Dybala con Zaniolo e Abraham: ecco come Mou pensa di far coesistere i tre tenori

58
1433

AS ROMA NEWS – L’arrivo di Dybala in giallorosso apre una questione di tipo tattico che rischia di diventare il tormentone della stagione: l’argentino e Zaniolo possono coesistere? E se sì, in che modo?

Oggi i quotidiani affrontano l’argomento della Roma schierata con tutti i suoi attaccanti: Mou potrebbe optare per il 4-2-3-1 con Pellegrini alle spalle di Abraham, con Zaniolo e Dybala ai lati.

Il problema è che sia il 22 che la Joya amano partire da destra per rientrare sul mancino, e quindi uno dei due rischierebbe di essere penalizzato nel dirottamento a sinistra.

Una possibile soluzione alternativa è di giocare con Pellegrini a centrocampo e uno tra Zaniolo e Dybala come trequartista, ma in questo caso la Roma perderebbe la creatività del capitano giallorosso negli ultimi metri. La palla passa a Mourinho: il tecnico saprà trovare la giusta amalgama e non soffrirà di certo il problema dell’abbondanza.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteDybala e il retroscena sulla maglia numero 10: “Non ora, me la devo meritare sul campo”
Articolo successivoCapello: “Questa Roma ora è simile alla mia. Con Dybala gol e spettacolo assicurati”

58 Commenti

  1. Giochiamo 3 competizioni e ci sono i 5 cambi… Penso che ne Zaniolo ne Pellegrini si offenderebbero a fare una staffetta con un giocatore del calibro di Dybala. Non è che ti mettono davanti Felix nelle gerarchie, ma un campione vero… Ci si può anche stare…

    • Nessun problema, sia Zaniolo che Pellegrini sono in realtà interni di centrocampo, adattati a giocare in avanti per carenza di giocatori di livello… Possono formare alla grande un centrocampo a 3 con un mediano come Matic

    • con 50 partite, e una marea di turni infrasettimanali, giocano tutti. il problema di giocare non ci sarà.
      poi, secondo me, dybala e zaniolo, insieme li vediamo solo se siamo sotto e dobbiamo recuperare. uno che non corre te lo puoi permettere, due che non corrono, no

    • RuiPat
      Kard Manc Smll Spin
      Matic Crist
      Zan Dyb Pelle
      Abraham

      Kumb, Zalew, Clik, Vere, Bove,
      CarlesP, ElSaw, Vina, Shom, Svil.

      all. Mourinho

    • Io farei 4-1-4-1 rui, karsdorp, smalling, mancini, spinazzola, ilmedianodimou, pellegrini, matic, zaniolo, zalewski, abraham. Che ne pensate?

    • Insisto nell’idea che mi sono fatto da subito in un eventuale 4231, cioè Pellegrini a sinistra, dove ha dimostrato di giostrare molto bene, Dybala al centro e Zaniolo a sinistra.
      Dybala e Zaniolo sono capaci di svariare rispetto alle rispettive posizioni, non ce li vedo a pestarsi i piedi fra loro, anzi, possono avvantaggiarsi ogniuno delle caratteristiche dell’altro.
      Pellegrini dà equilibrio e ha sempre mostrato di poter dare anche corsa e far legna quando serve.
      In ogni modo non è neanche detto giochino sempre tutti contemporaneamente, il modulo può cambiare, con più copertura se l’allenatore ne sente il bisogno oppure Zalewsky può ruotare con i compagni occupando indifferentemente la posizione di destra o di sinistra.
      Le possibilità sono molte e le opportunità non mancano, sono molto fiducioso.

    • Avevamo Del Vecchio, Montella, Totti, Batistuta e Balbo. Ci sono stati momenti della stagione in cui sono serviti tutti. Non credo che sarà un gran problema avere risorse sempre pronte. Stesso discorso x Spina e Zalewski, e per altri ruoli. Solo Smalling è unico in rosa…

  2. Ritengo che l’ultima frase dell’articolo,sia quella azzeccata: fate fare a Mourinho,invece di sparare corbellerie a tutto spiano.
    Se Mourinho in primis si è speso per far arrivare Dybala alla Roma, già ha in mente come disporre i suoi gioielli dell’attacco.
    Il problema,secondo me, riguarda invece chi li deve affrontare : se vai a raddoppiare Zaniolo,ti si libera Dybala, se fai pressing su Abraham, s’infila in area Pellegrini…Mettetece na pezza,quest’anno ci sarà da divertirsi,ovviamente per chi tifa Roma.
    Ahahahah Quando sghignazzo,è perchè penso sempre a Di Canio, ahahah 😆🤣

    • Non sai farei la rima
      ” Quando sghignazzo e’ perché penso a DI CA**IO
      così va bene …😂😂

    • E comunque a calcio si gioca contro un avversario, pure le disposizioni cambiano a seconda di chi hai davanti. Più qualità, più possibilità hai, e più chiavi puoi trovare per far male agli avversari. Il tutto sta nel trovar ei movimenti giusti… Zaniolo il gol in finale non lo ha fatto accentrandosi e tirando, ma stando dentro l’area.

  3. Non famo scherzi ora blindiamo zaniolo.
    Che ieri sera già a sportitalia che a rai due parlavano ancora del suo passaggio alla rube.

    • Ma come fa a passare alla rube, se sta già alla continassa da 10 giorni…
      A chi hanno fatto le visite mediche ?
      Ci sono tre possibiltà
      1) a Topo GIGIO
      2) a Felipe CAYETANO LOPEZ MARTINEZ Y GONZALES detto CICO
      3) BALZANI

  4. Voi Pennivendoli siete il tormentone dello Special One,lui sà come schierarli. 💛 FORZA ROMA ALÈ ❤️

    PS: Aiutate il pinguino eheheh

  5. Pellegrini a sinistra, Dybala in mezzo, Zaniolo a destra. Mediani Matic/Cristante con Veretout/Mr X. Godo nel vedere sti giocatori. Grazie Presidente e grazie Pinto.

  6. Io credo che il tecnico difficilmente abbandonerà la difesa a tre (almeno in partenza) che ci ha dato tanta affidabilità. L’unico modo secondo per far giocare Zaniolo e Dybala insieme è nel 3 5 2 con Dybala accanto ad Abraham e Zaniolo interno dx del centrocampo con Matic o Cristante Mediano e Pellegrini a sx. Anzi sono sicuro che lì Nicolò potrebbe essere devastante dato che partendo 20 mt più dietro avrebbe più campo e soprattutto potrebbe sfruttare a meglio gli inserimenti senza palla innescati da Pellegrini e Dybala.

  7. Mia personale teoria: Dybala giocherà al centro con pelle a sinistra e zaniolo a destra, nei tre dietro ad Abraham. Quando abbiamo giocato con la difesa a tre pelle è spesso stato decentrato sulla sinistra (vedasi gol al Leicester). Lui ha inoltre sufficiente intelligenza tattica e spirito di sacrificio da coprire come chiede mou. In conclusione lui sarebbe un giocatore atipico lì sulla sinistra, che tenderebbe ad accentrarsi molto, lasciando dunque spazio ai due treni spina e zale che stanno sempre molto esterni. Sulla destra celik o karsdorp terzini più difensivi. Che ne pensate?

    • è quello che penso anche io. è quello che ti fa diventare una squadra di livello internazionale. manca il centrocampista che lo permetta, il regista o quello dinamico con Matic regista/equilibratore.
      la difesa a 3 con giocatori come Ibanez e Mancini è tecnicamente limitante. che non significa che è una soluzione che si può adottare in certi momenti della partita o in certe partite.
      ma se vogliamo diventari grandi, bisogna scende in campo da grande squadra.
      per giunta è la soluzione più adatta alla rosa che già abbiamo. intesa in senso esteso, riserve comprese.
      per fare la difesa a 3 tutto l’anno servirebbero 1 se non 2 centrali.

  8. magari tutti e quattro insieme lì davanti, non vedo l’ora che cominci il campionato

    St’anno se divertimo 💛❤️

  9. Mi ritengo una persona sensibile, è per questo che in un momento del genere provo tanta compassione per dicanyo.

    Tenerezza …. 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  10. Sto fatto che devono giocare tutti insieme non è obbligatorio.
    Ci saranno un’infinità di partite, rotazioni intermatch e intramatch, cambi di modulo, scelte obbligate per acciacchi/squalifiche (toccando tutto)… insomma avranno tutti il loro spazio.
    Detto questo, l’unico modo per vederli insieme è il 352 con Pellegrini e Zaniolo mezzali alle spalle di Abraham e Dybala.
    Ma il ruolo si addice davvero al toscano? Perché Mou non l’ha mai provato lì? Potrebbe diventare una sorta di milinkovic-savic?

    • Anch’io andrei sul doppio trequartista, con Zaniolo che entra per spaccare la partita quando le maglie si allentano.

  11. 4-2-3-1 impossibile ,
    Abbiamo visto già lo scorso anno Zaniolo quanta fatica ha fatto con questo modulo.(idem Miky)
    La
    Soluzione migliore 3-5-2 Abraham-Dybala con Lorenzo che galleggia tra centrocampo e tre quarti.
    A mio avviso la soluzione che prevede tutti e tre insieme e legata a soluzione emergenziali.
    Come diceva il Duce di Certaldo “ Gli equilibri, gli equilibri, gli equilibri”
    Poi logicamente possiamo fantasticare sul tridente quanto vogliamo….
    ( ricordate il famoso tridente Bati Totti Montella, giocava sempre super marco perché dava equilibrio)
    Questo ovviamente è un mio pensiero.

  12. Bah… Per me, anche se nell’ultima parte dello scorso campionato ha fatto vedere cose buone ed ha dimostrato un discreto miglioramento il vero “big” (alla quale non è interessato nessuno e un motivo ci sarà) è proprio Pellegrini! Lui, come il vecchio capitan nessuno, non è indispensabile per una Roma “stellare”… In piazza c’è molto di meglio… Sacrificherei lui per andare a dama con De Paul… E con le altre cessioni possibili di Veretout, Elsha, Diawara, Bianda, Coric e Villar ci prendi un TOP difensore centrale e un altro “non lo so” perché abbiamo una Rosa completa ed abbondante… Puoi anche cedere Vina, C.Peres e Shomurodov (e Felix)… In verità Pellegrini può rimanere benissimo ma se proprio bisogna sacrificarne uno… Sacrificherei proprio lui… Di Totti ce n’è stato uno solo… Quando (finalmente) la Roma si è liberata dalla figura ingombrante di De Rossi con il suo ingaggio monster e inspiegabile, siamo rinati!!! E questo è un dato di fatto! La mia sensazione è che Pellegrini stia proprio cavalcando la sua stessa ombra… Spero di sbagliarmi e ne sarei veramente felice…

    • Non so che altro deve fare Pellegrini per farti capire che è insostituibile in questa squadra. L’ha detto pure Mou, se ne avesse 3 giocherebbero tutti e 3.
      Ha fatto gol e assist, ha imparato a calciare le punizioni, ha giocato esterno, trequartista, seconda punta e mediano sempre con qualità, impegno e dedizione. Francamente De Paul je spiccia casa.
      Certo, se il tuo metro di paragone è Totti parti con il piede sbagliato. Di Totti ce n’è stato uno solo e non ne vedremo più.

      Per quanto riguarda “capitan nessuno”, magari avercelo uno come lui. Ti invito a rileggere le sue statistiche, i numeri non mentono mai, con un pizzico di attenzione in più per quanto riguarda presenze e gol in Nazionale.
      Nella Roma dei 3 secondi posti e 2 terzi posti, che non è mai andata a dama perché Pallotta invece di integrare smontava, DDR era titolare fisso e inamovibile. Altrettanto nelle Roma di Spalletti e Ranieri, prima decade del 21esimo secolo, arrivate a un millimetro dal tricolore senza riuscirci per colpa di qualche arbitraggio “fantasioso”.

    • Complimenti: mai visto uno riuscire a prendere solo pollici versi. Guarda…non ti hanno dato pollice su neanche i laziali ci passaggio… Forse perché non ce ne sono oggi… Stanno tutti a rosica’. Mah! Sicuro che sei daa Maggica??

    • Chissà perché non lo cerca nessuno però… Comunque… Per me rimane l’unico “big” (big per il parametro dei tifosi Romanisti) sacrificabile a prescindere dalle parole di Mourinho… Anche Dzeko a Roma era “Maradona”… Ora l’Inter non vede l’ora di toglierselo dalle scatole… Per quanto riguarda barbetta… Come a messo piede fuori da Roma ha dimostrato il suo vero valore .. ZERO! Neanche nel campionato Argentino è riuscito a giocare! La cosa brutta del tifo Romanista è che con due partite giocate discretamente, ci si dimentica tutto e si creano idoli! In conclusione non ho scritto che è una pippa Pellegrini… Anzi… Sta finalmente uscendo fuori, però, se lo danno via (sempre se lo cerca qualcuno)… Non mi strappo i capelli! Vediamo cosa combina quest’anno e di pollici versi me ne posso pure prendere un milione… Preferisco sbagliare io piuttosto che volere il male della Roma e dello stesso Lorenzo!

  13. mah nella Roma dello scudetto Montella stava spesso in panchina o se non lui Delvecchio quindi non vedo scandali su questo piuttosto credo forse che lo spazio creativo e di gioco di Pellegrini rischi di essere limitato più di quanto lo sia per zaniolo eventualmente ( ancora non sono sicuro che poi effettivamente venga ceduto per ragioni di bilancio).
    tatticamente vedo Dybala largo a sinistra e Zaniolo largo a destra con Abraham in mezzo e Pellegrini dietro.

  14. Ah ecco.

    Adesso il problema non è più la clausola dell’argentino.

    Una grande squadra sa dove collocare questi campioni per farli rendere al meglio !

    Ad averceli de sti problemi…

  15. Sta roba qua e’ monnezza per analfabeti boriosi che giocano troppo a FIFA

    Sono tutte STRONXATE : lo sa SOLO Mourinho come giocheranno

    e sarà diverso a seconda della partita : il dogmatismo e’ per i perdenti.

    Giocheranno insieme se e’ la soluzione migliore per vincere,

    senno’ no e si cambia e si incarta gli avversari in un altro modo.

    Mourinho mica gioca a FIFA : gioca al Calcio VERO… e VINCE !

    • Ecco chi sei! Il sergente pazzo istruttore delle reclute dei marines in Full Metal Jacket! Hai fatto suicidare “palla di lardo”: vergognati!…

  16. rega se è come l anno scorso se parla de 60 partite piu in mezzo c’è il campionato del mondo si parla di giocatori che potrebbero fare 70 partite ma scherziamo??? ma poi perche non se po ave zaniolo in panca che magari giochera 30 partite in un anno , prendete il real madrid chi hanno in panchina pippo pluto e paperino se no chi stà in panchina se arrabbia , ma viva DIO che se esce dibala o pellegrini entra zaniolo o se esce matic entra cristante e se arriva wijnaldum esce lui entra veretout , e gli esterni esce kardosrop entra celik esce spinazzola entra vina si vina perche zelewsky per me quest anno fare le veci di pellegrini poi all occorrenza puo fare l esterno, quindi questa si che è una squadra dove esce qualcuno hai cmq il livello sempre vicino al team principale

  17. NOVALGINA… accattatevi a NOVALGINA…
    Capo’…vulissi no poco e NOVALGINA?
    E’buono contro i male e capa….
    Quest’anno andrà a ruba…
    Ve faccio n’offerta
    Ogni 11 scatole … 3 confezioni di Maalox in regalo…
    Ma non capisco…o Maalox ? A NOVALGINA??
    Si, perché quest’altro anno ve facimm venire i mal di stomaco …e i mal di testa….
    Tengo pure na scatola e PROCTON POMATA…vi interessa????

  18. Ma Siamo sicuri che la Roma giocherà con 3 mezz’ali e 1 un attaccante? ovvero con Zaniolo-Dybala-Pellegrini dietro Abraham?

    E se nella testa di Mou ci fosse uno schema tattico con 3 centrali, i soliti dello scorso anno, due esterni Karsdrop e Zalewsy/Spina e 2 centrocampisti, Cristante/Matic e Pellgrini dietro a Dybala Zaniolo e Abraham?

    Credo che in questo momento Pellegrini ti assicuri 2 posizioni diverse in campo. Non sottovaluterei questa possibilità.

    Anche lo scorso anno Pellegrini ha giocato diverse volte a centrocampo.
    Eppure la vedo difficile una coesistenza Zaniolo-Dybala.

    Ma mi affido a Mourinho, che ci ha fatto vincere dopo tanti anni! e Sono fiducioso!

  19. che vuol dire con Pellegrini a centrocampo la Roma perderebbe la creatività del capitano giallorosso negli ultimi metri? abbiamo Dybala davanti! ci pensa lui a creare!

    • secondo me perdi filtro: Lollo riesce a far meglio anche la fase difensiva, più avanti. quindi con lui e Zalewski sulla sinistra, hai sempre equilibrio

  20. Ma perché la Cazzetta rosa se fa tutte ste seghe mentali. So’ cacchi de Mou. E secondo me Mou riesce a fa’ gioca’ insieme Abraham, Zaniolo, Dybala, Messi, Mbappe’, CR7, e pure Panatta e Bertolucci

  21. Io dico solo che se l’abbiamo preso c’è anche l’idea di farli giocare insieme quando possibile.
    Questo al netto di squalifiche e infortuni che restano sempre un fattore da considerare con una sessantina di partite potenziali da giocare.
    Pellegrini e Dybala in particolare qualche guaio muscolare lo hanno sempre accusato durante la stagione.
    Quindi meglio avere uno tra Zaniolo e Dybala pronto a subentrare in attacco piuttosto che Felix.
    Nelle occasioni in cui saranno tutti disponibili, al momento non mi sembra di vedere alcuno schieramento ideale in grado di supportarli senza perdere in equilibrio.
    Lascio volentieri il compito a Mourinho, ricordando sempre che ormai le cinque sostituzioni sono un dato di fatto che permetterà a tutti di avere un congruo minutaggio in ogni caso.

  22. Il discorso sul come metterli in campo non è un problema ma una risorsa.
    Secondo me se stanno tutti al 100% vedrei bene Dybala vicino a Tammy, Zaniolo a destra libero di sgroppare e Pellegrini a sinistra, che va più che altro a ricucire con il centrocampo accentrandosi, tanto poi la profondità su quella fascia te la garantisce Spinazzola / Zalewski.
    Questo al di là del modulo utilizzato, perché andrebbe bene a 4 ma secondo me soprattutto a 3, per non dover fare a Spinazzola 70m di campo ad ogni scatto.
    Poi oramai il discorso del modulo è veramente superato, ne parliamo noi al bar e le braccia rubate all’agricoltura sui loro articoli “giornalistici”, se chiacchieri con un mister ti parlerà più di compiti, di movimenti etc.

  23. su come lo metti o come si giocherà mi affido ad un mantra del sig. Robbo…
    mi fido dell’allenatore…
    sarò strano io ma vorrei avercelo in ogni settore il problema di chi e come far giocare un Dybala-Abraham-Zaniolo… anche perchè Mou c’ha più volte ricordate le molte partite che si giocano ed è impensabile credere che non capitino infortuni, riposi o affaticamenti, squalifiche come moduli da adeguare alle singole partite…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome