De Rossi chiede un terzino destro subito: è corsa a tre per la fascia

19
696

AS ROMA CALCIOMERCATO NEWS – Un terzino destro, al più presto. Daniele De Rossi ha messo l’acquisto di un esterno difensivo su quella fascia tra le priorità da colmare in rosa in vista dell’inizio del prossimo ritiro, in programma tra poco meno di un mese.

L’allenatore ha già fatto la sua richiesta: è Raoul Bellanova, 24 anni, giocatore del Torino e della nazionale azzurra. Il problema è rappresentato dal costo, elevato, del cartellino del terzino: i granata sparano alto e chiedono 20 milioni di euro. La Roma frena e aspetta che le pretese si abbassino.

Ghisolfi non si ferma al piano A e sta lavorando a un colpo in Francia. Il preferito sembra essere Tiago Santos, 21 anni, esterno a tutta fascia del Lille che ha una valutazione di 12-15 milioni di euro. L’altro nome nei radar del ds è Guéla Doué, anche lui 21enne, di proprietà del Rennes. Un profilo osservato dall’area scout ma segnalato da Florian Maurice ai dirigenti giallorossi durante i colloqui dei mesi scorsi, quando il ds francese era nella short list di Gould per ricoprire il ruolo lasciato vacante da Tiago Pinto.

Alla fine con la Roma non se n’è fatto nulla, con Maurice che, lasciato il Rennes si è accasato al Nizza. Ma il nome di Doué è piaciuto al punto da rimanere tra quelli seguiti dal club. Il contratto del calciatore ivoriano scade nel 2025 e La Roma vorrebbe strappare il cartellino ad un prezzo calmierato di circa 6-7 milioni di euro. Una cifra ritenuta troppo bassa da Frederic Massara, nuovo direttore sportivo del club bretone.

Fonti: La Repubblica / Il Romanista

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteBelotti tra Parma e Como. Abraham: Londra chiama, la Roma parte dalla richiesta di 30 milioni
Articolo successivoSvilar in porta, Ndicka in difesa, ElSha in attacco: le scelte di De Rossi per la nuova Roma

19 Commenti

    • appunto
      so quasi tutte cheeseFake

      giustamente …non hanno nulla da scrivere e inventano

      si e no ci sarà l’1% di credibile e finché non viene ufficializzato anche quel 1% vale zero

    • Cairo fa bene stavolta a sparare alto, il giocatore è giovane e li vale, se la Roma aspetta che glielo scontano a saldo come solito fare a fine mercato perde solo tempo

  1. ma qlk euro per un cavolo de terzino dx nn se possono spendere…ma quanto lo vuoi pagare 5 euro..sulle fasce vanno fatti investimenti veri, invece qua se mira alla smobilitazione, che non tocca mai il gruppetto 6 posto, con ingaggi monstri e poi tocca fa la colletta per prende due terzini…

    • Guarda che se c’è un reparto in cui la Roma deve investire è l attacco. Un Sorloth per esempio. Di terzini buoni se ne trovano anche a 5 10 milioni, non per forza Theo Hernandez. E un centrocampista ( Pessina, Gabriel Sara), che dia qualcosa di più rispetto a Cristante e Pelle. Oltre a un’ ala sinistra

    • Con Sorloth ci fai la birra, se devo spendere i soldi per uno così, mi tengo Belotti e butto tutto su un centrocampista fortissimo.

  2. Cominciamo con lo sfoltire il centrocampo: via tutti e 3 Paredes, Cristante e Pellegrini allora si che si inizia a ragionare…se proprio ne devo tenere uno mi tengo paredes che almeno nella semifinale contro il bayer partita di ritorno ha dimostrato con la freddezza dei 2 rigori segnati di potersi meritare una panchina…

  3. Temo che per Douè 7 milioni non bastino, è giovane, forte e ha giocato 33 partite nel Rennes, facendo vedere ottime cose su entrambi i lati del campo. Magari questo, se si riuscisse a tenere la cifra intorno ai 10 milioni si metterebbero da parte pure i soldi per un ottimo terzino sinistro, mettendo finalmente a posto il settore difensivo.

  4. La vorrei vedere sta corsa a tre. Intanto la Juve si compra un top come David Luiz e noi ,malgrado le parole di De Rossi e della Souloukou, siamo fermi al palo.
    Sono molto pessimista…

    • Ah, è tornato a giocare David Luiz? Interessante. Se però parli di Douglas Luiz, c’è una piccola precisazione: la sua quotazione dovrebbe essere sui 70 milioni e non credo proprio che l’Aston Villa lo dia per 20 milioni e due cessi a pedali come Iling e McKennie. Come al solito, quando parlano della famiglia di cui sono schiavetti i “giornali” italiani la fanno fuori dal vaso. Quindi aspetterei a darlo per fatto.

  5. io invece a centrocampo cambierei per primo proprio Paredes…..la Roma è stata forte quando in quel ruolo aveva gente sopra la media…. è quello il ruolo che fa la differenza in una squadra e migliora gli altri
    a Napoli se c’è uno che Spalletti nn toglieva mai era Lobotka…..quando stava a Roma Pizarro e poi Pjanic ..gente con piedi raffinati e baricentro basso ..per uscire anche nel traffico più intenso

  6. Degli ottimi terzini sono quelli del Monaco, ma credo siano più cari e poi non credo che i monegaschi lascerebbero partire entrambi.

  7. Un terzino destro e….VERO, lo stiamo aspettando dai tempi di Cafu. No Bellanova, che il genio DS non ha preso due anni fa dal Cagliari per 2 milioni e ora lo pagheresti a 20? Ma siamo tutti handicappati, benché sia dato tanto rispetto per quelli che lo sono diagnosticati veramente.

  8. ok il n.2 serve da tanto tempo .. ma vi prego anche di comprare minimo due centrocampisti forti!
    cosi’ quando i nostri che conosciamo bene, sfiateranno e non si reggeranno in piedi per diverse settimane, anche troppe, ecco che , finalmente avremo almeno altri due centrocampisti BRAVIII ..
    do you me capish mr. Friedkin ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome