DAZN, ecco le nuove modalità e i prezzi dell’abbonamento per la stagione 2022-2023

47
2363

ALTRE NOTIZIEDazn cambia i prezzi e le modalità del nuovo abbonamento in vista del prossimo campionato di Serie A.

Le novità riguardano l creazione di due nuove tipologie di abbonamento, che avrà costi differenti. Il primo sarà ribattezzato “standard“, costerà 29,99 euro e permetterà la visione a due dispositivi diversi, ma solo nella stessa casa.

Per poter invece condividere la visione su due dispositivi non all’interno dello stesso appartamento bisognerà abbonarsi al pacchetto “Premium“, che costerà invece 39,99, e cioè 10 euro in più di quello attuale. Ma sarà possibile farlo solo a partire da settembre.

Tutto deciso, la comunicazione ufficiale di DAZN è già arrivata in questi minuti ai propri clienti. Che non saranno di certo felici per l’impennata dei prezzi. 

Articolo precedenteCaressa fa sognare i romanisti: “I Friedkin faranno un acquisto bomba che finirà su tutti i giornali”
Articolo successivo“ON AIR!” – TRANI: “60 milioni per Pellegrini? Voce messa in giro per prendere le distanze da Zaniolo”, BALZANI: “Il colpo di mercato me lo aspetto assolutamente”, AGRESTI: “Mertens nella Roma sarebbe titolare, che coppia con Abraham”

47 Commenti

  1. Sono 5 anni che ho disdetto tutto…..
    Mai pentito……
    Anche perché leggendo i commenti su questo forum… Non c’è né uno che non si lamenti di come viene commentata la ROMA 💛❤️… In modo irriverente, faziosi, con le seconde voci di ex sbiaditi o strisciati,….

    Quindi io continuo nel non darvi una breccola di un quattrino…..
    Neanche ascolto più minuto per minuto…..
    Vado direttamente in streaming su ROMA 💛❤️radio…..

    Potete fallire tutti 🤮🤮🤮🤮

    • Sono anni che ho visto le partite della Roma prima con SKY e l’ultimo campionato con DAZN. Si può discutere di quanto questo costi ma finiamola con fantomatiche telecronache faziose che a parte 2 o 3 casi negli anni io non le ho mai sentito. Scusate ma sembra che siamo per l’ennesima volta di fronte al senso di persecuzione che, LUI SI, ci persecuita.

    • Olimpico e trasferte.
      Problema risolto.
      Spendi di più, ma quando posti sai di che parli.

      Leggo che molti hanno disdetto,
      disdirranno.

      Ma allora quando commentate le partite,
      o la conoscienza di giocatori,
      su cosa è basato il giudizio?

      Tutti grandi esperti e sfoggio di sapienza
      calcistica.
      Mah! Boh!

      Tutti a vedere i siti internet, che trasmettono
      in arabo, cinese, russo ?…

      Mah! Boh!

      FORZA ROMA SEMPRE!💛💖🐺🏆🦉🐀🐁

    • La verità fa male.
      Romanista -“sbiadito”.
      Spolliciano, ma non argomentano.
      Assenti come quando giocano i
      “pippanera” all’Olimpico!🦆🐓🐤

      FRS💛💖🐺🏆🦉🐀🐁🐏🐇

  2. Con grande dispiacere, perché tutto sommato a livello di qualità giornalistica e di offerta di contenuti DAZN non mi faceva schifo (almeno rispetto a Sky), disdirò l’abbonamento. Non è sostenibile pagare il doppio dell’anno scorso per avere le stesse cose, tra l’altro in streaming. 20 euro erano un prezzo ancora accettabile, 40 sono fuori dal mondo.

    • Quella a 20 euro era promozionale, in realtà costava 30.
      Con sky credo che il pacchetto costasse molto di più.

      Quanto ai giornalisti sono in totale disaccordo. Ti ricordo che Sky e compagnia bella era stata coinvolta anche nel filone di calciopoli, ed era manovrata dalla juve, in palese chiave antiroma.

      Dazn non ha questo tipo di approccio e lascia spazio a molti ex giocatori che di pallone che capiscono più di questi scribacchini che non hanno mai fatto sport in vita loro.

    • TifosoGiallorosso, temo tu abbia frainteso. Ho detto proprio che rispetto a Sky DAZN mi sembrava un po’ meglio. Davano meno pareri e facevano parlare di più i protagonisti, con grande libertà, senza mai contraddirli, almeno in questo erano equi: tutti avevano lo stesso diritto di dire sciocchezze.

    • hai ragione claudio ma quest’anno si lotto per lo scudetto. Giorni fa ho scritto che il calcio è uno sport diseducativo che andrebbe bandito, ma ho anche ammesso che cmq ero il primo a fare l’abbonamento.
      io quest’anno ci casco il trionfo giallorosso non lo voglio perdere

    • Si, finiscono alla scadenza della tua promozione. Ti arriverà una mail come è arrivata a me oggi

    • Si, si passa a 29,99, ma solo per due dispositivi nello stesso appartamento (verificano con il codice IP). Puoi usare anche la app sul cellulare, ma solo se non è usato contemporaneamente alla TV.
      Per l’utilizzo su più dispositivi si pagherà 39,99.

    • Arrivata anche a me email e fatto subito disdetta! Non so quanto le sia convenuto a Dazn…..

    • alla fine hanno messo in pratica la minaccia dello scorso anno con 20 euro vedi un solo device, se vuoi dividere il canone con un amico costa 40.

    • veramente sono 4 partite al mese più le partite di coppa credo…ci sono mesi che con 30 euro ne vedi 6…e anche se sei un abbonato allo stadio, penso che se andassi in trasferta pagheresti ben più che 10 euro

  3. Dazn, continua ad alzare i prezzi.
    Ma siamo sicuri che adesso riescono a fare vedere le partite, x intero ?
    Io ho disdetto a novembre, scorso.
    Nonostante la fibra ottica, non ne ero riuscirò a vederne una, dico una senza svariate interruzioni.
    Non sono interessato.

  4. Dazn aumenta i prezzi ?

    Ah sii ?!

    Per vedere vincere no scudetticchio alle strisciate chiede pure l’aumento?

    Per il trofeo conseguito a livello europeo ( quello della Roma) dopo anni di schiaffi e figuracce da parte delle ” corazzate” italiane , Dazn , ce dovrebbe pagà a noi … e de corsa pure !

  5. Nessuno che paga, ma gran parte degli introiti delle società vengono dai diritti tv, poi non lamentiamoci se non arrivano i campioni.

    • i campioni??? come ho gia scritto serie A e formula 1 ci voglio 840 euro all anno ma stai a scherza con stipendi di una persona normale a 1200 euro al mese benzina a 2 euro luce alle stelle , abbassassero le penne se no tra un po ce rimangono solo loro a commentà

    • Hai vinto per il commento più stupido. Abbonato si ma allo stadio che le tv si attaccassero a sto dazn

    • I diritti TV li gestisce la Lega, se la Lega fa scelte sbagliate vendendo i diritti a chi ipoteticamente non è in grado di offrirgli un servizio di prim’ordine la colpa non è certo degli abbonati. Il cliente è libero di scegliere l’offerta oche ritiene più competitiva o il prodotto che meglio si addice alle proprie esigenze. DAZN in Italia ha sempre avuto difficoltà ora poi con l’abbonamento Premium a 40 Euro ne avrà anche di più. Praticamente chi ha una casa fuori dovrà fare un abbonamento Premium per vedere gli eventi oppure vederle su un tablet con quello standard perché l’IP ovviamente sarà diverso da quello registrato. Immagino i problemi che ci saranno nella prossima stagione nella gestione degli abbonamenti. Di Premium DAZN oghi non ha veramente niente!

    • Fra ognuno ha diritto di fare le proprie scelte in base alle proprie finanze, ci mancherebbe. Chi ascolta la Roma in radio perché ritiene DAZN troppo cara ha tutto il diritto di farlo, così come chi sceglie di abbonarsi allo stadio.
      Ho solo detto che la Roma incassa 60 milioni all’anno di diritti tv e quei soldi sono pagati da quelli che pagano gli abbonamenti, fine.

  6. Non posso rinunciare a guardare la mia squadra, a esultare a voce alta per i gol, così i miei vicini di casa (tifosi dell’Indaa, dei ladri cor somaro strisciato e bilanisti) potranno rosicare fino all’osso.
    Vuol dire che quando avrò voglia di pizza e birra, me la preparerò in casa invece di andare a cena fuori.

    FORZA ROMA SEMPRE E OVUNQUE

  7. Mio padre quando vivevo con i miei ha sempre avuto l’abbonamento a sky, non ho mai sopportato il loro modo di raccontare il calcio, creavano e creano sempre un clima di tensione , cercano in sensazionalismo su ogni minima cavolata! Esasperano i tifosi col canale 24/24 dove dicono sempre le stesse cose, e poi sempre pro strisciate. Un altro falso mito è che sky si vede sempre invece Dazn si blocca ecc… Sky con 2 gocce d’acqua non è che non prendeva bene ma te proprio non vedevi più la partita ! Dazn cin una connessione decente va alla grande. Altra cosa mi piacciono molto i telecronisti di Dazn , Borghi super ma anche Pardo è un grande, poi in studio c’è Ferrara che è un signore rispetto ai Massimo Mauro ( ora non c’è più) De grandis e Dicanio 🤢🤮🤮🤮. Ultima cosa Dazn è molto meno caro di Sky con un solo pacchetto chiaro e limpido, sky ti fa 3000 pacchetti e finisci per pagare molto di più di 29 al mese . Forza Roma.

    • I motivi che hai elencato sono proprio quelli per cui ho definito “un dispiacere” disdire DAZN. Borghi e Pardo mi piacciono, così come Ricky Buscaglia, e in generale mi è piaciuto il loro modo di fare giornalismo, oltre al fatto che a parte un paio di occasioni (in cui sono stato rimborsato) l’app ha sempre funzionato più che a dovere. Certo, alcune lacune c’erano (possibile che non ci fosse il Picture in Picture sul cellulare? Diamine, persino i siti pirata ce l’hanno…), ma in generale non mi sono trovato male.
      Solo che 40 euro (dovendo condividere con la mia famiglia giù in Salento dovrei prendere il pacchetto Premium) sono veramente troppi, poco da fare.

  8. Chissà a chi può fregare di vedere la stessa partita su due dispositivi diversi nella stessa casa ???
    Fate i seri su…
    Un abbonamento valido x un solo dispositivo alla volta a 20 euro sarebbe accettabile.
    Così è un ladrocinio, tenuto anche conto che la partita in streaming, anche se hai una buona connessione con fibra, si vede molto peggio che via satellite con Sky.
    Almeno avessero trovato l’accordo per vederla sulla piattaforma satellitare come 2 anni fa, invece niente,…
    Io comunque avevo già disdetto appena finito il campionato, anche perché pagavo già 30 euro al mese, visto che mi ero abbinato a settembre. Pagare quella cifra anche x i mesi di giugno e luglio è assurdo (mi sembra che hanno proposto uno sconto di 5 euri).
    Livelli di accattonaggio mai visti. Rapporto qualità/prezzo vergognoso. Ora di che DAZN fa concorrenza a SKY. Mancano solo i telecronisti Laziesi e Di Canio a commentare.

  9. Cmq la stanno facendo fuori dal vaso e prima o poi qualcuno se inca—zza sul serio , praticamente per vedere la formula 1 e la serie A servono 40+30 70 euro al mese , stanno fuori di testa

  10. 30 euri per vedere vincere le strisciate, e in più, limitano i dispositivi…

    Hanno proprio esagerato..purtroppo io allo stadio per protesta, non ci vado e quindi dovrò abbonarmi..(io sono di quelli delusi per il fallimento di tor di Valle)
    Allo stadio non tornerò a meno che i Friedkin ci regaleranno il nuovo impianto..forse tra 10 anni

  11. La colpa è delle società che hanno trattato con dazan e hanno messo in queste condizioni i tifosi si dovrebbero vergognare con la situazione economica mondiale che esiste!!

  12. Il mio sogno?
    I friedkin riescono a fare un circuit internazionale télévision indipendenti dai vari sky ,dan médiaset e rai
    Certamente troveranno à costi bassi molti utenti più di quelli delle emittenti citati non parlano pero´ me sa che ce stanno a pensare con informazioni quotifiane è veritiere con giornalisti veri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome