DE ROSSI: “Ho dei ragazzi straordinari, avrebbero rimontato anche con Mourinho. L’esultanza? Gol troppo importante, ma mi dispiace per l’Udinese”

67
1383

AS ROMA NEWS – Mister Daniele De Rossi si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per parlare di questi rimanenti 18 minuti da giocare di Udinese-Roma, gara valida per la trentaduesima giornata di campionato.

Di seguito tutte le dichiarazioni dell’allenatore giallorosso rilasciate alla stampa al termine del match:

DANIELE DE ROSSI A SKY SPORT

Com’è nato lo studio di questa partita?
“Un mix di tattica, dalla parte dove ha giocato Spinazzola avevamo trovato spazio, lì giocava Evan che aveva meno spinta, abbiamo messo un giocatore di spinta, il resto è stato più logico che tattico, ho tenuto in campo più giocatori possibili che potessero segnare individualmente, ho levato titolarissimi tipo Paredes e messo gente come Cristante, Pellegrini. Ho messo Angelino per i cross”.

Un’esultanza diversa.
“Mi sto vergognando, mi prendono in giro tutti (ride, ndr). Sono proprio contento, a parte la classifica, è stato importante come morale, eravamo giù dopo la sconfitta contro il Bologna. Sono contento per i giocatori, si sono comportati in modo fantastico, c’è gente che è venuta qui sicura di non giocare e ha festeggiato, i cinque possibili sostituti li avevo già avvisati. C’è stata una partecipazione incredibile, una cosa che mi toccava da giocatore e lo fa da allenatore. Poi c’è stata polemica per quando avremmo dovuto rigiocare. Dispiace per aver vinto in uno stadio che ci ha trattato così bene. Noi siamo stati la prima squadra della storia del calcio italiano che si gioca una semifinale contro una squadra imbattuta e a cui è stato dato un giorno in meno per prepararla. Andremo a Napoli con un giorno in meno, ma le risposte dei giocatori mi fanno stare tranquillo, abbiamo una squadra di uomini meravigliosi”.

Questa vittoria cambia qualcosa nella preparazione a Napoli?
“Cambia umore e classifica, ma abbiamo già iniziato a studiare il Napoli, non dovevamo preparare molto qui a Udine. Lo scorso anno il Napoli ha ammazzato il campionato, hanno individualità fortissime. La prepariamo come le altre, sperando che io azzecchi più mosse rispetto a Roma-Bologna, sarà una partita con alto tasso tecnico”.

29 punti come Mourinho, in 13 partite contro 20.
“Guardo tutto tranne che la rincorsa o la gara a chi fa più punti. È evidente che stiamo facendo molto bene, anche se qualcuno si dimentica. Abbiamo riaperto un discorso che sembrava chiuso, non tanto per i punti da recuperare sul quarto posto, ma per quante squadre avevamo davanti. I ragazzi stanno facendo un lavoro incredibile, non penso che se fosse rimasto il mister (Mourinho, ndr) non avrebbero recuperato perché parte da loro e perché sono giocatori con un cuore enorme e chi ha un cuore enorme ha l’orgoglio dei campioni che tira fuori da quelle situazioni. Avrebbero tirato fuori la testa anche senza di me”.

DANIELE DE ROSSI IN CONFERENZA STAMPA

La voglia di vincere è nell’ingresso di El Shaarawy?
“Ho parlato con i ragazzi, ho detto scherzando che non avevo idea di cosa dovessi fare, non avevo mai preparato venti minuti di gara. Sapevo che probabilmente giocando con tanti attaccanti magari dopo solo un minuto dovevo fare cambi per dare più equilibrio o magari qualcuno doveva scaldarsi per non giocare nemmeno, ma c’è stata applicazione da parte di tutti i ragazzi. Ho messo Stephan perché più offensivo, però ho atteso, perchè l’altra volta l’Udinese era un po’ stanca soprattutto sulle fasce, oggi invece era pimpante. Poi è andata bene sul corner finale e non è che Stephan non abbia partecipato molto (ride ndr)”.

Una grande esultanza per una vittoria importante.
“Di solito sono più composto, anzi mi dispiace esultare così a Udine, una società che è sempre stata molto amica e che si è comportata bene, nulla contro di loro. Però il gol era importante in una partita importante, dimostrazione di una squadra forte, siamo andati spesso verso la porta, una squadra che vuole qualcosa se la va a prendere e talvolta viene ripagata dalla fortuna”.

La scelta di Angelino?
“Ho messo Angelino là per qualche cross, avevo pensato a una gara ancora più offensiva poi però la preparazione fisica dell’Udinese ci ha un po’ intimorito. Sono tre punti importantissimi, poi la nostra frustrazione veniva da altro, ci sentivamo in diritto di chiedere un aiuto in vista della gara contro il Bayer Leverkusen, mi sembra un precedente unico il fatto che non venga aiutata una squadra italiana in questo senso, poi talvolta il calcio dà regali succulenti. Ora prepararemo un’altra paritita difficile, sarà una gara totalmente diversa da oggi ma saremo pronti”.

Un giudizio su Cannavaro?
“Penso che possa dare tanto, è un ex giocatore e un allenatore con un’intelligenza superiore alla media. Ci siamo scontrati l’anno scorso in una gara di 90’, ci ha messo in grossa difficoltà. Ho intravisto già quello che sa fare, penso che sia la persona giusta per tirare fuori l’Udinese da questa situazione, però sotto c’è gente come Nicola al quale non augurerei mai di andare in Serie B, l’Udinese mi sta simpatica, è un po’ scomoda la trasferta (ride, ndr), ma vi salverete”.

Prepartita vi siete detti qualcosa quando vi siete salutati?
“Di solito non saluto mai l’avversario, oggi però era tutto diverso, Pairetto ci ha voluto incontrare tutti prepartita per chiarire di nuovo le regole di questo recupero e tutti quei dettagli inusuali. Dopo siamo rimasti una ventina di minuti da soli a parlare, ci sono anche Pinzi, mio amico fraterno, Paolo con cui ho condiviso l’Under 21 da compagno di camera. Non gli ho detto nulla nel post gara perché immagino lo stato d’animo opposto”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteSPNAZZOLA: “Siamo stati davvero bravi a preparare questa partita. Il Bayer? Sensazioni bellissime, in questo mese ci giochiamo tutto”
Articolo successivoUrlo Roma, colpo Champions

67 Commenti

  1. Contraddico in parte l’affermazione di De Rossi e cioè che vorrei anch’io che l’udinese si salvasse ma vorrei anche Cannavaro in B.

    • Zenone si conferma coerente… fa il santone e portatore di verità, in realtà parla a sproposito e non capisce un caxxo . presto lo massacro per Baldanzi che lui reputa scarso . Zenone taci che fai bella figura . Ddr a vita

    • Ha giocato con il Napoli e la Juve de Moggi, er video col Parma rimane un grande esempio da seguire per i giovani. Ma ve la pijate co Zenone, me pare equo.
      C’è solo l’ASROMA

    • Cannavaro?Ha giocato con la juve de Moggi e col Napoli. Er video di Parma rimane na pietra miliare come esempio per i ragazzi che fanno sport. Però piamosela co Zenone.
      C’è solo l’ASROMA

      DDR esempio di Romanismo

  2. Auguro la salvezza all’Udinese, magari prendendo 3 punti domenica contro il Bologna. Noi continuiamo a galleggiare “tra color che son sospesi” non sapendo dove puntare più fiches. Ditemi solo che Smalling sta bene o quantomeno che lo sarà giovedì prossimo

  3. Lotito chi la fa l’aspetti e spero che la tua decisione di far giocare oggi sia quella che ci permetterà di entrare in Champions magari con un solo punto di vantaggio sulla Lazio

  4. mi hai fatto tornare la voglia di gridare
    con il portoghese non riuscivo a urlare da quanto giocavamo male.
    GRANDE ALLENATORE GRANDE ROMA

  5. fondamentale prendere i 3 punti.
    adesso bisogna cercare di mantenere questo vantaggio sull’Atalanta dopo lo scontro diretto e considerando che avremo napoli Juve e Atalanta in trasferta mentre l’atalanta avrà Empoli, salernitana e noi, non sarà facile

  6. in effetti e’ stato uno squarcio di partita che ha trovato tutti impreparati .. anche, e forse soprattutto, noi tifosi ..
    non potevo chiedere di piu’ di quello che ho visto nei 25 minuti di stasera .. una vittoria tutto sommato inaspettata anche se per me giusta ..
    mi piace DDR .. veramente uno di noi ..

  7. Posso dire una cosa? Si vedeva che i giocatori non sapevano cosa fare. Atteggiamento remissivo per una partita così importante, che sarebbe durata poco. Una squadra forte avrebbe fatto 2-3 gol invece abbiamo rischiato più dell’Udinese di perderla. Se la Roma andrà in Champions, i tifosi dovranno pretendere dai Friedkin giocatori all’altezza; per esempio? Frimpong, Chiesa e Gyokers. Con Pallotta (con Sabatini) siamo riusciti a creare una grande Roma, smantellata dalla stessa società. Con i Friedkin non abbiamo mai avuto una ‘vera’ Roma, bisognerà acquistare in grande se si pensa in grande. Comunque chi volesse rimanere deve cambiare atteggiamento una volta per tutte. Stiamo tornando alla Roma di Luis Enrique dove prevaleva il passaggio all’indietro senza iniziativa, senza idea di gioco, senza aiutarsi, senza contropiedi. Bisogna cambiare. Forza Roma, continuiamo con DDR che in ogni caso ha veramente voglia di Roma e tifosi romanisti.

    • Ma i voti negativi per dire che la Roma ha giocato bene? O che la Roma nonndeve comprare giocatori più forti? O che va bene il controllo palla quando devi vincere in 20 minuti? Secondi me va detta la verità. Va beh 👍

    • posa er vino!! abbiamo avuto 2/3 palle gol in 20 minuti. cosa volevi vedere ? il brasile del 58? roba da matti

    • Tenetevi Mido e tifate Lazio. Comunque la critica è sui passaggi all’indietro ed il fatto di aiutarsi poco in campo. È sbagliato? Bravo DDR e bravi alcuni giocatori che ci hanno creduto fino all’ultimo. Con una Champions serve fare calciomercato se vogliamo puntare in alto. Daje Roma

    • ma perché non te ne vai a quel paese?
      sapessi quanta gente che ce sta….

    • A.S.R … Provo a dirti perchè il tuo discorso e sbagliato in parte..

      Oggi e una partita da 20 minuti.. Contro una squadra che si deve salvare, pronta a fare muro, pronta a fare ripartenze (se ti scopri eccessivamente)..

      Non puoi chiedere di fare 2/3 goal.. Onestamente e una follia… In una partita del genere puoi avere tutto da perdere nulla da guadagnare.. Perchè se entri in campo con l’idea di attaccare in 9 uomini.. Questa partita la perdi.. Perchè loro sono freschi quanto te per difendersi e ripartire..

      E di certo non ti lasceranno contropiedi.. Perchè penseranno ovviamente a non perdere, il pareggio gli andava anche bene a loro..

      Quindi, perchè tanti contrari?… Ed io non ho messo nessun pollice … Ma semplicemente perchè un pò tutti si auguravano di fare un goal e non prendere contropiedi.. parlare di 2/3 goal in una partita così non esiste..

      Nessuno ti ha messo pollici versi sulla seconda parte del tuo discorso… Certo che servirebbero giocatori importanti.. Magari lascia stare i Frimpong che oggi lo paghi 80 mln.. Ma nessuno ti direbbe.. ” Io i giocatori forti non gli voglio”… Tutti i Romanisti vorrebbero una squadra fatta da campioni..

      Trovare un nuovo Marquinhos
      Un Nuovo Nainggolan
      Un altro Strootman
      Un Altro Salah, Alisson, Dzeko

      E un ovvietà che tutti sperano in qualcosa di simile..Ma oggi, in 20 minuti, contro una squadra in queste condizioni, non venirmi a dire di fare 2/3 goal..

      E concludo, il modo di fare gioco che chiede De Rossi, non e assolutamente paragonabile al gioco di Luis Enrique.. L’idea del possesso può essere simile, ma questo vale per l’80% delle squadre Europee che giocano la Champions..Per il resto, ce una richiesta di inserimenti senza palla, di gioco in verticale, che poco c’entra con Luis..

      A.S.R sai oggi cosa serviva?… I 3 punti.. Fine.. Non serviva altro.. In 20 minuti passare da 1 punto a 3.. Solo questo, così da prendere un distacco da Atalanta, Lazio e anche Napoli..

      Per oggi ci siamo riusciti, direi che dobbiamo essere contenti no?

      Poi la campagna acquisti e un altro discorso e se ne parlerà più avanti..

      Forza Roma

    • ASR volevo solo farti notare che l’allenatore che tu etichetti come senza iniziativa, con un calcio dove prevaleva il passaggio all’indietro, senza idea di gioco, senza aiutarsi, senza contropiedi, ha vinto in Spagna, sta vincendo in Francia e ha vinto in Europa con un bel triplete, quindi evita di sparare fuori inutili paragoni e comunque con i Friedkin abbiamo fatto due finali Europee, una vinta ed una scippata, cosa che non ci riusciva da decenni

  8. nn capisco solo karsdorp….. in 18 minuti la palla dietro nn si passa mai e lui sa fare solo quello!!!!! daje roma, daje Daniele!!!!

    • Per preferire Karsdorp a Kristensen, quest’ultimo chissà che sta combinando…l’anno prossimo via entrambi

  9. Ho capito bene? Una squadra forte oggi avrebbe fatto 2/3 goal….ahahahahah…troppi video game…il calcio è nartra cosa giovane.
    Forza Roma Sempre

    • sì, ma ste non buone prestazioni durano da parecchio, c’ ha ragione er commissario: se lo mette sull artra fascia co’ la postura che c’ha, va verso la porta avversaria…

  10. Non solo Karsdorp, l’errore che i tifosi fanno è pensare che solo lui ha fatto questo gioco sbagliato. È facile criticare un giocatore, ma la squadra è fatta di 11 giocatori.

  11. Il confronto con mourinho è impietoso, stessi punti con 7 partite di meno ovvero 21 punti a disposizione … il cambio andava fatto almeno in mese prima. Ora eravamo quarti in carrozza e potevamo concentraci sui tedeschi.

  12. della champions non me frega nulla, VOGLIO DDR A VITA! Lo voglio pure se arriviamo decimi, uno così non può mai andare via! non può mai lasciarci questo concentrato di competenza calcistica, carattere e passione giallorossa senza limiti.
    DDR A VITA!!!!

  13. Llorente squalificato.
    N’Dicka convalescente.
    Smalling uscito oggi per infortunio.
    A Napoli mi sa che giocheranno Mancini e Hujisen.

    • …necessità fa virtù…il ragazzino juventino se lo magnano a Napoli….speriamo in qualche coniglio dal cilindro

  14. Estasi e goduria infinita soprattutto alla faccia di Casini, Gravina e Lotirchio. Mi spiace per l’Udinese e spero si salvino. Bravi ragazzi, non mollate mai ….

  15. Non c’è tempo neanche per godersi questa, il calendario è spietato, e il solo fatto che siamo ancora qui a giocarcela è un grande merito di DDR, che qualche erroruccio di gioventù qua e là lo ha commesso (anche stasera la scelta di Karsdorp non è sembrata esattamente convincente), ma ha avuto il grandissimo merito di ridare fiducia nei propri mezzi a una squadra grigia e depressa.
    La corsa è ancora lontana dall’essere vittoriosa, ma senza di lui non ci sarebbe stata nemmeno la corsa.

  16. Tu non capisci kardroop? Io sono 5 anni che mi chiedo chi sia questo elemento alieno nella rosa. Non attacca, non salta l’uomo, non difende, non sa driblare, non sa pressare, non sa passare……ma la cosa che non capisco più di tutte è quella di sapere chi fu il genio che gli rinnovò anche il contratto a 3,5 milioni

    • Nessuno, perché ne prende 2,2, a meno che tu non ti riferisca al lordo.
      Sempre troppi, beninteso…

    • Sa fare la diagonale, è velocissimo e sa difendere. In una squadra servono anche calciatori così, forse oggi era sbagliato schierarlo, anche perchè non è molto in forma e con De Rossi sembra un pò meno adatto al gioco. Io lo avrei provato centrale in una difesa a 3, qualora fosse stato necessario schierarsi a tre. Comunque nei discorsi, della Roma forte di pochi anni fa dimenticate sempre la freccia nera che a Roma e nel campionato italiano è stato più forte di Salah.

    • Chi ha seguito la Roma negli ultimi cinque anni o anche prima ricorda benissimo che Karsdorp nelle stagioni 2020/21 e 2021/22 è stato tra i migliori della rosa per rendimento, giocando praticamente sempre e garantendoci una decina di assist a stagione (tra cui alcuni fondamentali per la vittoria in Conference, quella che ci viene sempre ricordata come massimo traguardo della Roma negli ultimi 6000 anni). Le cose sono cambiate dopo quella bella uscita del vincitore di tituli, quella in cui l’olandese si prese del traditore, con tanto di gente a minacciarlo sotto casa, perché Smalling aveva sbagliato un fuorigioco.
      Qui mi piace aggiungere che il vizio di distruggere giocatori (che oltre a essere persone sono anche un capitale dell’As Roma) Mourinho l’aveva già dimostrato con i prescritti di Bodø, tutti spediti via come appestati, ma che non erano poi tutti così impresentabili, come mostrato da Borja Mayoral nella Liga e Calafiori in serie A.

  17. Ragazzi abbiamo vinto all’ultimo secondo. Tattica, giocata, volontà…per me stavolta solo un gran culo. Ma qualche volta pure a noi ci sta.

    • Sicuro sei della Lazio e non hai visto l’intera partita, il ragazzino gli ha regalato un gol ed è stato sospesa la partita in un momento che loro erano crollati fisicamente. Dybala scivola un pò sulla palla di Angelinho altrimenti avevamo segnato prima. Sul primo calcio d’angolo grande conclusione di Pellegrini deviata quanto basta per finire fuori si un soffio ti abbasta. Strameritata tenendo conto della partita complessiva

  18. de rossi…elsha….Crisante….dybala….merito a tutti stasera!!!era quasi impossibile vincere in solo 15 minuti….ma senza la parata di svilar….questo ragazzo in più occasioni ci ha salvato più volte!!!grande portiere con delle doti fisiche fuori dalla norma!!!bravo Mile

    • Abbiamo un Portiere, finalmente! Rui il primo anno è stato fondamentale, bravo anzi bravissimo in alcune circostanze, poi già al termine della scorsa stagione si doveva cambiare, le difficoltà economiche di questa proprietà non hanno consentito investimenti in un ruolo così decisivo, voglio pensare perché chi lo volle a Roma e chi lo vedeva in allenamento tutti i giorni ne aveva intuito le qualità. Resta da capire il ritardo nell’avvicendarsi con Rui, peccato, ricordo ad esempio l’ultima di Rui con l’inter in casa partita persa 2-4 con responsabilità oltre che dell’arbitro anche dello stesso Rui…Ricordo alle pecorelle che non hanno memoria che il titolare era stato già avvicendato da Mou, partita persa a Milano contro il Milan, fu l’ultima di Mou…(ehm…) per poi tornare con il nuovo allenatore per altre 4 partite, Svilar tornò titolare con DDR contro il Feye no l’ASRoma si, già in quell’occasione si rese grande protagonista. Bene, grandi qualità, grande equilibrio, bravo nelle uscite, bravo con i piedi, reattivo! Poi ha un’altra grande qualità…è un para rigori!
      Forza Roma, sempre!

  19. Semplicemente la AS Roma ha risposto da grande squadra alle manovre di palazzo ed alla giornata storta con il Bologna. La squadra c’è ed è in mani salde.

    FRS

  20. Questa é una vittoria che fa salire di livello
    le convinzioni di questa squadra, dal
    punto di vista del morale e delle certezze,
    questi ragazzi ascoltano tutti i giorni una persona che gli sta dando tutto e di piú e soprattutto fino ad ora con grande rispetto e senza abuso di potere. Non si puó negare che questa vittoria porti una bella ricarica di adrenalina che in questo momento puó aiutare i calciatori ad andare al dilá della fatica e portare quell’energia che ci vuole in
    vista dei prossimi match.

    Forza Roma forza ragazzi🌞❤️

  21. la solita eleganza di Daniele, dichiarazione forse un po’ democristiana ma ci sta.
    Avevo un po’ paura per oggi perché il 25 aprile per la Roma era una data infausta, ma da oggi rappresenta una data di ripartenza; siamo caduti e ci siamo subito rialzati, nonostante abbiano fatto di tutto per fermarci (4 minuti di recupero con quello che è stato mezz’ora per terra, ovviamente tutto come previsto).
    Ora testa al Napoli e una preghiera a Lotrito: continua a parlare della Roma ti prego, che più lo fai più ci rafforzi

  22. Anche qiesta sera abbiamo imparato qualcosa da Daniele De Rossi.
    Possiamo essere certi che chiunque giochera’ per questa squadra lo fara’ al 200% delle sue possibilita’.
    Da Bologna all’Udinese poteva determinare tutta una stagione e invece abbiamo scoperto che questa Roma e’ determinata ad ogni gara la dimostrazionr e’ stata quella di avere giocato contro tutti e tutto alla faccia di chi ce vole male.
    Da grande Signore e Campione del mondo qual’e’ Daniele De Rossi si e’ tolto il sasso dalla scarpa con queste dichiarazioni:
    “Dispiace per aver vinto in uno stadio che ci ha trattato così bene.
    Noi siamo stati la prima squadra della storia del calcio italiano che si gioca una semifinale contro una squadra imbattuta e a cui è stato dato un giorno in meno per prepararla.
    Andremo a Napoli con un giorno in meno, ma le risposte dei giocatori mi fanno stare tranquillo, abbiamo una squadra di uomini meravigliosi”.

    SEMPRE FORZA ROMA💛❤️

  23. Qualche considerazione a sangue freddo:
    1) grazie Svilar
    2) grazie Ferreira per il primo dei 2 corner
    3) grande DDR che senza la sostituzione di El Shaarawy Pairetto avrebbe fischiato al 94esimo (assurdo non tenere conto del vecchio recupero) e invece il gol è arrivato a 94:25, ( poi ha dato un minuto in più in regalo giusto per vedere se l’Udinese pareggiava).
    4) riscaldamento durato quasi un ora, con partitella di 10 minuti a 5 minuti dall’inizio, c’erano giocatori con il fiatone…. forse ha esagerato perché in questi 20 minuti sono sembrati veramente stanchi.
    5) e di questi 23 minuti non mi è piaciuto praticamente nulla se non Svilar….
    6) qualcosa mi dice che in CL andremo noi e l’Atalanta….il Bologna in un modo o nell’altro lo faranno fuori, non gli permetteranno mai di prendersi il quinto posto a discapito di chi si è fatto un cxxo così per guadagnarlo

  24. A prescindere da come andrà a finire la stagione, De Rossi ha dimostrato ancora una volta di essere straordinario.
    Mi dispiace per la classifica dell’Udinese ma i 3 punti per noi erano fondamentali, se non avessimo ricevuto le varie zozzate arbitrali e del sistema che ci hanno rubato una decina di punti, adesso potevamo stare tranquillamente con un bel margine di vantaggio per la zona Champions ed in questo match potevamo anche accontentarci di un punto, invece con questa classifica il gol della vittoria è stato doveroso.
    Auguro all’amico popolo friulano di restare in serie A, speriamo che da qui alla fine l’Udinese faccia i punti necessari per salvarsi, in fin dei conti è la mia seconda squadra, sono tanti anni che siamo gemellati con i friulani ma è da sempre che l’Udinese mi è simpatica e dopo la Roma ho sempre tifato per loro.

  25. io invece sono contento per cannavaro mai sopportato come giocatore sia come uomo per non parlare di quel lazialaccio di pinzi brutta gente e menomale che de rossi ci ha ripensato voleva portarselo con lui nella Roma. non scorderò le partite udinese Roma quando giocava pinsi fallacci a go go sui nostri rosicone di prima categoria detto questo ho goduto per una volta che è toccato a noi vincere al 94 esimo inder…….cul a tutti i gufacci che erano pronti a gioire e fidatevi c’è ne sono parecchi adesso sono curioso di sentire il signor Davide rossi che dice che è il primo che quando perde la Roma gode e si professa romanista.

  26. Sí ok, ma sempre pipponi al sugo sono questi scarpari con i piedi fucilati.
    Hanno boicottato Josè per cacciarlo via cominciando a giocare male volontariamente.
    Una vergogna clamorosa, ma evidentemente certi tifosi si fanno fare di tutto addosso ! E gli va bene così, come anche farsi perculare da questi omucoli piccoli piccoli piccoli e da questa dirigenza di incompetenti assoluti !
    Tanto basta che vince A MAGGGGICA…….
    Patetici !

    • C’è chi con “pipponi al sugo scarpari con i piedi fucilati” fa 29 punti in 20 partite a 7 mln € netti l’anno e chi con gli stessi identici “pipponi al sugo scarpari con i piedi fucilati” di punti ne fa sempre 29 ma in 13 partite e prende un decimo.

      Pronto a tifare l’El Ahli o qualche altro scioglilingua arabo o la nazionale portoghese???……..

    • siakolisi … premetto che mi unisco totalmente a te per ciò che hai scritto a Ciccio Pasticcio… e aggiungo che, cogliendo il lato ironico delle parole, mi hai fatto rotolare per le risate. Meglio di così non potevi rispondere a chi scrive c@zzate a profusione…
      Ancora sono in giro le vedove di Mourinho… dure da estirpare.

    • o magari era Mourinho che non ci ha capito più niente, visto che DDR ha fatto i suoi stessi punti con 7 partite in meno ed è tornato a vincere un derby dopo diverse figure barbine?
      De Rossi ha perso contro Inter e Bologna e le altre le ha quasi tutte vinte, il suo predecessore con squadroni del calibro di Verona, Salernitana e Genoa ha raccolto la miseria di un solo punto, in un girone di Europa League imbarazzante è riuscito ad arrivare secondo dietro lo Slavia Praga, ma di che cosa stiamo parlando…
      anche fosse vero che i giocatori a un certo punto ti giocano contro, se succedesse due domande me le farei, e magari un po’ di autocritica, concetto del tutto sconosciuto a Mourinho.
      José va ringraziato per quanto fatto, ha riportato un trofeo a Roma dopo anni, ma farlo passare per una vittima è miope e ipocrita, perché i suoi errori li ha fatti e li stiamo pagando molto cari purtroppo. Guardiamo al presente, il presente si chiama Daniele De Rossi, sta facendo un lavoro straordinario con questi “pipponi scarpari”, che poi qualcuno lo sia davvero purtroppo è innegabile, ad esempio karsdorp era scarso con Mourinho ed è scarso anche ora, e ieri lo abbiamo visto tutti

  27. Allora anche ieri ci volevano fermare dando solo 4 minuti di recupero in una partita che ha avuto 4 sostituzioni e 3 minuti di uomo a terra vergogna di nuovo. Rispondo all utente di sopra io non dimentico come te e come tanti non abbiamo i prosciutti sugli occhi. So chi sono le pippe e chi non è degno di indossare la fascia per tanti motivi che ho elencato . Sulla società l aspetto al varco con il nuovo D S e campagna acquisti se vogliamo fare il definitivo salto il centrocampo e i terzini vanno cambiati con l aggiunta di un esterno d attacco forte e un punta.

  28. Cannavaro e lo squadrone del 2006.Italia campione. Lippi, buffon, cannavaro, Totti. del Piero.. Ci sono stati tanti giocatori stimati anche se giocavano con la Juve o la Lazio, vedi Nesta professionisti esemplari come ddr. Tanto di cappello è ne dimentico molti altri

  29. Bravo fra, come l’anno scorso non ci vogliono mandare in Champions. Minimo erano 7 minuti di recupero, il primo tempo col Siviglia in finale 12 mini… Scandaloso.. Vinciamo l’Europa league, deve parlare la società cioè friedkin, siamo antipatici alla lega calcio chissà perché. 5 semifinali europee in 7 anni, invece di ringraziare ci bastonano in continuazione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome