DE SANCTIS: “Vogliamo tenere Smalling, confidiamo nella volontà del giocatore”

6
1842

ROMA WOLFSBERGER DICHIARAZIONI PREPARTITA – Il dirigente giallorosso Morgan De Sanctis risponde alle domande di Sky Sport nei minuti che precedono l’inizio del match tra la Roma e il Wolfsberger. Ecco le sue dichiarazioni sulla partita che si sta per giocare all’Olimpico:

Pochi gol subiti dopo un inizio difficile?
“Abbiamo iniziato facendo tanti gol e subendo tanto. Nell’ultima parte del campionato abbiamo riacquistato una nuova solidità difensiva e tanto equilibrio, vogliamo pressare gli avversari e non prendere gol”.

Tenere per tanto tempo Florenzi in panchina?
“La società è forte così come la figura dell’allenatore, i giocatori ne rispettano le scelte. Sono state bellissime le parole che il capitano ha sempre detto, ha tenuto comportamenti significativi. Siamo tutti soddisfatti di queste risposte rispetto alle aspettative che ha la piazza di Roma, in alcuni caso abbiamo disatteso. Ci fa piacere che venga sottolineata questa cosa, c’è differenza rispetto al passato”.

Centrata la strada da percorrere?
“È molto merito di Fonseca, gli va riconosciuto. I giocatori ce la stanno mettendo tutta per acquisire le sue direttive e la squadra risponde sempre bene. Avremmo voluto delle situazioni diverse in merito alle assenze, non c’è stata continuità per infortuni ma è stata un’opportunità per trovare nuove soluzioni e nuova linfa, nei momenti delicati il gruppo ha trovato sempre forza e una buona guida interna”.

Smalling resta?
“Voi sapete benissimo che la società sta cercando di trovare una soluzione che faccia felici tutti quanti. C’è la volontà di tenerlo, poi bisogna fare i passi giusti con calma e confidando nel sentimento del giocatore che ribadisce che a Roma sta bene”.

6 Commenti

    • Ma certo, perchè il mestiere di un Ds è quello di pagare mesi prima un giocatore al prezzo che chiede l’altra società senza nessuna trattativa e tutti contenti cosi.
      Quanto volete? E che problema c’è, tenete il resto che non ho gli spicci…

    • Eh bè … La storia della società dice altro.
      Ma magari tu la segui da poco…
      Forse hai ragione. Aspettiamo che faccia prima un’offerta qualcun’altra per poi dire, ooops.
      Guarda che una società normale 13/15/18 per un giocatore del genere già li aveva messi.
      Però si dai tiriamo la corda così il pubblico si adegua.
      A pallott’ metti sti spicci desaparecido.
      C’è gente che spende per i giocatori forti, noi per Schick e Iturbe.

  1. Non dovevi puntare sulla volontà del giocatore, ma sul fatto che tu avevi ottenuto il diritto di riscatto dalla società.
    Ma evidentemente a Trigoria ci sono pochi che hanno fatto il corso per manager. Probabilmente gli hanno insegnato che basta tirare fuori lo stemma con il lupetto ed il giocatore firma… Braccia strappate all’agricoltura

  2. Però mettiamoci pure qualche milioncino, così, tanto per essere più sicuri….. Famm sta’ tranquill pure a me famm! 🙂 Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome