La Roma perde i pezzi: infortuni muscolari per Kumbulla ed El Shaarawy

61
2006

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma vince in scioltezza contro il Monza, battendo i lombardi con il punteggio di 3 a 0 dopo una gara senza molta storia.

A rovinare la festa dell’Olimpico però sono arrivati gli ennesimi infortuni, stavolta muscolari. Prima è stato Kumbulla a dover abbandonare il campo per un problema al flessore della coscia: l’albanese ha lasciato il terreno di gioco a metà del primo tempo.

Nel finale di partita poi è stato Stephan El Shaarawy, subentrato nella ripresa, a dove uscire dal campo per un problema muscolare. 

Il volto tirato e sofferente del Faraone non lascia presagire nulla di buono. E tutto questo alla vigilia di una serie di partite ravvicinate da qui fino alla metà di settembre. Che i giallorossi rischiano di dover affrontare anche senza questi due calciatori.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteROMA-MONZA: 3-0 (18′, 32′ Dybala, 61′ Ibanez). Gara senza storia, giallorossi momentaneamente da soli in testa
Articolo successivoDYBALA: “Avevo tanta voglia di fare gol. Stiamo crescendo, ma non eravamo i peggiori ieri e non siamo i migliori adesso”

61 Commenti

    • La panchina lunga serve a quello.

      Oggi sono subentrati tutti potenziali titolari, l’anno scorso entravano panchinari.

      Spero che sia l’occasione per avanzare Zalewski perchè per me il suo posto è a ridosso dell’area avversaria, per me lì è devastante, ha corsa/dribbling e assist….

      ❤️🧡💛👊

    • Anche Dybala è stato fasciato in panchina… Speriamo nulla di grave x tutti… Si gioca ogni tre giorni sono importanti tutti quanti!!

  1. Lo aveva preventivato Mou, guidando ogni 3 giorni può essere devastante se a inizio stagione…
    Speriamo che non siano gravi…

    • Ma cosa c’entra . Lukaku prende 12 milioni di ingaggio ,ma si è rotto pure lui .
      Non sono delle automobili ,che più spendi e più speri siano affidabili

    • è proprio perchè sono proessionisti e fanno solo questo che in certe situazioni possono fare crack.
      Ora è diffiicile vedere un auto per strada che fonde il motore , ma in formula uno nelle prime gare ho visto sia Red Bull che Ferrari al lato della pista col motore in fiamme.

    • Il fisico di un professionista è un orologio con ingranaggi perfetti, piccoli inconvenienti insignificanti per panzoni da divano, fanno saltare l’ingranaggio. Per giunta le prestazioni sono sempre al massimo ed al limite, con facili problemi muscolari o da trauma.
      Un bagno di umiltà, prima di dare pareri da campioni del mondo di carbonara sarebbe opportuno.

  2. Quella degli infortuni muscolari è la cosa che piu mi preoccupa.
    Questa squadra avrebbe grandi potenzialità per competere con tutti, non però se perdiamo i pezzi.
    4 giocatori importanti sono già troppi da regalare agli avversari.

    • Il problema è che se giochi su un campaccio sgarrupato un atleta che compie movimenti esasperati e non è il rag. Rossi che fa la partitella scapoli/ammogliati corre molti più rischi di subire guai muscolari. Basta avere un appoggio precario per procurarsi una torsione innaturale di un fascio muscolare. Finché l’Olimpico non sarà sistemato per bene si corrono sti rischi

  3. Meglio ora,che si gioca con squadre medio-basse, piuttosto che dopo,quando arriveranno scontri diretti ed avversari di coppa

    • Però mo basta! Troppi fuori tutti insieme significa che gli altri devono giocare sempre e si rischiano altri infortuni

  4. dispiace tantissimo. due scatti sfortunati, e le cose si complicano. nella sfiga c’è un giorno di mercato e il mago Pinto che ha dato una sostanziale sistemata a tante cose oggi. vediamo se pensano di doversi inventare qualcosa (Zagadou)

  5. Per il faraone… abbiamo eldor e il gallo…e a breve torna Nik…

    Per kumbulla… serve un difensore importante… è fondamentale… siamo corti

    Tiago fa ‘na mandrakata….

    Forza grande Roma ale’

    • Serve un difensore forte come smalling a sinistra per giocare a 4 così teniamo 2 difensori in panchina

    • Concordo. Serve un difensore centrale valido (ovviamente se è forte da essere titolare meglio, ma uno serve a prescindere per evidenti ragioni numeriche: 4 per 3 maglie non è fattibile). L’ho scritto decine di volte ben prima dell’infortunio (magari non grave) di Kumbulla.

    • Forse sono troppo ottimista, ma io vedendoli camminare un pochino non mi danno quella sensazione di infortuni muscolari gravi, credo staranno penso fuori una settimana saltando l’Udinese

    • Non credo che avere il volto tirato possa dare la riprova effettiva di un problema serio, io posso avere il volto tirato e sofferente anche per un problema fisico che mi dura due giorni. Stavo tutto tirato e sofferente per una distorsione che ho avuto alla caviglia che mi è durato per 5 giorni nel momento in cui mi ero appena fatto male. Vedere ogni cosa in modo pessimistico non fa nemmeno bene. Sono speranzoso e ottimista abbastanza vedendoli entrambi camminare piuttosto bene, quindi credo non sia nemmeno nulla di grave

  6. Il tutto ad un giorno dalla chiusura del mercato.
    Trovare sostituti ora è impossibile, l’unica è cercare qualcosa sul mercato degli svincolati, ma non ci sono più giocatori di grande qualità.
    Sarà dura.

    • NON E’VERO MA CI CREDO, era un famosa frase di PEPPINO DE FILIPPO, che scrisse anche una commedia e girò un film, con lo stesso titolo con sua sorella TITINA DE FILIPPO E CARLO CROCCOLO .
      ORA speriamo che non siano infortuni gravi, per Elsha ci stanno Belotti e Shomurodov, a meno che non arrivi SOLBAKKEN.
      PER Kumbulla bisogna vedere se arriva sto difensore centrale, e visto le cessioni di oggi si può fare.
      Ora sotto con l’Udinese

  7. ElSha purtroppo è questo, ne parlavo proprio oggi altrove.
    Sì, il campo di patate, va bene, ma era lo stesso per il Monza. E per gente come Cristante che è rimasto in piedi pure con Di Francesco e Fonseca.
    Mourinho avrà pure doti taumaturgiche, ma su soggetti cronici può poco anche lui.
    Peccato, perché i pezzi persi iniziano a essere troppi.

    • Il mio timore ,come ho scritto in risposta all’utente Et umilio, è che ,cominciando a mancarne troppi, non si possa attuare turno over rischiando altri infortuni! Speriamo che Camara si inserisca in fretta e Bove meriti sempre più spazio. Pellegrini non va spremuto

    • Eh, infatti, il capitano è un altro di quelli che va gestito con attenzione certosina.
      Lui e Spinazzola.

  8. No ha contribuito Lo iettatore..che non e’il personaggio simpatico di ” AVANTI UN’ALTRO”…ma la grandissima seccia di MANGIANTE…
    Da quando ha scritto il famoso articolo : la Roma ha risolto il problema degli infortuni …ne perdiamo due a partita…
    Gratr sgratt sciò sciò ciucciuvettole…( Civette)

  9. Niente di nuovo sotto il sole, El Sha non ha mai fatto una stagione completa e Kumbulla aveva gia’ problemi la stagione scorsa, non c’è niente di che meravigliarsi..
    Il campo di patate è una scusa, anche per gli altri lo è…

    • Vero, non scopriamo oggi che Elsha è un gran giocatore, il problema è che appena entra in condizione ottimale si fa male, sta fuori un Tot e quando rientra deve ricercare di entrare in condizione e fiducia. Ha fatto così tutto lo scorso anno, peccato perché era l’arma in più dalla panchina, capace di cambiare le partite. Ora Mou è obbligato a puntare su Shumo, altrimenti rischia di fare spompare gli altri.

  10. Ho letto tutti i commenti e sono d’accordo con tutti voi. ragazzi serve un difensore centrale come il pane. Ho letto che tiago è riuscito a vendere molti eduberi incassando una cifra sostanziosa. Tiago fai l’ultimo sforzo. Forza Roma forza Roma

  11. Ce l’hanno ammalocchiati. È dall’inizio che dicono risolti i problemi muscolari e poi Gini, zaniolo etc altro che panchina lunga

  12. Anche se non è mancino, più che Zagadou di svincolato proverei a prendere Denayer.
    Gli svincolati possono essere presi anche dopo l’1 settembre, sicché c’è anche la possibilità di valutare le condizioni di Kumbulla e nel caso provvedere.
    I miracoli in uscita di Pinto potrebbero aver aperto alla possibilità di un altro acquisto, magari in prestito oneroso con diritto di ricatto come Camara.
    In tal caso punterei Diallo del PSG.
    Comunque in emergenza da centrale di sx può giocarci anche Vina che in quel ruolo contro lo Shaktar ha giocato bene.

  13. E’ noto da decenni che il prato dell’Olimico provoca guai muscolari.Spero vera la notizia che la proprietà americana,costruirà un campo della Roma a pietralata.Meno incidenti,più’ incassi, più soldi,più acquisti,più scudetti.Grazie americani,Forza Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome