Dybala, futuro incerto: la Roma vuole blindarlo, ma le sirene dalla Spagna…

34
1369

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il futuro di Paulo Dybala resta in bilico, e con l’estate sempre più vcina si comincia a stagliare all’orizzonte una possibile telenovela a puntate con le big europee (Spagna in testa) pronte a tentarlo.

L’agente del calciatore, Jorge Antun, domenica era presente all’Olimpico e resterà in Italia per tutta la settimana. La Roma, che punta a blindare la Joya con un aumento di contratto a 6 milioni di euro che di fatto eliminerebbe la clausola rescissoria di 12 milioni valida per l’estero, potrebbe incontrarlo a giorni.

Il problema è che per il momento, scrive la Gazzetta dello Sport, Dybala prende tempo: il futuro di Josè Mourinho e la qualificazione alla prossima Champions sono le condizioni necessarie e sufficienti per spingerlo a restare a Roma. In caso contrario, tutto verrebbe rimesso in discussione.

Nel frattempo dalla Spagna nuove voci su un interessamento di Real Madrid e Barcellona per la Joya spaventano i giallorossi, anche se il futuro della panchina dei Blancos deve essere ancora deciso, e al Barça si parla anche del ritorno di Messi. Prima che la Roma possa arrivare alla cancellazione della clausola bisognerà aspettare.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteMou studia una nuova Roma
Articolo successivo“ON AIR!” – PIACENTINI: “La Roma può ancora arrivare seconda, il 7 maggio giornata decisiva”, LO MONACO: “Da Mou messaggi all’interno e all’esterno di Trigoria”, FOCOLARI: “Vuole il rinnovo”, CORSI: “Che ci facciamo senza giocatori?”

34 Commenti

  1. Giustamente le sirene suonano ora che c’è la clausola, mica l anno scorso che era a zero. Quante cazzate. Dubito che al real serva Dybala e dubito che il Barcellona farà le coppe visti gli strali lanciati da Ceferin. Forza Roma.

    • D’accordo Aldo71..
      Ti dirò di più…
      Secondo questi media d’informazione, il Napoli, la Roma , la Lazio, venderanno Osimehn, Kavalasveglia e Kim.. noi non ne parliamo..🤦 la Lazio ha già venduto milincovic Savic alla rubentus…
      Ovviamente “loro” (gli strisciati) non perdono nessuno a zero, e acquistano i migliori giocatori nel panorama italiano ed europeo..
      Devono sparì….!!!
      💪🧡❤️

    • Ciao AndreaVe, l Inter ha perso skriniar e perderà Lukaku ( prestito secco a 16 m) ma sopratutto dovrà rifondare ( sta fallendo) ,Dela venderà Osimhen per una cifra astronomica come già fatto per Cavani e Higuain koulibaly e Fabian Ruiz, quest altri al netto di SMS faranno la solita squadra sparagnina ( che però pare funzionare cciloro) per racimolare figure di m. in Europa, alla Juve ci sarà la diaspora. Se fai un mercato intelligente mantenendo i principali e sacrificando qualcuno ( Abeaham, Ibanez?) ci sarà da divertirsi ( AIA permettendo).Forza Roma.

    • Si, si Aldo71, conosco la loro situazione..
      Però dicevo ma te par..??
      Sono con le toppe al culo come se non peggio de altri, però sono altri quelli che devono vendere…🤦
      Volevo sottolineare la complicità nel malaffare dei media nei confronti delle solite “strisciate” !!!
      💪🧡❤️

  2. Le solite cazzate della Gazzetta, che dire il tempo e’ galantuomo a 30 anni i migliori l’ ha passati alla Juve di soldi ne ha presi tanti Roma l’ accolto come imperatore al Colosseo in Spagna guadagna di piu’ ma si diverte di piu’ qui sciegliera lui….

  3. La Garza degli strisciati paventa disastri e fughe precipitose. Matic ha rinnovato, Wijnaldum vorrebbe restare, Llorente idem, Dybala in tempi non sospetti ha detto che la sua permanenza a Roma non dipende dalla permanenza di Mourinho. Rimane Smalling, ma dal momento che nessuno parla, ne sappiamo ben poco. E Camara, che probabilmente non verrà riscattato. Vorrebbe restare Anche il Faraone e Abraham non sembra così entusiasta di andare via. Belotti chissà. Alla fine sono dinamiche normali in una squadra di vertice. Mi sembra che tutte le strisciate hanno i loro problemi (vedere cosa ha detto Ceferin della Juventus, che se fosse per la FIGC non avrebbe neanche un punto di penalizzazione). Ma per i giornalari l’unica che ha problemi è la Roma. Niente di nuovo. E chi dice che non ci fanno ogni santo anno il braso, si ripassi la storia. FRS!!!

  4. è si l altro anno non lo pigliava nessuno a parametro zero adesso tutti lo vonno a pagamento pur sapendo cmq la sua fragilità muscolare , ma dai piantatela che ci avete rotto le paxxe con ste stronxate ,tutte le mattine un giornalaio si alza e il suo unico scopo è spalare merxa sulla as roma con articoli falsi storie inventate mercati da serie b ecc ecc BASTAAAAAAA

  5. L’articolo è completamente inventato, ma Dybala è il classico giocatore da Barcellona, lì stravedono per questo tipo di giocatori e ora che hanno il campionato in tasca potrebbero pensare a assaltare la Champions con giocatori come lui, purtroppo. Inutile fasciarsi la testa ora, comunque.

  6. L’articolo è incompleto, non dice che l’Inter sta pensando di prendere Dybala, Marotta ha già parlato con l’agente, il Milan visto che perderà Leao vorrebbe Dybala, il Napoli ovviamente per sostituire il Georgiano, in ultimo la Juve che vorrebbe ripartire da lui. Anche le quaglie sono in corsa.

    • Ahoo… vorrai mica dire..!!
      È la società che non li vuole più..🤷
      Leao, ad esempio quest’anno sta deludendo..
      Giraud, non segna…
      Diaz lo restituiscono al Real perché discontinuo..🤷
      Rabbiot ha na certa e non è il cc che ha bisogno la rubentus…
      Cuadrado, ormai è vecchio..
      Capisci..?? è diverso..🤷
      In più abbiamo la “cosiddetta stampa amica” che ci spara alle spalle…!!!
      💪🧡❤️

  7. Io non piangerei grandi lacrime, Dybala potenzialmente è un grande giocatore ma ha grandi limiti fisici e anche tecnicamente a parte pochi momenti lo vedo appannato rispetto ad un tempo. Purtroppo ha una clausola bassa, sennò per una buona cifra non sarebbe stato male sostituirlo con qualcuno più veloce.Il Napoli di quest’anno insegna che è soprattutto quella la qualità più importante da avere in questo tipo di calcio e lui può avere tutto ma velocità purtroppo per niente.

    • uno che sa sempre dove indirizzare la palla non ha certo bisogno di velocità,cmq a me Dybala non sembra un bradipo come tu dici.
      la Roma ha avuto campioni come Totti Falcao b.conti
      Batistuta Montella ora che ha il fuoriclasse assoluto della A non va bene….mah…il terzo in Europa x gol e assist…uno che fa quello che vuole con la palla uno con un intelligenza calcistica immane dici che tecnicamente è scarso.ma non è che l’hai confuso con di Livio?

  8. Venghino signori venghino, siamo qui sulla pubblica piazza non per vendere ma per regalare. Dybala, Ibanez, Smalling, e tie’, in offerta speciale tutta la Primavera e Mou per buon peso. Venghino signori venghino. Piuttosto annate signori annate affancubo

  9. Ma come incerto ma che siete matti???? Se fosse vero (cosa che non credo assolutamente) siamo tornati ai tempi cupi di Pallotta. 💊

  10. GIOCATORE NETTO LORDO
    Wijnaldum* 5.000.000 € 6.550.000 €
    Dybala 4.500.000 € 8.325.000 €
    Abraham* 4.500.000 € 5.895.000 €
    Matic* 4.000.000 € 5.240.000 €
    Smalling 3.800.000 € 4.978.000 €
    Pellegrini 3.500.000 € 6.475.000 €
    El Shaarawy 3.500.000 € 6.475.000 €
    Rui Patricio* 3.000.000 € 3.930.000 €
    Spinazzola 3.000.000 € 5.550.000 €
    Zaniolo 2.500.000 € 4.625.000 €
    Belotti 2.400.000 € 4.440.000 €
    Kardsrop 2.200.000 € 4.070.000 €
    Mancini 2.000.000 € 3.700.000 €
    Celik* 2.000.000 € 2.620.000 €
    Kumbulla 1.800.000 € 3.330.000 €
    Cristante 1.800.000 € 3.330.000 €
    Ibanez 1.500.000 € 2.775.000 €
    Shomurodov* 1.500.000 € 1.965.000 €
    Vina* 1.200.000 € 1.572.000 €
    Camara* 1.200.000 € 1.572.000 €
    Svilar* 1.000.000 € 1.310.000 €
    Zalewski 300.000 € 555.000 €
    Boer 200.000 € 370.000 €
    Coric 200.000 € 370.000 €
    Bove 100.000 € 185.000 €
    TOTALE 54.700.000 90.207.000 €
    *Sgravi fiscali decreto crescita

    Questo il monte stipendio dell’AsRoma ad inizio stagione.
    Per quella che è la nostra posizione in classifica è un dato esagerato.
    Dal mio punto di vista ogni decisione in merito a prolungamenti di contratto di giocatori dallo stipendio pesante (leggi Dybala) o qualcuno anche d’età avanzata con stipendio alto (leggi Gini, Smalling) e la conferma stessa del tecnico (altro stipendio pesante) dovrebbe essere legato alla nostra qualificazione in CL, per un discorso di costi.
    Posso capire che questo potrebbe non essere compreso e condiviso dalla maggioranza della tifoseria, ma la Roma non ritengo possa sostenere certe spese rimanendo fuori dall’Europa che conta.
    Con la qualificazione in CL potremo permetterci Dybala 6 ml (lordi 11 ml) + Gini (8 ml riscatto e 6.5 ml lordi stipendio) + Smalling 5 ml lordi stipendio + Mourinho 9.1 ml lordi: totale quasi 40 ml.
    Senza CL, nonostante una Juve penalizzata,
    sarebbe chiaramente un fallimento sportivo ed economico e quindi sarebbe opportuno fare cambiamenti radicali tra dirigenza, tecnico e giocatori.
    Questo è quello che penso.

    • Ciao vegemite…
      concordo a tal punto che da un po’ sostengo ci sia una due strategy…
      Nel caso champion (entro i 4 posti o vittoria UEFA)
      Nel caso nefasto ((dal 5* posto in giù..e perdita UEFA)
      💪🧡❤️

  11. vegemenite hai fatto bene i conti
    ma gli altri aggirano e trovano strade e noi non siamo all’altezza di farlo? eh no caro i nostri presidenti sanno quale è la strada .
    io confido molto su di loro in tutto.
    il prox anno ci sarà Mourinho Dybala Matic Gini Ibanez e arriveranno altri campioni.ne sono convinto .

    • Me lo auguro anch’io caro Giancarlo, anche perché secondo logica la conferma di certi stipendi significherebbe che la stagione si è conclusa nella maniera migliore.
      Ma ti consiglio di non dare un credito illimitato ai Friedkin: per quanto seri e appassionati anche loro non sono immuni dal commettere errori.

  12. non so’ le sirene della Spagna ma quelle delle guardie che ve se bevono a voi della cazzetta e de repubblichetta!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome