’!! forza MOU, forza ROMA, solo la maglia

    • Lo sapete che anche gli arabi dovrebbero rispettare il FPF o proprio non vi entra in quella capoccia?

    • E dopo che vengono gli Arabi iniziamo ad agirare le regole come fanno quelle squadre che tanto critichiamo e disprezziamo?

      Allora non è disprezzo, ma gelosia?

      I Friedklin mettono soldi ogni mese nella Roma.. Ormai avranno messo più di 700 mln nella società..

      Possono capire Zi Bah che ormai è una macchietta.. Ma come si fa ad attaccare chi mette tanti soldi?

      Forse hanno fatto degli errori nel costruire uno staff.. Questo non lo so.. Ma è possibile..

      Ma c’è chi li critica perché non mettono soldi loro nel mercato.. Come se esistesse un solo presidente che mette soldi nel mercato..

      Gli Arabi hanno provato ad entrare in Bundesliga.. C’è stata una rivolta popolare.. La squadra più odiata in Germania è il Lipsia.. Solamente perché è stata comprata da uno sponsor (la Red Bull)..

      Noi invece prima critichiamo realtà come PSG.. Poi speriamo di vederli qui..

      E questo non ha senso..

      Forza Roma

    • Attenzione!… non hanno finito la frase, infatti é stato pizzicato in un negozio adidas mentre telefonava a Tielemans il quale bazzicava dal pizzicagnolo sotto casa di Cazzaroni.

  3. direi di ricordarsi che di mezzo non c’è solo mourinho….ma tutto il suo staff. Se a lui i soldi in più non cambiano la vita…. probabilmente ai suoi assistenti si, se invece di 200.000 a fine anno prendi 1.000.000 la vita cambia.
    Detto questo, è sotto contratto…. se ci pagano un 30-40 milioni per liberarlo, con quei soldi puoi convincere altri grossi allenatori a venire

  4. Finchè un arabo di madrelingua non mi dice che la traduzione è esatta ,io all’articolo di Okaz rispondo estikaz….

  5. La ciovetta sur mazzolo fa l’ amore cor pizzicarolo, er pizzicarolo je dà un bacio…. la ciovetta puzza de cacio…. Laziale rosica…

  6. capirai tra telefonate e incontri segreti sai come si divertono i pori giornalai con ste ca@@ate tutta l’estate, stiamo solo all inizio, ormai li conosciamo a memoria. Forza Roma

  7. LorySan hai ragione è troppo grande il suo amore per la Roma è un rapporto indissolubile. Per la Roma è diventato il Santo Protettore e tornerà da Londra traversando la Manica camminando sull’acqua.👼👼

  8. Mou ha comprato il giornale milano-finanza, ormai è del milan,Dybala a volto lo sguardo verso nord…… juve sicura. La Roma sta assumendo un nuovo giardiniere ma si inserisce il milan.

    Queste gli scoooooooop che ci danno i grandi giornalisti italiani, d’altronde da gente che scrive le donne incinta che vi aspettate!

  9. Che poi Mourinho è stato visto in un negozio dell’Adidas quindi s’incontra con gli arabi è la barzelletta del secolo.
    L’Adidas comunque è il prossimo fornitore di materiale sportivo della Roma e Mourinho probabilmente rinnova sul serio per altri 3 anni.

  10. Tutto può essere ma ci sono dei segnali indicativi: che Leo Messi e Benzema volessero andare in un contesto calcistico con tanti guadagni e poche pressioni si era capito, al contrario Mou, essendo un animale che vive di stress, aveva mandato chiari segnali di voler sentirsi ancora protagonista (come dimostrato con 2 finali Europee in 2 anni) nel calcio che conta. Questo spiega la decisione di rimanere alla Roma, oltre alla impagabile emozione di sentirsi amato e stimato da Tifosi, Società e Giocatori! Perciò la decisione di emarginarsi nella periferia dorata del calcio arabo, viste le mie considerazioni, non avrebbe senso…
    Ps: forse i Friedkin gli hanno chiesto di incontrare gli Arabi per attrarre qualche azionista di minoranza…magari!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome