DE ROSSI: “La chiamata dei Friedkin? Sapevo che poteva succedere qualcosa. La squadra è forte, possiamo risalire. Spero in un Olimpico ancora pieno” (VIDEO)

97
1744

NOTIZIE AS ROMAPrima intervista da allenatore della Roma per Daniele De Rossi , che ha parlato per la prima volta ai microfoni ufficiali del club. Queste le sue parole:

Bentornato a Trigoria Mister, quali sono le sue prime sensazioni?
“Stupore perché facevo fatica a riconoscere le strade e le rotonde in dei posti che ho visto per 18 anni consecutivamente, emozioni perché vedevo tanti luoghi e facce che hanno condiviso con me una bellissima parte della mia vita e consapevolezza a che c’è un lavoro importante da fare e non possiamo stare qui a guardarci intorno e a guardare com’è cambiata la situazione”

La reazione alla chiamata della proprietà?
“Stupore, eccitazione, agitazione. Non sono caduto dalle nuvole, quando mi hanno chiamato sapevo che poteva succedere. Ti rendi subito disponibile per incontrarli, parlarci e fargli capire quello che è stato un discorso che forse è durato dieci minuti”.

Lei ha accettato un incarico di sei mesi. Vuole mettersi in gioco senza paracadute.
“Sono straconvinto che non abbiamo né io né la squadra bisogno di paracadute. Ritengo che abbiamo una squadra forte, con dei giocatori molto importanti. Capita a tutte le squadre importanti di avere un momento di difficoltà, è capitato, capiterà e potrebbe capitare ad altre squadre, dovremo essere bravi ad approfittarne. Penso che ci siano tutti i margini per risalire, non ci servono paracadute”.

Ultima volta da capitano, oggi da allenatore. Come è stato il ritorno in campo?
“Non allenavo da parecchio tempo. Si dice che è come andare in bicicletta, anche se poi l’ho fatto per pochi mesi, è stato semplice. Non l’abbiamo preparato come avremmo voluto, perché sono stato impegnato a compiere tutte vicende burocratiche che tecniche. È stato tutto molto veloce, ma era un allenamento di ripresa, non c’era niente da inventarsi, domani inizieremo a fare qualcosa di più interessante”.

Come ha trovato Trigoria?
“Lo shock forse più grande. A volte faccio fatica a rendermi conto che sono gli stessi posti di tanto tempo fa, è tutto trasformato, ovviamente in meglio. Ho visto un video sul centro sportivo della Fiorentina e mi hanno detto che è meraviglioso e ho pensato a quanto può essere bello avere un centro sportivo così ed entrando così ho visto che è una cosa incredibile. Sono quasi invidioso per i tempi che ho vissuto qui, stare dentro questo posto in queste condizioni mi rendo conto che forse ci è mancato. Qui c’è più di quello di cui abbiamo bisogno”.

Che emozione sarà tornare all’Olimpico?
“Emozionante. Sono tornato mille volte qui, ma da tifoso e da osservatore per la nazionale, sono tornato con l’Italia per tre partite, ma non sarà la stessa cosa, è un ruolo diverso, responsabilità diverse. Venendo allo stadio da tifoso mi sono reso che a prescindere dai risultati, dal momento di classifica, lo stadio è sempre in modalità Roma-Barcellona, all’epoca capitava una volta ogni tanto. Spero che questo trend continui”

Vuol dire qualcosa ai tifosi?
“Mille cose. Quando sono stati fuori dalla Roma non sono mai stato uno che metteva troppo il becco, non volevo disturbare o mettermi in mezzo, ora posso permettermi di parlare non solo da leggenda, ma da membro della Roma. Più di dirgli che abbiamo e ho bisogno di loro, non posso fare”.

Il vento soffia ancora…
“Soffierà sempre, non ha mai smesso. Ripeto, vivere le serate di Europa League l’anno scorso, la Conference quando ero allo stadio da tifoso mi sono reso conto che si sta ricreando qualcosa di speciale fra squadra e tifoseria. I momenti negativi possono capitare e credo che una città e una squadra come questa possano tirarsi fuori dai momenti difficili più velocemente da momenti così così se vicino ha questo tipo di amore, che abbiamo sempre sentito ma con questa forza che vediamo negli ultimi anni può veramente darci una spinta grande”.

 

Articolo precedente“Friedkin out”, primi segnali di contestazione contro la proprietà dopo la cacciata di Mourinho (FOTO)
Articolo successivoIl silenzio di Totti, l’unica bandiera per cui non c’è posto

97 Commenti

  1. non allenavo da tempo…siamo a posto, avevamo un fuoriclasse in panchina e questi lo sostituiscono con uno esonerato dalla spal e senza esperienza, vuoi mandare via mourinho ok? ma prendi conte, prendi un allenatore importante non un ragazzo alle prime armi, siamo tornati alla rometta

    • Condivido tutto tranne il fatto che quello che avevamo in panchina fosse un fuoriclasse ahahahaha

    • Secondo te un tecnico come Conte, dopo il tonfo a Londra (dove poteva spendere sessanta milioni per un centrale di difesa), viene in una squadra che può acquistare solo parametri zero, a metà stagione? Dai. Muoverebbe le stesse critiche che ha mosso Mourinho; indipendentemente dal fatto che, secondo me, è più bravo a migliorare i giocatori che ha rispetto al portoghese. Detto questo io spero che De Rossi si dimostri un tecnico eccellente e possa fare un lavoro meraviglioso, dovesse andare male, amen.

    • Thiago Motta al Genoa, prima esperienza, è stato esonerato.
      Che l’esperienza alla Spal l’abbia aiutato a crescere?

    • I pollici versi mi fanno sorridere. Non riesce Mou a cavare il sangue dalle rape figuriamoci se ci riesce uno che vanta 17 partite in Serie B con un esonero

    • ed è giusto così Valè.
      i tifosi di oggi questo meritano.
      basti vedere come hanno difeso l’arrivo dello juventino e di come godano nel farsi amici chi ci odia pur di avere dei like.
      questo meritano sti osceni.
      i romanisti SANNO cosa è la Roma.
      e questi romanisti nun lo sono

    • a chi tira fuori l’esonero della spal faccio una domanda:

      quando è stato esonerato de rossi la spal com’è andata?

      meglio?

      com’è finita la stagione?

      era colpa di de rossi ?

      se unite i puntini ce la fate ….

      ❤️🧡💛

    • Soprattutto con il cambio allenatore non si parla più di mercato di gennaio ci avete fatto caso?
      Aspettavamo il nuovo DS ma non si parla più..
      Il loro acquisto è DDR..

    • A Valè, Conte nun via, fattene na ragione. I Friedkin probabilmente hanno fatto na gran caxxata, ma tant’è ormai l’hanno fatta. C’avemo DDR, tutto il sostegno e il tifo a DDR e incrociamo le dita…🤞🤞🤞 adesso i giocatori devono tirare fuori le 🏀🏀 le scuse e gli ombrelloni so finiti.
      ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

    • Con il. Fuoriclasse abbiamo fatto 2 volte 6-7 in campionato, mai vinto con le big(eccetto il Napoli dei disastri) perso tutti i derby o quasi, squadra senza pressing, solo passaggi orizzontali, lukaku sempre spalle alla porta con 2-3 difensori addosso, giocatori fuori ruolo(El Sha, zalenski) liti continue con gli arbitri, grandi difficoltà a fare punti con le medie o basse squadre, nono in campionato, preliminari in El in un girone che era ridicolo, svutazione della rosa, giocatori poco usati come. Belotti e azmoun. Dalla sua un amore con la tifoseria, una coppa dei settimi vinta in un torneo in cui la roma era chiaramente la più forte, una finale di Europa league raggiunta con squadre normali e col classico pullman davanti la porta.
      Sai che c è? Fammi vedere se in giro c è qcn che può fare meglio di cosi, in fondo fare meglio di così mi sembra un impresa fattibile…

    • Ti ricordo che Mourinho è stato cacciato dalle sue ultime 4 squadre, Chelsea, Manchester United, Tottenham e Roma.
      Correggetemi pure se questo non corrisponde a realtà.

    • Senza se e senza ma, Forza ROMA sempre. Sicuramente Mou ha avuto le sue colpe e spesso mi sono incaxxato con lui per come non cambiasse prima alcuni elementi che non stavano dando il massimo, ma ho notato, a dimostrazione di come fosse attaccato ai nostri colori, che nel video in cui si allontanava da Trigoria in auto era visibilmente affranto e quasi gli uscivano le lacrime. Questo mi ha toccato sensibilmente, per cui non posso far altro che augurargli il meglio. Detto ciò, faccio i miei migliori in bocca al lupo a mister DDR e… viva il lupo!

  2. Ha ragione Daniele: servono i tifosi perché tifiamo la Roma e non allenatori o presidenti, anche se la rabbia contro i Friedkin è molta. Io sabato tiferò la mia Roma come se ci fosse ancora Mou

    • dillo a chi ce voleva fare arrivare decimi (riuscendoci pure)il mio allenatore e mou uno dei pochi che ci a difeso contro tutto e tutti a differenza delle presunte bandiere

    • Ancora co sta storia: se uno ripete “n” volte una bugia poi diventa verità!! C’è stata una querela, non annunciata e mai depositata, ma depositata eccome, con tutte le regole, e questo ha comportato un dibattimento, un’indagine, e l’ indagine si è conclusa con una condanna verso Repubblica, calunniatori di DDR. Buggiardi, che pur di fare uno scoop non si premurano della veridicità delle loro accuse. Vergogna a loro. E onore a DDR, ingiustamente accusato. Bene, passa il tempo ed arriva Piero Spezzuti, che senza colpo ferire, calunnia anche lui, con una calunnia già passata in giudicato, e protetto da una forma di anonimato (i nomi sul forum, anche quelli con nome e cognome, sono considerati anonimato). Così chiunque legge e non è al corrente di tutti i fatti, considera Daniele un traditore, e questo senza protezione legale. per questo intervengo, più fugare le falsità seminate a suo tempo da “Repubblica”, e che ancora oggi, nonostante sia stato appurato la loro natura di menzogne, di diffamazione a mezzo stampa, ritornano grazie a Piero Spezzuti. Forza Roma e Forza Daniele!!!!

  3. Ultima volta da capitano, oggi da allenatore. Come è stato il ritorno in campo?
    “Non allenavo da parecchio tempo… Non aggiungo altro!

  4. Generale DDR: Siamo e saremo con te ora e per l’eternità perchè tu sei Roma tu sei la Roma e lo sei sempre stato!!! Hai avuto grandi maestri di calcio e sei stato un ottimo interprete del ruolo del centrocampista.Sei stato allenatore in campo e conosci alla perfezione le fasi difensive ed offensive ed hai le qualità umane e carismatiche per farti seguire dalla squadra: daje DDR Daje Romaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

  5. Prevedo che entro un mese Mourinho tornerà sulla panchina della Roma a furor di popolo.
    De Rossi? Non doveva mettersi contro il popolo giallorosso,contrario all’esonero di José al 99%.
    I Friedkin? A giugno se ne andranno da dove sono venuti e per la prima volta nel calcio mondiale, un allenatore caccera’ il presidente.

    • Ti sei fatto un bel film al ritorno di Mourinho non credo, ma che i friedkin si sono fatti karakiri da soli e che la loro avventura a Roma stia per finire si

    • incredibile!!!! Ho la stessa ” visione ” del futuro tua Zenone…..non succederà ma sarebbe fantastico, sono tornati Liedholm e Spalletti…..Mou non sarebbe da meno.

    • Io voto, Zenone presidente
      Ahahahahah che ridere mi fai.
      Cambierai idea pure tu su parecchie cose,
      solo il tempo ci dirá la vera veritá

    • Ma quante boiate spara questo?! Ma che t’ha fatto il santone per sbavargli dietro così.
      Macchè contrari al 99% mica se fanno tutti le pippe come te pensando al josè!
      Ripigliatiii tu e tutti i bavosi del santone e pensate a tifare la squadra!

  6. Nn mi piace come ha operato la Società che ha fatto una paraculata e nn una scelta tecnica, tra l’ altro aumentando il costo dei biglietti dopo la sua firma
    De Rossi però è qualcosa di diverso è un uomo intelligente e di personalità e merita di giocarsi la sua chance con i tifosi della Roma accanto a lui, chissà che senza saperlo i Friedkin hanno fatto la scelta giusta
    Era un sogno averlo in panchina, è arrivato molto prima del previsto, ora è Qua!!
    Forza Roma e Forza DDR 💛❤️

  7. Ma di cosa stiamo parlando? Ma quale fuoriclasse della panchina? Ventinove punti in venti partite. Il peggior inizio di campionato nella storia della Roma. Eliminati dalla Coppa Italia per il terzo anno consecutivo, sei derby persi. Secondi in un girone ridicolo in Coppa UEFA, umiliati da Servette e Sofia. In tre anni, non ho visto uno straccio di gioco. Inoltre, ho dovuto sopportare monologhi umilianti in cui lo Special One sosteneva di non avere una squadra all’altezza, facendoci credere che Fiorentina, Atalanta, ma anche Bologna, Genova e magari anche il Frosinone avessero tutte rose migliori. Inoltre, ricordava quando dovevamo considerarci privilegiati perché lui ci aveva fatto il favore di restare a Roma, nonostante avrebbe potuto andare nelle migliori squadre del mondo. No, non sono un BOT o laziale, ma romanista dal 1986 e amo la Roma. Sono orgoglioso di avere De Rossi come allenatore.”

  8. Non sei Totti.
    Sei DDR.
    E’ l’altro la leggenda.
    A me non frega una cippa dello stadio, della signora che vuole andar via, di Pinto, del presidente, e da ieri non mi frega più una cippa neppure di Mou.
    Vorrei vedere l’ASRoma vincere.
    Se possibile tutto quello che c’è in palio.
    E allora nessuno sconto, manco a te, DDR.
    Poi c’è il cuore, ma quello è uno spazio privato…
    Forza Roma, sempre!
    Friedkinout!

  9. credo che l’esonero di Mou in questo momento della stagione e nel modo becero in cui è avvenuto sia profondamente sbagliato. Detto questo DDR è uno di noi e speriamo che sia molto fortunato. Nella vita ci vuole più c*lo che anima. Forza Daniele e FRS

  10. Passando ad argomenti più terra terra, ovvero il campo da gioco, propendo per questa formazione iniziale (4-3-1-2):
    Svilar
    Kristensen Llorente Huijsen Spinazzola
    Bove Paredes Zalewski
    Dybala
    Lukaku Belotti

    • è evidente che non è il tuo mestiere…..ma non è una colpa…le opinioni sono sempre sacrosantemente legittime.

  11. Non cambieremo mai, ha ragione totti quando dice che per essere tifoso della Roma servono cuore forte e fegato. Iniziare la contestazione? Io contestero’ la Roma a giugno e non certo ora che la squadra e DDR hanno bisogno di noi. Non contestero’ la Roma in memoria di un portoghese che ci ha portato a dividerci, a polemiche continue ad un punto sopra il Torino a due settimi posti, ad insultare un arbitro o calciatori, a dilapidare il valore di una rosa che per quanto scarsa o sopravvalutata di certo può giocare meglio di Verona, Salernitana, Genoa, slavia Praga, lugodorets, bodo glimt, fiorentina, lazio, udinese, e tutte le figure di 4 soldi fatte in 3 anni. Forse la gente ha la memoria corta. Io tifo Roma, non friedkin, mourinho, de rossi o pinco pallino. E questa gente mourinhiana si definisce tifoso? Seguitelo dove andrà ad allenare , se troverà squadra, oppure andate a tifare Lazio che ci fate un favore. Forza Roma sempre e forza Daniele….Roma è con te.

  12. Le vedove del portoghese si convinceranno presto. Il materiale umano c’è, basta metterlo in campo nel modo giusto. Si attaccherà meglio e si vinceranno più partite. E soprattutto vedremo giocare a calcio. Daje.

  13. Daje danie faje vede agli orfani de murinio come gioca a calcio Na squadra altro che lo scempio che semo stati costretti a vedere daje roma

  14. quel sapevo che poteva succedere mi suona un po’ strano, dichiarazione di facciata ma quale squadra forte è una squadra da metà classifica

    • svilar
      Rui Patrizio
      Llorente
      smalling
      ndica
      kumbulla
      mancini
      kristiensen
      Spinazzola
      zalewski
      karsdorp
      celik
      paredes
      cristante
      pellegrini
      bove
      renato(purtroppo a mezzissimo servizio)
      aouar(idem)
      Belotti
      Dybala
      Lukaku
      Amazon
      Abraham
      El Shaarawy

      sicuramente mi sarò dimenticato qualcuno,ma la rosa della Roma non é da 9 in classifica.

  15. ha ereditato le macerie……
    una squadra che ha deluso……
    non so se è stata fatta la cosa giusta
    mou è tanta roba, ma penso che il gruppo non lo seguiva più per tutte le accuse pubbliche fatte(meritate)
    perché una rosa con dybala…..lukaku…..pellegrini….
    belotti(più di 100 gol in A ) non si può vedere al nono posto!!!!!
    FORZA ROMA
    DAJE DDR

  16. leone in campo fortissimo nel suonruolo e lo sarà anche da allenatore …Conte giocatore mediocre ed allenatore forte…. sarà emozionante …. fra poco anche Totti rivedremo in società rimettete i re a loro posto….

    • Quindi è da augurarsi che si continui sul trend che ci porterebbe a chiudere la stagione ai margini della zona calda, e sperando che ci si limiti a questo?
      In qualsiasi gruppo di lavoro è comunque possibile che qualche rapporto si logori, che qualcuno non riesca più a esprimere il meglio, non si deve sempre vedere il dolo ovunque.
      Io comunque non ho mai visto palese mancanza di impegno con Mourinho da parte di nessuno, malgrado la ridda di voci che si insegue adesso.

    • …quindi già avete trovato la scusa nell’ipotesi che DDR dovesse fare meglio di Mou con la stessa squadra: vorrà dire che i giocatori lo facevano apposta, vero? Gli stessi giocatori che perdevano le partite, mentre Mourinho le vinceva?
      🤣🤣🤣🤣

  17. Per adesso quello che conta è solo la Roma daje mister siamo con te fino alla fine io domenica sarò allo stadio a tifare fino all’ultimo minuto sempre solo forza Roma

  18. Daniè, se riesci nell’impresa de fa riuscì 3 cross DECENTI in 4 mesi a sta manica de scarsi, sei un Dio.

    la squadra forte non si fa buttare fuori da una Lazio che venerdì ne prende 5 dall’Inter e non perde contro la Juve e il Milan più inguardabili dagli ultimi 10 anni.

    saremo sempre con te e con la Roma a prescindere, ma siamo diretti da incompetenti e abbiamo gente in campo scadente. se poi dite che Paredes diventa Iniesta, allora posso credere anche ai politici.

  19. Mai sentito parlare Mourinho così della squadra. Si è sempre lamentato. Una volta di quello, una volta di questo, un’altra di tutti e così via. Altro che motivato re. Ha demolito tutto. Ha tolto fiducia agli uomini e non ha saputo creare niente sul piano del gioco e della fiducia. Troppo concentrato su se stesso. Presuntuoso ed egocentrico. Non è un caso che dopo l’Inter non è riuscito a portare a termine un contratto: Madrid, Chelsea, MU, Tottenham e Roma. Sempre mandato via prima. Daje Daniè!!!!! Forza Roma!!!!!

    • al Madrid ha vinto lo scudetto dei record.
      allo UTD ha vinto l’ultimo trofeo che hanno alzato.
      alla Roma hai festeggiato dopo il 1961.
      al Tottenham l’hanno mandato via Prima di una finale.

      se questo è bollito…

    • “al Madrid ha vinto lo scudetto dei record.”
      Correva l’anno 2012…

      “allo UTD ha vinto l’ultimo trofeo che hanno alzato.”
      300 mln di sterline investiti in due anni per una EL. Il Siviglia 7 EL con 4 spicci…

      “al Tottenham l’hanno mandato via Prima di una finale.”
      La Coppa di Lega, il trofeo di consolazione in UK.
      Esonerato dopo 14 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte in campionato. Un successone…

  20. Felice per DDR, triste per l epilogo lusitano… ero uno di quelli che si auspicava il cambio in panchina (da Roma-cremonese dell anno scorso in coppa Italia, tanto per capirci) ma ora che è arrivato, paradossalmente e INCREDIBILMENTE, non posso dire di esserne felicissimo… il fermo immagine di Mou ieri all uscita di trigoria è un qualcosa che mi spezza il cuore soprattutto perché accompagnato dai “te volemo bbene mister” dei tifosi… 😢PERSONALMENTE MI RIPETO: avrei preferito che la proprietà concedesse un ulteriore “fiducia a termine” al portoghese ovvero, partita dopo partita, ATTENZIONARE le prossime 3… alla prima stecca OUT… così, invece, mi è parsa una soluzione ingiusta e priva di cuore perché nemmeno lui se l aspettava dopo un bilan-Roma dove cmq la sconfitta era altamente probabile…

  21. Onore e rispetto tutta la vita per DDR ,ora saranno i presunti giocatori con ingaggi fuori di testa a dimostrare sul campo di che pasta sono fatti.Difesa a 4 Daniele e soprattutto non guardare in faccia a nessuno dei presunti senatori. Dajeeeeee Danielino

  22. Danielino è stato messo in mezzo dai Friedkin perché potrebbe (ripeto “potrebbe”) essere l’unico allenatore al MONDO a non essere contestato dalla Curva Sud, dopo l’esonero di Mou che aveva conquistato i tifosi.
    Però secondo me è stata una follia proporglielo e una follia da parte sua accettarlo. Speriamo non ne paghi le conseguenze la nostra ROMA!

  23. idealista è vero che conte ha detto che non va nelle squadra a campionato iniziato.ma anche vero che ha detto che lui vuole un progetto con buoni investimenti .quindi gia ha fatto capire a suo tempo che da noi non viene

  24. Quindi De Rossi crede di allenare una squadra forte, i Friedkin credono di arrivare in Champions con un allenatore esordiente che non allenava da tempo, l’unico che non ci ha capito niente è Mourinho che era scarso

  25. ll solo fatto che abbia cominciato dicendo “Roma squadra forte” invece di “io non ho sbagliato niente, è tutta colpa dell’arbitro, del campo, dei giocatori, del direttore sportivo, del fair play finanziario, della proprietà e delle cavallette” come faceva il “fuoriclasse in panchina”, come lo ha definito Valerio79, mi fa pensare che vedremo qualcosa di meglio dell’assoluto nulla che c’è stato da settembre a oggi.

    • “Siamo da quinto a ottavo posto”, “beata la juve che ha Rugani”, “Fiorentina ha un organico migliore del nostro”, foto col buco al posto del centravanti, “non sono professionisti”, “c’è qualcuno che non sa manco fare le rimesse laterali”, solo alcune di quelle di quest’anno.
      Il motivatore.

  26. C’è bisogno dei tifosi. Ma tutti i sold out che ci sono stati fino a oggi li facevano con i figuranti? C’è bisogno di calciatori e un allenatore che li sa gestire. Non serve un aziendalista.

  27. de rossi è uno specchietto per le allodole…e che cmq era l’unico sulla piazza e per la piazza che poteva sostituire Mourinho. …mi dirai che nn prenderemo nessun giocatore a gennaio e che finiremo 8vi. ..ma spero vivamente che con una ventata nuova qualche giocatore muova il c**o…è anche vero che i friedkin di soldi ne hanno messi tanti…forse Mourinho alcune volte ha esagerato ad insultare qualche calciatore mediocre…lazio e milan sono state due partite atroci…spero che de rossi faccia 9 punti nelle prossime 3 partite e scacci via qualche gufo…adesso sarebbe meglio giocare con 4 dietro…per il resto bisogna sostenere la squadra e basta. daje Daniele

  28. Daje Daniè, tra 5 mesi sapremo se la tua è stata incoscienza oppure consapevolezza.
    In ogni caso sarà grazie per non esserti tirato indietro.

  29. non rompete a danielino con le stronzate dello Spal.. esonerato da na squadra di cadetti .. stica. sicuro qui farà più punti del ex mister 29 titoli! daje Danie daje Roma!!

  30. Allora, una cosa ormai è ovvia.. Mou non è stato mandato via per le ultime sconfitte.. Ma per delle discussioni che sono finite male in questi giorni.. “bisogna interrompere con effetto immediato”.. Il comunicato è veramente duro..

    Quindi non commenterò qualcosa che non conosco..

    Per chi invece critica la scelta De Rossi.. Chi volevate a Gennaio senza un euro da spendere sul mercato?..

    Conte?.. Lo stesso Conte che era stato accostato al Napoli.. Ed è stato anche intervistato.. E lui stesso ha detto che non ha intenzione di prendere nessuna squadra a campionato in corso??

    Altri allenatori avrebbero richiesto almeno un contratto da 18 mesi.. Non da 6..

    De Rossi e probabilmente è l’unico che fa la stessa cosa che fece Ranieri quando subbentro a Di Francesco.. Prende la Roma come traghettatore.. Per qualche mese.. Sapendo che a fine stagione sarà sostituito..

    Quando dice che non allena da un po’.. Non capisco cosa ci sarebbe di strano.. Capita a tutti gli allenatori di fermarsi.. Conte ad esempio il prossimo anno potrebbe dire la stessa cosa.. Ma anche Spalletti quando prese il posto di Garcia non allenava da parecchio.. Ma veramente.. Cosa ci sarebbe di strano?.. E capitato addirittura a Guardiola..

    Detto questo, neanche io sono contento, alcune cose andavano fatte in modo molto diverso.. Ma cosa è successo io non lo so.. Quindi non posso parlare..

    Posso solo sperare che Daniele riuscirà a fare bene.. Perché conta solo questo ora..

    Forza Roma..

    • Ovvio. Il fatto che non sia stata concordata nemmeno un’opzione di rinnovo legata ad obiettivi lascia trasparire che l’allenatore per il prossimo anno ci sia già.
      DDR è stato contattato il giorno precedente l’esonero, probabilmente, qualora non avesse dato disponibilità, i Friedkin avrebbero ingoiato il rospo e proseguito fino al termine della stagione con Mourinho.
      Sanno che saranno contestati loro, sicuramente alcuni elementi della squadra. Dovevano evitare che lo fosse anche il tecnico alle prese con un’operazione complicatissima e Daniele era l’unica opzione possibile.
      Possiamo solo sperare in una scelta felice da parte di entrambi.

  31. Daniele, nessuna pressione. Basterà arrivare ottavi e l’allenatore da 300mila euro avrà già fatto meglio di quello da 7 milioni. Lavora con impegno, passione, onestà e chi ama la Roma ti sarà vicino.

  32. Che poi a conti fatti forse tra Conte e De Rossi quello che non vede il campo da più tempi è il primo.
    L’ allenatore secondo me è la figura che può fare più danni in una squadra ma è anche quella che non vince le partite sa solo, tu puoi dire ai tuoi giocatori di attaccare, di giocare con la difesa alta, di fare passaggi di prima, ma se quelli sono scarsi prima o poi inizieranno a fare le cose più semplici per evitare figuracce, il difensore lento giocherà metri più indietro, il terzino che non ha dribbling inizierà a passarla indietro e così via, io credo che la squadra non sia così scarsa, quantomeno è solo sotto alle prime 3, con le altre dovremmo darci battaglia fino alla fine e spero che la squadra torni a giocare a calcio e a tirare in porta.

    • No, è semplicemente la normalità che è stata ribaltata dal Former Special One, l’unico che apostrofi in pubblico i suoi giocatori come “pippe” e “traditori”.
      Non escludo che altri possano farlo nello spogliatoio, anzi è probabile, certamente non è un vantaggio per nessuno farlo in favore di telecamere. Se non per chi pensa di elevarsi al di sopra del bene e del male.
      Il mondo alla rovescia è quello che abbiamo vissuto per due anni e mezzo, adesso abbiamo disperato bisogno di un vero Normal One.

  33. Daje DDR !!!
    Intanto mi aspetto uno straccio di gioco e degli schemi, già Dybala dietro le 2 punte è qualcosa che avrei voluto vedere ben prima.
    La Roma comunque non è da 9° posto e col tracollo dei napulegni poteva essere quarta perché non è per niente inferiore ai caciottari altalenanti, ai bergamotti che non corrono più a 2.000 in modo costante come qualche anno fa ma vanno a fasi alterne, ai viola ed è ben superiore a quel solo misero punto di vantaggio sul Torino.

  34. Io credo che in questo momento Daniele De Rossi abbia solo un enorme bisogno di fiducia incondizionata da parte dei Tifosi Romanisti. A fine stagione si tireranno le somme ma ora non è Nicola che và allenare l’Empoli, ma DDR và ad allenare una rosa con giocatori alcuni sicuramente sopravvalutati ma nel complesso di alto livello, basta solo dire Dybala-Lukaku! La cosa che mi ha colpito nelle immagini degli allenamenti è DDR che dice bravo continuamente a tutti i calciatori durante gli esercizi. Ecco io credo che Mou forse abbia usato troppo il bastone con la max parte dei giocatori rispetto alla carota, riservata a pochi (Dybala, Mancini e Cristante). Questo alla lunga ha sfiduciato il gruppo, non sentendosi stimato dall’allenatore e come dice il detto “prende più api un dito di miele che un barile di aceto” e di aceto Mou ne ha gettato tanto in quest’ultimo anno, su Proprietà, DS e giocatori, e alla lunga il barile gli è caduto addosso…

  35. ddt oltre che un parafulmine e un uomo di palazzo, tutti sanno che l esonero c è stato perché si vuole sedere ai tavoli giusti, e con mou nn era possibile…ma budapest nn vi ha mai fatto pensare a nulla…

  36. Io non tifo una persona, calciatore proprietario o mister che sia, io tifo ROMA! Quindi la ROMA è questa e viene prima di tutto e tutti. Anzi, se una persona si pone davanti alla magica, può anche andare a fare….

  37. Mourinho è un grande la “classe arbitrale” e stata determinante. il primo anno dovevamo essere in Champions al posto della Juve.. il secondo almeno del Siviglia. Comunque l’ingaggio di De Rossi non la vedo una paraculata ma un inizio di carriera per un allenatore che da giocatore ha dato tutto per questa maglia anche se a volte è uscito di testa pure lui. Sono molto fiducioso. Daniele farà benissimo. ha le spalle larghissime e sinceramente la Spal di oggi non è nulla con tutto il rispetto per i ferraresi. Forza Roma

  38. De Rossi allenerà diversi giocatori che sono stati suoi compagni di squadra,ci rendiamo conto? Da quando lui ha smesso ,mai più Champions ,questo significa che ci sono diversi giocatori che hanno fatto il loro tempo. Se il ciclo di Mourinho era finito (ma quale ciclo?) direi che quello di diversi giocatori era finito prima ancora dell’arrivo di Mou

  39. forza Daniele … ma per favore nei commenti evitate di parlare ancora di posto champion league .. tre posti sono già assegnati per il 4 libero ci sono 5 squadre più pronte di questa roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome