Dybala: “Il rigore centrale nella finale? Me lo ha suggerito Martinez…”

9
803

NOTIZIE AS ROMA – Paulo Dybala ha parlato della finale raccontando i momenti che hanno preceduto il calcio di rigore realizzato in finale contro la Francia e la scelta di tirarlo centrale. Le sue parole:

“Quando il mister mi ha chiesto di entrare sapevo che era per i rigori, ho cercato di restare concentrato il più possibile, non è facile perchè è sempre una finale di coppa del mondo. Quando è toccato a me la distanza per arrivare sul dischetto sembrava lunghissima. Ho parlato con il Dibu Martinez e mi ha consigliato di tirarlo centrale perchè il portiere si buttava sempre. Sono rimasto concentrato e ho cercato di tirare al meglio, sono contento di aver dato ascolto al mio compagno”.

Vincere il mondiale era il grande obiettivo di Messi. Come si viveva questo fatto nello spogliatoio?
“Era il suo grande desiderio, ma anche quello di tutta la squadra. Anche se non avesse vinto sarebbe stato ricordato come il più grande di tutti, ma ora non ci sono dubbi. Aver vinto un mondiale con lui mi da un sapore diverso”

Sui festeggiamenti in Argentina..
“Grazie per essere venuti. Sono molto felice di essere qui. È stata una giornata indimenticabile per quello che abbiamo vissuto e per quello che ci avete fatto sentire. Eravamo lontani ma vi abbiamo sentito vicini. Non volevamo deludervi. Ora dobbiamo divertirci perché siamo campioni del mondo. Purtroppo non abbiamo potuto festeggiare con tutti, a Buenon Aires era impossibile passare. C’era una folla incredibile. Questo è ciò che ha creato questo gruppo, questo staff tecnico e ciò che ogni giocatore ha dato in campo. Alla fine, ne è valsa la pena”.

Fonte: Telefe Cordoba

Articolo precedenteLotito, il discorso alla squadra alla cena di Natale: “Non siamo secondi a nessuno. E certi problemi possono cambiare la classifica…”
Articolo successivoCalciomercato Roma, il Sassuolo apre alla cessione di Frattesi a gennaio: le ultime

9 Commenti

  1. Oltre agli applausi per il rigore segnato con freddezza, c’è da dire che sicuramente in allenamento, in tutti quei giorni in Qatar, Dybala avrà mostrato molta sicurezza all’allenatore se l’ex laziale ha deciso di metterlo in campo all’ultimo minuto. Tirare un rigore in una finale del Campionato del Mondo non è una cosetta per cuori leggeri, soprattutto se entri in campo apposta per quello; non basta dimostrare di saperli tirare i rigori, e Dybala poi ne ha anche sbagliato qualcuno in carriera, principalmente devi stare bene di testa, devi crederci che lo segnerai, questo deve cogliere l’allenatore.
    Un eventuale errore te lo porterai come incubo per tutta la vita, un gol ti rimarrà per sempre per gioire con i tifosi presenti e futuri.
    Non nego che quando si è avvicinato al dischetto ho tremato per lui come Argentino e come giocatore della Roma.
    Bravo Dybala, dietro l’apparenza di un visetto d’angelo si cela un carattere forte; speriamo resti a lungo nella Roma.

  2. ho dibattuto con diversi fratelli romanisti, anche qui sul forum, su quanto fosse giusto realizzare il sogno di andare al mondiale, ho dato dell’ipocrita a chi si opponeva a tale decisione, ho sperato, tifato e guardato ogni partita solo per te, aspettando il tuo ingresso, una giocato, o anche solo un immagine di te gioioso e sorridente. Ho trepidato al tuo ingresso in finale, ho sobbalzato al tuo rigore, ho gioito per la vostra vittoria, tutto bellissimo. Adesso però, scartato il regalo di Natale, torna a Roma che ci servi come il pane… D’altronde come dice il detto “Natale con i tuoi…. Capodanno ad allenarti con Mou”

  3. io ho ringraziato il cielo che non ti sei infortunato un’altra volta calciandolo quel rigore…sei la sola speranza di vedere un minimo di calcio nei prossimi mesi, quindi statt’ accuort’ e non festeggiare troppo che ci servi più che sano…

  4. Per noi il mondiale di Dybala è andato benissimo.
    Si è allenato, ha recuperato botte e risentimenti, ha fatto un bagno di endorfine da rivitalizzare un morto, ha fatto il suo tirando quel rigore, torna appagato ma anche con la speranza che per gli anni del dopo Messi la maglia numero 10 potrebbe essere la sua.
    Che Dio ce lo mantenga.

  5. Sei venuto a Roma per non perdere il mondiale.
    I sogni di “gloria” sono andati in frantumi,
    visto che non hai mai giocato.

    Ora comincia a farlo per la Società da cui prendi
    un “lauto” stipendio.

    Ricomincia a dare quell’apporto di classe, di
    cui questa squadra ha enormemente bisogno.

    Sei il giocatore più forte che abbiamo.
    L’unico che può fare la differenza con le tue
    giocate.

    Aiutaci, se non altro per quello che “NOI” TIFOSI
    ti abbiamo tributato e che continueremo a fare.

    Da ora in poi, solo concentrazione sull’ As Roma 1927.
    Spero che ti sia da stimolo e la voglia di spaccare tutto,
    il fatto che in Qatar, non sei stato un protagonista.

    La Roma sarà la tua rivalsa.
    Devi essere qui il protagonista!
    Ci sono tante partite da giocare.
    DAJE PAULO!

    FORZA ROMA SEMPRE!

    • @ Pier87. Vorrei sapere perchè quando scrivo
      un post, leggete solo quello che vi pare e date solo
      giudizi negativi soffermandovi sulle prime righe.

      Il resto del commento, è contro Dybala?
      A me non sembra.
      Anzi.
      Ho elogiato le sue qualità, ed ho scritto che lui
      può darci una grande mano, per cercare di migliorare,
      definendolo il più forte giocatore che abbiamo in rosa.

      Penso che dipenda da una forma di antipatia
      che provate nei miei confronti.
      Qualsiasi cosa scriva AVE è da bocciare.
      Per questo scrivo raramente e non sono
      molto conosciuto come altri che sono qui da anni.

      Lo stesso commento postato dagli “assidui frequentatori del sito”
      con un seguito maggiore, scommetto che avrebbe suscitato
      ben altra considerazione.

      p.s. l’accostamento con il “pippanera” da te citato,
      potevi evitarlo.
      Non sai chi sono.
      Non mi riguarda.
      Ed il fatto che tu lo abbia fatto, mi fa pensare che forse
      ho perso solo tempo a risponderti.
      Un saluto👋

      FORZA ROMA SEMPRE!💛💖🐺

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome