Di Marzio: “Cremonese e Salernitana su Felix, può partire a titolo definitivo. Belotti, no ai Wolves: aspetta la Roma”

40
1764

AS ROMA NEWSTiago Pinto a Milano continua a lavorare alacremente per riuscire a piazzare un attaccante a titolo definitivo.

E il più vicino a lasciare Trigoria sembra essere Felix Afena-Gyan, sul quale c’è l’interesse di Salernitana e Cremonese. L’attaccante, riferisce Di Marzio in questi minuti, può lasciare la Roma a breve.

Pinto spera di riuscire a piazzare l’attaccante ghanese per poter poi dare l’assalto definitivo a Belotti.

L’attaccante ex Torino aspetta ancora la Roma: rifiutate tutte le offerte, anche l’ultima arrivata dal Wolverhampton. Il Gallo vuole solo i giallorossi.

Fonte: Gianlucadimarzio.com

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Kluivert a un passo dal Fulham: ecco la formula
Articolo successivoBelotti vuole solo la Roma e conquista il cuore dei tifosi

40 Commenti

    • Comunque se Belotti arriva alla Roma c’è da fargli un accogliente super ma veramente super a quest’ora penso che abbia rifiutato non meno di 30 offerte alcune più vantaggiose di quelle della Roma,ma si vede che pensa che la Roma stia facendo un progetto vincente e il ragazzo vuole partecipare a questo progetto schapoo gallo sei un grande!!!!

    • Ma sei Legnano o ilario ilario, damascelli, focolazio?
      Anche tu hai piantato le “cimici” a Trigoria e in casa Balottelli e sai tutto di tutti?
      Per sfortuna non sei il solo.

    • Non ti preoccupare mi basta non essere laziale di merd.a poi o a legnano o a Londra e uguale sempre grande Roma!

  1. Magari a titolo definitivo lui e quel presuntuoso di kluivert pippa immonda presa da quel somaro in malafede del monco che andrebbe denunciato e portato davanti al tribunale dell’Inquisizione. A sto punto se fosse possibile terrei l’uzbeco che alla fine come terzo ti aiuterebbe che tra squalifiche e altro ti serve anche il terzo attaccante

    • Purtroppo nonostante la mia simpatia, l uzbeko non è un attaccante che fa salire la squadra ed è quindi incompatibile col gioco di mou… Servirebbe solo se si puntasse anche alla coppa Italia ma così non è, considera inoltre l’elevato ingaggio…quel ladro sivigliano e i suoi danni in malafede…

    • Ti ho messo like
      Però Felix… è un ragazzo d’oro.. che merita il rispetto di tutti noi e anche l’amore..io lo amo profondamente…e gli auguro tutto il bene possibile

      Forza grande Roma ale’

    • Ahahahahahah 🥤🥤🥤
      L’uzbeko e il sivigliano.
      L’inquisizione a piazzale Clodio…
      Effetti del riscaldamento globale sulle menti umane ☀

    • @JMDF anche io voglio bene a Felix , ma ciò non toglie che allo stato attuale delle cose non è pronto per la Roma. Qui serve gente fatta e finita che alla bisogna non ti fa abbassare troppo il livello della squadra.

  2. Anche io spero nel Gallo e nella partenza di Afena, ma poro Felix che c’ha fatto per dirgli pippa immonda e ste cose, già le ha prese di santa ragione da Mancini, gli hanno detto te damo le banane al posto delle scarpe. Poro Felix va, se vai via ti auguro il meglio. Forza Roma sempre

  3. Quanto me stranisce sta cosa: secondo molti deve uscire felice “per fare posto” al gallo. Mi sta bene che esca felix e magari shock e speriamo Cicciobello etc etc…. ma che razza di equazioni scriviamo: felix +× = belotti? Mah. Ma prendiamo sto benedetto attaccante e poi qualche ciofeca va… o no?

  4. Prepariamo una grande accoglienza x il gallo 🐓,lo merita , vestirà la nostra maglia x sempre…un degno dei ns colori….uno di quei giocatori che noi tifosi amiamo

    • mr.P.P.,nn mi è chiara UNA cosa..eh eh eh..e cioè il nesso fra la successione di Fibonacci e l’algoritmo x copiosa stecca del naccheraro..Pinto è armonia mentre il resto è gelida matematica di profitto?..una tesi ardita..eh eh

  5. Ma se poco tempo fa avevano scritto che Salernitana e Sassuolo avevano fatto solo un sondaggio e ritenuto troppo alte le richieste per Felix? O Pinto ha abbassato le pretese o se riesce a cederlo a titolo definitivo per 6 mln, gli va fatta una statua! Poi,però,lo arrestano per truffa aggravata! Ahahahah!

  6. Scusate ma se dovessi dar retta a quanto dice di marzio (Se) continuo a non comprendere il senso del rinnovo a Felix Prima gli prolungano il “contratto” sino al 2026 e poi lo cedono a titolo definitivo? Mi sembra assurdo Ok, tale operazione rientrerebbe nell’affare Belotti ma tanto valeva cederlo “prima” Non vorrei che fosse l’ennesimo “accanimento” verso un nostro tesserato (Ricordiamoci che Zaniolo, Kumbulla, Ibanez, Cristante e Mancini li dava tutti per partenti) Meglio attendere qualche ulteriore conferma in piu’ non si sa mai…

    • Magari lo cedono con diritto di recompera oppure con altri termini che prevedano la possibilità, se dovesse esplodere, di riacquistarlo. Vediamo, ma a volte rinnovo e cessione si fa perchè conviene ad entrambi (anche dal punto di forza nella trattativa).

  7. Spero venga mantenuta una percentuale sulla futura rivendita, Felix oggi è uno scarparo che non può giocare nella Roma ma in una squadra che gioca solo in contropiede veloce può secondo me crescere tanto, non dimentichiamo che alla sua età tanti giovani promettenti stanno in primavera o in serie B/C a farsi le ossa.

  8. Per me il Gallo è già nostro da un pò… Io credo ci sia da tempo un preaccordo scritto fra la Roma e il Gallo, altrimenti (siamo onesti) non si spiega tutta questa attesa da parte di Belotti col rischio di rimanere senza squadra perché rifiuta tutte le altre offerte… eh dai…
    BENVENUTO ANDREA GALLO BELOTTI !!!

  9. Il gallo potrebbe essere un nuovo Ciccio Graziani, parimenti sgraziato e incisivo, determinato e grintoso, ma il buon ciccio di subiaco er ahimè di 2-3/4 categorie superiore sia come qualità che come prestigio e palmares. Un po’ il passaggio dal toro (dove con pulici era vincitore di scudetto, ben altri fasti) squadra sempre simpatica per la rivalità con la juve, anche se ormai solo “presunta” con cairo, un pò per l’atteggiamento qualche legame ce lo vedo.

  10. L’allenatore sta costruendo una squadra forte. Sembra che stia andando all-in. L’acquisto di Belotti potrebbe rafforzare la squadra. Ma anche gli altri giocatori devono dare il meglio di sé. Nell’ultima partita la formazione d’attacco è stata poco incisiva. Ci sono giocatori che tengono solo la palla, poi la perdono con successo e sono sopravvalutati. Questa immagine può essere vista da molti. Shomurodov gioca in modo molto coscienzioso. È bravo nel pressing, ma è anche creativo. Ha bisogno di minuti. Ma con questa squadra a Roma è improbabile che li ottenga. Ma è un giocatore prezioso. A lui va anche il merito dei risultati ottenuti dalla squadra di Roma lo scorso anno. Ha segnato alcuni gol importanti. Guardate la partita di qualificazione del campionato di conference. Gli auguro buona fortuna se lascia la squadra romana. Come Eldor rafforza il gioco in modo inequivocabile.

  11. Sul valore aggiunto di Eldor, buon gregario di medio livello, si può discutere ampiamente.
    Giocatore il cui curriculum parla evidentemente, si presenta al calcio di un certo livello già in piena maturità, e al suo apice gioca come riserva al genoa (non manchester), dove i titolari erano campioni del calibro di destro (non gentucola alla giroud o werner di cui era riserva abrahm), Il ragazzo sicuramente con qualche guizzo e doti tecniche degni di risalto in formazioni di media/bassa classifica sconta il peso di una quotazione insensata pagata dalla Roma per il suo cartellino, sembrerebbe quasi reminiscenza di vecchie gestioni e direzioni.
    A livello di esperienza, rendimento, e intelligenza tattica mou non vede in lui grande affidabilità, tanto da preferire un acerbo e confusionale felix. A monte di tutto la considerazione che soprattutto non è un vero centravanti che fa salire la squadra ma un giocatore che sa inserirsi con discreta tecnica e rapidità, per cui il suo ruolo non è quello che servirebbe per una prima punta mouriniana, di seconde terze etc.. la rosa ne è gia infarcita.

    Avendo sbagliato la Roma la valutazione del cartellino non può certo pensare che squadre di media classifica, nelle quali avrebbe il suo perchè, paghino il giocatore in proporzione.
    Rimane possibile solo darlo in prestito secco, sperando che faccia una buona stagione, o come per tanti altri acquisti attendendo che il valore residuo a bilancio diminuisca fino a che la sua quotazione di mercato lo renda vendibile, sempre che lo stipendio sia accessibile ai club di fascia inferiore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome