Dybala, i giornali svelano l’entità della lesione: tra il 2° e il 3° grado. Possibile ricorso ai fattori di crescita per esserci al Mondiale

33
3248

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Sembra essere più grave del previsto l’infortunio muscolare capitato a Paulo Dybala in occasione di quel rigore tirato contro il Lecce, che ha comunque portato tre punti per la Roma.

Ieri il club giallorosso ha emesso una nota nella quale si parlava di lesione al retto femorale, senza però specificare l’entità della lesione. Questo perchè, scrivono oggi i giornali, si è cercato di contenere l’eco della notizia in Argentina.

In realtà, rivelano oggi diversi quotidiani tra cui Gazzetta dello Sport, la lesione sarebbe tra il secondo e il terzo grado. Per questo lo stop di Dybala sarà di circa 5-6 settimane.

Con la Roma lo rivedremo solo nel 2023, mentre il giocatore farà di tutto per esserci al Mondiale in Qatar: non è escluso, tra l’altro, neppure che la Joya ricorra ai fattori di crescita, come fanno in tanti, visto che questo potrebbe aiutarlo ad abbreviare l’assenza.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Tempo / La Repubblica

Articolo precedenteMou punta sull’attacco pesante per battere il Betis
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “A Mou comincia a stare stretta la Roma”, ROSSI: “Il Betis? Sono scettico, mi prenderei volentieri un pari”, PIACENTINI: “Dybala farà di tutto per tornare in campo per il Sassuolo”

33 Commenti

    • viene prelevato un pò di sangue, centrifugato e separato il plasma ad alta concentrazione di piastrine, poi questo siero viene utilizzato per fare delle infiltrazioni nei tessuti per accellerare la rigenerazione. è una pratica non invasiva , per accellerare alcuni processi di guarigione

    • No… Sono l’egoismo di giocare per se stessi fottendosene della società che lo paga e dei tifosi stessi! E questo vale per tutti i calciatori! È giusto “sputare sangue” per la propria patria ma se deve compromettere la propria salute e il resto della stagione con tutti gli impegni che ci sono è da irresponsabile!

    • Strano… I giornalisti hanno visitato Dybala… 💛❤️🐺🐺🐺🏆

    • @Nuova Alba ma ancora co sta retorica? Sai quanta gente (probabilmente anche tu, ma non lo sapremo mai) lavora per un’azienda che gli paga uno stipendio e per un mal di testa o qualche linea di febbre decide di starsene tranquillamente a casa, ma se deve uscire la sera per una birra con gli amici, per la partita di calcetto, o per andare allo stadio o a ballare, si prende un aspirina o una tachipirina e via andare?? ma fatela finita! tutti i calciatori cominciano a giocare a calcio inseguendo il sogno di vincere un mondiale con la propria nazionale, questo non significa venir meno ai propri doveri con le società di appartenenza. Totti ha vinto un decimo di quel che avrebbe dovuto vincere per la Roma, ma al mondiale del 2006 sarebbe andato in campo anche con le stampelle se fosse stato per lui. NON ESISTE DENARO CHE RIPAGHI UN SOGNO!

    • é endovena oo si prende con IL naso;
      comunque speriamo torni presto.E CI faccia belle mitraje alla Batigol

  1. Con una lesione di 3°, la fragilità muscolare e le recidive…lo si rivede a gennaio..cavolo cmq assurdo strapparsi x calciare un rigore tirandolo pure piano…difficile che nn ci fossero già lesioni..boh

    • Se un tiro piazzato dagli undici metri ha provocato una lesione di terzo grado ad un atleta (sano?) super allenato allora…anche allacciarsi una scarpa potrebbe causare danni minori al medesimo. Forza Paulo!

  2. 5-6 settimane di stop, più almeno 2 settimane di lavoro in palestra, più altre 2 settimane di lavoro differenziato, più 1 settimana di lavoro in gruppo… Caro Paulo te non vai da nessuna parte. Devi sta bono a Trigoria e recuperare con calma.

    • L’Argentina non mi sembra avere lo stesso disperato bisogno di Dybala che abbiamo noi e il loro Allenatore secondo me si è comportato con grande saggezza nell’occasione precedente (convocazione per far sentire il giocatore parte del gruppo ma poi niente campo, se non ricordo male…). Spero che adesso faccia più o meno lo stesso…

      Perché a non convocarlo secondo Paulo ci muore… 28 anni: questa era la sua grande occasione e andare al Mondiale potrebbe essere meglio che lasciarlo a casa a deprimersi.

      Con noi dovrebbe saltare (ancora) 6 partite di Campionato e 3 di Europa League… non sono poche ma se a gennaio dovesse essere al 100% (e se i suoi compagni nel frattempo avranno fatto del loro meglio…) la Stagione potrebbe ancora essere positiva.

      Speriamo bene 🤷… ciao a tutti 😊.

  3. Non ci sono santi, deve restare qua. Provare ad accelerare il recupero significherebbe riaverlo in condizioni, e relativi rischi, peggiori di quelle odierne.
    Per un mondiale che comunque vedrebbe in grandissima parte dalla panca e magari avere un contentino in un’eventuale platonica partita del girone.

  4. Noi dobbiamo sempre ringraziare ai farabutti che hanno messo un mondiale a dicembre in pieno campionato e coppe europee.

    • UB40 tenta di educare all’obiettivita’ . Io apprezzo
      Su un forum di tifosi pero’ e’ impossibile

      Vale sempre che la Roma e’ come la tua donna, tu puoi parlarne male ma guai se si azzarda a farlo qualcun altro
      Lo vedi benissimo che ha dei difetti , ma nessuno ne parli altrimenti ci arrabbiamo

    • Si vabbè, ok riconoscere i difetti, ma un conto è riconoscere i difetti, un altro è stare SOLO E SEMPRE a sottolinearli…non ti pare?

    • No, io non sono obiettivo quando parlo con colleghi e amici tifosi di altre squadre. O perlomeno mi adatto alla misura in cui lo sono loro.
      Con alcuni si può cercare di esserlo, con altri no. E allora divento di granito.
      Ma qui dovremmo essere tra noi, a parte gli occasionali visitatori dell’altra sponda che ogni tanto fanno irruzione.
      Non ci stiamo accapigliando con formellesi, rubentini e strisciati affini.
      Fuori di casa non parlo dei difetti di moglie e figli, in casa sì. Mi sembra un atteggiamento tutto sommato normale.
      A che servirebbe questo spazio se dovessimo tutti postare messaggi del tenore di cui sopra?

  5. Purtroppo era evidente dalla faccia e dalla postura che si trattasse di “puntura” tipica dello strappo. Anche che gli abbiano subito applicato il ghiaccio per limitare l’ematoma.

    Chi ha subito strappi muscolari sa di cosa parlo. E’ una stilettata. Inconfondibile. Poi se sono strappi importanti urli.

    D’altro canto sono fibre muscolari che letteralmente si strappano, con conseguente sanguinamento. L’entità della lesione dipende dalla quantità di fibre coinvolte.

    Come quando ci tagliamo, il taglio può essere piccolo e superficiale o profondo e ampio. Cambiano ovviamente i tempi di guarigione, perché cambia la quantità di tessuto da cicatrizzare.

    I fattori di crescita sono proteine presenti nel sangue . Vengono estratte tramite prelievo e trattamento che le concentra, e quindi iniettate nella zona che interessa per stimolare la guarigione più velocemente.

    A mio piccolo parere, il giocatore ha sentito la stilettata ma non ha avuto gesti di protezione tipici di una ferita di entità più grave. Cioè, ha sentito inequivocabilmente lo strappo, ma il dolore non è stato tale da indurlo a proteggere la parte con le mani e/o immobilizzare l’arto buttandosi a terra.

    Il che lascia ben sperare che l’entità della lesione sia lieve.

    Ovviamente sono solo sensazioni mie basate su esperienze, senza pretesa di essere oggettive perché ognuno ha soglie del dolore diverse e reagisce in modo diverso.

    • Ti ringrazio delle spiegazioni fornite, molto interessante la parte relativa “all’atteggiamento” tenuto dall’atleta in relazione all’infortunio. Ho fatto molto sport e degli eventi in questione un pò me ne intendo. Però una sorta di “lettura del linguaggio del corpo” non l’avevo mai considerata; ripeto, molto interessante.
      Ciao e sempre FORZA ROMA.

  6. Sono vere entrambe le motivazioni:

    1) è meglio che resti qui a curarsi, tanto l’Argentina non ha un disperato bisogno di lui;
    2) il ragazzo ovviamente ci tiene e psicologicamente sarebbe una bella botta non andare.

    Che fare? Personalmente fossi in Dybala non andrei, il rapporto rischio/beneficio è nettamente a suo sfavore; anche se recuperasse, quanto e come potrebbe giocare?

    Mi auguro che tutti – lui, Mourinho, Scaloni, i medici di entrambe le squadre – scelgano e consiglino la soluzione più opportuna.

    FORZA ROMA.

    • Andrà ai Mondiali per far tacere la stampa argentina favorevole a Paulo, ma non giocherà. L’Argentina è divisa in fazioni agguerrite. Il dominante clan di Messi è inviso a Paulo e non permetterà mai che un giocatore dell’altra fazione non sia al cento per cento. Giocherà solo se gli altri saranno indisponibili e sono convinto che Di Maria, fratello di latte di Messi, giocherà anche senza una gamba.

  7. Dybala è un giocatore della Roma.
    Lo paga la Roma.
    Non giochi contro l’Atalanta, ma vai in
    nazionale invece di restare a Trigoria
    per curarti e cercare di recuperare al meglio.

    Ora lo rivedremo nel 2023.
    Però farà una terapia conservativa,
    per fare i mondiali.

    Qualcosa non torna ed a me personalmente non mi va giù.

    Giochiamo a ca@@o di cane.
    (ma giochiamo?)
    Deve fare la differenza in campo, visto lo spettacolo che ci propinano.

    Delle altre non mi interessa nulla.
    Non mi importa se siamo nel gruppo.
    Mou aveva promesso una Roma diversa.

    Mi aspettavo di più.
    Sono molto deluso.
    Noi Tifosi, riempiamo l’Olimpico, andiamo ovunque.

    Meritiamo RISPETTO!
    I giocatori li ha avuti.
    Ci sono stati infortuni e’ vero.
    Ma siamo sicuri che con loro, avremmo giocato meglio?

    Un altro tecnico sarebbe stato massacrato di critiche…

    FORZA ROMA SEMPRE!💛❤🐺

  8. Dybala tira un calcio di rigore e si apre il muscolo (lesione 2/3 grado) ma possibile? Allora o aveva un qualcosina già in atto e quindi, se avesse tenuto più alla nazionale che alla Roma non avrebbe giocato come ha gia fatto in precedenza, dobbiamo credere che lui non avesse nessun fastidio, sintomo, avvisaglia di nulla. In questo caso si ritorna da capo: come caxxo si fà a farsi così male tirando un calcio di rigore ?

    • La stranezza è che poi per essere una lesione di 2/3 grado sarebbe dovuto andar fuori con la barella poiché non riesce a camminare e invece pur soffrendo camminava. Qua qualcosa non torna sulla sua situazione e le cose sono due: o sparano cavolate i giornalai rosiconi che non dicono che sia invece di 1° grado il quale richiede una settimana di tempo per riprendersi, oppure il comportamento di Dybala è strano che finge di farsi male per dare priorità alla nazionale

  9. Ok non va al mondiale e si cura per bene..e poi? Qualcuno forse pensa che non si infortunerà più? Dybala è così..per Wijnaldum è stata sfiga, ma per Dybala te la sei andata a cercare.. è bello avere qui un grande calciatore, forse l’unico vero in rosa ma non puoi affidare le sorti di una stagione al solo Dybala perché non sai quante partite ti può fare. E si sapeva benissimo. Se non cresce Zaniolo, se non torna Abraham, se non migliorano tutti, per me sono guai grossi

  10. ancora con questo gregge di p.pe.il più povero guadagna 2milioni di euro l’anno. soldi che molti di noi non vedranno mai. Ma dico si può parlare di errori nel tirare in porta? I giocatori che guadagnano queste cifre non possono sbagliare. Fatemi capire, più sbagli e più ti pago? ma stiamo scherzando? il problema della Roma e’ che riconosce stipendi faraonici a soggetti che non giocherebbero neanche in Serie D. il sistema si è capovolto: sei una sega ti pago dippiu

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome