DE ROSSI: “Gara da diluire nei 90′, mancheranno le forze a entrambi. Calciatori affranti, ma il Bayer ha meritato la finale” (VIDEO)

54
801

AS ROMA NEWS – Daniele De Rossi, alla vigilia della trasferta di Bergamo, ha scelto di parlare ai canali social della Roma invece che in conferenza stampa.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore giallorosso sulla decisiva sfida contro l’Atalanta di domani sera che rappresenta un vero e proprio scontro Champions: “Sappiamo quanto è importante per noi e per loro, sappiamo che sono in grande salute, ma anche che sono l’unica squadra ad aver giocato più di noi. Sarà una gara da diluire nei 90′, le forze potrebbero venire meno a noi e a loro. L’abbiamo preparata oggi per quello che si può preparare in 48 ore dopo una partita così intensa, siamo fiduciosi”.

Loro hanno un umore più alto, ma la Roma arriva incattivita.
“Avremmo preferito arrivarci con il loro stato d’animo. Hanno meritato di arrivare in finale, noi no, siamo stati molto bravi per me, abbiamo fatto due partite che potevano girare diversamente per gli episodi ma la gara ha decretato che la squadra migliore ha meritato. Questa è un’altra partita, devi essere bravo da allenatore e calciatore a far scivolare via le scorie che ti porti addosso. Altra competizione, ci giochiamo tantissimo”.

Come hai visto i ragazzi?
“Non felici, affranti. A un certo punto eravamo pari, mancavano pochi minuti, ripeto, loro hanno giocato bene ma abbiamo avuto tanti episodi, tra cui l’infortunio di Spinazzola che hanno cambiato il nostro piano di gara in momenti in cui le cose stavano andando bene. Riconosci meriti e bravura degli avversari, ma c’è senso di ingiustizia e fastidio per gli episodi girati in maniera contraria. Il loro gol è stato fortuito, i ragazzi sono sereni e hanno tutti quanti una sensazione di grande fiducia verso il futuro. Si rendono conto che abbiamo giocato alla pari contro una delle squadre più forti del mondo al momento”.

Formazione: quanti cambi?
“Ci sto pensando. Bene o male ce l’ho in mente, ho due-tre dubbi. Per le condizioni di alcuni e perché arrivano giocatori un po’ stanchi, hanno giocato tante partite, però è vero anche che è la prima volta che ci troviamo a giocare di domenica e poi abbiamo cinque-sei giorni. Non è un brutto pensare, avere una settimana libera dopo mi fa pensare che posso chiedere ancora qualcosa a questi giocatori”.

Cosa ti piace dell’Atalanta?
“Tante cose. Gasperini è tra i più innovativi, ora non più perché tanti si sono ispirati a lui, ma ha cambiato il calcio, anche riportando qualcosa che si esisteva già. Hanno giocatori con caratteristiche che permette loro di giocare così. Ho fermato Gasperini quando giocavo ancora per chiedergli se potevo andarlo a spiare, perché avevo in mente di fare questo mestiere e mi incuriosiva molto. L’Atalanta è qualcosa di unico, sta ispirando molti”.

Quanto è decisiva questa partita?
“Decisiva come lo sono tutti gli scontri diretti a fine campionato. Lo è ancora di più per il fatto che loro hanno una partita in meno e la recupereranno quando la testa dei giocatori della Fiorentina sarà altrove. Decisiva, se non ci riusciremo avremo altre opportunità perché il campionato non finisce, ma è uno snodo cruciale”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

 

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Dybala out, non parte per Bergamo. Abraham, Azmoun o Baldanzi al suo posto
Articolo successivoSERIE A: il Bologna passa a Napoli (0-2) e sorpassa la Juventus al terzo posto

54 Commenti

    • REDAZIONE continuate a pubblicare i commenti quanto l’argomento perde d’interesse… fra un pò perderete tutti gli utenti

    • chico, è da giorni, ed il commento l ho scritto nel primo pomeriggio.. se continuano così nn si commenta più, xke nn c è modo di confrontarsi.. almeno io non vado a legger se qualcuno mi risponde ad un articolo di 2 gg fa

  1. Ho letto che Dybala ha dato forfait per Bergamo e non è partito nemmeno con la squadra. Se fosse vero, perché ci hanno raccontato che stava bene? Zero minuti in coppa e non presente contro l’ Atalanta nelle due gare più importanti dell’ anno, dopo aver saltato anche mezzo tempo contro la Juve. Spero non sia vero , perché con spinazzola e Dybala mancano gli unici due capaci di saltare l’ uomo. Possibile che abbia parlato l’ allenatore senza nemmeno dircelo? Ripeto, spero che non sia vero o avremmo assistito all’ ennesima presa in giro.

  2. A livello emotivo, la mia stagione è finita giovedì. Anche quest’anno a maggio inoltrato. Amarezza finale, ma anche consapevolezza che, pur arrivando in finale, sarebbe stata comunque dura. Niente a che vedere con la finale dello scorso anno ampiamente alla portata. La prossima EL (finale a Bilbao… posto niente male) senza brutte sorprese discendenti dalla Champions avrà gli unici (possibili) spauracchi Chelsea e Man Utd (più per il nome che x l’attuale forza). La Champions sarà un bagno di sangue tra le più forti storiche più quelle acquisite, abbiamo la possibilità di partecipare ad un torneo mai come stavolta alla nostra portata. Invece stiamo cercando e sperando di regalarlo…alla Lazio. Se non è masochismo questo…

    • sevono i soldi della Champions come l’ossigeno…mi raccomando poi lamentiamoci che la prossima campagna acquisti la facciamo con le noccioline.
      L’incantesimo dell'”Europa League è finito . Se pensi che ogni anno arrivi tra le prime quattro stai sognando.

    • D’accordo con te. Anche per me giovedì per quest’anno è finita. I Friedkin devono capire che devono investire ora, anche senza Champions e violando il FPF, proprio per puntare alla EL l’anno prossimo, che è alla nostra portata, per sanare questa ennesima ferita dei tifosi e programmare un nuovo ciclo dopo un anno. Che in Italia la strada sia politicamente sbarrata anche per una coppa Italia, anche senza Mourinho, penso lo abbiano capito finalmente anche loro, se non sono ottusi o peggio in malafede.

    • Io non so cosa vi sta succedendo, ma deve essere una nuova forma di virus.
      Ma cosa vuol dire “torneo alla nostra portata”?
      Ma perché non partecipare allora a quello di serie B, mi chiedo io. Trofei a go go e bacheca che trabocca. E perché no la Coppa Italia di C, visto che da un po’ di tempo l’altra sembra seriamente fuori dalla nostra portata.
      Mi state facendo sbroccare!!

  3. Per domani mi accontenterei anche del pareggio, nell’ottica di difendere il 6° posto.
    Spero che De Rossi metta in campo una Roma ben coperta,:le ripartenze in verticale dell’atalanta sono micidiali. Unica arma a nostra disposizione, i calci piazzati. Per me l’atalanta è di 3 volte superiore al Bayer. Ci siamo fatti troppo suggestionare dalla loro vittoria in Bundesliga. Rimango dell’idea che la Roma poteva agguantare la finale.

    • Stavolta la.vedo come te ,spero solo che abbiamo paura di farsi male e non giocare la finale

    • Dopo questa dichiarazione chiunque non vada a puntare sulla vittoria del Leverkusen è da internare. Grazie per la dritta.

    • ah vero il tuo cuore e diviso in due tra roma e atalanta.. dato che auspicavi tanto la vittoria dei bergamaschi… potevi gufare più per loro che per noi però giovedi

    • Tu però devi sperare che l’Atalanta vinca l’Europa League e non superi il Bologna per andare in Champions dal sesto posto

    • Vero ma gli episodi ci sono stati sfavorevoli, prima che Karsdorp facesse l’assist per il loro gol, Lukaku , nell’unico occasione che ha avuto ha colpito la traversa piena, quel palo avrebbe cambiato tutta la storia…

    • Korda, tennista americano, fidanzato con la figlia di Nedved, dopo aver battuto Cobolli (tifoso della Roma) al termine del match ha urlato davanti le telecamere un:Forza Juve. Ormai come te giri te giri è tutto un astio verso la Roma. Per carità, queste so stupidaggini, ma questo è.

    • vedi Zenonino, ad aver sparato mille castronerie ora anche quando dici cose certe ti becchi gli ‘haters’ …

    • Potresti aver ragione su domani visto che ci arriviamo stanchi e decimati. A me del Bayer m hanno impressionato le innumerevoli occasioni da gol create in 180 minuti più che la vittoria in bundesliga.Che se non era pe San Svilar dal Belgio ce voleva, sopratutto al ritorno, il pallottoliere.

    • dopo quel inter lazio del 2008 non mi sorprende più niente…questo è il ns “belpaese”..

    • Tutto sommato meglio perché così non può arrivarci l’Atalanta e noi abbiamo sempre il jolly da giocare pure se arriviamo sesti.

  4. Ho visto i pirimi 10′ di Napoli Bologna.
    Non ho neanche aspettato il goal per capire che il Napoli è in vacanza!
    Solo con noi ha giocato l’unica partita dell’anno credo!
    Alla morte!
    Per la cronaca: è sotto 2-0 dopo 10′.
    Attendiamo le prossime pagliacciate fino al 2 giugno!
    Dobbiamo vincere le prossime 3 partite, non so come, ma dobbiamo farlo.
    Non c’è altra possibilità.
    Neppure che l’Atalanta vinca l’Europa League, perché mi aspetto altri…Casini.
    FORZA ROMA

  5. Comunque se le semifinali fossero state invertite Roma-Marsiglia e Atalanta Bayern la Roma sarebbe stata in finale e non so se avrebbe trovato i Bergamaschi.

    • Non saprei, Se le partite si preparano con il timore reverenziale e la sudditanza psicologia potevamo anche prendere l’ imbarcata dallo Union Sant Gillois…

    • Perché, su due gare, pensi di passare con il Liverpool? Noi non faremmo mai 3 goal ad anfield, ma non perché siamo meno forti dell’ Atalanta, semplicemente i giocatori non hanno la mentalità giusta e l’atteggiamento per certe imprese.
      Lo stesso credo al Vélodrome, davvero credi che non avremmo perso in casa loro? Lì hanno battuto 3 a 0 il Villareal ed eliminato il Benfica.

  6. io voglio sbilanciarmi dicendo che de rossi sarà un allenatore top.é molto credibile come allenatore e dice sempre la cosa giusta👍

    • Si non sbaglia una intervista.

  7. Dati astrali fortunati che si materializzano ogni 200/300 anni , ecco cosa e “stato lo scudetto del napoli l’anno scorso…

    • Un mio amico napoletano pensa che sia un miracolo di Diego, insieme al mondiale dell’Argentina. Secondo me gli ha solo detto bene che Spalletti ha potuto fare una seconda preparazione a Natale e i giocatori hanno corso invece di squagliarsi come neve al sole in primavera, come tutte le squadre di Spalletti. Spalletti lo sapeva benissimo e si è preso l’anno sabbatico.

  8. Korda, tennista americano, fidanzato con la figlia di Nedved, dopo aver battuto Cobolli (tifoso della Roma) al termine del match ha urlato davanti le telecamere un:Forza Juve. Ormai come te giri te giri è tutto un astio verso la Roma. Per carità, queste so stupidaggini, ma questo è.

  9. Anno magico per il Leverkusen.
    Per la prima volta Campione di Germania
    finale di Pokal in Germania
    finale di Uefa League.
    Da ammirare , da invidiare , da prendere d’esempio.
    Squadra giovane , motivata , condotta da un bravo allenatore con grande mentalita.
    Soprattutto composta da GIOVANI sani e motivati.non calciatori SAZI reduci da 1000 battaglie.
    Non Smalling Spinazzola lo stesso Dybala Lukaku ma neanche Karsdorp Zalewski.
    Calciatori su cui puntare fisicamente
    NON da ” gestire”
    non da ” alternare”
    non da ” preservare “

    • Questo anno magico del Bayer, sarà mica una nuova miracolosa aspirina della omonima casa farmaceutica? Questi segnano sempre a partita finita quando la squadra avversaria è cotta e poi hanno anche un gran culo

    • da prendere ad esempio, e quando Mou chiedeva Xhaka, Anguissa, Kimi, Koopmeiners tanto per fare due nomi il presidente friedkin li comprava?
      allora costavano poco ed erano abbordabili, quindi che esempio dobbiamo seguire dimmi?
      io dovrei seguire dato che scrivi dovremmo, chi dovremmo?
      io sicuro non seguo una dirigenza, e parlo di quella americana nel suo complesso quindi 20 anni, fallimentare.

  10. Andiamo lì senza gli unici due uomini in grado di creare la superiorità numerica, ovviamente oltra al danno noi ci portiamo sempre dietro anche la beffa.
    Dobbiamo a questo punto confidare nei progressi intravisti contro la Juve di Baldanzi e sperare che possa dare quel minimo di imprevedibilità ai nostri attacchi altrimenti saranno razzi amari.
    Perché nel calcio puoi inventarti qualsiasi alchimia tattica, ma se poi non hai l’uomo che prova e riesce a saltare l’avversario ogni tanto non vai da nessuna parte.
    Lukaku ormai non si porta più a spasso i difensori, gli altri non lo hanno mai avuto nelle corde.
    Posso dire di essere lievemente pessimista sull’esito della partita di domani.

  11. Bene, ANDIAMO per vincere , con Baldanzi titolare.
    In fin dei conti con il Bayer senza Dybala abbiamo fatto bene…quindi, perché pensarci battuti?
    Magari Baldanzi si dimostra davvero un talento in un match fondamentale

    Fiducia, a’ pessimisti !

    • Bene…davanti abbiamo fatto pochino. L’impressione era che senza quei due episodi dei rigori difficilmente avresti imbroccato la porta.
      E che se l’Atalanta ha metà delle occasioni che ha avuto il Bayer, non puoi sempre confidare in Santo Svilar o nella mira approssimativa dei loro attaccanti.
      Su Baldanzi ho fiducia ma più in prospettiva che per domani.
      Però spero nella tua fiducia…

  12. De Rossi uomo vero e sincero un grande … ovviamente come allenatore deve crescere ma sarà uno dei più grandi ne sono sicuro

    • uomo vero sincero?
      lui ha sbagliato formazione all’andata e i cambi al ritorno, sai che me ne faccio dell’uomo vero?
      a me serve un allenatore con due c…..i così sotto, con esperienza, non l’uomo vero!
      se vi accontentate sempre ed ogni anno de non vincere niente, aoooo che ve devo di contenti voi, io voglio che la roma vinca e sempre vedi un pò che tifoso sono…

  13. Già scritto in un post!! Qui non si tratta di giocare la partita ma MENARGLI!!! Entrate Stile Palomino su Dybala lo scorso anno, poi vedi come si spostano. Spero che questo concetto sia chiaro per noi, intanto “ve menamo” poi… penseremo a giochare. O si vince o si torna con le gambe di qualche giocatore dell’Atalanta. Fosse per me li decimerei domani, sai i colpi nelle caviglie? Non gli basterebbero le borse di ghiaccio che si sono portate. Farei diventare pazzo quel parrucche di Gasperino. Poi messo a sicuro il risultato , al 94 esimo, un bella entrata spacca gamba su Koopmainers!!!

    • DAN io sarei anche d’accordo , il problema è se l’arbitro è d’accordo, al primo intervento stile Palomino il rischio di restare in 10 è sicuro

    • Ah per tutti i Radical Chic in questo sport si vince con i duelli, non tirando indietro la gamba, sgomitando se necessario, cadendo addosso all’avversario sapendo di fargli, non con la filosofia!!! Le squadre “borghesi” vengono derise e sbeffeggiate.

    • Se passi tutta la partita a puntare le gambe, come pensi di arrivare in vantaggio al 90esimo? È più probabile che ci arrivi in 9.
      Smettila di predicare violenza, non fa parte né dello stile di questa tifoseria né dei valori di questo sport.

    • Complimenti per la sportività! Vero esempio da estendere per rendere questo sport migliore.
      E poi diamo del rosicone a Lotirchio.

  14. Comprate giocatori forti e sani… arrivano a fine campionato come cocci rotti e mancano sempre nei momenti cruciali….anche basta.
    Forza Roma

  15. Invece adesso è il momento di meritarci di andare in Champions prendendo 9 punti nelle rimanenti 3 partite a cominciare dalla vittoria in questo scontro diretto. Senza se e senza ma.
    E già essere quinti non è soddisfacente, così come stare sotto certe squadre differenti dalle solite strisciate di tradizione, sono 6 anni che andiamo avanti con certe classifiche e 6 anni non sono pochi, quindi almeno queste 3 vittorie di fila devono esserci.

  16. certo che ha meritato la finale, grazie a te.
    a me non me lo leva nessuno dalla testa che con Mou quest’anno l’EL era nostra, grazie friedkin sei un grande.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome