Dybala fa progressi e spinge per esserci col Lecce. Ma il futuro è un rebus: l’Atletico è in pressing

28
686

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Paulo Dybala spinge per esserci contro il Lecce. L’argentino sta lavorando sodo per poter recuperare in tempo per la gara di pasquetta contro i salentini alla ripresa del campionato.

La Joya oggi si è allenato individualmente, ma in campo e lavorando con il pallone. Nei piani della Roma e dell’argentino c’è il rientro in gruppo per la prossima settimana, tra martedì e mercoledì.

Visto l’infortunio di Azmoun e la squalifica di Pellegrini, la presenza di Dybala contro il Lecce sarebbe molto importante per dare più qualità alla manovra offensiva dei giallorossi.

Intento dalla Spagna continuano ad aleggiare le sirene sull’attaccante ex Juventus: l’Atletico Madrid è ancora interessato a Dybala in vista dell’estate, tentato dal prezzo basso della clausola rescissoria dell’argentino.

Qualora il club spagnolo dovesse essere pronto a versare i 13 milioni di euro necessari a liberare la Joya, sarebbe poi decisiva la volontà del calciatore, che ha un contratto con la Roma fino al 2025 che non è stato ancora ridiscusso con il club.

Fonti: Corrieredellosport.it / estadiodeportivo.com

Articolo precedenteLa Roma perde Azmoun ma ritrova Abraham e spera in Dybala
Articolo successivoPoule scudetto Femminile: la Roma travolge il Sassuolo (3-0) e allunga sulla Juventus

28 Commenti

  1. dybala è la nostra luce.

    ma se volesse andarsene è libero di farlo, nessuno lo obbliga.

    Roma è un premio non un sacrificio.

    Rimarrebbe un altro piccolo capolavoro di Pinto, che t’ha preso un pezzo da 90 a zero euro, e l’hai rivenduto a 13 mln con l’età che avanza …

    ❤️🧡💛

    • Nessuno lo obbliga ma non è che non ci sono soluzioni di permanenza, anzi ce ne sono ben 3 minimo.
      Progetto vincente e non solo finanziario, rinnovo con clausola eliminata, qualificazione Champions.
      Se poi facciamo discorsi da palazzinari da raccordo può valere tutto e niente.
      Alla fine ci siam dovuti sorbire Under Cikkete Defrel per il post Salah con mezzi KapishionerZZ ad avvallare e annuire le sortite Monchiane.
      Sta piazza ti mastica e sputa senza vedere il faccia nessuno.

    • Progetto vincente e non solo finanziario…e poi qualificazione Champions, cioè quello che in teoria sarebbe proprio l’aborrito “obiettivo finanziario”. Oppure no?
      Oggi i due neuroni di Settete non riescono a trovare la sinapsi che li unisca.

    • Il Grillo del Marchese … te credo… uno dei due ha già anticipato le vacanze pasquali e l’altro è………. trooooppoooo stancooooo

    • La perdita di Dybala sarebbe devastante..
      Resteremo con il capitano e Baldanzi come trequartisti, con l’aggiunta del mancato rinnovo del prestito di Lukaku..
      Scherziamo.. neanche DDR potrebbe fare miracoli ..
      Dybala è un campione e deve restare.. altre ipotesi vorrebbero dire il declino..

    • A me sembra che quando gioca ce fa vince le partite. Ultimamente lo ha fatto con grande continuità. Guarda caso la stampa ha cominciato co sta cosa che è fracico ecc. I soliti professori appatentati, pure su sto sito, subito s accodano.
      È un fuoriclasse assoluto e va tenuto.

  2. Prezzo basso della clausola? Oltre un anno e mezzo fa era addirittura più bassa, era zero, e il giocatore di altrettanto tempo più giovane.
    Eppure, alla vigilia del mondiale, era ancora senza una squadra.
    Tecnicamente non c’è da scoprire nulla, non si può dire che sia migliorato, campione era prima, campione è adesso.
    Il motivo per cui è arrivato alla Roma, e quello per il quale ancora ci sta, è sempre lo stesso, le grandi perplessità sulla sua tenuta fisica.
    Per un club come la Roma forse ancora il gioco vale la candela, nel senso che per quante partite salti, in quelle in cui è presente ti fa spesso la differenza. E la consapevolezza che se fosse sano come un Cristante non sarebbe qui.
    Per club un po’ più in alto nella gerarchia sportiva ed economica non lo so, quelli hanno i mezzi per prendere giocatori più giovani, altrettanto forti e sani.

  3. Se il DS sarà veramente Modesto ( di nome e di fatti) ,l’addio di Dybala è scontato.
    Tanto al posto suo ci sarà Baldanzi,il peperino degli Abbocconi.

    • Detto da quello che ha definito Dybala un pensionato sulle spalle della Roma dopo il mondiale . Forse bisognerebbe affidarsi a riccardi quello che per te era il nuovo emblema della Roma. Caciottone.

    • Zenone io spero la tua sia ironia perché diversamente comincerei a pensare che di calcio ci capisci poco poco…

    • Incredibile come a 90 anni e passa ti piaccia così tanto dimostrare che sei un CAXXARO.
      C’È SOLO L’ ASROMA 💛❤️!!!!

  4. Ateletico in Pressing? Difesa a tre con: Asterix – JULIUS CAESAR – 𝐘𝐓꧁7️⃣𝕖𝕥𝕥𝕖 𝔻𝕖 ℂ𝕠𝕡𝕡𝕖꧂𝐘𝐓. Piazzamo Zenone😎 tra i pali e risolvemo tutti i problemi 🤣🤣🤣

  5. Secondo me va via e se fossi proprietario della Roma lo venderei. Non perché non sia un giocatore forte, lo è, ma perché non è un giocatore sul quale si può rifondare la squadra. Chiunque sarà l’allenatore vorrà una squadra con una sua identità, non dipendente da un fuoriclasse solo parzialmente disponibile. Non è questione di costo, ma solo di considerare le alternative. Se l’Atletico lo paga bene, secondo me può essere un buona combinazione.

    • Si sarà parlato almeno 200 volte della clausola…lo pagherebbe 13 milioni, poi se è bene o no fai tu.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome