Dybala, esordio ok con l’Ascoli. Mou tiene a riposo tanti big, ko indolore

16
806

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Seconda sconfitta in precampionato per la Roma di Mourinho, battuta a sorpresa dall’Ascoli per uno a zero grazie a un gol di Botteghin arrivato nella ripresa.

Un ko che non fa male, visto che si trattava di una amichevole estiva nella quale il tecnico giallorosso ha tenuto fuori diversi calciatori fondamentali: hanno riposato Smalling, Karsdorp, Zaniolo, Pellegrini e Abraham, tutti rimasti a bordo campo ad assistere alla sfida.

Esordio invece per Paulo Dybala, sceso in campo nei primi 45 minuti nell’insolito tridente formato con El Shaarawy e il giovane Volpato. Buona la prestazione della Joya, nonostante l’attaccante argentino non sia ancora al 100% della forma.

Mourinho ha voluto sfruttare questa partita nelle mura di Trigoria per fare alcuni test tattici. Confermata la difesa a tre con Vina nuovamente schierato centrale di sinistra. Il club ha deciso di non pubblicare foto o sintesi video dell’amichevole contro i marchigiani. Sabato contro il Tottenham si comincerà a fare sul serio.

Fonti: Il Tempo / Il Messaggero / Gazzetta dello Sport / Corriere dello Sport

Articolo precedenteUn capitano tifoso: Tripi nella folla per amore di Dybala
Articolo successivoZaniolo, il Tottenham fa sul serio: in Israele l’occasione per lo sprint

16 Commenti

  1. Nell’ amichevole a porte chiuse ☺️ sconfitta di fine luglio Indolore per tutti, ma grande pretesto per i soliti spalatori seriali sbiaditi di melma eheh fatevi una vita

    • Noi al fango gli rispondiamo con la…. 💩 Questi purtroppo non vedono l’ ora…. 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Parliamoci chiaro, il risultato non può essere esaltante, ma bisogna vedere quali prove tattiche sta facendo Mou.
      I risultati contano il giusto, ricordo (memoria storica, dato che ero nato da poche ore), che la Roma dello scudetto del 1982/83 perse 3 a 0 a Trento – il calcio estivo conta il giusto, bisogna guardare il percorso, non il risultato.
      La Roma quest’anno sta costruendo una squadra importante, soprattutto nei 18. Io sono convinto che allungando la rosa, potremmo toglierci delle soddisfazioni, senza spremere eccessivamente tutti i calciatori, e magari togliendo qualche responsabilità eccessiva ad altri – tipo Zaniolo.

      Dato per certo l’arrivo di Wijnaldum, spero che la Roma possa liberarsi di Veretout per prendere un giovane promettente come Renatino Sanchez. e poi manca un difensore se dovesse essere riconfermata la difesa a 3. Onestamente, uno tra Ibanez e Mancini lo venderei: penso che si possano ricavare una ventina di milioni, da riutilizzare per l’acquisto di Senesi. Con queste tre mosse, sarebbe una squadra che potrebbe dare fastidio per lo scudetto.

      La squadra deve concentrarsi sull’avvio: abbiamo un buon calendario, alcuni rinforzi potrebbero arrivare a campionato in corso. E poi non sarà vietato sognare.

  2. Quindi Mou ha fatto giocare i pischelli e la parte lunga della panchina, magari per provare soluzioni alternative, contro una squadra di serie B, e noi sappiamo quanta tigna mettono le squadre di B quando incontrano una di serie A. la sconfitta è ancora più indolore.

  3. Come volevasi dimostrare, nel secondo tempo sembra sia entrato cristante e la roma ha preso il gol…quando il 95% dei tifosi di questo forum capirà che con cristante a centrocampo la roma non andrà mai da nessuna parte forse lotteremo per qualcosa di veramente importante…putroppo non è bastato neanche l’ennesimo sbaglio fatto contro lo sporting per far comprendere ai soliti noti il basso livello tecnico di cristante…qualunque cosa faccia…eppure questa è la stessa piazza che ha criticato schick (che segnava a valanga in nazionale, al lipsia e adesso anche al bayer) e zaniolo dell’anno scorso…La verità è che il 95% di questi tifosetti, sono gli stessi che avevano avallato il suo acquisto…siccome non hanno l’umiltà per dire di avere sbagliato valutazione su cristante continuano imperterritamente ad elogiarlo anche quando fa cavolate su cavolate!

    • sei decisamente ben informato su una partita a porte chiuse della quale non esistono cronaca, resoconti, commenti, foto, video. il tabellino, forse. non capisco neanche perché chiamare tifosetto chi apprezza Cristante anche se fa incazzare spesso. ciao tifosone

    • notte fonda, perchè osannare cristante e poi sbeffeggiare un giocatore come zaniolo, solo perchè l’anno scorso non è andato benissimo, come vuoi che li chiami se non tifosetti? beh, sappiamo che smalling, pellegrini, karsdorp, zaniolo e abrahm non hanno giocato…ragion per cui mi viene da pensare che cristante abbia giocato, o no? detto questo, la mia è chiaramente una provocazione verso coloro i quali sostengono ancora che cristante sia un buon giocatore…infatti se la roma è ancora alla ricerca di un centrocampista, dai tempi di nainggolan e strootman, un motivo ci dev’essere, non pensi? A me non da fastidio chi apprezza cristante, ma la mancanza di obiettività…Ci sono stati giocatori, palesemente più forti di cristante, letteralmente massacrati al primo errore commesso…cristante ne ha commessi a centinaia, eppure viene considerato ancora un incedibile!

    • Ogni volta che leggo un commento di Azael su Cristante parte la musica di Profondo Rosso, la scena iniziale, quella ancora coi titoli di testa…

    • UB40, pensa che con diawara, quando ha giocato minuti quasi pari a quelli di cristante, sei arrivato quinto in campionato…quando invece ha giocato cristante sei arrivato sesto e settimo…quindi taci, piccolo incompetente 🙂

    • Il gol preso è su errore di Kumbulla (unico video di 26 secondi visto sul sito dell’Ascoli) che non marca bene il suo diretto avversario…ma secondo me glie l’ha detto Cristante di non marcarlo bene…
      Sarò anch’io un tifosetto…hahaha

    • Luca66, mi sa che non hai ben compreso quando ho detto fosse chiaramente una provocazione, vabbè…In ogni caso, volevo sottolineare implicitamente che la squadra, quando c’è cristante in campo, indipendentemente dal fatto commetta o non commetta errori, va in affanno, per il semplice fatto che non è uno di quei calciatori che ti fa fare il salto di qualità a centrocampo…se la roma è ancora alla ricerca di un centrocampista evidentemente un motivo ci dev’essere, non pensate? Ricordatevi che le partite si vincono a centrocampo, rammentatelo bene!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome