DYBALA: “Avevo tanta voglia di fare gol. Stiamo crescendo, ma non eravamo i peggiori ieri e non siamo i migliori adesso”

35
1238

NOTIZIE ROMA CALCIO – Paulo Dybala parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Roma-Monza.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara appena conclusa allo stadio Olimpico:

Quanto sei felice?
“Avevo molta voglia di fare gol, sono molto contento che sia arrivato davanti ai tifosi. Sono felice anche per la vittoria, continuiamo a crescere”.

Quanto manca per vederti al 100%?
“Giocando ogni tre giorni la condizione la guadagni lì”.

Cosa ti ha detto Mou?
“Rimane tra di noi…chiedi a lui”.

Potete arrivare davanti a tutti?
“Il gruppo è positivo, ma è ancora presto per parlare. Non siamo stati i peggiori prima, non siamo i migliori ora”.

Cento gol in Serie A, qual è il migliore?
“Il prossimo”.

Articolo precedenteLa Roma perde i pezzi: infortuni muscolari per Kumbulla ed El Shaarawy
Articolo successivoROMA-MONZA 3-0: le pagelle

35 Commenti

    • Controllo di palla a tavoletta di stinco di ginocchio e senza perdere un metro di velocità. Poi sempre a velocità folle inquadra la porta e tac. Lo infila suo palo opposto.
      Mortacci….

    • Taaaaaac! Il Dyba! Doppia libidine! Taaaaaac!…
      (i più anziani capiranno questa mia infantile rievocazione della tv, non a caso berlusconiana, dell’altro secolo)

    • il primo gol davvero bellissimo! ma la cattiveria con cui si è buttato sul pallone per la seconda rete mi fa impazzire, ha una fame incredibile sto ragazzo!!

  1. GRANDE PAULO grazie per i primi due goal, ne farai molti altri per la nostra Joya. Sei Maggico. Avanti così! 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

  2. Controllo di coscia con pallone spiovente, millimetrico e senza perdere velocità.
    Appena visto lo specchio, tiro secco a incrociare senza chance per il portiere di accorciare la distanza.
    È il gol di un fuoriclasse, di Paulo Dybala…

  3. Grande immenso campione innamorato d sempre di questo giocatore gli dare subito fascia e 10 il mio sogno è questo….non me ne voglia Lollo ma ilLeader è lui

  4. Cosa ti ha detto Mou? – “Rimane tra di noi…chiedi a lui”. Potete arrivare davanti a tutti?
    “Il gruppo è positivo, ma è ancora presto per parlare. Non siamo stati i peggiori prima, non siamo i migliori ora”.Cento gol in Serie A, qual è il migliore? “Il prossimo”.
    Tre risposte che dicono tutto (Quel “Chiedi a Lui poi…😅) 💛💖Grande!!!💛💖

  5. Il suo talento offusca a volte la sua intelligenza.
    In verità eccelle anche lì !
    Grazie Paulo, come dici tu, alla prossima… 😜
    FORZA ROMA

  6. Sono contento per questo ragazzo !

    Accompagnato alla porta, come uno scarto qualsiasi dal duo cherubini/arrivabene, perché a detta loro, ” dybala non fa parte del progetto” ( quale progetto non si sa).

    Un ragazzo che chiedeva nient’altro di poter esprimere il suo calcio.

    Vederlo esprimersi con quelle giocate, riempie di gioia…

    Ma son convinto che in cuor suo, di gioia, in quel momento sia stato avvolto anche lui …

    Bravo Paulo, continua ad emozionarci !

    • Agnelli, Cherubini, Arrivabene e Allegri…tutta gente che capisce di calcio…non aggiungo Marotta che lo avrebbe già preso se non gli fosse ricapitato Lukaku. Ringraziamo il Dio del calcio che ci ha dato negli ultimi 2 anni prima i Friedkin, poi Mou e ora Dybala. Tre segni divini.

  7. Un vero campione e si sapeva ma non immaginavo fosse un ragazzo umile ed educatissimo proprio come il grande Cassano che ancora parla a sproposito.celik è una garanzia ma Ibanez è cresciuto a dismisura di sicuro sarà titolare con la sua nazionale.

    • se la va a prendere di forza l’anno prossimo quando con i suoi numeri avrà legittimato tutto l’amore che i tifosi gli stanno dando. Poi altro che clausola a 20M per partire : rinnovo a 5,5 e resta a vita da noi! vai Paulo e forza Roma!!!!

      lavoro odierno :ogufate alle altre, niente infortuni ma solo errori sotto porta e autoreti poi per l’udinese una crisi di gastrite per ‘ o 5 giocatori che si risolverà subito dopo la partita contro di noi :p

  8. nel Dybala di ieri ho visto quel sangue agli occhi che alla Roma è spesso mancato
    Spero sia l’inizio di un cambio di mentalità
    Alla faccia de cassano, di cagno e professoroni vari, ve saluta LA JOYA!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome