CAGLIARI-ROMA: 1-4 (19′ Aouar, 20′, 59′ Lukaku, 51′ Belotti, 87′ Nandez). I giallorossi tornano a vincere in trasferta dopo sei mesi

214
1445

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Dopo le voci delle scorse ore che hanno agitato la vigilia di Cagliari-Roma, tocca al campo dare i suoi verdetti. I giallorossi arrivano a questo match con diverse assenze pesanti sia in difesa che a centrocampo.

Nonostante l’emergenza, Josè Mourinho e i suoi ragazzi sono chiamati a non sbagliare in casa dei sardi per ridare un volto migliore alla classifica prima della pausa per le nazionali. Il discorso però vale anche per il Cagliari, che deve trovare punti per uscire dal pericoloso ultimo posto occupato, con appena due pareggi racimolati in sette partite.

Sarà dunque una partita molto combattuta, e se la Roma vorrà uscire dallo stadio Unipol Domus con l’intera posta dovrà giocarsi questo match al meglio delle sue possibilità.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94′ – Finita! La Roma non dà scampo al Cagliari, rifilandogli 4 gol, giocando una partita intensa e di qualità. I sardi devono alzare bandiera bianca, per gli uomini di Ranieri solo la consolazione del gol della bandiera nel finale realizzato da Nandez su rigore. La Roma torna a vincere in trasferta dopo sei mesi e arriva alla pausa con tre punti importantissimi che ridanno dignità alla classifica. 

90′ – Quattro minuti di recupero. 

87′ – GOL DEL CAGLIARI: NANDEZ. Il giocatore non sbaglia dal dischetto, calciando forte e centrale. 

85′ – CALCIO DI RIGORE PER IL CAGLIARI: Cristante la tocca col braccio largo, Sozza richiamato al VAR decide per il penalty.

80′ – Cagliari pericoloso con Pavoletti, Ndicka salva in angolo davanti alla porta.

79′ – CAMBIO ROMA: dentro Celik, fuori Paredes.

74′ – CAMBIO CAGLIARI: dentro Shomurodov, fuori Oristanio.

73′ – ANNULLATO IL GOL DEL CAGLIARI! C’era un fuorigioco precedente al tiro di Prati, rete non convalidata. Si resta sul 4 a 0. 

72′ – GOL DEL CAGLIARI: PRATI. Il giocatore pesca il jolly calciando dal limite e trovando il sette. 

68′ – CAMBI ROMA: dentro Kristensen e Pagano, fuori Karsdorp e Aouar.

68′ – CAMBI CAGLIARI: fuori Petagane Obert, dentro Pavoletti e Dossena.

61′ – Ammonito Obert per un fallo da dietro su Lukaku.

58′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLL!! LUKAKU!! Grande azione conclusa con un assist perfetto di Paredes per l’attaccante belga che controlla meravigliosamente e poi col sinistro non dà scampo a Scuffet!

51′ – E’ GOOOOOOOOL!!! BELOTTI!! La rete del Gallo era regolare!! Grande azione dell’attaccante che viene lanciato sul filo del fuorigioco da Paredes, controlla, salta l’avversario e poi batte il portiere! 

51′ – GOL DI BELOTTI ANNULLATO PER FUORIGIOCO! Il Var controlla!

47′ – OCCASIONE ROMA! Lancio di Ndicka per Lukaku che di potenza si libera del diretto avversario ma stavolta calcia male col destro e la palla esce!

46′ – Si riparte, nessun cambio all’intervallo. 

 

PRIMO TEMPO

45’+3′ – Finisce il primo tempo: la Roma chiude la frazione avanti di due gol. Uno-due micidiale a cavallo del ventesimo minuto, con Aouar e Lukaku a colpire il Cagliari. Partita che si incattivisce, si fa male Dybala, diversi ammoniti tra cui Mourinho. La partita resta molto vibrante, sarà un secondo tempo duro. 

45’+2′ – Ammonito Bove.

45′ – Tre minuti di recupero. 

44′ – Ammonito Mourinho, la partita si infiamma.

40′ – OCCASIONE CAGLIARI: tacco di Petagna per Azzi che in area calcia col mancino mandando la palla sull’esterno della rete.

39′ – CAMBIO CAGLIARI: dentro Lovumbo, fuori Sulemana.

39′ – CAMBIO ROMA: dentro Belotti, fuori Dybala.

37′ – Si fa male Dybala dopo un colpo al ginocchio. Chiesto il cambio. 

33′ – OCCASIONE ROMA! Lukaku parte dalla propria area palla al piede e arriva fino a quella avversaria, poi cerca un assist per Dybala invece di calciare in porta e sbaglia l’ultima giocata!

32′ – Ammonito Aouar per un fallo a centrocampo.

29′ – Colpo di testa di Azzi che prova a piazzarla sul secondo palo, la palla sfila a fondo campo alla sinistra di Rui Patricio, che controlla la traiettoria.

20′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!! LUKAKU!!! Cross di Karsdorp dalla destra, per il taglio del belga a centro area, Romelu spinge la palla in rete col petto! 

19′ – GOOOOOOOOOOOOLLL!!! AOUAR!!! Spinazzola pesca benissimo l’algerino con un tocco morbido, il centrocampista in area si gira col sinistro e batte Scuffet!!

18′ – OCCASIONE ROMA! Lukaku fa sponda per Dybala che tutto solo in area non angola abbastanza col mancino e Scuffet respinge col piede!

18′ – Paredes ci prova con un destro dalla distanza, palla alta.

14′ – Ammonito Sulemana per un brutto fallo su Bove.

11′ – Ammonito Paredes per un intervento duro, anche se a gioco fermo.

10′ – OCCASIONE CAGLIARI: cross dalla sinistra, colpo di testa di Petagna che anticipa Cristante, grande risposta di Rui Patricio in angolo!

7′ – Cagliari che lascia spazio a Paredes dopo un corner corto di Dybala, l’argentino mette dentro un tiro cross, la difesa rossoblù riesce ad allontanare la minaccia.

5′ – Ritmi non altissimi in questo avvio, fase ancora di studio delle due squadre. La Roma tiene palla, Cagliari molto raccolto sulla propria trequarti a non lasciare spazi.

0′ – Fischio di Sozza, comincia Cagliari-Roma!

 

LE ULTIME LIVE DALL’UNIPOL DOMUS

Ore 16:55 – Questa la formazione ufficiale del Cagliari: Scuffet; Wieteska, Obert, Hatzidiakos; Nandez, Sulemana, Prati, Makoumbou, Azzi; Oristanio, Petagna.

Ore 16:50 – Questa la formazione ufficiale della Roma appena annunciata in anteprima da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka, Karsdorp, Bove, Paredes, Aouar, Spinazzola, Dybala, Lukaku.

Ore 16:00 Cielo sereno e clima mite a Cagliari. Due ore al fischio d’inizio del match. Nella Roma, viste le assenze, la formazione appare scontata ma c’è da risolvere il rebus Aouar. Tra poco le scelte definitive dei due tecnici con gli undici ufficiali.

CAGLIARI-ROMA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (3-5-2): Scuffet; Wieteska, Obert, Hatzidiakos; Nandez, Sulemana, Prati, Makoumbou, Azzi; Oristanio, Petagna. All.: Ranieri.
A disp.: Radunovic, Aresti, Goldaniga, Dossena, Viola, Deiola, Pereiro, Jankto, Augello, Zappa, Pavoletti, Desogus, Shomurodov, Luvumbo, Di Pardo.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka, Karsdorp, Bove, Paredes, Aouar, Spinazzola, Dybala, Lukaku. All.: Mourinho.
A disp.: Svilar, Boer, Celik, Kristensen, Zalewski, Pagano, Pisilli, Joao Costa, El Shaarawy, Belotti, Azmoun.

Arbitro: Sozza. Assistenti: Cecconi – Scarpa. IV uomo: Marcenaro. VAR: Paterna. AVAR: Mazzoleni.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteDybala, altro infortunio: esce in lacrime durante Cagliari-Roma, si teme per il ginocchio
Articolo successivoLUKAKU: “Non è la mia Roma, questa è la Roma. Il mio segreto? Sono un professionista. Spero che Dybala torni presto”

214 Commenti

  1. Chissà che ha fatto Svilar per dover fare il secondo ad un portiere sulla via molto avanzata del tramonto e Cristante per non dover giocare dove dovrebbe

    • Svilar non hai fatto il titolare in vita sua, quindi è una scommessa.

      Cristante è lì perchè Mou si ostina a giocare a 3 pur avendo 3 centrali su 5 rotti.

      ❤️🧡💛

    • Daje, bella Roma stasera, aggressive!!!
      Si son visti buoni momenti di gioco di squadra
      Il Big Rom é di un’altro livello, Belotti bello da
      vedere, Bove a dir poco eroico ha recuperato é
      fornito una quantitá enorme di palloni, hanno giocato ad alto livello pure i quinti.
      Bravi tutti, continuiamo verso questa direzione.

      Forza Roma🌞❤️

  2. Attento Mou che ti soffiano la panchina. Daje Roma, anche se penso già ad un nuovo allenatore dopo le voci su Flick e altri. Se se ne va Mou voglio solo Conte o uno tra Motta e Italiano

    • Mi risulta che in alcuni casi ci siano stati tecnici che allenavano allo stesso tempo un club e una nazionale.
      Ma mai due club, meno che mai nello stesso campionato e divisione.
      Però non si può mai dire…

  3. 102 mil di ingaggi Roma
    26 mil di ingaggi Cagliari.
    Se non si stravince..forse un’po di ragione l’avranno i Franklin ad incxxxarsi visto che abbiamo già perso o pareggiato con Salernitana, Sassuolo Milan… e straperso con Genova..tutte con monte ingaggi molto più basso???

  4. Un giorno il grande special one ci spiegherà perché mette sempre questa maledetta difesa a 3 e sacrifica un centrocampo agli avversari a partita.

    • Con gli attuali come disporresti la difesa a 4 e poi il resto della squadra? E soprattutto perché secondo te Mourinho insiste con la difesa a 3?

  5. Bisogna rispettare ogni avversario, ci mancherebbe, ma se dobbiamo temere la partita con il Cagliari con le altre che facciamo, neanche ci presentiamo? Abbiamo una situazione talmente delicata che se riescono a prendere questo impegno sotto gamba sono dei folli.

  6. Se non siamo capaci di fare 3 punti oggi dobbiamo iniziare a considerare che la nostra classifica sara’ sulla destra.
    Questo almeno fino a natale.

  7. Un anno fa gli Abbocconi stravedevano pe Itagliano.
    Adesso si sono infatuati del Mottino bolognese.
    IO mi tengo Mourinho,senza se e senza ma.

  8. Ma ogni tanto un po’ di sano ottimismo! Aspettiamo la fine della partita. Mi fare salire l’ansia….
    Restiamo con la Roma 🧡♥️

  9. mou e’ buono se vince e fa spettacolo, ma ora da questa roma non si vede. Se un’altro allenatore ci riesce ben venga, gli allenatori si cambiano quando la squadra non va bene. Per me non si tifa per l’allenatore ma per la squadra. ORA E SEMPRE FORZA ROMA

  10. Ogni partita inizia con la fiera degli haters di Mourinho.
    Poi se vinciamo si chetano, mentre se va male, imperversano.

    Siete il reciproco di zazzarone, di focolazi, di damascello… senza di voi dovrebbero cambiare mestiere. Siete la loro mangiatoia.

  11. Mourinho ha fatto la scelta migliore, va sul sicuro. Non è momento di esperimenti, quelli si fanno in Coppa Italia, nel caso.

  12. sinceramente viati i nomi in campo la squadra dovrebbe vincere anche senza allenatore.
    cacciassero fuori gli attributi e non si nascondessero dietro il mister su ….

  13. Ma come si spiega il cartellino a Paredes col gioco fermo?
    Non lo puoi ammonire per fallo di gioco, in quel caso vale solo per atti violenti.

    • l oggetto misterioso nostro so i pseudo tifosi.. vergognatevi.. sempre a parlare male di mou e gli altri

  14. E il “traditore” Rick Karsdorp dimostra di essere sempre il meno peggio da quella parte, soprattutto se riesci a lanciarlo in velocità.
    Big Rom, na botta na tacca.

    • spinazzola -Karsdorp sempre detto che sono 2 buoni giocatori e assolutamente i migliori esterni che abbiamo in rosa

  15. esonerate Mourinho subito!!!!
    non si può vedere la ROMA in vantaggio di 2gol dopo 20minuti
    Mourinho VIA !!!!
    Hai rotto i coxxxxni
    ovviamente sto scherzando
    alla faccia di tutti i lazialesi infiltrati
    FORZA ROMA SEMPRE

  16. vorrei anche fare notare che questo centrocampo con Bove è tutta un’altra cosa
    non più cane malato
    ma cagnaccio col col coltello tra i denti
    questo ragazzo che qualcuno mette in discussione.
    qualcuno metteva in discussione anche i meriti di Mourinho che lo ha voluto fortemente in prima squadra.
    Ora tutti voi
    GUARDATE!
    Riuscite a vedere o siete troppo lazzialesidemmxxxa?
    Ne sentirete parlare ancora

  17. giocatori di cristallo…basta una botta per uscire e rientrare tra due mesi….e poi ranieri …pure lui sta insegnando il calcio a Mou….che tristezza non arrivano in porta neanche con l ultima in classifica

    • ma perché non ti guardi la lazzie e la smetti di rompere i coxxxxni in questo forum?
      sei frustrato perché sei della lazzie?
      cambia squadra
      ti consiglio la rubentus
      vaffxxxxxo

  18. Ammonito Aouar.
    Il fallo che fa uscire Dybala invece non è da ammonizione.
    Menano come fabbri ma gli ammoniti siamo noi.
    Solito arbitraggio. Finiremo in 9 o 10.

  19. No vabbe, ecchec….!! Ce si sta decimando la squadra!!
    Poi tutti i giocatori più importanti!!Non fa in tempo a ringranare uno (Aouar), che ce se ne sgranocchia un altro!! Non ci bastano i guai muscolari, adesso cominciamo pure con i falli!!😡😡😡

  20. Sozza ce la sta mettendo tutta per far recuperare il Cagliari. Loro menano e i nostri vengono ammoniti. Il centrocampo è tutto giallo speriamo non diventi rosso nel secondo tempo. Il punto è chi mettere…

  21. Mmmh…siamo sopra di due gol ma…la solita brutta notizia sul fronte infortuni per Dybala.
    Stavolta non sembra nulla di muscolare bensì il ginocchio.
    Paulo sembrava molto dolorante, però è uscito sulle sue gambe. Non vuol dire molto, perché evidentemente il problema l’ha avvertito sul cambio di direzione.
    Tocchiamo tutti i materiali apotropaici a disposizione, perché un legamento sarebbe una notizia devastante e stagione finita.
    Altro problema, abbiamo tutti i centrocampisti ammoniti. Poco da dire su quelli ad Aouar e Bove, ma quello a Paredes mi sembra molto dubbio dal punto dei vista regolamentare.
    Il fallo era senza dubbio da giallo, ma Sozza aveva già fischiato e l’intervento è avvenuto a pallone non in gioco. Seppure un brutto intervento, non si può considerare gioco violento e giustificare un giallo a gioco fermo.
    Forse è il caso di sostituire almeno uno di loro con Celik e avanzare Cristante in mediana.

    • si ma usando lo stesso parametro,dovevano essere ammo iti anche nandez e quello che ha fatto il fallo su Dybala

  22. bove un animale,io lo vorrei sempre in campo..a me piace tantissimo e serve come il pane uno così nel centrocampo!!!
    io ho visto un ottima Roma e soprattutto tutti con mou!! l’unica cosa brutta è il dolore di dybala mentre piangeva…speramo bene

  23. Cazzarola però, Dybala fuori n’altra volta e i tre di centrocampo ammoniti tutti e tre. Domenica prossima c’è da inventare n’altra squadra

  24. solo un commento: non è possibile che nel 2023 ancora si consente di picchiare impunemente l’avversario di talento.

    Non aggiungo altro per evitare turpiloquio

    • Viva Mourinho. Ma devo dire che Conte e Tudor sarebbero due ottime opzioni per il futuro.

  25. Sti gran fabbri ‘nfami, su tutti er mastro Nandez, menano de brutto e sto Sozza Sozzone sarebbe ora che tirasse fora più cartellini. Famojene n’artri due e mannamoli a dormi’.

  26. Anche il ronzino PARACARRO è un gran maleducato!! Vabbè lo dico io…,te saluta pure er gallo.🤣🤣🤣🤣🤣🥃🥃🥃🥃🥃🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉🦉

  27. Quanto sono contento per il gol del Gallo! Ha dimostrato di avere forza interiore ed è uscito dalla inspiegabile involuzione tecnica. Saranno un paio di anni che non segnava un gol così!
    Rinasce giallorosso! No limits!
    BELOTTI!

    …tra l’altro questo chiude VERAMENTE la partita

  28. E vaiiiiii strepitoso Belotti, gran goal stracontento pure per lui sta segnando con continuità rendendosi comunque sempre utile alla squadra. Si merita tutti i complimenti dopo le critiche anche ingenerose della stagione scorsa.

    • E chi sarebbe la brutta copia? Abraham?quello che ha fatto 30 gol al primo anno in Italia?

  29. La differenza abissale che fa avere punte che segnano è veramente imbarazzante soprattutto per tutti quelli (e.mi ci metto anch’io tante volte…) che discettano di schemi, di quinti, di linee ecc. ecc.
    Dammi un centravanti che è una sentenza, poi parliamo di schemi…

    Belotti e Lukaku in questo momento sono semplicemente mostruosi!

    • pur non facendomi impazzire in generale, non ho problemi a dire che ha fatto una grande prestazione

  30. Ammazza che bestia, e meno male che non ha fatto preparazione!
    Big Rom in uno solo racchiude Dzeko e Batistuta.
    Adesso però togliere qualche ammonito pls…

  31. ma chi è che diceva che paredes non sa fare un passaggio in verticale???
    cari amici della ROMA
    e dico ROMA
    secondo me il rodaggio è finito stasera
    ora cominciamo a divertirci
    sempre con Mourinho ovviamente
    sempre con la nostra ROMA soprattutto
    FORZA ROMA SEMPRE

    • Sto esultando anch’io, ma per piacere non cominciate a sparare questi proclami per poi spalare mer*a “domenica prossima”, per un’eventuale quanto non gradita sconfitta!
      Siete capaci a godervi una vittoria, e pensare ad una partita alla volta senza stare a dire assurdità come “il rodaggio è finito stasera”, senza poi pensare che stiamo comunque giocando col Cagliari (ZERO vittorie in Campionato!!)?!?
      Lasciateli in pace e siate un po’ più equilibrati e stabili nei giudizi!!

    • concordo.
      E consiglio ai Friedkin di cominciare a studiare SUBITO strategie per tenere Lukaku anche l’anno prossimo.
      Era dai tempi di Batistuta che la Roma non cominciava partite dall’ 1-0…!

  32. Dajeeeee…

    Certo che tra Lukaku ed il centravanti dell’anno scorso, qualcosa cambia ….

    Contento per Belotti

    E tutti noi!

  33. Volevo solo dire attaccate ar c****.
    A tutti quelli che già stavano qua davanti pronti. E avoglia se ce stavano…
    Attaccateve ar c****, sorci.

    • Io ti direi invece di mantenere la calma, anche se comprendo la fatica.
      Sei decimo, a 10 punti dalla vetta, e tra poco inizierà un ciclo di partite terribili.
      Usciamo da lì in piedi e in corsa, hai la mia benedizione per insultare tutti, a partire dal sottoscritto.
      Ma per il momento stai buonino e prendi la pasticchetta se non ci riesci.

    • Ma guarda che sto calmissimo.
      Non c’è nessuna relazione fra quello che ho detto io e quello che hai scritto tu, seppur vero.
      Quindi la pasticchetta prenditela te, così magari connetti.

    • quindi fateci capire: dobbiamo piangere pure quando si vince con 3 gol di scarto su un campo che storicamente ci ha sempre creato problemi?
      qua non mi sembra che nessuno abbia straparlato di scudetto, ma è un fatto che Lukaku come la tocca la mette dentro, e questo può essere una chiave di volta quando le cose si mettono male. Anche la forma di Belotti e il netto cambio di passo rispetto a un anno fa, nessuno lo può negare
      Poi in porta c’è un citofono, la difesa non è granitica, molti giocatori sono troppo fragili… la vittoria di stasera non cancella i problemi, tutto vero, ma almeno muove la classifica
      io mi godo il momento, se poi volete sempre vederla nera accomodatevi pure, io passo

    • Mò te spiego: l’entusiasmo deriva dal fatto che la nostra ROMA ha vinto 4 a 1 fuori casa.
      Se a te te fa’ rosicare sono problemi grossi tuoi.

    • Ce l’avevi quasi fatta.. bastava scrivere “VINCETE” invece di “VINCIAMO”. Accontentati del tuo pomeriggio di gloria con l’Atalanta.

  34. Peccato per il ragazzo e per mister Ranieri. Sarebbe stato un bellissimo gol della bandiera. Ma oggi nun c è trippa pe’ gatti.
    Ah, casomai qualcuno se lo fosse perso al primo gol di Lukaku,….MOUUUUTIIIIII.
    Ma tanto so già che diranno che non è merito della Roma, dei ragazzi, del mister…Noooo. È il Cagliari che è scarso. Anzi è Ranieri che ci ha fatto il favore perché è romanista ed è amico di Mou.

    • In tantissimi qua dentro stravedevano per lui un paio d’anni fa.
      A me è sempre sembrato il terzo gemello filippini, uno zappatore mordicaviglie senza arte nè parte.

    • Ma avemo vinto 4 a 1 fuori casa e stai a cerca’ il pelo nell’uovo.
      Fatte ‘na vita co’ la Lazzie o co’ quello che te pare.

  35. Avevamo un centravanti l’anno scorso??? Io non so chi ha deciso di buttare quei soldi… l’avevo detto dal primo momento e anche dopo nonostante i gol che faceva il primo anno. Spero ci ricavino qualcosa. Sarebbe andato via comunque, è ancora a Roma solo perché infortunato Giocatore mediocre. Impari tutto da Lukaku il mestiere del centravanti, ero stanco di vedere implorare e bestemmiare….

    • Guarda il quarto gol, il modo in cui si muove Lukaku nello spazio, come va a supporto di Belotti, poi come si defila e va nello spazio, dopo, come controlla l’assist di Paredes e come la mette dentro di fino.
      Ora immaginaci Abraham.

    • A regà state fa n’confronto co uno che pija 4 fischioni all’anno contro uno che ne busca er triplo, 12. Me pare evidente che ce sia na bella differenza…
      A sto punto divertimose pure a fa n’paragone fra Pinamonti, che guadagna 2.5, co Abraham…

  36. Ma pure Ranieri no, c’ha un giocatore che può stare sul palcoscenico di A tecnicamente, cioè Luvumbo, e lo lascia in panca?

  37. C’è sempre una buona possibilità che il rigore venga tirato “centrale”, tanto conviene al portiere di rimanere fermo senza buttarsi.
    Fateci caso

  38. Me la consentite? Il gol di Pulisic che si aggiusta la palla con il braccio, viene considerato regolare senza ombra di dubbi. Poichè trattasi di Cristante sozza va a consultare il Var Non discuto sul rigore ma sul come viene applicato il Regolamento a seconda dei casi. Troppi metri di giudizio diversi per non pensare a male!

  39. Gufi scendete dal trespolo.
    Troppo affrettate comunque le critiche , le perculate , a N Dicka , a Aouar , a Kristensen.
    TROPPE le critiche a BOVE , serve sempre un CAGNACCIO a centrocampo , uno mai domo , sempre in pressing , a disposizione della squadra.
    —-
    Gallo BELOTTI , che bello vederti felice , finalmente in forma .
    Speriamo non grave l’infortunio di DYBALA.

    • gufi e sorci ,ma de che?????!!!!a chi ti riferisci?a quelli che vorrebbero in 1-4 ,spesso e volentieri con costanza, e con squadra di un certo livello????come vorrei io con un allenatore che è definito lo special?qui fino adesso è stato special come gli altri. sinno’ buttarla in caciara

  40. Complimenti all’allenatore e la squadra. Bella Roma. Bove al fianco di Paredes mi piace ma Belotti al fianco di Lukaku ancora di piu.

  41. e altre 4 pappine e tutti a casa…
    e gl’antiMou dovranno rinviare i festeggiamenti…
    CeSoloLaRoma!!!

  42. temevo un po’ questa partita, ma non per il valore del Cagliari che oggettivamente è una squadra di scarpari, quanto per il fatto che con quelli storicamente sono successe spesso cose inquietanti: l’indimenticabile 1-5 del 2010 con Ranieri in panchina, la disfatta zemaniana con capolavoro di goicoechea, lo sconosciuto Avramov paratutto dell’epoca Garcia, la sceneggiata napoletana di Pisacane, il contestatissimo gol di Fazio a tempo scaduto rivelatosi poi buono, il pareggio di quelli là sempre a tempo scaduto su una dormita colossale della difesa… e non parliamo di quando c’era Daniele Conti
    Quella di oggi invece partita senza storia e sempre in controllo, ma non era certo oggi che il Cagliari poteva fare i punti per salvarsi
    La Roma ha fatto quello che doveva fare, vero, ma in altri tempi non avrebbe fatto nemmeno quello. Con Frosinone e Cagliari dovevano essere 6 punti, così è stato, il ritardo in classifica è grande e la strada è ancora lunga, ma bisogna continuare così
    Finalmente abbiamo uno che la butta dentro, chi parla di “subire” dal Cagliari non so proprio che partita abbia visto e mi dispiace un po’ per loro.
    Ma mi dispiace molto di più per Dybala, spero solo non sia niente di grave
    Dispiace anche per Ranieri che è un vero signore, ma non li vedo bene quest’anno.
    Mi scuso per il commento fotocopia di quello di UR sul gol di Belotti ma non l’avevo proprio visto.

  43. A zazzaroni,i ragazzi sapevano del tuo fango e ti hanno voluto dare una risposta,ci sei o sei andato a nasconderti dietro la tenda in salotto?

    • Ma perchè? Che sta a fa Shomuroto al cagliari che fa? quando entra? dai tempo, quandosarà il momento entra

    • Stanno a tifà Di Francesco e ThiagoMorda

  44. Finalmente una vittoria in scioltezza.Naturalmente speriamo tutti che per Paulo non sia nulla di grave.Dei singoli,tralasciando Lukaku(dai tempi di Batistuta non mi sentivo cosi tranquillo con un attaccante),Belotti lo vedo veramente in palla,la tigna ce la metteva anche lo scorso anno ma non riusciva mai a fare un dribbling o un tiro pericoloso verso la porta;adesso e’ tornato quello dei bei tempi del Torino.Mi e’ piaciuto molto anche Paredes,molto bravo nel verticalizzare e mettere ordine al centrocampo.Adesso siamo tornati nella parte sinistra della classifica ma dobbiamo continuare a pedalare,a partire da Roma-Monza.Sempre Forza Roma!

  45. Partita ben giocata e vittoria strameritata, il poker è servito.
    E comunque z**zo fallacciaro nandez e sozza inf… che non l’ha cacciato, sono preoccupato per Dybala.

  46. A parte nandez, lo stesso discorso vale pure ed anche peggio per quel fallacciaro di prati che ha messo fuori causa Dybala.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome