DE ROSSI: “Sconfitta che mi fa male, non si può perdere una partita del genere. Troppe cose da migliorare. Con Ghisolfi abbiamo parlato, c’è sintonia”

172
2633

AS ROMA NEWS – Mister Daniele De Rossi si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per parlare di Empoli-Roma, gara valida per l’ultima giornata di campionato.

Di seguito tutte le dichiarazioni dell’allenatore giallorosso rilasciate alla stampa nel prepartita e poi al termine del match:

DANIELE DE ROSSI A DAZN

Partita seria. La differenza l’hanno fatte le motivazioni?
“Non ci dobbiamo dire bravi perchè abbiamo fatto una partita seria. Ci sono troppe cose che bisogna migliorare, nell’attenzione difensiva, tiriamo poco, 4 contro 3 nemmeno arriviamo al tiro. E questo la paghi. Loro hanno messo tanti attaccanti, come era giusto. Ma uno qualsiasi dei nostri contropiedi doveva essere gol e finire 2 a 1 per noi, non è normale…”

Hai fatto 18 partite con la difesa a 4 e 8 con la difesa a 3, hai cambiato quando non potevi schierare la tua Roma ideale. L’anno prossimo si ripartirà dalle tue idee o preferisci valutare di volta in volta?
“Valuteremo tante cose. Si riparte a valutare cominciando proprio da questa partita, non decideremo solo in base a questa partita. Ma questa gara deve dirci qualcosa. Abbiamo giocato a 4 come spesso e poi a volte abbiamo difeso a 3. Non è cambiato moltissimo. Il gol nel finale… anche con la difesa a 4 non puoi concedere. Siamo andati mosci sul duello aereo. Non si può prendere un gol così in Serie A. Ci deve far riflettere. Al di là delle valutazioni che faremo sulla nuova squadra, è una roba che mi fa male. Mi fa male perché non volevo chiudere così la stagione. Non mi importa quanto è finita la Lazio. Non è un discorso nei confronti dell’Empoli. La partita l’abbiamo fatta e non puoi perdere una partita del genere”.

Ti sei già confrontato con Ghisolfi? Gli hai già detto che tipo di attaccante vorresti?
“Sì, abbiamo parlato. Abbiamo passato un pomeriggio insieme. Ci siamo confrontati sia su un discorso di costruzione di rosa, sia su qualche nome. Nella prima chiacchierata c’è stata grande sintonia. Abbiamo tempo per parlarne e vedere l’opportunità, capire le disponibilità, che sono cose che ancora non abbiamo toccato. Stasera è veramente prematuro e irrispettoso parlare di questo. La gara che ho visto stasera non posso dire che non mi sia piaciuta, ma non possiamo perderla se vogliamo diventare grandi”.

Un messaggio a Di Francesco che era in lacrime?
“Non avrà voglia di sentire il mio messaggio. Io avrei giocato così anche contro lui o Fabio. Non meritava di retrocedere. Non privilegio una squadra o l’altra, ma quel gol preso all’ultimo punisce una persona che stimo particolarmente mi fa male ancora di più”.

DANIELE DE ROSSI IN CONFERENZA STAMPA

Aveva chiesto una partita seria, c’è stata da parte vostra. Nel secondo tempo però sono uscite le motivazioni dell’Empoli.
“Se valevano solo le motivazioni non avremmo fatto la partita, poi c’è tanta roba da calcistica di cui parlare. Siamo partiti in contropiede e non siamo riusciti a tirare in porta, ad esempio. Tiriamo sempre poco per quello che teniamo il pallone, a volte le partite si vincono anche in maniera più sporca e ci manca questa caratteristica”.

Cosa è cambiato tra primo e secondo tempo?
“Nel primo tempo abbiamo gestito la palla in maniera ordinata, nel secondo tempo avevamo più spazi, le partite si vincono anche in modi diversi, gestendo diversamente la palla”.

Dopo mesi intensi di lavoro deve staccare la spina?
“Non vedo l’ora di costruire qualcosa di meglio il prossimo anno, in questi quattro mesi abbiamo fatto cose incredibili. Due punti di media a partita, con un percorso europeo importantissimo. Dobbiamo non scordarci le cose da migliorare”.

Un bilancio di questi mesi?
“La squadra mi ha reso orgoglioso, ha sempre giocato partite serie. L’atteggiamento è sempre stato giusto, la presenza e l’allenamento è stato sempre incredibile. Gli abbiamo chiesto di più e hanno risposto bene. Nell’ultimo mese sapevamo che sarebbe stato difficile, ma anche prima abbiamo avuto partite in cui abbiamo reso meno”.

Dybala, come lo sta vedendo?
“Dybala si è allenato bene questa settimana, aveva maggiori minuti nelle gambe ed è rimasto fino a che ha potuto. Avrebbe voluto essere nella lista per la Coppa America, come è normale”.

Cosa vuol dire a Eusebio Di Francesco?
“Non meritavano di retrocedere, ha lanciato molti giovani. Mi spiace averlo visto dispiaciuto a fine partite, perché non meritava di andare giù”.

 

DANIELE DE ROSSI NEL PREPARTITA

Come avete preparato la partita? Come si trovano le motivazioni per questa gara?
“I punti per noi non contano, però è un esame in più. Dobbiamo trovare stimoli nel lavoro che facciamo, nel gusto di un dribbling, di un gol, di vincere e nel rispetto del campionato e della nostra professionalità. È una risposta importante che ho chiesto ai ragazzi. Sono stato calciatore, so che gli stimoli fanno la differenza, ma la differenza la devono fare anche i valori che ci sono. Noi vogliamo vincere la partita”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteEMPOLI-ROMA 2-1: le pagelle
Articolo successivoCRISTANTE: “Tanti punti da recuperare e la coppa, siamo arrivati cotti a fine stagione. Dobbiamo ripartire da questi ultime mesi”

172 Commenti

  1. Daniele per me sei e sarai sempre un grandissimo, ma il finale di stagione è stato un disastro.

    sei il meno responsabile probabilmente, ma questo è.

    stasera conta zero.

    purtroppo.

    ❤️🧡💛

    • No Daniele .. a noi non frega niente di avere i complimenti di Adani e co. Vogliamo vincere!!
      Vedi di farti sentire sul mercato perché ogni anno sempre più in basso..Non mi fare Di Francesco.
      FATTI SENTIRE DALLA PRESIDENZA!!
      Ci hanno preso per il c..o il Bologna e l’Atalanta.
      Fatti sentire altrimenti non ti basterà la carriera fatta.. tanto ti scaricheranno alla prima serie di sconfitte. I Friedkin sono così..

    • Fine degna di una pessima stagione..
      Abbiamo mandato in serie B l’unico allenatore della Roma che ci ha portato ad una semifinale di Champions.
      È giusto così.. i Friedkin sono allergici alla parola Champions.
      Mi raccomando correte tutti a rinnovare l’abbonamento per un altro settimo posto il prossimo anno.. daje ora il Napoli prende Conte uno che aveva schifato il progetto Friedkin ma sceglie quello di ADL (che è fuori dall Champions come noi? chiedo)..ah misteri..

    • @Asterix
      mi vergogno. ho visto una squadra che si è scansata.
      a me se si salva l’Empoli o l’Udinese poco importa.
      la dignità è un’altra cosa.

    • Rudi, Alla fine, non è che con DDR sia andato poi così tanto meglio che con Mourinho.
      E lo dico in maniera oggettiva.
      DDR ha fatto qualche punto in più, ha dato una parvenza teorica di gioco offensivo ( ma non è che abbiamo poi segnato tanto); ha fatto trasparire l’idea di un gioco propositivo, ma che ha poi portato poco.
      Abbiamo, come sempre, perso tutte le partite che contavano e che ci avrebbero fatto crescere, oltre che entrare nelle prime 4. Siamo usciti da una coppa che si poteva vincere, perdendo in casa; siamo non entrati in CL perdendo i punti necessari in casa.
      Siamo poca cosa pur con campioni come Dybala, Lukaku, Paredes, ottimi giocatori come Mancini, Svilar, Ndicka ed altri.
      Perché?

      Mourinho aveva un gioco orribile, per certo, ma ci ha fatto fare due finali di Coppa, vincendone una e, tutto sommato, aveva meno campioni in squadra.

      Tra due anni vedremo chi dei due, come coach, avrò scritto qualcosa nella storia della Roma, una storia che ha poco o nulla in bacheca, considerando anche l’importanza della città.

      Cosa resta oggi? Nulla di nuovo rispetto al passato, delusione, incazzatura…ed il nostro solito grande cuore di tifosi.

      Ora vediamo cosa porterà DDR con programmazione e mercato.

      Io spero resti Dybala e se ne vada Pellegrini, ma temo sarà il contrario.

      Ma la maglia Giallorossa resta…

      Daje…

    • Sconfitta che fa male ma preventivata. Troppi giocatori scesi in campo nell’indifferenza piu’ totale. Salvezza dell’Empoli che rientrava nell’affare Baldanzi? Tutto può essere Ironia a parte, dispiace per Di Francesco, non meritava di essere silurato proprio da noi ma co ste scamorze aveva poco da sperare Tanto a loro che gli frega, s’intascheranno il cospiquo dovuto e volteranno pagina, una bella e ricca vacanza con le loro famiglie o relative fidanzate e tutto passa. Solo noi tifosi continuiamo ad inghiottire bocconi amari

    • Daniele o sarai capace di trasformare / cambiare i giocatori di questa squadra che fanno letteralmente pena o altrimenti nonostante il mio amore e rispetto per te anche tu finirai nel calderone.
      Capisci bene quello che dovrai fare…. allontana chi non merita e pretendi impegno da chi resta.
      Oggi non sei tu nell’occhio del ciclone. Ma credo che tu sappia bene che se la squadra non cambia marcia Prima o poi anche su di te si ritorcerà il giudizio negativo. Come è normale e giusto che sia.

    • L’impressione, molto preoccupante, e’ che nell’esatto momento in cui De Rossi ha cominciato nemmeno a dire, ma semplicemente a suggerire che “ci sarebbe bisogno di giocatori con altre caratteristiche”, la luna di miele e’ finita e i soliti noti, i capetti de Trigoria, non avendo gradito l’antifona, hanno chiamato il rompete le righe.

      Fantascienza? Forse, ma non credo.

    • A tutti i depressi che hanno risposto a questo post:
      se l’effetto di una sconfitta (peraltro ininfluente) vi fa’ questo effetto, perchè continuare a tormentarvi con un “amore” così problematico ?
      Non dovete continuare a farvi del male in questo modo.
      Sembra che sia la Roma ad essere andata in serie B !
      Boh sarà che nella mia infanzia i presidenti erano Marchini, Anzalone…
      Mi ricordo di un corteo di macchine per Roma per aver vinto 1 a 0 con la Juventus che valeva forse il decimo posto.
      Anzalone (degnissima persona) l’anno del primo Liedholm alla fine del campionato dichiarò che sarebbe rimasto nella storia della Roma come il presidente del terzo posto, miglor risultato del dopo guerra.
      L’europa la vedevamo col binocolo !
      Ora la Roma è nella classifica delle squadre europee la prima delle squadre Italiane.
      E mi dovrei deprimere ?
      Sono altre le cose per cui deprimersi o incaxxarsi !
      se non ve regge la pompa a seguireil calcio, cambiate sport o fate il tifo per la Roma Femminile che quest’anno la supercoppa Italiana se la deve giocare contro se stessa.

    • Amo Daniele ma questo gioco alla Luis Enrique fa cagare!
      Stagione da buttare e dimenticare!

  2. si lo hai chiesto anche contro napoli,bologna,yuve,atalanta.mi sà che devi alzare di più la voce e fagli togliete le cuffiette che sentono la musica e non ti sentono

  3. A noi non contano i punti perché abbiamo fatto un grande campionato quindi la fame non conta ma scommettetici per una sconfitta

  4. Daniè , la sola che voglio sentire a fine partita è la seguente: PELLEGRINI PAREDES E CRISTANTE non li vedrete insieme dall’anno prossimo nemmeno sotto minaccia terroristica!
    questa è la sola cosa che voglio sentire

    • Si dai.. Mandiamo De Rossi in conferenza a dire che sono tutte pippe svalutando ancor di più gli attuali giocatori che già prendono tanto di stipendio e non hanno mercato proprio a 1 mese dell’inizio della sessione estiva di calciomercato come fece Mourinho mettendosi poi tutta la squadra contro convinti che questo fosse il metodo migliore per venderli..

      Già sarà complicato avere offerte per alcuni giocatori, figurati se DDR facesse sta cosa che chiedete rendendo ancora più complicato il lavoro di Ghisolfi (già definito dai professoroni come scarso senza neanche vederlo all’opera) ???.. Non me lo spiego proprio..

      Ma veramente.. Vi leggete?

      Sto pensiero che avete è assurdo!
      
I panni sporchi si lavano in casa, l’allenatore non deve dire in conferenza stampa chi considera scarso ma o deve dire alla società, a Ghisolfi, e al singolo calciatore che non lo vede ma mai a tutto il mondo! State pretendendo quello che un allenatore non dovrebbe mai fare!

      Un altro discorso assurdo che va sul ridicolo è quello delle amicizie e degli intoccabili.
 De Rossi sta nel calcio da 30 anni e sta costruendo un futuro ed una carriera da allenatore. In troppi qua dentro si sono creati sta convinzione assurda che De Rossi invece di pensare al bene suo e della Roma pensa a quello di Pellegrini, Cristante, Paredes, El Shaarawy e Mancini.

      Se ha giocato spesso con quei calciatori è perché ha quei calciatori e più di quello non si può fare perché il fpf non ci permette di avere di meglio da subito (se facciamo come ci pare non avendo rapporti politici buoni con nessuno la UEFA ci metteva sanzioni a non finire con tanto di blocchi sul mercato, esclusioni da coppe europee e arbitraggi alla Taylor), quindi serve fare un mercato intelligente, mirato che va a puntare il tipo di giocatori richiesti dall’allenatore: giocatori giovani, motivati, integri fisicamente (si spera), e funzionali al gioco di DDR. E non le figurine che ci hanno fatto fare solo danni economicamente.

      Poi ogni allenatore ha un suo intoccabile ma non vuol dire che siano “amici” e basta. Un allenatore reputa intoccabile un suo giocatore anche per questioni tecniche e tattiche, anzi tanti altri si portano indietro certi intoccabili anche andando in altre squadre: Sarri aveva come intoccabile Jorginho al Napoli e se l’è portato con sé anche al Chelsea prendendosi le critiche da tifosi e stampa.

      Magari gli intoccabili di DDR sarebbero Svilar e Dybala per dirne due.. Ma poi anche se fossero tutto il blocco italiano e Paredes che colpa hanno tutti loro se altri giocatori ancora più scarsi come Karsdorp, Renato Sanches e Abraham fanno peggio di loro facendoci perdere pure le partite? Che colpa hanno i vari Pellegrini, Cristante, Mancini, El Shaarawy e Paredes se finiamo al sesto posto spesso per colpa di arbitraggi che definirli discutibili è un complimento?

      Eppure sono stati convocati da Spalletti e da Scaloni che non saranno di certo gli ultimi arrivati.. da altre parti giocano con titolari Miretti, Locatelli, Adli, Calabria, Gabbia, Anguissa, Cajuste, Juan Jesus, Mario Rui, Cataldi, Kamada.. tanto per dirne qualcuno che sono peggio in confronto..

      Questa guerra contro il blocco italiano deve finire anche perché dopo un po’ diventa stucchevole..

      Tutti sti discorsi devono essere rimandati al mercato se non addirittura alla chiusura di quest’ultimo e poi valutare il prossimo campionato perché sulla carta al primo impatto possiamo sbagliare tutti non sapendo come andranno realmente le cose.

      Il mercato di quest’anno sia in entrata che in uscita sarà fondamentale.. Bisogna gettare le basi.. Costruire una rosa lunga capace di giocare ogni tre giorni con il tipo di gente già citata prima.

      Solo così si deve fare, lo hanno fatto tutte le squadre quando finiscono i loro cicli (vedi il Napoli che manda via Insigne, Mertens, Koulibaly e Fabia Ruiz rifondando la squadra) e non vedo perché non dovremmo farlo noi questo processo di ricostruzione del 70% della squadra.. con la cosiddetta “Sassuolizzazione” l’Atalanta e il Napoli ci hanno fatto le loro fortune..

      Posso capire la negatività, il pessimismo, ma fino a un certo punto e già adesso qui si esagera e ci sono pensieri che sembrano fatti veramente da ragazzini! Un minimo di buon senso.

    • “Che colpa hanno i vari Pellegrini, Cristante, Mancini, El Shaarawy e Paredes se finiamo al sesto posto?”

      Pellegrini, Cristante e Paredes sono il centrocampo della Roma.

      Formano il cuore della squadra e quindi hanno non solo colpa, ma piu’ colpa di tutti perche’ DEVONO fare la differenza in quella zona del campo, dove si crea tutto il gioco di una squadra. Se non sono in grado, si fanno da parte e si sostuiscono con giocatori che lo sono.

      I sesti posti sono cominciati da quando a centrocampo schieriamo questi soggetti e non gente del livello di Nainggolan, per esempio. Non sono coincidenze.

      Che poi la rosa della Roma sia risicatissima, costruita e assortita male, con tanti giocatori che non si capisce perche’ li abbiamo presi, tanti altri che non si capisce perche’ non li abbiamo presi, livelli di competenza molto discutibili e pochi soldi spesi male, li sfondi una porta aperta.

      Ma il fatto che gente come Karsdorp, per esempio, sia inguardabile e ci impicchi intere stagioni non autorizza Pellegrini ad essere UN FANTASMA in campo per il 90% delle partite e fare due tre golletti solo sotto rinnovo o al cambio di allenatore per poi campare di rendita.
      La rendita e’ finita da un sacco di tempo.
      BASTA con sta storia, non se ne puo’ piu’.

      Per cortesia, leviamoci un po’ tutti il paraocchi e le simpatie personali.

    • Un soldato Italiano quello che scrivi te non lo pensa nemmeno.
      Quindi attenzione: per l’alto tradimento c’è la corte marziale, per tua fortuna non ci ha dichiarato guerra ufficialmente nessuno, te la cavi con l’ergastolo, se fossimo stati in guerra ci sarebbe stata la fucilazione.
      Comunque entrando nel merito, due nazionali italiano ed uno argentino, un campione europeo ed un campione mondiale.
      Ti manca il senso del rispetto.
      difficile che tu sia o sia stato un soldato Italiano, al massimo un assoldato.

  5. DDR è parte integrante della debacle sportiva di questa stagione a chi non è d’accordo rispondo che sta qui da gennaio. Ed ha fallito diverse partite decisive.
    Adesso vediamo il nuovo fenomeno di Ds chi porta.
    Nel frattempo l’Atalantaha ormai un vantaggio enorme destinato ad aumentare con il varo dell’under 23 il napoli prende conte …

    • L’anno prossimo sarà dura, allenatore inesperto e che deve ancora dimostrare tutto, rosa mediocre perché voglio vedere il nuovo Monchi chi ce rifila…. questi so come Pallotta e speravo di non dirlo mai. che fine triste.

    • bravo,ddr ha cavalcato l onda dell esonero di mou nelle prime 8 partite giocate tra l altro con le ultime,allenatore modesto da serie b,per non parlare del gol fatto fare palesemente stasera

    • mardocheo guida la carica dei seguaci di Lotito, frustrati dall’essere arrivati dietro e di aver fatto una pessima figura in europa.

  6. E meno male che i “ragazzi” si sono allenati duramente chiedendo, addirittura, se non ci fosse qualche play-off. Vi dovete vergognare tutti, sì pure te danie’… avete salvato una squadra di merxa. C’È SOLO L’ ASROMA!🟡🔴

    • De Rossi non aspetta manco er panettone…..semmai non arriva alle castagne (ottobre)
      Luis Enrique ti ispira? Ecco i risultati! Fate Pieta’ con un gioco penoso!

  7. semplicemente VERGOGNOSI!

    Dei buchi in difesa che imbarazzerebero una 3a categoria.

    Poi margari ci lamentiamo dell’impegno degli altri che fanno solo il loro dovere…

  8. un allenatore incapace e giocatori mediocri anche per il prossimo anno non sarà diverso da quello concluso.
    ci siamo fatti battere dell’Empoli in contropiede con relativa papera del “fenomeno” Svilar

    • Certo che di calcio ce capisci ‘na cifra…
      Ma che partita hai visto?
      Due tiri, praticamente due rigori. Manco il miglior Buffon.

    • guarda le partite,e non solo le sintesi.se quel fracico di moooouuuu avesse messo svilar e non quell’altro fracico di patricio …..

    • il fenomeno Svilar ci ha salvato il culo non si sa più quante volte ormai, ho perso il conto. Quando sbagliava rui pasticcio dove eravate sulla luna?

  9. Semo forti questa è una grande squadra ahooo manco il rispetto per quei tifosi andati in massa ad Empoli che vi avevano chiesto impegno e di mandare in B sti qui che avevano votato contro bravi

  10. un finale preannucciato vergognoso,anche per colpa di,Daniele De Rossi ovviamente lui e la causa minore perché i giocatori della Roma fanno veramente pena.. zaleski celik karsdrop karsdrop sanchez aouar spinazzola smalling 4 partite in una,stagione intera abraham idem.,rui patricio un anno,penoso Dybala 3 partite su 7 ma chi doveva portare questa,rosa in champions? almeno 15 titolari ci vogliono e la Roma di titolari ne ha,avuti 1 lukaku 2 mancini 3 cristante 4 ?5 ?6 ?7 ? ma perfavore.. gia e un miracolo 6 in classifica

  11. è lesa maestà dire che de rossi è stato un grande giocatore ma che al momento come allenatore non è pronto? che la fase difensiva lascia a desiderare che non è stato capace di vincere uno scontro diretto e che io non lo avrei mai messo sulla panchina della Roma in questo momento?

    • dai max, stasera era scritta.

      ho scitto alle 20.30 che finiva 2-1… era un palese biscotto, la penultima occasione fallita dall’empoli ha del clamoroso

      non riuscivano a buttarla dentro nemmeno lasciati liberi…

      il gol è una baretta, altrochè !

      ❤️🧡💛

    • prima dirlo era lesa maestà , ma oggi penso che siamo in molti a pensarlo. mah, speriamo di sbagliarci

    • C’è qualcuno che ancora li giustifica, biscotto?
      Sono una vergogna totale, dai proprietari che continuano con nomine dirigenziali esotiche ai calciatori indecenti, in testa il capitano.
      Siccome il buongiorno si vede dal mattino la prossima stagione niente stadio e dazn preferisco andare a spasso piuttosto di avvelenarmi per queste merxe

    • No Max. Vatti a vedere la classifica sotto la sua gestione modificata sugli expected goals e conseguenti expected points su understat.

      Lo adoravo come giocatore, ma come allenatore spero davvero che quest’estate sbocci, perché l’onda lunga della fase difensiva di Mou non so quanto duri…

    • Da questa estate, facciamoci sentire. Boicottiamo la campagna abbonamenti. Stadio vuoto per tutta la prossima stagione!!!!

    • Forza grande Roma lo sai che io ci sono, lo sai che ci sarò ogni momento. Fratelli giallorossi abboniamoci, la Roma va oltre il risultato, altrimenti avremmo tifato sper le strisciate.

  12. ma siamo sicuri che de rossi è un allenatore pronto per allenare in serie A? tre anni di contratto? io la vedo veramente nera per la prossima stagione

    • Marrone come la maglia del prossimo anno! Americani Falliti! Tale padre tale figlio, 2 poveracci che neanche pronunciano una parola in italiano!
      USA getta e vaffanculxxxxxxxxxxxxx!!!!!!!

    • Mourinho si poteva e doveva cambiare anche con l’allenatore della primavera vista la media punti inferiore persino a mostri sacri come Carlos Bianchi e Andreazzoli.
      De Rossi ha fatto nettamente meglio di lui, i punti stanno lì a dimostrarlo.
      Potrà fare bene, a patto che comprenda la scempiaggine che ha detto sugli Untouchables.
      Se non lo comprende farà la fine degli altri che lo hanno preceduto.

    • Valerio era inevitabile mandarlo via….
      ora bisogna guardare avanti e tifare la Roma a prescindere dai risultati,perché é questo quello che fa il TIFOSO…

    • Con Mourinho il campionato era già finito a metà gennaio e in EL non passavi neanche i quarti, per cortesia oggi le vedove del vate di Setubal sono fuori luogo…

    • si ,pensa.oggi come oggi si può addirittura togliere Mourinho e non mettere nessuno.29 punti in venti
      partite li fai di inerzia.

    • @drastico DDR merita di essere lasciato lavorare, ma non s@ulavi le partite con Verona e Salernitana (oltre a Fiorentina e altre) e vedi quanti punti faceva al girone di ritorno…non penso più dei famosi 29 di Mou…

  13. Daniè, sti Untouchables so’ i primi da smaltire, dai retta, meglio averli nemici che amici.
    Come riserve costano troppo, quindi via, subito.
    Lawrence The Sixth deve diventare Lawrence d’Arabia, per Bryan Slowfoot speriamo qualcosa nei bassifondi della Premier, perlomeno lui non sta sempre per terra.
    Anche El Shaarawy il meglio ce l’ha alle spalle, non possono bastare due partite col Milan e qualche sprazzo qua e là per 3 milioni.
    Tieniti Paredes se vuoi, con gente che corre e non con ballerine e paracarri accanto può dire la sua.

  14. siamo stati capaci di fare un favore a chi a noi non l’ha fatto, però il problema era mourinho che è bollito via lui risolti tutti i problemi, prepariamoci perché la prossima stagione sarà peggiore di questa

    • No, non credo che la prossima stagione sarà peggiore di questa. Io anzi prevedo un anno finalmente di soddisfazioni. Però si tratta di fare una sessione di calciomercato moooolto movimentata. Vedrai che sarà una squadra essenzialmente diversa da questa qua. Probabilmente avrà bisogno di più di un anno per crescere. Per questo è stato fatto un contratto triennale a De Rossi. FR

    • si,il problema è stato moooouuuu,che poteva fare almeno gli stessi punti di de rossi, con una squadra che aveva da 2 anni e mezzo.mooouuu,il grande manager che per questioni personali ha mandato via mikytarian e matic e non si è imposto per far rimanere veretout,perché come disse, “ne vorrei 7 come pellegrini “

  15. nulla da dire su DDR, con queste mezze pippe neanchè Guardiola avrebbe fatto di più.
    però magari qualcuno dovrebbe chiedere scusa a Mou.
    spero davvero di non vedere più certa gente con la nostra maglia.
    ad maiora.

    • Oggi è il giorno della riabilitazione der Patata e dello stravolgimento della realtà.
      Realtà che recita che quello che doveva essere considerato uno dei migliori e più pagati allenatori al mondo è riuscito a fare peggio di un neofita con 17 partite in B che di errori sicuramente ne ha fatti tanti.
      E senza il Mago di Setubal (se lo stanno litigando tutti, eh?), pensate un po’, anche questa squadra insulsa, senza il suo deleterio contributo, oggi sarebbe in Champions.
      Ma ancora parlate…

  16. Atteggiamento disgustoso dei giocatori che hanno visibilmente fatto segnare l Empoli dopo aver saputo dell’Udinese.Sti mezzi uomini meriterebbero na contestazione a trigoria da fargli venire gli incubi la notte,stile 2001..Ringraziassero che oggi daspano e stanno al sicuro i poppanti.

  17. Ma ha già firmato? no perché se questo è l’andazzo andiamo malissimo. Poi basta con questa amicizia con chi da 6 anni a questa parte ha distrutto la nostra amata Roma. basta anche a chi qui dentro li ha difesi dopo prestazioni oscene in nome di non so bene che cosa. Ormai la Roma viene dopo l’Atalanta e dopo il Bologna, avete capito bene atalanta e Bologna, e questo perché ci si ostina a ritenere incedibili giocatori che non voglio neanche più nominare. Qui si parla dei karsdorp, dei zalewski, degli aouar, facile dare la colpa a chi fa tre presenze a stagione, però poi chi si fa una stagione da titolare da ben sei stagioni, con dei risultati che ritenere aberranti è usare un eufemismo, viene difeso da persone che si classificano anche come tifosi della Roma. Basta

  18. sul goal non abbiamo nemmeno saltato siamo andati mosci, indovinate un po con chi ce l’aveva? fosse che se inizia a smuove qualcosa sto clan de italiani seghe è stata la rovina della Roma

    • si ,pensa.oggi come oggi si può addirittura togliere Mourinho e non mettere nessuno.29 punti in venti
      partite li fai di inerzia. con

    • Stessa dinamica di un gol subito in un Sassuolo Roma di qualche anno fa sotto gestione Fonseca, quando l’allora DS alla fine del primo tempo scese negli spogliatoi per incazzarsi con la squadra. Indovinate il protagonista del contrasto aereo: sempre lui Lorenzino. Petrachi dopo quel gesto ha terminato la propria carriera (certo riconosco non proprio esaltante) con la Roma. Fosse che fosse che DDR lo ha sgamato?

  19. Che schifo, davvero una squadra di pippe. Manco in promozione si vedono spettacoli del genere. Contropiede sprecati, cross sballati, gente che arriva in area e non tira, questi andrebbero tutti attaccati al muro. Invece noi a Roma siamo buoni, facciamo i favori, poi ce la pijamo sempre in quel posto. Fanxulo a sta squadra di indegni. Uno ce sta pure a spreca’ tempo tacci vostra.

  20. ragazzo mio, a Frosinone cercano un allenatore.
    e noi pure.
    ti consiglio di andare in Ciociaria a farti le ossa con i tuoi moduli kamikaze e i tuoi amici del centrocampo attuale della Roma.
    che noi pure con un Mazzarri faremmo un salto in avanti rispetto a te.
    se non altro perché Mazzarri, uno a casaccio, è un allenatore vero di lungo corso che non guarda in faccia nessuno, tra l’altro.
    avoja a dì, qua.

    ps: il prossimo che mi dice che Svilar vale Alisson visto alla Roma, lo denuncio

    • se vogliamo andare in Champions l’anno prossimo, senza se e senza ma, c’è un nome solo da prendere:

      MAX ALLEGRI!

      Voglio leggere una marea di post dove ci si annoia, dove ci bombardano ma la portiamo a casa sempre in un modo o nell’altro. basta co sta moda dei giovani allenatori come sinonimo di risultati garantiti.

      o hai i giocatori (e Bologna e Atalanta li hanno più forti tecnici e sani dei nostri) o hai un allenatore Vero.
      noi ora non abbiamo niente.

    • ciao soldato è un piacere sentirti di nuovo, significa che la battaglia intrapresa da te e signora volge al meglio. Contento per voi.

    • ciao Aldo, grazie per il messaggio dall’altra volta.
      ha iniziato la chemio ed è dura come si può immaginare, adesso sta un po’ meglio e per un po’ sta tranquilla. è appena iniziata e sarà lunga, ma non se molla niente, qua !

  21. Anche oggi avete toppato certi giocatori non si devono più vedere in questa squadra. Alla fine hanno dimostrato realmente quanto valgono

  22. Quindi ti hanno assicurato una grande campagna acquisti? Arrivano grandi giocatori? No perché se non è così il prossimo anno sarà peggio di questo e a rimetterci sarai pure tu

  23. È una squadra, che salvo pochi giocatori, manca anche di carattere. Perdere contro la terzultima in classifica vuol dire che mancano di professionalità, come già spesso successo nei momenti decisivi, perdono. Una mentalità da cambiare… le squadre che puntano in alto non mollano un centimetro e lottano fino alla fine, hanno sempre fame

  24. finale indecente di una stagione indecente.

    il gol dell’empoli è palesemente voluto.

    chi ha giocato mezz’ora lo capisce.

    ❤️🧡💛

    • @Rudy, d’accordissimo con te, hanno provato a farli segnare in tutti i modi ed alla fine ci sono riusciti, partita e acchittata.

    • Partita da Ufficio Inchieste
      li avete fatti segnare maledetti eunuchi!
      L’avete fatta sporca siete Disgustosi, andate via da Roma Infami!

  25. Daniè a Ghisolfi non chiedere solo giocatori di gamba, chiedi anche uomini e professionisti. Daniè non guardare in faccia nessuno, neanche gli amichetti tuoi perchè appena possono ti faranno fuori. Fin quando non panchineremo gente ritenuta la spina dorsale di questa squadra, saremo sempre una squadra modesta.

    • Amen. Io sono di umore nero dal giorno che ho sentito quelle parole e continuo a pensarle come il clamoroso autogol di uno che non ha ancora la necessaria esperienza.
      MAI dico MAI far sentire qualcuno “intoccabile”, manco fosse il CR7 dei tempi belli e qui si parla di gente che nemmeno gli può allacciare gli scarpini, il fil rouge della mediocrità di sei anni.

  26. ..e per fortuna abbiamo giocato una partita seria.se giocavi in maniera seria,la partita la dovevi vincere .ennesima delusione di una stagione disgraziata. sesto posto,fuori dalla Champions, brodino della semifinale di Europa leqgue.vuoi sperare nei risultati degli altri,ma poi tu stesso ti scansi .si riparte(di nuovo da zero)anche per la prossima stagione,si vincerà, quella successiva

  27. piazza pulita a parte svilar il resto tutti via….
    2 esterni tipo Gervinho e salah e un centravanti d’aria di rigore modello Zapata ..centrocampisti modello koopmeiner e ederson dell’atalanta dietro gosens e singo

  28. Da smaltire, ASSOLUTAMENTE, karsdorp, smalling,cristante,celik,pellegrini,aouar,zalewski,abraham…a costo di mettere il blocco della Primavera o ,meglio, della femminile che c’hanno sicuramente più “palle” di lollo&c.
    Lanimadelimortaxxivostra.

    • Pellegrini e Cristante sono gli stessi che ci hanno portato a giocare la semifinale di Europa League e l’anno scorso la finale, il problema non sono loro ma i vari Karsdorp, Zalesky, Aouar, Abraham, Smalling, Christensen, Renato S. , se non l’avessi capito Pellegrini e Cristante non avendo ricambi sono scoppiati dopo un girone fi ritorno ottimo. Prima di parlare si dovrebbe avere capacità minime di analisi dei fatti

    • Pellegrini è scoppiato dopo avere giocato due mesi, as usual.
      Basterebbe consultare le statistiche dei minuti giocati, quello che si dice “capacità minime di analisi dei fatti”.

  29. ricordo con amarezza il finale di campionato del primo anno di Garcia, esattamente dieci anni fa, che fece 85 punti per poi perdere le ultime 3 di seguito, e ci si lamentava…eravamo felici e non lo sapevamo
    DDR ha ereditato una situazione già molto compromessa, ha fatto una rincorsa non facile ma il finale di campionato è stato rovinoso, delle ultime sette ne ha vinte solo due di cui una per puzza
    L’unico sussulto la doppia sfida col Milan in EL, ma dal Bologna in poi solo tanta confusione e tanti errori, in cui anche lui ha le sue colpe e a differenza di qualcun altro lo ha riconosciuto.
    Qui non c’è solo la rosa da rifare, ma è tutto da reimpostare, a partire dalla preparazione e dalla mentalità che è ancora quella delle piccole squadre. Non lo invidio, per niente.

  30. ma non dovevi meritarti il rinnovo con la champions? o sbaglio?!
    dopo il quarto di finale col milan tu e i ‘ragazzi’ avete fatto pena, lo puoi ammettere, per favore?!
    comunque sei l’allenatore giusto per la gestione friedkin. e ho detto tutto.
    non basta essere simpatici e parlare bene, essere stati campioni e bandiere. non sei pronto, punto e basta.
    a tua discolpa c’è il fatto che alleni una squadra di scoppiati e verginelle. e che ti ha preceduto ha fatto peggio di te.

  31. Equilibrio rega’, perché c’è il rischio che tutte ste critiche a De Rossi poi ve ricascano addosso. Calma. Forza Roma.

    • Equilibrio che tu non hai perché non sai leggere il futuro se ancora difendi i Friedkin, De Rossi e le sue pippe in squadra. Se questo è un programma!

    • @jerry se sapevo legge er futuro la Roma me la compravo. Non difendo nessuno ma nemmeno ostracizzo a priori. Sai perchè dico equilibrio? Perchè qua se passa da DDR a vita a DDR incompetente esordiente. Da grazie Mr.President per Lukaku a #Friedkinout. Da Cristante guerriero infaticabile a bradipo zoppo. Il sentimento dei tifosi è ondivago in base ai risultati del momento. E per l’appunto non c’è equilibrio.

  32. Premesso che non tiferò mai i bergamaschi e a cui auguro di uscire dalla Champions il prima possibile, è chiaro che di avere 6 squadre in Champions oltre alla Roma e alla Lega non fregava un caxxo a nessuno anzi, le squadre italiane di Champions non ce la volevano proprio la Roma.
    Quindi c’è solo la Roma. Per contro un risultato così con l’Empoli è vergognoso.
    Zero orgoglio e gente che già sta con la testa in vacanza. Abraham e da mandare via insieme a molti altri, non esiste perdere con una squadra in zona retrocessione.
    Questa è la cosa che non sopporto, questa mancanza di atteggiamento da grande squadra, sempre così!

  33. orribile…davvero..volevamo.mandare come’ giusto l Empoli in b e onorare il.campionato…go maledetto il Bologna autore dello.scempio e noi che facciamo.?..regaliamo il.goal a sta squadra di mexxa…non va bene!!!! baldanza doveva giocare. dybala che cosa serviva oggi ??.ci ha lasciato con lentezze al culo.come al solito..vergogna!!@@!

  34. Secondo me De Rossi stasera si è reso conto, prima ancora di firmare il contratto, di essere più piccolo del problema che deve provare a risolvere.

  35. Per favore Ghisolfi liberaci da Cristante e Pellegrini che se restano saranno nuovamente i titolari inamovibili del centrocampo da sesto posto piu lento e meno creativo d’Italia.

  36. speriamo che le tue dichiarazioni siano vere e non farai sconti a nessuno .certi giocatori sono impresentabili come pellegrini,cristante,abraham,ecc,non puoi puntare un altra stagione su di loro .

  37. Daniele un umile consiglio batti i pugni sul tavolo e vendi i senatori perché sono gli stessi che hanno affondano Mourinho… Pellegrini Cristante etc …non possono essere titolari in questa Roma vogliamo anche solo lontanamente compararli con Ruggeri Ederson Ferguson e Koopmeiners???il problema sta tutto li non ci vuole uno scienziato. C’è bisogno di qualità associata a fisicità e dinamismo o moriremo di soldi out e illusioni

    • Zalewski, Spinazzola, Karsdorp… Questi son quelli da cedere nell’immediato, ti bruciano le partite. Piazzare un Pellegrini lo trovo alquanto difficile, a meno che non si riduca lo stiendio chi se l’accatta?

  38. Vedo che le parole alla fine delle partite sono un po’ cambiate dai primi mesi.. siamo perfino arrivati a “Siamo andati mosci sul duello aereo. Non si può prendere un gol così in Serie A”.. attenzione perché colui che è andato moscio su quel duello aereo neanche ti fa iniziare la stagione

  39. Grazie Friedkin!! adesso subito al lavoro per scovare i soliti bidoni a fine carriera e assicurarci il prossimo campionato l ennesimo sesto posto.

  40. ma le contestazioni non le fanno piu .si vuol far capire a questa propietà che è ora che certa gente vada allontanata .altrimenti sei sempre nella mediocrità

    • @Bob 70, ti rispondo io. Pellegrini perchè è nullo e lui lo sa e per quanto riguarda llorente,se fosse entrato l’Empoli avrebbe poi avuto troppe difficoltà a segnare.
      Partita vergognosamente acchittata

  41. Stirpe presidente del Frosinone rilascia questa dichiarazione:

    “Frosinone in B per colpa nostra.”

    Un Signore a differenza nostra.

  42. Se i friedkin non riesumavano DDR come allenatore lui stava ancora a spasso visto che nella sua unica esperienza in quel ruolo si è fatto esonerare dalla spal. Adesso non ci credo che lui farà la voce grossa con i friedkin per farsi allestire una rosa di primo piano. Sarà un aziendalista e non farà il tifoso. In ogni caso a perdere è lui. Perché se non gli fanno una rosa di livello se fa l’aziendalista l’accetta e dichiara di avere una rosa valida salvo poi fare figuracce ed essere esonerato per mancanza di risultati e a furor di popolo. Se fa il tifoso si deve licenziare. In tutti e due i casi perderebbe il posto di lavoro. Quindi l’unica possibilità per stare tranquilli è che la società allestisca una rosa competitiva. Ma non ci credo! Sono troppo poveri e incompetenti!

    • Non avete criticato Mourinho anche quando faceva giocare di melma la squadra e prendeva schiaffi a destra e manca dal Verona, Genoa etc etc ed adesso ve ne uscite fuori così, dopo una partita inutile che, per carità, fà un pò rodere ma che è fine a se stessa visto il 6sto posto matematicamente ottenuto la settimana scorsa…L’ambiente romano, purtroppo, si rivela ancora “tossico” e lei ne è la controprova, visto che ha la palla di vetro in mano ed ha già scritto gli eventi e delineato la sentenza in merito al futuro prossimo della squadra! Cortesemente…

    • Non riesco a capire come i tifosi di mou siano stati soddisfatti di assistere per due campionati e mezzo a partite dove la Roma subiva gioco e gol da parte di ogni squadra, e osannavano un allenatore che non parlava e non faceva calcio.Voi vedove per astinenza di coppe avete digerito di tutto ed amato un signore che non ha nulla a che dividere con la Roma.Inoltre avete impedito ogni minima riflessione o critica al gioco espresso.

  43. X la redazione
    Mancini… sono sempre io ovvero Mancini si gode!!! Visto che non posso aggiungere nulla al nome data la situazione metto i puntini. Posso essere pubblicato lo stesso? Grazie

  44. De Rossi per non fare disastri avrà bisogno di un top player in difesa, uno a centrocampo e uno in attacco. Senza questo si brucerà. Lui è noi.

  45. Chi volete Allegri? Ho sentito addirittura Mazzarri….incredibile. Ok la gogna verso l’allenatore e già iniziata, come era prevedibile, peccato nel calcio contano i calciatori, prima di tutto, poi ovviamente anche l’allenatore fa la sua parte. Detto ciò, gli ultimi campionati sono stati vinti oltre che da Spalletti( Primo campionato vinto anche per lui), i vari Inzaghi e Pioli, non proprio dei top allenatori, quindi prima di sbilanciarsi troppo su De Rossi, io aspetterei almeno il prossimo anno, giocatori forti= squadra forte, il resto so chiacchiere
    Forza Roma Sempre

    • Allenatore? Chi? Quinta colonna dei Friedkin a pararli…forse, anzi certamente. E questo è programma? Paragonare Spalletti, Inzaghi e Pioli a De Rossi? Che amore sprecato! Aspetta e spera che ti rileggo qui sopra a piangere.

  46. Miliardari che tirano a campare non si può sentire. Friedkin sarebbe ora di spendere intelligentemente o se non avete orgoglio sportivo di lasciare, la colpa e in primis vostra avete sempre meno alibi per il futuro. Per poter competere al vertice ci vuole più qualità e profondità nella rosa, più competenze, anche dal punto di vista politico non siamo messi bene da quello che si vede quindi datevi una mossa o nel una o altra direzione.

  47. Questa sera, caro capitan futuro, avete toccato tutti il fondo e tu per me sei il maggior responsabile di tutto questo, e sai perchè?
    Perchè come allenatore ancora non sei pronto.

  48. Io Cristante non lo voglio più vedere. Non è lui il male della Roma, ovviamente, ma lui è l’evidenza del tirare a campare che purtroppo è parte integrante della mentalità di questi ultimi anni. Mourinho compreso. Cristante è un giocatore affidabile, pluriconvocato in nazionale, farà molto bene come allenatore. Affidabile. I campioni sono un’altra cosa. Lì in mezzo serve un campione. Davanti serve un campione. A destra serve un campione. Uno anche a sinistra. Uno dietro, davanti a Stilar che è un campione. Infortunati, instabili, buoni giocatori affidabili, caratteriali, mezzi atleti, isterici, sciocchi, bandierine giallorosse, tutta questa gente mi ha esasperato. Voglio i campioni, neppure già affermati. I campioni. Si vedono, anche da giovani, chi sono i campioni. Lo so io, lo sanno i miei compagni giallorossi, lo sa De Rossi. Hanno la testa, vogliono migliorare, hanno il sangue agli occhi. Gli altri non voglio vederli più.

  49. Caro Daniele, dovevi trasmettere dignità e palle a questi indegni. Invece il nulla assoluto,, invece di mettere i like alle pagine instagram pensa a mandare via i tuoi amichetti infami dello spogliatoio, non voglio credere che anche te sei uno yes man la Roma è altro lo sai

  50. E vanno di statistiche e lo chiamano ironicamente il mago di setubal.. Ahah che tonti… José.. personali..non sapevano cosa facevano…

  51. Classifica campionato 22/23
    Roma 63 punti sesta in classifica.

    Classifica campionato 23/24
    Roma 63 punti sesta in classifica.

    Evidentemente se certi interpreti so sempre quelli il risultato non cambia…
    Non ci vuole poi un genio ha capirlo…

  52. Squadra da cancellare salvo solo Svilar.
    Società inesistente non siamo fortunati
    abbiamo gli americani poveri senza un euro…
    Il nuovo DS al posto dei milioni ha le Baguette in tasca…. scherzi a parte è una squadra dal ciclo finito morto e sepolto e con questa proprietà stiamo sprofondando di anno in anno. Mi raccomando continuate a fare sold out con la convinzione di fare del bene alla Roma…. lo fate solo ai finti paperoni americani

  53. de rossi e Ghisolfi ve vedo proprio male…andrà a fini’ che se daranno contro a vicenda, perché quel giocatore lo hai voluto tu e non lo volevo io…

  54. Bisogna sbarazzarci per primi di 2 cancri come Cristante e Pellegrini, mezzi giocatori inadeguati e De Rossi deve prendere provvedimenti in tal senso se non vuole essere esonerato prima del tempo, stesso discorso vale per le altre cariatidi, i soliti Karsdorp & Co., senza star qui a fare l’elenco tipo lista della spesa dal momento che sono un bel pò.

  55. La verità purtroppo è che il divario con le altre è destinato ad aumentare. Juve Inter Milan atalanta hanno fatto un grande passo avanti. Il Napoli prende conte e ritorna in auge e punterà allo scudetto. C è poco da sorridere e una rosa per intero nn la cambi. Parlare di mourinho oggi e da idioti considerando i risultati ottenuti in campionato da lui e anche quelli in coppa.
    Io vedo un ridimensionamento della as roma necessario ed essenziale, ai friedkin nn interessa vincere ed è palese. Non faranno lo stadio che è l unica Cs che ti fa fare il salto negli introiti. Ci fate caso che ogni anno nn ci sono offerte per i vari Pellegrini Cristante etc? Perché guadagnano troppo e quindi sono invendibili. Adesso tutti ad abbonarci mi raccomando… IO NN RINNOVERO’ L’ABBONAMENTO, perché è una squadra da seconda fascia e nn ho il piacere di andarla a vedere dal vivo.

  56. Certe sconfitte non sono accettabili, la mentalita’ di certi giocatori che durante la settimana in allenamento fanno fuoco e fiamme e in partita si sciolgono come neve al sole sto parlando di Pellegrini e non solo lui…un allenatore si…. si sente tradito, la partita dura 95 min e manco giocano un tempo intero e non si reggono in piedi…quanto dura sta scusa ? Io quando giocavo poco, non ce la facevo a correre dicevo a Mister fai entrare un altro non ce la faccio non ho fiato per rispetto pure degli altri che stanno in panchina ? E infatti chi lo prende uno cosi. E’ stato molto chiaro Daniele sta partita non erano i 3 punti importanti ma serviva come mentalita’ da grande squadra, Juve vince Atalanta pure , il Bologna non e’ una grande squadra. Non puoi fare affidamento ha sti “fenomeni” strapagati, una “rivoluzione” e’ necessaria adesso che 4 vanno in nazionale che pensate che Agosto ritornano e’ giocano alla grande ? Ci vogliono quelli che fanno la differenza aver visto giocare l’ Atalanta e il Bayer Lewerkusen non e’ bastato, hanno fatto piu’ partite di noi. Devo fare i complimenti ad un giocatore solo lui ad Angelino queste ultime partite ha interpetrato quello che il mister voleva …l’unico merita di restare ha messo il cuore e l’anima un vero soldato.

  57. Daniele per troppe cose da migliorare cosa intendi? Ci sono troppi giocatori da comprare? Certo lo diceva anche Mourinho. E poi com’era tiriamo poco, vero. AVete tirato meno e battuto meno calci d’angolo di MOU, e subito più tiri e calci d’angolo, e verò avete giocato meglio lo dicono i piùpassaggi fatti, ma se non era per le parate di svilar e le goleade evitate per l’imprecisione degli avversari sottoporta saremmo arrivati 8/9. Ed ora? Roba vecchia c’è una squadra da rifondare, ma rifondare sul serio, iniziando dalle fndamenda. I primi 3 acquisti dovranno essere i 3 che andranno a sostituire, ripeto il trio dei aopravvalutati, Mancini, Cristante Pellegrini, serviranno in totale tra titolari e panchina una dozzina di giocaotri, se no caro Daniele tu la stagione il prossimo anno rischi di non finirla.

  58. 63 punti come lo scorso anno. Obiettivo dichiarato quarto posto e siamo alla fine sesti. Tutte le partite dirette perse. Io un triennale lo farei firmare solo a cifre bassissime.

    • Qualcuno disse che la Roma era una squadra da sesto posto. Indovinate chi? Che pupazzi che siete!

  59. ales se tu la penzi cosi secondo me di calcio ne capisci veramente poco cristante e pellegrini formano il centrocampo piu lento della serie a non puoi continuare a girarti ogni volta palla al piede invece di velocizzare l azione e oltre tutto il piu delle volte la perdi

  60. Caro Daniele , qui ci vuole un repulisti generale , a cominciare dai soliti Pellegrini Cristante Smalling Karsdorp Spinazzola e anche Dybala anche oggi indecifrabile. Qua ci vogliono giovani di gamba e con fame da vendere. Non importa se arriviamo sesti di nuovo , ma almeno si fa programmazione seria per il futuro. Abbi la forza di imporre le tue idee e richieste alla societa’ seno’ e’ inutile andare avanti vivacchiando. FR

    • Non importa se arriviamo sesti di nuovo? Ma sei cosciente di certe affermazioni? Perché non lo dici ai prossimi abbonati?

  61. La Roma è stata assemblata male, preparata male da Mister Triplete. La vittoria dell’ Europeo potrebbe essere la chiave giusta per ripartire vendendo sto blocco italiano
    Zalewski non dribbla manco uno spaventapasseri

  62. Antonio e Soldato Italiano,invece di attaccare Svilar per uno dei pochissimi errori che ha fatto.pensate a quante volte ci ha salvato il culo…. Mi sa che sono molte di più. Per quanto riguarda Alisson….In Inghilterra si vede che non segui la Premier perchè non hai visto tutte le papere che ha preso….

  63. a beh se c’è sintonia bene….ottimo, il prossimo anno il target quale sarà? monza se va bene? o direttamente lotteremo per salvarci…

  64. Danielì te vojo bene ma in mezzo a questo schifo ci sei pure tu. Simili presatazioni faNNO VERGOGNARE NOIN TIFOSI E VOI? A PRENDERE IL RICCO STIPENDIO TRA 3 GIORNI E POI MERITATE VACANZE? magari un aumentuccio di stipendio a Capitan Pellegrini per primo ci starebbe pure bene che ne dici?

  65. Questo è il rispetto che questi giocatori hanno dei loro tifosi…. noi abbiamo riempito lo stadio tutte le sante partite e vi abbiamo osannati spinti per farvi avere e sentire quello scossone che seve per vincere … e voi? …. voi guadagnate troppo e giocate poco e male … giocate e non lavorate perchè quello che fate cari Paperoni è solo giocare il termine lavorare è un termine inadeguato e manca di rispetto a chi guadagna pochissimo e non riesce manco a fare la spesa tutte le settimane per mangiare…. questo fa pensare e molto…. non siete stati in grado di regalarci una soddisfazione…. un altro appello è da fare come fa l’Atalanta a correre così forte fino alla fine? fossi la lega qualche controllo anti doping lo farei e non credo che sono il solo a pensarlo qualche cosa di anomalo ci sta ed è sotto gli occhi di tutti.

  66. Caro Jerry , arrivare sesti ma con ragazzi freschi , con la ferocia negli occhi e nelle gambe , ma di prospettive importanti come hanno fatto l’Atalanta e Bologna , allora ci sto , pero’ senza rompere le 00 alle prime difficolta’. Non hai capito che bisogna rifondare?

  67. spero che la Società e il Mister si rendono conto che questa Squadra ha bisogno di Giocatori . Basta parole servono fatti, mani al portafoglio.

  68. finalmente è finita una stagione pessima. il prossimo anno se arrivano giocatori integri e buoni caro Daniele te la giochi altrimenti ragazzo mio con tutto il bene che ti vogliamo finisci silurato.
    basta passeggiate in campo, basta con questo atteggiamento chi scende in campo deve dare tutto, guarda l’atalanta quanto corre e questi mi hanno urtato tutto l’anno il sistema nervoso.
    Tabula rasa…..e ricominciare da chi la maglia se la deve sudare. ieri ho visto fare alla Roma una cosa veramente brutta li avete lasciati passare, una vergogna veramente difficile da digerire.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome