Derby, la Roma scenderà in campo con la quarta maglia (FOTO)

12
316

NOTIZIE AS ROMA – La Roma scenderà in campo con una quarta maglia per il prossimo derby contro la Lazio, in programma a inizio aprile (data e orario ancora da confermare).

A svelarlo è il sito “Footy Headlines”, specializzata in anteprime sulle maglie da gioco, che mostra un rendering della divisa che indosseranno Pellegrini e compagni.

Sulla maglietta c’è sempre il lupetto di Gratton, in giallo come gli sponsor e le tre strisce sulle spalle, su sfondo rosso. La novità è rappresentata dal ritorno colletto.

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Ora la Roma è una grande squadra”, MORONI: “Domani guferò il Bayern”, CANDELA: “Non firmerei per il pari a Firenze”, PRUZZO: “L’Europa League deve essere un obiettivo”
Articolo successivoUEFA, riforma delle coppe europee 2024/25: il nuovo format del girone unico a 36 squadre e dei playoff (COMUNICATO)

12 Commenti

    • E’ una sfacciatissima operazione commerciale che cerca di far leva sulla passione di noi tifosi facendoci spendere ancora più soldi di quelli spesi finora, magari anche a prezzi maggiorati visto che sarà una edizione limitata sicuramente.
      E’ una vergogna.

      E infatti appena esce ne ordino non più di due, a me non la si fa!!!!!!
      🙂

  1. Il derby non è una serata di gala…
    L’Adidas facesse una maglietta VINCENTE che con le tre strisce, non vorrei sbagliare, dobbiamo ancora sfatare il tabù derby…

  2. quarta maglia mi fa un pò ridere… famo anche la 5′ e poi la 6′ ….

    però è bella, va detto.

    ❤️🧡💛

  3. fate come ve pare, la quarta o la quinta ma anche la sesta basta che stavolta je rompete er c@@o perché non se po perde o pareggia co quelli, stavolta solo un risultato accetto de quella partita. Forza Roma

  4. Ma basta pressare la gente con tutte ste idee di marketing e cavolate varie. Si pensasse solo al gioco e a impegnarsi.
    Una volta si giocava con la rossa e la bianca e basta e ora stiamo andando troppo oltre.
    Serietà dalla società, dagli investitori e dai giocatori, se si pretende poi serietà nel supporto emotivo e anche economico dei fans.
    Gli sponsor, gli accordi commerciali individuali e corporate, i partner di qualsiasi tipo stanno rovinando la mentalità di questo sport.
    Se pur necessario il denaro, ora è l unico scopo.
    A me questo non piace.

  5. È bella ma è più bella la prima maglia.
    Comunque a prescindere con quale maglia la Roma giocherà il derby di ritorno, da quella partita voglio solo i 3 punti e meglio ancora asfaltando per bene gli sbiaditi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome