Dybala, altro infortunio: esce in lacrime durante Cagliari-Roma, si teme per il ginocchio

68
1869

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Piove sul bagnato in casa Roma, che a ogni partita perde un giocatore. Stavolta è il turno di Paulo Dybala, che si fa male durante il primo tempo di Cagliari-Roma. 

Il giocatore argentino prende un colpo al ginocchio molto duro da parte di Prati, e finisce a terra. L’attaccante appare subito molto dolorante, ma si rialza. Tutto sembra passato, ma dopo pochi secondi il giocatore si lascia cadere a terra. 

La situazione appare subito seria: Dybala si mette le mani sul viso, i compagni di squadra si avvicinano a lui e quindi chiamano il cambio. L’argentino trattiene a fatica le lacrime mentre i medici cercano di capire il suo problema.

Mourinho, sconsolato, prepara il cambio e butta dentro Belotti. La Joya esce dal campo sulle sue gambe ma scuotendo platealmente la testa. Stavolta il problema non è muscolare, si teme per il suo ginocchio.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteDai contatti con Tudor e Flick alla suggestione Conte: Friedkin riflette sul cambio in panchina
Articolo successivoCAGLIARI-ROMA: 1-4 (19′ Aouar, 20′, 59′ Lukaku, 51′ Belotti, 87′ Nandez). I giallorossi tornano a vincere in trasferta dopo sei mesi

68 Commenti

    • Certo che però viene massacrato da interventi molto duri. lui, purtroppo, non ha il fisico di Lukaku

    • zagor,

      totti di falli così ne avrà subiti 98.000 …. io dybala lo adoro ma è davvero leggerino…. 90 minuti non li regge, i falli non li regge, si sapeva cmq, talento infinito ma di cristallo 👍

      ❤️🧡💛

  1. non è possibile, comunque nemmeno stava giocando bene,per fortuna che quest’ anno c è Lukaku,e confido anche in una grande annata del 🐓

  2. i pochi giocatori che sanno giocare sono quelli più marcati dai difensori avversari. Lukaku è un toro ma Dybala, più piccolino, catalizza tutte le attenzioni degli avversari e viene colpito in continuazione.

    • Il problema è che, giocando nella Roma, non viene tutelato.
      Prati, autore del fallo, neanche ammonito.

  3. Vergognosi in telecronaca,continuavano a dire che non fosse fallo..assurdo,dopo Palomino un altro macellaio.Ok gli infortuni muscolari ma sto ragazzo prende un sacco di colpi e ad essere squalificati siamo sempre noi,che siano giocatori o allenatore.

  4. Ringraziamo Sozza che ha permesso tutto e di più. Non c’era il fallo sia chiaro che colpisce molto prima il pallone, ma sono i ritmi degli interventi che ha concesso Sozza. Ammonisce Paredes, giustamente secondo me, però avrebbe dovuto ammonire anche Nandez che se ne và con il pallone dopo il fischio il che equivale a calciare il pallone lontano a casa mia. Quindi manca il giallo a Nandez. Poi lo stesso Nandez commette un fallo su Spinazzola simile a quello di Auaor che era anche questo da giallo. Insomma non mi sembra che stia arbitrando bene.

  5. non era pellegrini quello sempre “ciclicamente” rotto?
    Qualcosa non va.

    Ci vuole serietà di analisi e giudizio

    • Prenditi tu i calci e i falli che prende Dybala e poi ti veniamo a trovare all’ospedale ortopedico.

    • bolteni, ero un atleta professionista di MMA. Ho preso calci più duri di quelli di Dybala e non mi sono mai fatto male alle gambe. Quindi, hai proprio toppato.

      lupman…c’entra. Perché è sempre rotto. Anche Pellegrini si è fatto male dopo un intervento di gioco.

    • i calci che prendevi non erano improvvisi e inaspettati.. ti allenavi per ricevere i calci, ma se uno ti da un calcio a tradimento o quando non te li aspetti il risultato può essere catastrofico.. quindi il paragone non esiste

    • A papà Pellegrini, che per forza di cose tifa più il figlio della Roma, vorrei cordialmente spiegare che uno non si stira normalmente e abitualmente dopo un fallo.
      Non fosse accaduto lì, sarebbe successo dopo, evidentemente era maturo.
      Quello di Dybala è invece a tutti gli effetti un infortunio traumatico, anche se concordo con te che la fragilità del soggetto abbia aiutato anche in questo caso perché non si tratta certo di un intervento assassino, come da troppe parti ho letto.
      Su Lukaku, Prati sarebbe rimbalzato e probabilmente avrebbe avuto la peggio lui.
      Questa comunque non è una gara a stabilire chi è più di cristallo tra Pellegrini e Dybala (e pure Sanches).
      Si tratta purtroppo di tre soggetti perennemente a rischio, ai quali aggiungere gli Spinazzola, Llorente, Smalling (anche causa l’età), El Sharawi.
      Sono troppi per un club dalle risorse limitate come la Roma, non ce li possiamo permettere, per giunta tutta gente dall’ingaggio oneroso/molto oneroso.

  6. nel modo in cui ha preso la botta(normale contrasto di gioco)non possono essere i crociati se sani, altrimenti vorrebbe dire che il suo ginocchio è già bello che andato.. secondo me al massimo è il menisco esterno!

  7. Se ci fosse stato rischio per i legamenti non lo avrebbero fatto uscire con i suoi piedi.
    Penso che a seguito della botta il ginocchio si sia gonfiato subito, ma può succedere. Bisogna aspettare che l’edema venga riassorbito. Niente nazionale probabilmente, ma spero che non sia nulla di grave.

    • Sì, la speranza è quella. Però ricordo anche Strootman uscire da solo dal campo e poi la diagnosi fu infausta.
      Il ginocchio e i legamenti sono una cosa particolare, a volte riesci persino a camminarci, senza cambi di direzione improvvisi ovviamente.
      Speriamo, ma non mi sembra filtri molto ottimismo.

    • UR, anche karsdorp, per rimanere abbastanza vicini nel tempo, quando ebbe l’infortunio al crociato non se ne era accorto. Ma sono casi particolari.
      In realtà dalle immagini si vede che non c’è stata rotazione. Ha preso una botta sul vasto mediale, nella zona in cui il tendine si inserisce nel muscolo.

    • Guarda meglio la “pezza” che ha subito, coscia contro coscia e il ginocchio che oscilla per il contraccolpo.
      Prima leva la mortadella dagli occhiali però, sennò è tutto unca’.

  8. Non si è fatto male, GLI HANNO FATTO MALE!!!
    Che è diverso…!!!
    Non scrivo quello che penso che è meglio va.
    Forza Paulo.
    FORZA ROMA

  9. è un colpo, fra 2 settimane sarà in piedi.
    comunque arbitro indecente, capisce meglio Mourinho cosa vuol dire allenare la Roma da 2 anni ormai, si sta rimangiando tutto quello che disse e poté pensare quando era a Milano allenando i perdazzurri

  10. ginocchio contro ginocchio, poi è uscito con le sue gambe con l’aria scocciata più che disperata. per me ha avuto paura di una rottura del ginocchio, ma alla fine penso sarà solo una botta forte. si fosse scrociato, sarebbe uscito in barella o fasciato al ginocchio. Dybala piange sempre, non fa testo.

  11. sarà pure forte come giocatore,ma non si può contare su di lui .ogni partita gioca massimo per un tempo perché altrimenti si rischia di infortunarsi . giocatore troppo fragile che in ogni partita rischia di rompersi .
    adesso sicuramente lo rivedremo se tutto va bene fra un mese e non possiamo permetterci un giocatore così secondo me!!!

    • ma perché dite stronxate?
      in linea di massima ok, muscolarmente è quello che è. ma oggi è stata una mattonata al ginocchio, non muscolare. tra 10 giorni questo sta meglio di te e me messi insieme.

    • Perchè dicono stronxate… Commentano solo per acredine. Essendo grandi esperti in anonimo, per loro il contrasto subito da Dybala non esiste salvo poi scomparire al momento opportuno!

    • Il fallo c’è, magari anche da giallo, ma non è così grave come si vorrebbe far pensare.
      Ma vi ricordate Samuel? Quante ne avrà tirate di quelle pezze lì ai suoi avversari?
      In genere ne arrivava una dopo pochi minuti di gioco, così tanto per far capire l’aria che tirava.
      Eppure si rialzavano, doloranti, ma senza perdere un ginocchio o altro.
      Dybala purtroppo è delicatino, c’è poco da fare, un dato di fatto che va incluso nel pacchetto.
      Prendere o lasciare.

  12. Ma dico io, stai a vince e sai le problematiche di Dybala, stupid@#e perché non l’hai sostituito. E poi parliamo degli infortuni, certi giocatori bisogna presevarli.

  13. ma è fatto di porcellana?
    ad essere forte è forte ma secondo me questo tipo di giocatori inguaiano il modulo di gioco.
    io proverei a giocare con un 442 o un 4231

    • Se te becchi un contrasto come quello subito da Dybala, scommetto che piagneresti a dirotto
      Mamma m’hanno fatto la bua, non ti preoccupare tesoro non è nulla Mettite sotto le coperte e dormi, vedrai che domani passa tutto🤣

  14. Non se ne può più.
    Uno a partita. Così è impossibile, ci vorrebbe una rosa di 40 giocatori.Non ci sono parole
    Forza Roma

  15. non ci capisco fortunatamente niente di traumi
    spero solo sia piu’ lo spavento che il danno
    e il ginocchio abbia subito solo un contraccolpo doloroso
    durante la partita subisce una quantita’ di falli industriale e gli arbitri lo cautelano poco

  16. sperando siano lacrime di paura anche perché il piede non era poggiato a terra non ha avuto torsioni speriamo sia solo una forte contusione

  17. Vedendo le immagini non sembra che ci carichi il peso sopra magari è solo una distorsione è uscito con le sue gambe. Le lacrime mi parevano più di paura che di dolore. Speriamo bene.

  18. Ho il terrore che sia il collaterale. Non il menisco che non subisce il trauma direttamente. Spero però con tutto il cuore che sia ‘solo’ una forte distorsione. Daje Paulo…e famo benedí sta squadra.

  19. Comunque Belotti quest’anno funziona, questo ci fa capire quanto è importante la preparazione.
    Poi se si guarda Lukaku, che la preparazione l’ha fatta da un altra parte corre due volte quello che corrono i suoi compagni

  20. Dybala se fosse stato integro fisicamente penso sarebbe stato ai livelli di Messi, anzi quattro o cinque gradini sotto, ma sempre nella top ten dei migliori al mondo.
    Questo è il giocatore, e io sono fiero che sia nella mia squadra, perché mi ha fatto vedere dei numeri che in serie A oggi nessun giocatore ha.

  21. Un tempo certi allenatori dicevano che i grandi campioni andavano tutelati contro le entrate brutte.
    Oggi cosi’ non e’.
    E poi voglio aggiungere che manca molto la cultura del rispetto dell’avversario.
    Se i tre del Cagliari marcano contemporaneamente Dibala in quel modo,mi sembra abbastanza logico che potresti fargli male seriamente,come purtroppo e’ accaduto.

  22. Da un primo accertamento per Dybala si tratta di trauma distorsivo al ginocchio sinistro, in attesa di ulteriori controlli più approfonditi.

  23. siamo d’accordo che il calcio non è uno sport per signorine, ma non dovrebbe neanche diventare come il calcio storico fiorentino. Troppi interventi ruvidi, troppa esasperazione, e troppa poca tutela da parte degli arbitri, soprattutto nei nostri confronti. non dovrebbe esserci bisogno che i falli siano tutti come quello di palomino-assassino per essere considerati “cattivi” e meritevoli di cartellino.
    💛❤

  24. guarda un po’ altro infortunio
    dopo Pellegrini che subisce il fallo e nel cadere s’infortuna
    per sti contatti non sono cssuali (vedere Palomino l’altro anno , oggi Prati ) giocatori delicati?
    forse un po’ lo sono anche per la qualita’ che da mo quando stanno bene
    guarda caso i falli che subiscono son sempre in quell’area del corpo delicata
    a pensar male a volte ce s’azzecca

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome