Dybala, l’Inter torna alla carica: se esce Arnautovic pronto l’assalto alla Joya (ma senza clausola)

44
616

ULTIME NOTIZIE AS ROMAMarotta ci riprova. A distanza di due anni, l’Inter sta pensando di regalare a Simone Inzaghi quel Paulo Dybala che non era riuscito a vestire di nerazzurro nell’estate del 2022, quando alla fine fu la Roma di Mourinho a spuntarla.

Ora però, scrive l’edizione odierna di Tuttosport, le cose potrebbero cambiare: l’argentino ha ancora un solo anno di contratto con la Roma che, nella prossima stagione, dovrà garantirgli 8 milioni tra parte fissa e bonus, il doppio per le casse del club. Un ingaggio pesante per un club che non giocherà di nuovo la Champions. Questo potrebbe essere un assist su cui fare leva.

L’Inter però non avrebbe intenzione di pagare la clausola da 20 milioni di euro valida per l’Italia, e punta a intavolare una trattativa con la Roma per avere la Joya a un prezzo più basso. I giallorossi farebbero comunque tutta plusvalenza e si toglierebbero un ingaggio pesantissimo, mentre i nerazzurri, con i soldi risparmiati, avrebbero la possibilità di spalmare il contratto di Dybala su più anni, potrebbe avere più margine di manovra sullo stipendio.

Molto dipenderà dalla volontà del calciatore, che vorrebbe giocare la Champions e sarebbe intrigato dall’ipotesi Inter, e dal mercato in uscita dei nerazzurri, che prima devono cedere Arnautovic il cui ingaggio pesa sulle casse del club. Una volta piazzato l’attaccante austriaco, Marotta è pronto a dare l’assalto a Dybala.

Fonte: Tuttosport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteGhisolfi lavora alle uscite: su Belotti c’è il Como, Zalewski e Celik verso l’addio
Articolo successivoCalciomercato Roma, sale Banza per l’attacco. Gimenez, Kalimuendo e Pavlidis restano in corsa

44 Commenti

  1. Dybala o a 20 milioni oppure vaffan… È il giocatore con più tecnica più decisivo e lo mandiamo a vince lo scudetto. Il sostituto potrebbe essere Politano che costa come lui. Anche Orsolini

    • Ma no, la notizia vera è che lo liberiamo gratis e gli paghiamo anche parte dell’ingaggio…

      Ovviamente, tuttosport cosa poteva scrivere?

      L’inter non ha i soldi neanche per piangere…

    • Ex Juventino che va all’Inter non ci credo…..vabbe che per soldi,ma non ci voglio credere……..

    • Ex juventino…come Marotta, Conte, Cuadrado. Ancora che stiamo appresso a ste caxxate, sai che je frega a questi.
      Probabilmente è la solita balla, come il 99% delle “voci” di calciomercato, ma non sarà questo il motivo per il quale non ci andrà.

    • Se per Chiesa mi chiedono 40 , un Dybala senza clausola te ne chiedo il doppio.
      Non scherziamo.
      Teniamoci stretto la Joya 💎

    • Considerato che abbiamo ancora una percentuale sulla vendita di Frattesi, io chiederei proprio lui in cambio di Dybala. Dispiace perdere un giocatore così ma costi/benefici è una remissione.

    • Spesso vengono pure pagati discretamente per inventare queste pseudo notizie… Vendo noi del forum potremmo inventarne di molto migliori a bassissimo costo. Proponiamoci a tutti i giornali sportivi, caxxate così le scriviamo in pochi minuti!!! Ahahahah

  2. Questo articolo è da “scuola di giornalismo peracottaro”. Infatti è il classico esempio dell’invenzione totale di ciò che si scrive usando il massimo della fantasia e la fonte “parla” da sola…
    Ma io dico… questi soggetti che tutti i giorni per portare la pagnotta a casa scrivono putta-nate a gogò, non potrebbero cambiare campo di applicazione? Che so…magari scrivere su Novella 2000…Chi…Gossip Oggi… Chi più ne ha, più ne metta (disse una volta Rocco…). Insomma ci siamo capiti.
    Forza Roma Sempre!!!

  3. Giusto per capire noi paghiamo gli altri il doppio e vendiamo i nostri alla metà? Praticamente la vigna dei Kojoni ! Mo la faccio io la trattativa: per Dybala ce date Frattesi e 10 milioni. Va bene dotto’ ? Kaxxari cor tesserino!! Forza Roma.

  4. Marotta se fosse vero ha 20 milioni sull’ unghia per prendere Dybala ? Deve vendere ma prima deve sistemare i conti Inter. Chi l’ha scritto sto articolo Tuttosport….pure la Juve vuole dare Chiesa a 40 milioni con un contratto che lo libera a Gennaio senza niente…pensano che la Roma sia l’Empoli o Verona davvero si fanno i conti loro cosi…come si dice a Roma “A Cazzari”.

  5. Ma si , sfoltiamo gli ingaggi , e poi nel momento importante dove ci serviva veramente Dybala non l’abbiamo avuto, si può vendere, ma nessun regalo all’Inter , se lo vogliono devono darci Frattesi , scambio alla pari. Dybala è più forte ma Frattesi potenzialmente le potrebbe giocare tutte e ha margini di miglioramento, inoltre con l’ingaggio risparmiato ( 8 milioni) ci paghi l’ingaggio a 4 bravi giocatori.

  6. Tuttosport dimentica che il monteingaggi della Roma è destinato a scendere e di molto visto che ci sono calciatori in scadenza di contratto che prendono molto e pertanto non avrebbe difficoltà a dare qualche soldo in più a Dybala. Semmai il problema è un altro. Ad un anno dalla scadenza del contratto o prolunghi almeno per un altra stagione o cerchi di cederlo ma possibilmente all’estero e prendere un pò più di soldi. Conosciamo i metodi di Marotta e dall’Inter non arriverebbe nulla salvo una miseria caso nel caso Dzeko.

    • Se loro non hanno soldi noi ce ne abbiamo infinitamente meno.
      Non copritevi di ridicolo, parliamo di una squadra che nelle ultime stagioni ha vinto due scudetti, è arrivata in finale di CL e ha vinto coppe italia e supercoppe.
      Si manterrà su questi standard.
      D’altronde (s)parlavate di BILAN, INDA e NAPULE? (vi cito…) coi buffi e sull’orlo del fallimento e senza prospettive per giustificare le politiche sassuolare delle nostre proprietà, e immancabilmente queste squadre sono state scudettate una dopo l’altra. Ma fate finta di nulla e continuate. Accomodatevi.
      Adesso ci manca che diamo Dybala all’Inter e pjamo boga, lauriente e roba simile.
      Di sicuro avrete il coraggio di plaudire a un mercato del genere ma occhio….poi la stagione comincia e saranno i risultati a parlare. Come sempre.
      Ma se sbaglio replica pure, ma con gli ARGOMENTI.
      E anche noi ci manterremo sui nostri standard: sesto – settimo posto.

    • @ilario….
      Lasciali parlare i friedkinboys che faranno la stessa fine dei pallottaboys si nasconderanno per un po’ di tempo e poi usciranno fuori con nuovi Nik.

    • Ma questi sono già gli ex pallotta-boys con altri nick.
      Hanno avuto uno sbandamento allorchè i friedkin presero Mourinho; colti dal terrore debbono aver pensato “E che!? Ma adesso questi prendono pure i giocatori e fanno un AS Roma forte?”
      Spariti.
      Hanno atteso soltanto che i friedkin si dimostrassero un’altra proprietà di bassissimo cabotaggio, senza ambizioni e senza la possibilità di investire un lira sul mercato e, dopo un sospiro di sollievo, sono saliti con nuovi nick sul carro a loro più gradito: quello del pulciaro di turno.
      Adesso i friedkin sono i loro idoli come lo era pallotta, l’importante è che mantengano la AS Roma nell’anonimato della metà classifica e loro gongolano.

    • Ilario – Friedkin Group FLC *focene low cost* – Friedkin go home – tifosi 30 denari
      ve posso fa un applauso a tutti e due???
      CLap Clap Clap

    • A Ilario, le strisciate fanno truffe e confidano sulla corruzione della federazione, ma se le facciamo noi veniamo banditi, l’hai capito o no? Fate ride, se nun avete ancora capito questo, basta vede come per lo sbaglio di un semplice modulo a noi hanno tolto un punto, a Verona, mentre la Rubentus e l’Inda che non potevano iscriversi siano state in pratica condonate. Ma veramente…

  7. mi son rotto di sti articoli, dybala ha la roma nel cuore ma allo stesso modo ha anche la juve nel cuore come è giusto che sia è stata la prima big a puntare su di lui, rimarrà a Roma a meno che non sia de rossi a comunicargli che non farà più parte del progetto ma dubito fortemente, gettatevi la benzina in altri posti non in casa nostra

  8. Questo andrebbe a piedi a Milano, ammesso che non si strappi prima.
    Gioca una partita si e tre no, fuori a Bergamo e con il leverkusen nelle partite decisive dell’anno. Non è più accettabile per uno che prende 8 milioni.
    Tanti saluti Paullo

  9. quindi lo stipendio di arnautovic pesa sul bilancio dell Inter e quindi comprano Dybala che prende 8 milioni l anno !!!
    ci sarebbe da scompisciarsi dalle risate se non fosse che oramai sappiamo da dove vengono queste notizie e quindi ormai siamo abituati a leggere queste cose!!

  10. dopo sta cretinata , posso anche andare in bagno che non avevo carta igienica.
    La cosa che mi chiedo perchè i giornali Romani non fanno la stessa cosa con la As Roma , magari perchè qua siamo piu fregnoni??? e la invece se parli male non ti fanno entrare neanche all interno della strada per vedere gli allenamenti?? la butto là

  11. e perché no?
    dopotutto era già dell’Inter, salvo stop nerazzurro per liberarsi di Sanchez prima…
    vuole la Champions e qui sa che ad occhio e croce, non la vedrà per i prossimi due anni almeno.
    se va all’inter, che torto gli dai.
    mica è nato a Testaccio sto ragazzo.
    è a Roma de passaggio.

  12. come frattesi minimo 45 ml senno non se ne parla però noi dobbiamo abbassare il cartellino di dybala senno loro fanno fatica a pagargli lo stipendio .ma che è la vigna dei coxxioni

  13. Pagato l’estate scorsa 10 milioni (8 più 2 di bonus), Arnautovic ha un ingaggio ingombrante (3,7 milioni netti, pur beneficiando del decreto crescita) e non dà le dovute garanzie a livello atletico.
    Riflettendo su questo trafiletto estrapolato dalla stampa rosa come si puo’ dar credito a cio che e ‘stato scritto dal giornale di torino, con grano salis viene sponateno dir ai giornalai che e’ una emerita bautate

  14. Dybala a 20mil senza sconti. Purtroppo in uno scambio con Frattesi dovremmo mettere noi il conguaglio. Al momento i valori di mercato sono questi, per quanto ingiusto possa apparire. Tra l’altro Frattesi è il giocatore che ci manca.

  15. Ragazzi,ma se Tuttosport non lo leggono manco gli Juventini….ce sarà un motivo….o no? non lo dico io,ma le statistiche……La Rube è la squadra con più tifosi in Italia ma Tuttosport è il quotidiano sportivo meno letto…

  16. Tuttospo(r)t giornale sempre sul pezzo, e mai al servizio di nessuno ma libero veramente, afferma, grazie ai suoi potenti canali di informazione che:1) L’Inter non vuole pagare la clausola 2) Dybala vuole giocare la Champions 3) Dybala è intrigato dall’ipotesi Inter. E se lo dice Tuttospo(r)t bisogna credergli😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄😄Tornando seri, a questo punto (cazzata per cazzata) per fare un lavoretto ancora più intrigante, avrebbero potuto aggiungere che la proposta nerazzurra prevedeva uno scambio alla pari Arnautovic-Dybala (visto che la Roma e’ alla ricerca di un centravanti). A volte, anche i più cazzaroni si perdono in un bicchiere d’acqua.

  17. la verità? Un giorno parte il giorno dopo resta così si vendono giornali. Cmq grande giocatore ma fragile se resta occorre un’alternativa forse qualitativamente inferiore se parte con il badget a disposizione sarà dura sostituirlo. Confido in Baldanzi e nel vivaio giallorosso. Spero finisca questa diaspora di talenti fatti in casa che fanno la fortuna di squadre concorrenti vedi Scamacca, Calafiori, Frattesi Florenzi e Politano. Mi auguro per es. che Cherubini resti

  18. Sono sempre stato molto diffidente dei giocatori ex juve .O hanno problemi fisici ( vedi Dybala oppure sono agli sgoccioli della carriera ( vedi Morata).Prenderei Bellanova dal Torino, Cabra ( o come si chiama) Laurentie e Suslov o Prati. Mi terrei Abraham e uno dei primavera , considerata che hai una nidiata che ha vinto l’Europeo e lì trovi gli ex Di Bartolomei, Conti etc. Pisilli e’ uno di questi. Se fosse possibile mi prenderei il terziono dello Sporting : Fresneda. Certo che l’operazione di Tiago Pinto di prendere Hujsen in prestito secco senza un tentativivo di riscatto dimostra tutta l’incapacita’ di questo individuo che e’ riuscito a bruciare anche Mourinho.Non capiva niente di Calcio , un emerito imbecille.dal sorrisetto compiacente Comprava a parametro zero o in prestito senza capire che sviliva il patrimonio aziendale.Dopo el senor Monchi e Tiago Tinto ce ne vuole per rimettere in piedi la Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome