Di Canio: “Roma ancora senza identità, ma si parla sempre e solo di mentalità e carattere”

168
2615

AS ROMA NEWS – Paolo Di Canio torna ad attaccare Mourinho. Ieri sera l’ex attaccante della Lazio ha parlato a Sky Sport durante la trasmissione televisiva dedicata al post partita, punzecchiando lo Special One:

“Della Roma si dice che “qualcosa si è visto” oppure si parla di mentalità, ma noi stiamo parlando della Roma che ha fatto degli investimenti e continua a farne. La differenza è che ieri ha giocato con tutti super titolari mentre alla Juventus ne mancavano 5/6 tra infortunati e chi sta arrivando.

Si parla sempre di mentalità, ma Mourinho lo sa che la prestazione è stata negativa, la Roma stava meglio della Juventus e fa quella prestazione? In un anno di Roma non si vede una precisa identità. Si parla sempre e solo di mentalità e di carattere”.

Di Canio poi ha aggiunto: “Per lo Scudetto e la zona Champions ci sono: le milanesi, la Juventus (con tutti i giocatori che non sono stati messi insieme e quelli che dovranno arrivare), il Napoli e la Roma. I giallorossi hanno preso giocatori di esperienza e qualità che porteranno miglioramenti in termini di realizzazione. La Lazio? Con l’Inter è stata meravigliosa”.

Fonte: Sky Sport

Articolo precedente“Prendi Camara”. Il vice Wijnaldum arriva dopo il consiglio dell’amico di Mou
Articolo successivo“ON AIR!” – PIACENTINI: “Critiche assurde a Pinto, bisognerebbe fargli un monumento”, ROSSI: “Facile spendere per i cartellini, più difficile pagare gli ingaggi”, PRUZZO: “Juve-Roma? Non l’ho vista così drammatica”

168 Commenti

  1. Di Cane, ancora parli. Per carità ognuno può avere le proprie idee, ma bisogna essere onesti: alla Roma domenica mancavano Zaniolo e Gini, quindi come fai, livido buffone, a dire che la Roma era al completo?

    • completamente daccordo ma bisogna anche essere onesti e dire che avrebbe giocato solo 1 dei 2
      O Wijnaldum con Pellegrini Dybala davanti
      O Zaniolo Dybala con Pellegrini dietro
      La Roma con il 4 3 3 non gioca ed è stato ribadito più volte dal Mister tanto che come Allegri ha buttato dentro Milik siamo tornati subito con la difesa a 3.

    • Sto insetto non si è accorto che mancavano zaniolo winaldum e ci metto anche Belotti,mica mancavano pizza e fichi… è un Canio obiettivo basta tirargli il guinzaglio e lui si accuccia

    • Un solo commento: POVERACCIO
      Questo essere da quando è arrivato JM ha cominciato a vivere proprio male. Credo lo abbiano già operato alla colecisti per gli accessi di bile infiniti avuti quest’anno, ma a questo punto comincia a rodersi anche il fegato…..dai Di Cà tra un po’ vai di trapianto!!

    • Di Di Canio va buttato tutto, ma proprio tutto, salvo tenere quello che ha detto ripulito dal suo livore personale.
      Di Canio non è Cassano, Di Canio qualcosa di calcio capisce. Mi tengo la critica sul carattere, perché dopo un anno di lavoro la Roma non può presentarsi al Cessum Stadium e farsela addosso, ì evidente che c’è qualcosa che non funziona se sei ancora al Roma Inter dell’anno scorso (o al fatto che ci sono volute 4 partite per rimettere al suo posto il Bodo).
      Questo è vero.

      Che poi si sia attaccato a questo per buttare fango è scontato, ha palesemente ricacciato la testa fuori dal sacco alla prima occasione utile dopo la figura di palta sul “Mourinho bollito” che poi va a vincere la coppa.

    • A Di Ca’ st’attento che afforza de rosica dopo i capelli te cascano pure le sopracciglia, che so l’unica cosa che non te fanno somiglia’ pure fisicamente a na testa de catzo… Daje Roma Daje

    • “ ma bisogna anche essere onesti e dire che avrebbe giocato solo 1 dei 2”

      Nel calcio di oggi con 5 sostituzioni, queste affermazioni non hanno senso.
      La percentuale di partite che si risolvono con i cambi è altissima. Gli undici che vanno in campo all’inizio in queste partite di cartello sono, appunto, solo gli undici iniziali. La differenza la fa la qualità di chi puoi mettere in campo dopo, a seconda di quello che serve e di come vanno le cose.

    • Si, lo sappiamo, ce l’hai detto… i giocatori della Juve erano stanchi perché al mattino presto devono andare a scaricare i salmoni spediti da quelli del Bodo Glimt 🙄…

    • Quando lo sento nominare a questo “idolo politico di una cosa che chiamano lazio”, rido rido rido e arirido…………………..perchè io ho memoria e quando c’è l’occasione ricordo a tutti, lazziesi e non, le uniche parole sensate che ha vomitato…………..”MEGLIO ESSERE UN GAJARDETTO DELLA JUVE, CHE UNA BANDIERA DELLA lazio”………………..e arirido arirido e arirido. FORZA ROMA:!!!!!!!

  2. Ora vomitategli pure addosso di tutto,pensando però dentro di voi che non ha tutti i torti.
    Ieri sera ho visto Fiorentina-Napoli,capendo che il calcio è qualcosa di differente dal ciò che giochiamo noi.

    • alla luce dei grandissimi successi degli ultimi anni di Fiorentina e Napoli poi…
      ripiamoce Zeman no?

    • Da vomitargli addosso anche se dice che il pallone è rotondo e non quadrato… da vomitargli addosso per ciò che rappresenta, da vomitargli addosso perché è un fazioso e andrebbe cacciato da un canale dove pagano abbonati che non vorrebbero vedere la sua faccia paonazza quando parlando
      ROMA.. da vomitargli addosso a prescindere.

    • Effettivamente spalletti e l’allenatore della fiore, dopo aver ripetutamente vinto coppe e campionati….ah beh aspetta non conta vincere, conta il gioco veloce tre mesi a campionato, poi stai due mesi fermo a marzo perché li hai spompati, salvo creme miracolose, e le perdi tutte. Datte foco e cambia nome. Il Commando è un’altra cosa.

    • Ahhh fiorentina napoli…0-0 il , errori pacchiani e vergognosi , sotto porta da entrambe le parti, ma in questi caso il calcio e’differente…roba che se quei palloni entrano , sempre da entrambe le parti , avresti detto ( e si sarebbe detto) difese ridicole , oggi le comiche ect ect.
      Viceversa se i gol mangiati dai giocatori di fiorentina e napoli , li avessero sbagliati Abraham e Dybala, gli insulti si sarebbero sprecati.
      Io non so che cosa si vuole. Teniamo Zeman , Di Francesco e Fonseca e gli insulti senza pietà, tipo.
      Ma dove andiamo
      Ma che schifo.
      Ma la difesa dove sta…
      Non si può giocare col baricentro a centrocampo,
      Che schifo per fare un gol 30 tiri in porta…
      Facciamo il tikki takka..e non segniamo mai.
      Vogliamo un allenatore concreto , un motivatore ..uno che bada al sodo, che tiri fuori il carattere.
      Queste sono state le parole dette da tanti tifosi e da addetti ai lavori.
      Ora teniamo un allenatore così, con le @@, uno che non fa mollare un centimetro, i recuperi e le vittorie ottenute negli ultimi minuti o tempi di recupero sono grazie alla Ca’**Imma che lui ha inculcato alla squadra, e non va bene. A te non sta bene, e ci fai pure la morale, e per farci la morale dai ragione pure a sta grande chia**ca di lazziese.
      Devi sentire e leggere che alla Juve mancavano i giocatori . E sti Ca’*” non ce li metti?
      A noi non sono mai mancati i giocatori?
      Che non abbiamo avuto personalità ect ect..
      E l’anno scorso?
      No, dico l’anno scorso, li abbiamo presi a pallonate e tra porcherie arbitrali , distrazioni e rigori sbagliati , abbiamo perso due partite ,dove pure il pareggio ci sarebbe stato stretto.
      Dovevamo vincere con salernitana e cremonese ( tra l’altro a fine partita il Tabellino recita 26 tiri in porta a 3) ebbene l’abbiamo fatto. Abbiamo pareggiato a Torino in casa dei padroni? Bene fatto e tolta una trasferta di merd* dalle @@…va bene così..Grinta, determinazione , voglia di non perdere mai. Tutte cose che si vedono in campo
      Abbiamo sbagliato il primo tempo?
      E allora?
      Qua non esistono squadre che dominano e giocano , contro tutte le altre, dal primo all’ultimo minuto , in ogni partita. Non esistono. E non se po fa’.

    • Ladroni e non padroni..che poi sono la stessa cosa.

    • Poi sempre continua’ a guarda’ er Napoli e la Fiorentina, se te piace tanto.
      Però, prima cambia nick.

    • La proposta di calcio di Mourinho a me in assoluto non piace. L’ho detto tante volte prima che lui diventasse il tecnico della Roma, l’ho sostenuto dopo e lo ribadisco adesso.
      Non mi piaceva al Chelsea, non mi è piaciuto con l’Inter del triplete, non mi è piaciuto al Real.
      E indovina? Non mi entusiasma neanche alla Roma.
      Però ha portato a casa 26 trofei in carriera, è uno dei tecnici più vincenti della storia e questo non può essere accaduto per caso. Banalmente, ha portato a Roma un trofeo internazionale dopo che non si vinceva un tubo da una vita, anche con squadre più forti di quella che ha guidato lui.
      L’identità delle squadre di Mourinho è proprio quella che il rosicone buzzurro pigiamato rifiuta di riconoscere come tale: cioè mentalità e carattere.
      Mourinho ha deciso da una vita di lavorare tanto su questi aspetti piuttosto che su schemi futuristici, soprattutto offensivi. Punta sulla capacità di soffrire piuttosto che su quella di dominare l’avversario.
      E probabilmente ha pure le sue ragioni, perché soffrire, una volta allenato a farlo, ti riesce sempre, mentre dominare l’avversario è tutto un altro paio di maniche.
      A me da sportivo piace un altro calcio, ma da tifoso mi interessa vincere.
      E Mourinho lo ha fatto.
      “Vinca il migliore!” “Ciò, speremo de no!” (Nereo Rocco).

    • @UB40
      Hai fatto alla perfezione l’identikit di Mourinho.
      Ci siamo lamentati per anni di bel gioco, allenatori gentlemen, società assente, giocatori impuniti che avevano un solo comune denominatore: ZERO VITTORIE.
      Adesso con Mourinho è stato tutto stravolto grazie ad una proprietà al momento impeccabile, giocatori non ritenuti idonei messi fuori rosa, allenatore senza peli sulla lingua che propone da sempre un gioco brutto a vedersi ma VINCENTE.
      Dopo 40 anni di quasi nulla, non mi frega di altro se non di VINCERE anche sempre 1 0 con autogol o con deviazione di un piccione.!
      FORZA ROMA SEMPRE!

    • Hai ragione c’è chi fa un gran bel calcio e non vince una cippa e chi è brutto sporco e cattivo e porta a casa la coppa. Ti ricordi per caso chi ha vinto la Champions e come gioca chi l’ha vinta ? Ecco io me può Mourinho o Ancelotti, tu pijate tutti l’artri .

    • Io invece contesto radicalmente questa leggenda metropolitana inerente Mourinho e il suo calcio. Goebbels diceva che a forza di ripeterla, una menzogna, diventa “vera” o almeno verosimile per tutti… Qui infatti non stiamo discutendo di calcio “bello” o “brutto” (che poi, anche in tal caso, a decidere è un dato squisitamente soggettivo, sempre, che come tale non può essere imposto al gusto di tutti, o sbaglio?) ma di una cosa ben diversa, ovvero una “identità di gioco”, che alla Roma di Mou mancherebbe. Beh qui a parte Di Canio (che è fasullo in quanto ultrà laziale e credo che mente sapendo di mentire) non comprendo quelli che, ancora oggi, avvalorano questa sesquipedale idiozia. La Roma di Mourinho invece ha una forte identità di gioco: gioca un calcio semplice, essenziale, non banalmente “tradizionale”, più difensivista che offensivo, fa della difesa e del contropiede le armi migliori, e dell’intensità atletica e anche della “forza fisica” tout court dei punti di forza. Mou, peraltro, a differenza di altri allenatori, è uno dei pochi in grado di modificare assetto tattico in modo credibile non solo nell’arco di una stagione ma di una partita. Il “pragmatismo” è un elemento costitutivo della Roma e di tutte le squadre di Mou. Tutto ciò (oltre ad es. ad, attualmente, una difesa a 3, due terzini a tutta fascia, due mediani con determinate caratteristiche, dei trequartisti che fanno determinati movimenti in campo ecc.) determina una PRECISA IDENTITÀ della Roma di Mou. Che, ovviamente, si esprime meglio o peggio a seconda degli interpreti a disposizione, della capacità dei giocatori nella singola partita, ecc. Ma se una squadra gioca male una partita (vedi partita con la Juventus) cosa c’entra l’identità di gioco della Roma? Non vi piace, mai, il calcio di Mou e invece vi piace, poniamo, quello di Sarri (grande “identità” col Torino e col Bologna, davvero…) o di Fonseca (sarà, ma io in due anni mi sono fatto due ….. così nella maggior parte dei casi)? Bon, chissene, sopravviveremo: ma perché si deve tirare fuori l’identità di gioco, che le squadre di Mourinho hanno eccome. È solo una “identità” che non vi garba, ma ciò che non garba ad alcuni non è che… non esiste. Altrimenti, inoltre, senza identità Mou in bacheca non avrebbe quel che ha, fidatevi. Per me semplicemente non piace, ad alcuni, il calcio di Mou: ok, ma ciò non vuol dire che quel calcio non ha una “identità”. Ciò è falso. Come Di Canio.

    • Invece il calcio è proprio quello che giochiamo noi…per divertirsi c’è il circo…il calcio è uno sport e ha ragione chi vince…basta con gli scienziati che fanno della tattica una religione e che non cambiano mai di una virgola il loro credo, ne abbiamo avuto troppi, ma i trofei si vincono con allenatori pratici e carismatici e noi abbiamo il migliore in questo…non a caso abbiamo vinto un trofeo europeo dopo più di 60 anni

    • Ho visto la trasmissione, la cosa più divertente erano le facce degli altri opinionisti presenti che facevano fatica a non scoppiare a ridere puntualmente ripresi dalle telecamere.

    • UB40 io l’ho sempre riempito di insulti a Mourinho. In particolare quando stava all’inter. Ma ora e’il nostro allenatore. Un allenatore che porta i risultati ( solo lazziesi e napoletani possono sminuire la vittoria in Conference. Ma perché pieni di bile e Maalox)
      E pensa tengo l’immagine sul telefono di lui che e’un SANTINO. con la scritta ” OVUNQUE PROTEGGIMI”…
      Quindi forza Mourinho.
      Conducici alla vittoria.

    • Gaeta’, io detestavo pure Capello, come personaggio e come proposta di gioco. Però è ovvio che non mi ha per niente fatto schifo lo scudetto vinto da lui.
      Penso che quello che mi sta più sulle pa@@e in assoluto sia Conte: venisse pure lui e vincesse andrebbe bene lo stesso.
      L’unico con cui ho conciliato empatia, stile di gioco e vittorie è stato il Barone.
      Ma capisco che non può succedere spesso…

    • DU CANIO….no dico di Canio…e chi e’il vangelo?
      Uno zo**o lazziese , rosicone che sta rosicando, perché aveva detto Mourinho e’bollito…eh ma il Maalox scorrerà a fiumi….

  3. Lo odio sportivamente parlando….ma a differenza di Cassano che dice solo cazzate lui dice cose giuste….empatia carattere mentalità ma er gioco una identità?….damo che lo dico contro una juve rimaneggiata ed un centrocampo loro ridicolo….per.miracolo non siamo andati 2/3-0 sotto l’abbiamo ripresa col.solito calcio fermo….ma se voi mi dite che abbiamo giocato a calcio e allora signori miei questo va fatto er pappone….è una squadra lunga,senza una idea di gioco….poi se questo porta ad un titolo ok….ma con i giocatori che ha deve giocare meglio….se non ammettiamo questo….e allora de che stamo a parla?

    • Anche perchè dopo 6 mesi dall’inizio della stagione che non abbia ancora trovato una quadra è ancora scandaloso.
      Che poi mica mancava il centrocampista che aspettavamo da un anno come chiave del
      centrocampo, nooo, mancava Diawara.

      Davvero, ma de che stamo a parla’….

    • Fortunati…noi siamo stati fortunati…eh già..però , quando prendiamo 4/5 pali in una partita. Oppure l’arbitro ci annulla i gol come successo ad Abraham proprio in juve-roma , embè non siamo sfortunati, noooo siamo scarsi.
      Il gol da fermo abbiamo fatto?
      E la Juve come ha segnato ?
      Dopo tre minuti , calcio di punizione tirato da Vlahovic , ( famoso specialista dei calci da fermo , si si come no…)
      Se il tuo messaggio non e’malafede cosa è??
      Alla Juve mancavano chi?
      E a noi Gini e Zaniolo non mancavano?
      Ma giriamo la pizza al contrario, nonostantee prestazioni negative di Karsdorp e Spinazzola su tutto. Non abbiamo perso.
      Va bene così.
      Forza ROMA distribuisci Maalox e Gaviscon a litri……

    • Sono d’accordo con te, ma qui pochi accendono il cervello. Tifano a testa bassa e nascondono la testa sotto terra. Per me la rosa della Roma è da scudetto eppure non riusciamo a fare 3 passaggi di seguito. Gli stupidi non vedono che avevamo una squadra lunga con soli due uomini, lenti, in mezzo al campo…

  4. Wjnaldum Zaniolo Belotti…..Milik appena arrivato ha salvato sulla linea, altrimenti era una bella vittoria….che per gli altri sarebbe stata da Squadra cinica…..se lo sogna di Notte Mourinho sto disagiato

  5. Ancora ciacia sto poraccio , cia un rosicamento che è talmente evidente che lo capisce anche un bimbo di 3 anni , indicare la juve senza giocatari migliori e non indicare che alla roma mancavano zaniolo una segaccia e wijnaldum altra segaccia che non ha vinto nulla è la sano espressione di chi rosica , io da parte mia gli faccio un bel gesto
    PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

    • Maalox senza pietà….solo questo devono fa….ahhhhhh

  6. Ha anche detto che la Roma ha giocato con la squadra tipo ( tutti i titolari ed i nuovi acquisti…) mentre alla Juve mancavano 5/6 titolari più gli acquisti che “potrebbero” arrivare…!!! 😲😱
    Poi mette la Roma tra le favorite per lo scudo..!!
    Ma, qualcuno che si accorge che non sta bene..??
    La sua famiglia.?? I suoi amici..?? Colleghi..??
    Aiutatelo..🤷
    💪🧡❤️

    • Si può aiutare in un solo modo, cura di Gaviscon a litri.
      Plin plin plin gocce di Maalox
      Plin plin plin gocce di Maalox…
      Ahhhhhhhhhrgh

    • Ma come lo voi aiuta’: è da camicia de forza e puro da elettroshock (si s’aritrovasse un cervello)! Er fatto è che è tarmente ‘nvidioso e rosicone che nun s’aripija più!! Encefalitico era ed encefalitico rimane, che ce voi fa’!!!!

  7. Il tipico pretesto per attaccare Mourinho (e quindi la Roma), parlare di “identità”. Io, se fossi stato in studio avrei chiesto al sig. DI Canio di definire cosa intendesse con questo termine. La Roma un’identità ce l’ha eccome, ed è anche molto evidente. Il fatto che non ci sia stata per un tempo di gioco non significa nulla o forse vogliamo dire che l’Inter è diventata scarsa dopo venerdì? Per fare i commentatori ci vorrebbero competenze tecniche ma soprattutto etiche, ma mi rendo conto che certi strilloni fanno audience e perciò continueranno a occupare le loro poltrone.

  8. Incomprensibile che si dia tanto spazio alle dichiarazioni di questo signor nessuno. Lo si deve abbandonare a se stesso. Che vada in giro a parlare da solo dove vuole. È evidente che si tratta di un poveraccio che non merita attenzione

    • E invece no, proprio perché e’ bisognevole di cure, che bisogna aiutarlo…
      Dona anche tu una scatola ( o bottiglia) di Maalox , non lasciare che sto lazziese bruci nello stomaco..
      Invia anche tu un messaggio con su scritto..
      Il lazziese rosica

  9. E’ fazioso di default… Non si ricorda nemmeno, la povera quaglia, che mancavano due capisaldi alla Roma…
    Il gioco la Roma ce l’ha…
    solidita’ difensiva e ripartenze improvvise con scambi veloci.
    mancando zaniolo mou ha dovuto provare la soluzione del doppio mediano, pensando che Pellegrini potesse fare di piu’.
    Ma Pelle non ha funzionato come doveva, marcato a uomo,
    e quindi la distanza tra centrocampo e punte e’ diventata grande.
    E poi i quinti hanno beccato una giornata no.

    • Bravo Tex concordo con la disamina appieno.
      L’unica parte che mi manca è chi è fazioso?
      Con chi cell’hai scusa?
      Con chi?
      Di chi?

    • E perchè lo si fa?
      Ringraziamo la quajetta per essere una delle ipotesi di congiunzione col neanderthal e ignoriamolo come è giusto che sia.
      Mai visto tanto credito a un gajardetto della juve….
      Dai su regà ricomponetevi che la ricreazione continua solo per la lazio e fino a febbraio, direi:😹😹.
      Ao per maggio mejo che state già in transumanza, fidateve.

  10. Ha ragione Paoletto il giramondo,
    4 giocatori della Salernitana, quando non fanno 4 pippe alla Samp come ieri,
    fanno i camerieri ad Amalfi vestiti in abiti tradizionali,
    e 5 della Cremonese sono in realtà liutai.
    Vi anticipo anche che mezza squadra del Monza è composta in realtà da Olgettine riciclate.

    • grande…
      devo dire che, a prescindere da lagnosi e faziosi, su questo forum si leggono penne di una certa ricercatezza. l’unica cosa che mi ci fa tornare.

  11. Opinione di uno che è stato un mezzo giocatore. Nun me ne po’ frega de meno . Certo Sky un po’ di selezione dovrebbe farla però

  12. Qui qualcuno (ammesso che sia romanista) ha la memoria corta ,lo scorso anno abbiamo vinto un trofeo dopo una vita,lo Special One no. Si discute neanche quando sbaglia formazione ,doppio solo sperare che rimanga con noi una decina di anni…del bel gioco me ne frego preferisco la concretezza e le vittorie ,tipo la finale di Tirana

  13. Di Canio è e resta laziese. Soprattutto dopo gli sfottò dello scorso anon a seguito delle sue parole contro la Roma in conference. Continuerà a parlare contro la Roma e i suoi tifosi.
    Sky dovrebbe chiedergli gentilmente di non commentare i nostri colori e fare scena muta gentilmente.
    Che poi, analizzando le sue parole, si contraddice fin da subito: la Roma non ha un’identità, poi la inserisce nella corsa alla Champions… ma come, se non ha una mentalità e identità, perché dovrebbe essere fra le prime 4?

    Il suo ormai è puro denigrare.

  14. Ma questo ancora parla? Una cosa che ho sempre mal digerito di Sky è la netta predilezione ad enfatizzare positivamente le squadre del nord rispetto alle altre. Solo per eventi particolari si da risalto a Roma e ad altre mentre per le solite note ogni volta che scendono in campo è una bellezza. L’Inter ha giicati da schifo ed è per questo che ha perso non è che la Lazio ha fatto chissà quale super partita. Non è stata una Bella Roma, si ci può stare come non è stata una bella Juve. 1° tempo meglio Juve, 2° tempo meglio Roma ma dire che alla Juve mancavano 5/6 giicatori rispetto alla Roma e per questo non ha vinto vuol dire essere degli idioti.
    La Juve ha vinto solo cin un Sassuolo sbiadito è pareggiato con una Sampdoria asfaltata dalla Salernitana..
    Mi dicesse Di Canio quali erano i grandi giocatori che mancavano contro la Roma rispetto alle altre partite a parte Di Maria e Bonucci. È un ridicolo.
    Ma pijate un bel chiosco e venni le fusaie invece de fa l’opinionista finto e venduto!

    • beh, le 3 strisciate da sole fanno oltre la metà dei tifosi italiani…non è difficile capire perchè la stampa e le tv siano da sempre appecoronate a queste potenziali “portatrici di utenti”. Poi è chiaro che qualsiasi polemica si riesca a aizzare, ora si traduce in click da raccattare, anche qui su, quindi i dicanio gli servono eccome, proprio perchè a ogni loro uscita infelice, vedi che si accorre in massa a commentare. Ultima nota riguardo le assenze dei gobbi: mancavano anche Chiesa e Pogba, oltre Bonucci e Di Maria, e giocavano con Miretti e De Sciglio in campo. Detto ciò, io gli auguro che anche quest’anno gli debba scoppiare il fegato vedendoci alzare un altro trofeo…sempre lazziommerxa…

  15. Mmazza comme sta!!!
    Allora, vediamo de capisse:
    – gli investimenti finora (Mourizio..docet) li ha fatti la lanzie)
    – della juve se ricorda chi mancava e chi ancora deve arrivare (alla ROMA no eh..)
    – non è dato sapere se s’è sciacquato la bocca prima di pronunciare MOURINHO!!!
    – se contraddice da solo (una squadra che “presenta in quel modo” non la puoi mettere poi tra le candidate scudetto!)
    – chi è sto dicane? 🤔
    – ancora esiste?!
    – bello comunque sentitte ancora ROSICA’!!!
    P.S.
    Grazie per esserti ancora esposto all’ENNESIMA FIGURA DEMME…
    Se vedemo a fine anno (per i laziali “togliere una enne please” e metteteve pure quella ndo sapete!).
    FORZA ROMA

  16. Le fogne si scoperchiano e i ratti escono alla luce del sole: ma io non ce l’ho con lui ( anzi si) ma con chi da Sky te fa ancora parlare: misero mercenario, un gettone da 50€ e la giornata è svoltata.

  17. La Roma aveva assenze pesanti vista la rosa più corta risetto alla Juve e una coppia a centrocampo che non era una coppia ma obbligata,la proprietà continua a ripianare le magagne passate,ha investito 7 mln sul mercato e ,se Pinto riesce a liberarsi degli esuberi ,ha abbassato il monte ingaggi! La tua squadretta ha investito 39 mln e non la metti tra le pretendenti al quarto posto? Il gioco deve essere efficace,cioè devi vincere le partite,stop!

  18. Toh! Un allenatore fallito che straparla. A proposito di falliti…ma il naccheraro pelato che dopo 3 partite il siviglia ha raccolto solo 1 punto??? Vederlo chiedere scusa sotto la curva dei siviglioti e’ impagabile

    • Ah io nemmeno sapevo che facesse pure allenatore. Ha campato da giocatore discreto per i gabbiani formellesi (osannato dai tifosi solo perché i lazziesi sono tifosi di provincia) e non credevo avesse fatto pure l’allenatore oltre a fare il rosicone da salotto

  19. Personaggio di limitata intelligenza che per forza di cose visto il passato non può essere obiettivo. Resta un mistero il fatto che certe televisioni a pagamento utilizzano certe persone come commentatori. E poi perchè non succede mai che il presentatore o chi per lui gli faccia presente che etichettò Mourinho come bollito al suo arrivo? Giusto per far capire a tutti che tipo di considerazione possano avere i suoi commenti a quei pochi che possano ancora ascoltarlo

  20. ha finito de raccoglie i pommodori e mo ariparla…non se sopporta proprio sto mezzomo…la verità è una, abbiamo il migliore allenatore che c’è in italia, e non solo!! Con il bollito facce il brodo che mo viene l’autunno …me raccomando er brodo de quaglie!!!

  21. di canio quando era in fasce sarà scivolato dalle mani dell’infermiera sbattendo la capa…
    alla Roma ne mancavano almeno 4
    Zaniolo, Gini, Belotti, Camara (o chi per lui)

    l’unica cosa di sensato che poteva dire è che l’esperimento del doppio mediano non ha funzionato però Karsdorp, Spina e Cristante hanno fatto una partitaccia

  22. Ancora tu per non dimenticare é meglio essere un gagliardetto della juve che una bandiera della lazio la curva B del napoli la curva piu bella del mondo un orgoglio sentirsi milanisti me fai pena
    Ricordo solo le esperienze italiane da banderuola della lazie
    Ti ho risposto così per il semplice fatto che le tue analisi non le ho mai considerate percio non meritano risposta ma semplici ricordi del famigerato senso di appartenenza formellese
    Ops meglio conosciuto di padre in figlio

  23. Non ho seguito il dibattito, sarebbe però grave se i presenti allo stesso tavolo non avessero fatto presente al gagliardetto di juventus e milan nonché tecnico di grande successo che anche alla Roma mancava qualcuno…e dai su…

    • Io l’ho seguito e nessuno gli ha fatto presente che alla Roma mancavano Zaniolo e Wijnaldum.
      Vabbè stiamo parlando di un represso e frustrato come la sua tifoseria di diversamente interisti

  24. Ciao Paolino ma perché non pensi alla meravigliosa Lazio. Ancora non hai imparato la lezione Paolino parli parli e poi rosichi fatti una vita non pensare alla squadra della capitale se fai il bravo ti diamo il legnetto più morbido per rosicare un abbraccio Paolino.

  25. La squadra del secondo tempo con la juve, riveduta e corretta nel modulo e in molti interpreti, ha mostrato una fisionomia riconoscibile, la capacità di tenere bene il campo e la forza di cercare e trovare il pareggio.
    Questa è identità.
    Il resto arriverà in qualche settimana.

  26. Per me sotto sotto cerca un posticino a Trigoria.

    Anche alla mensa magari, con tutto rispetto, ma un posto lo cerca.

    Sennò non si spiega tanta attenzione alle sorti giallorosse.

    ❤️🧡💛👊

  27. Lui, cassano e Moggi, tre fuori dai giochi a cui rivolgono ancora domande calcistiche.

    Moggi a luglio disse: so per certo che dybala andrà all’inter.

    E niente…

  28. Alla rube mancavano 5-6 fra infortunati e chi sta arrivando. Giusto.
    Noi invece Wjinaldum, Zaniolo, Belotti e Camara li abbiamo visti giocare tutti titolari, giusto?
    Sono 4 “indisponibili”. Ma per il cazz@ro avevamo tutti a disposizione compresi i titolarissimi (infatti avevamo una mediana Matic Cristante che sono sicuro rivedremo molto poco nel momento in cui riavremo tutti a disposizione)

    Che pagliaccio…

  29. A Di Canio è sfuggito che due “super titolari” ci mancavano, eccome: Wijnaldum, indispensabile perno del centrocampo (dal momento che Mikitarian mi risulta non giochi più nella Roma) era forse presente? E Zaniolo, che sarebbe stato fondamentale per saltare l’uomo, dove lo mettiamo, tra le terze o le quarte riserve????
    La piantasse di dire stupidaggini

  30. Sei schifato pure al tuo quartiere. Gagliardetto juventino che non puo’ girare per roma…pagliaccio astioso

  31. A sky lo tengono perché parla male della Roma,
    fa spettacolo, usa delle cravatte ignobili, veste
    come un truzzone in viaggio premio a Londra.
    Uno Sgarbi del pallone. Più spara scempiaggini e più lo pagano. I più fessi siamo noi che gli dedichiamo spazio e attenzione.

    • Attenzione @deprofundis….
      Questo con Sgarbi ha in comune solo i genitali..
      💪🧡❤️

  32. A nessuno di noi piace De Canio, ma non ditemi che la nostra squadra ha un’identità o un gioco consolidato, in caso contrario state mentendo spudoratamente…. Sabato ero oltremodo arrabbiato e frustrato per lo “spettacolo” che Mou ci ha offerto. Si, Mou, visto che la squadra è sua ed è lui ad esserne l’ architetto. Non capisco del motivo per col quale si poteva criticare Fonseca ma diventa blasfemia se lo si fa con lo Special One… gli si perdona tutto con la motivazione, anche molto valida che ci ha fatto vincere…. Ma stiamo attenti perchè questa benevolenza nei suoi confronti potrebbe anche ritorcerci contro perché nel caso ci facesse vincere anche quest’anno no problem ma nel caso contrario la musica cambierebbe e abbiamo assecondato il Mou in tutto e per tutto nonostante che non doveva essere fatto., credo che sia giusto che ogni tanto venga criticato anche lui. Se siamo onesti dobbiamo ammettere che la tattica di Mourinho è quella di comprare 11 grandi giocatori….

    Ora i cari Friedkin e il buon Pinto stanno a provando a farlo contento anche organicando le nozze con i i ficchi secchi ma è palese che noi non siamo ne il Chelsea o il City… Il problema che io vedo è che Mou ha difficoltà a sopperire alle mancanze del organico con un gioco che rispecchia una chiara identità e quindi usa la sua seconda tattica che consiste nel dara la colpa ai giocatori ogni qualvolta le cose non girano bene senza mai e dico mai assumersi le colpe…Vi dico la verità se il mio capo si comportasse in tal modo credo che mi porterebbe a reagire in modo molto ma molto negativo altro che famiglia

    • “non sono razzista, ma…”
      “non sono laziale, ma…”
      “a nessuno di noi piace De Canio, ma…”

      Trovate le differenze.

      Se scherza eh. Certo che vedere qualcuno che difende quello là fa sempre un po’ impressione

    • Concordo, ma piu’ che mediocre direi giocatore scarso. Scarsone, gagliardetto de quel manipolo de conigli de paese codardi come lui………scappa paolè scappa……sei arrivato alla Farnesina!

  33. Parlare di un livoroso e “nostalgico degli anni venti del secolo scorso” mi fa senso e mi procura un profondo disgusto.
    Sentire qualcuno che si spaccia per intenditore di calcio e che riesce a convincere lo staff di sky a farsi anche pagare é un capolavoro dell’horror.
    I media, tanto per smentire questo modesto ex calciatore, hanno scritto e sparlato di Zaniolo per quasi tutta la durata del calcio mercato e le squadre interessate erano Jube, Bilan e Tottenham.
    Ora affermare che alla Roma non mancava nessun calciatore é come dire che il West ham, o come si chiama, é il club più titolato del campionato Inglese.
    La pochezza di questo livoroso individuo é iniziata da quando il nostro immenso ed indimenticabile capitano Francesco Totti l’ha definito un gagliardetto e non una bandiera.

    • Per questo minus habens quando sparla d’identità di squadra é come spiegare ad una persona del diciannovesimo secolo la relatività.

    • Non lo ha definito Totti ci si è definito lui stesso quando andò alla juve e disse “Meglio essere un gagliardetto della juve che una bandiera della lazio”…manco il laziese sa fare

  34. Dikanie vole Voi questo, lui dire detarame voi 100 e + commenta.
    + commenta +Dikanie happi!
    No commenta lui, ignora lui!

  35. Ok, un mentecatto lazziese….ma perché je dedichiamo qualche attimo della nostra vita?
    Come si dice: alcune le pesti, altre le eviti, altre infine…le leggi…
    FRS ❤ 💛❤ 💛 ❤ 🐺🐺🐺

  36. Che la roma non abbia un’identità di gioco penso sia palese e lo dico da tifoso romanista, però qui su questo forum sono tutti convinti del contrario, vabbè.
    Vedremo a fine anno dove si piazzerà la roma così poi vedremo chi aveva ragione!

  37. Un fine conoscitore dell’universo romanista e di Mourinho gia’ nelle sue lugubrazioni aveva dato del bollito del non gioco della Roma e di tanto altro ma a Sky va bene cosi, lui Orsi e Focolari e Melli piu’ Cassano Agresti e Damascelli e tanti altri fanno parte del gruppo contro Roma e Mourinho a prescindere aspettano che la Roma stecchi o perda… bene tanti nemici tanto onore me lo prendo sto detto senza fine politico perche’ la penso al contrario di questo soggetto. Il campo li fara’ ricridere per le fandonie che dicono. Al di la’ di questi bastian contrari Sempre e solo Forza Roma !!!!!

  38. Ma questo parla come Cassano per avere notorietà ed ogni tanto far pubblicare qualche titolone. Apre bocca e gli da fiato. Neanche a perder tempo per scrivere quello che dice.

  39. Nn disdico Sky per questo elemento mi dispiace fa pena perché per avere attenzione qui a ROMA dv parlare male della MAGiCA sennò chi se lo inc…Metitate gente

  40. A Di Cà, ogni volta che apri bocca smuovi solo il nervoso e questo perché apri bocca e ie dai fiato. Non sei un professionista , non lo sei mai stato neanche quando provavi a calciare una palla, potresti trovare più consensi in un circo, dove i pagliacci non sono mai troppi. 💛❤️

  41. Do ragione a Mourinho,nel rimproverare i suoi , era l’occasion per i 3 punti
    Noi à guardare ancora che mancano 3 giocatori dei strisciati? Facciamola finita quante volte abbiamo giocato noi partite importanti che’nel momento clow della stagione son venuti meno per infortuni o squalifiche? Anche a noi son mancati giocatori incluso Darboe (stava andando bene poi crac )
    Per questo quando vinco per 1 à 0 son contento son 3 punti per noi, d’accordo con il mister

  42. Menomale che ha parlato, questo ogni volta che parla porta fortuna a chi critica. Lukaku era scarso e l’inter vince lo scudetto, mourinho bollito e vinciamo la confederence.. bene così gufo

  43. Cari fratelli Giallorossi, Di Canio non va insultato ma compreso. In qualche modo deve ritagliarsi uno spazio che faccia audience, non potendolo fare con la Ss Pecora, nessuno se li caga, lo fa parlando della Roma portando il pubblico a parlare di sé e della trasmissione a cui partecipa. Secondo punto, il furbo mette la Roma tra le pretendenti al titolo, primo perché vuole mettere pressione su di noi, secondo perché a fine anno se la Roma non dovesse vincere dirà che la colpa è solo di Mourinho che non ha saputo sfruttare i fenomeni che aveva. Mascherina non incanti nessuno, non siamo nati nella notte della sgrullata , sei solo un lazialotto complessato.

  44. Na cosa ma cerbi che da voi ha creato problemi lo mandaté all’inter per questo l’inter ha perso con tutti i campioni che ha ?
    Non e’ vostro lo style di accordarvi sulle partite in cambio vi togliete er cacavoli?
    La butto li’

  45. Na cosa ma Acerbi che da voi ha creato problemi lo mandaté all’inter
    per questo l’inter ha perso con tutti i campioni che ha ?
    Non e’ vostro lo style di accordarvi sulle partite in cambio vi togliete er cacavoli?
    La butto li’

  46. …per me è una goduria senti’ sto rosicone…semmai il problema è che gli danno spazio le tv, ma ormai gli scemi li chiamano apposta per fare audience…daje Roma daje

  47. lui e cassano hanno lo stesso cervello , mai collaudato ,conoscono 4 vocaboli e cerano pure di fare comizi ..ho cenato, prima di samp roma a genova da Edilio (ristorante) 2 anni fa con er viperetta , vero romanista , un paio di giornalisti e cassano … uno scontro titanico di cervelli , ma almeno viperetta e’ simpatico (a me ) cassano oltre che sputare mentre mangiava nn faceva altro che parlare poco bene della roma , cosi che perfino viperetta ( presidente della samp) lo ha redarguito…non ho capito molto di tutto cio che ha detto poiche avevo lasciato il traduttore in albergo..

  48. Non so se sapete un episodio di tanti anni fa riguardante ‘sto’ pajaccio…..Vi ricorderete che segnò un gol al derby sotto la curva Sud ed andò ad esultare sotto la nostra curva con il dito indice alzato….. All’epoca abitava a Terni ( io stavo a Viterbo). Quando la sera arrivò a casa trovo affisso sul portone della sua casa un bel pupazzetto appeso al portone tramite coltello con il finto sangua che gli colava dalla gola. Un biglietto attaccato al pupazzo con su scritto ” Vola,Di Canio vola,col sangue nella gola,col sangue che ti cola”…..Dopo qualche giorno cambiò residenza….. Chissà perchè….

  49. Come rildicolo e se uno è ridicolo, è rificolo! Nonc’è nulla da fare,anzi, più parla, il ridicolo, più dimosta lo squallore del suo cervellino

  50. Ma che deve dire..porello..ma il problema sta nel chi lo invita nella trasmissione consapevole dell’odio verso la Roma e visto che chi lo invita lo difende tanto (come capitato anche in radio t.r.s. senza che nessuno dei presenti si fosse risentito )si arriva al punto di non guardare più tale trasmissione e tale canale.Stop.. finito.. adios.. e forza sempre magica che dopo tutti questi anni fa ancora rodere il fegato a sti rosiconi!

  51. E dai, piantala. Mai un giudizio sereno quando si tratta della Roma. Sviluppi solo concetti penosi, come la trasmissione che ti ospita. Sempre e solo forza Roma.

  52. Meno male ha parlato.. viciamo loi scudetto questo è talmente sfigato che se dice una cosa succede l’altra.. Totti nn è nessuno.. miglior calciatore della storia Italiana.. muo quando incontrerà il leister va fuori.. la Roma vince la Coppa.. daje sfigato più parli più vincemo

  53. Non c’è la fa proprio a non parlare della Roma ! Mandaci una bella gufata così vinciamo anche quest anno coppa e derby! Vai Di CANIO poi ti portiamo in trionfo

  54. È fazioso e laxialmente scorretto oltre a non capire nulla di calcio e a non saper parlare Italiano, pur credendosi erudito. Sfugge quale siano i motivi per cui debba essere pagato per sparlare di calcio in TV…. e non è il solo.
    Sky(fo) sport: tanti antiromanisti e moltissimi fintiromanisti. Abbonamento disdetto da qualche lustro.
    Forza Roma

  55. Ancora parla sto bollito caciottaro, ai gobbi gli mancavano Di Maria, Chiesa e Pogba ma intanto ha giocato Kostic appena preso, a noi mancavano 2 giocatori del calibro di Wijnaldum, uno che li in mezzo è capace di cambiare una partita dalla notte al giorno più degli assenti dei rubbentini, lo avevamo provato a nostre spese in quella semifinale di Champions, e Zaniolo, poi Spinazzola che ancora non è al top della condizione e Belotti che non è potuto essere a disposizione ovviamente nell’immediato.
    Quindi di cane dicesse meno str**zate e si dedicasse al commento su altri sport visto che di pallone e di giocatori non ci capisce più una mazza col tutto che ci ha giocato a suo tempo.

  56. Dimenticavo che a loro mancava Bonucci ma ritengo che quell’assenza è stata la fortuna dei gobbi perché come difensore senza Chiellini vicino è un disastro e lo ha dimostrato recentemente in nazionale.
    Infatti, la difesa rubbentina era impenetrabile quando c’erano i 2 in coppia, prendevano comunque meno gol quando c’era Chiellini senza Bonucci, fatti specie nell’anno in cui quest’ultimo andò al Milan dove fece appunto ridere i polli, mentre la difesa dei gobbi veniva costantemente bucata quando giocava Bonucci e mancava Chiellini e non a caso in queste 3 partite loro hanno preso solo un gol, quello che gli ha fatto Abraham avendo un’altra coppia di difensori senza l’infortunato Bonucci.

  57. Si può star zitti e non fare capire agli altri di essere degli imbecilli oppure parlare e fugare ogni dubbio e Di Canio parla sempre, come tutti i laziali.

  58. “Bau bau waf wif Bau bau * a me serve il traduttore per la lingua dei cani, non lo capisco sto porello..qualcuno di voi mi puo’ tradurre?

  59. Io proporrei una cosa non commentare più quest’ uomo in quanto la sua visibilita la ottiene parlando male della Roma ” come Cassano” quindi basta lasciamolo solo e vediamo

  60. A di Cane…. Ma falla finita forse sei l’unico rimasto a non conoscere lo Special One é fattala na lettura Dopo le prime esperienze in panchina tra Portogallo e Spagna, la sua ascesa si concretizza con il passaggio al Porto, dove in due stagioni e mezza vince due campionati (2003 e 2004), una Coppa (2003) e una Supercoppa nazionale (2003), ma soprattutto una Coppa UEFA (2003) e una Champions League (2004). Nel 2004 viene chiamato alla guida del Chelsea, con il quale si aggiudica due campionati (2005 e 2006), due Coppe di Lega (2005 e 2007), una Coppa d’Inghilterra (2006-2007) e una Supercoppa inglese (2005). Nel 2008 approda all’Inter, che conduce alla vittoria di due campionati (2009 e 2010), una Coppa Italia (2010), una Supercoppa italiana (2008) e una Champions League (2010). Terminata l’esperienza in Italia, si trasferisce prima al Real Madrid, con il quale in tre anni si aggiudica un campionato (2012), una Coppa del Re (2011) e una Supercoppa spagnola (2012), e poi al Chelsea, con cui in due stagioni e mezza vince un altro campionato (2015) e un’altra Coppa di Lega (2015). Dal 2016 al 2018 allena il Manchester Utd, con cui vince una Supercoppa inglese (2016), una Coppa di Lega (2017) e un’Europa League (2017). Dopo un’esperienza al Tottenham, dal 2019 al 2021, torna in Italia per guidare la Roma, con la quale vince la prima edizione della Conference League (2022).P.S.

  61. P.S. Ancora a rompere i cog….. con il non gioco (quanto sarebbe bello che la nostra Roma avesse il palmares di Josè con il non gioco….)fatte quest’altra lettura Considerato uno dei migliori allenatori della sua generazione,[1][2] viene da molti soprannominato The Special One, come lui stesso si definì nel 2004 durante la conferenza stampa di presentazione al Chelsea.[3] A livello individuale, tra gli altri riconoscimenti, è stato premiato come miglior allenatore del mondo dall’IFFHS nel 2004,[4] 2005,[5] 2010[6] e 2012, nonché come miglior allenatore dell’anno FIFA nel 2010[7][8] e UEFA nel 2004, 2005, 2006 e 2010. È stato inoltre nominato allenatore portoghese del secolo dalla Federazione calcistica del Portogallo nel 2015.[9]

  62. Oltre il tifo, oltre gli sfottò, mi fa piacere leggere nuovamente le dichiarazioni di Paolo Di Canio, significa che dopo la Conference sta un po’ meglio. Da quello che dice non sembra del tutto ristabilito, ma con il tempo confido che possa andare meglio.
    Comunque alla Juventus mancavano tanti giocatori, ma vorrei fargli notare che a noi mancavano un certo Zaniolo e un certo Wijnaldum… così giusto per dire che non era proprio la formazione titolare

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome