DYBALA: “Quella di domani sarà una partita piena di emozioni. Darò il meglio per vincere e far felici i tifosi della Roma”

25
1165

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Quella di domani all’Allianz Stadium sarà una partita molto particolare per Paulo Dybala, che tornerà a giocare davanti ai suoi vecchi tifosi.

La Joya affida a Instagram i suoi pensieri a poche ore dal fischio d’inizio di Juventus-Roma: “Lo sport dà il meglio di sé quando unisce, e spero che questo sarà vero più che mai domani. Sarà una partita piena di emozioni: tornare in una città dove ho tanti amici e giocare in uno stadio dove ho vissuto bei momenti e condiviso trofei con i tifosi bianconeri che mi hanno fatto sentire a casa per 7 anni!

Questa volta però lo farò per la maglia della Roma, darò il meglio di me per far felice i tifosi giallorossi, straordinari e pieni di passione verso il calcio, che mi hanno accolto benissimo dal primo giorno.

Ma il bello del calcio è anche tutto questo messo insieme e per questo voglio godermi questa partita. Sono convinto che sarà un grande spettacolo…e io darò il massimo per vincere. DAJE ROMA!“.

Articolo precedenteLa Roma Primavera delude al Tre Fontane: il Bologna passa due a zero
Articolo successivoCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

25 Commenti

    • È meglio anche un altro sotto il settore nostro…

      Daje Paulo…sfonnali

      Forza grande Roma ale’

  1. Credo questa partita dirà qualcosa sul suo carattere…fermo restando il ritardo di condizione…

    Lo dico in maniera neutra, ma, ovviamente spero faccia una grande partita!

  2. Fosse che fosse la volta buona!
    Dico, una volta, può succedere quello che le sensazioni dicono?!
    Va bene, la juve è forte, devono reagire, le grandi squadre svoltano nelle sfide di cartello, ma diciamo la verità: a sto giro c’è nell’aria la nostra vittoria…
    12 partite e 11 sconfitte certificano solo una cosa: che succede SEMPRE QUALCOSA LÌ!
    E raramente sono risultati DI CAMPO…
    Non esiste uno score del genere neppure se giochi 12 volte juve – Spezia…
    Quindi, nucerompeteerkaxxo, tutto ciò non riguarda il campo STIA FERMO, perché è tempo di vincere a Torino.
    Con Dybala che faccia il suo così come ce bucano tutti i nostri ex.
    ECCHECAXX!!!
    FORZA ROMA

  3. Ma lassa perde quella gentaglia, ammanicati co la camorra come la società… Appena te ne sei annato t’hanno sputato mer.a e augurato infortuni… Noi t’amo ammirato da avversario e amato da nostro giocatore prima ancora de mette piede in campo… Paole’ c’è un mondo de amore e passione tra noi e tutti l’artri… Daje Roma Daje

    • Sei stato fantastico ♥️💛

      Forza grande Roma ale’

  4. E noi ce aspettamo er mejo da te! Ora sei un lupo giallorosso e devi da sbrana’ le difese avversarie!! Domani facce vede quanto vali e noi te ameremo sempre deppiu’!!! DAJE PAULO DAJEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

  5. Tutto ok Dybala…. L’unica cosa che ti chiedo è che ti devi divertire in campo… Mi sei sembrato troppo sotto pressione troppo agitato… A mio avviso se ridi non ti piglia nessuno.

  6. 11 contro 11 c’è l’ha giochiamo
    Speriamo che la terna arbitrale e soprattutto il Var non facciano stronzate(a Torino non si sa come mai ma c’è sempre da soffrire)

  7. L’arbitro non permetterà che la Juve perda,mettetevelo bene in zucca ,purtroppo chi paga di più ha sempre la meglio.non voglio illudermi,la Roma la vince sta partita solo se l’arbitro si comporta onestamente insieme a var ecc…ne ho viste troppe e x non incazzarmi sta partita tra guardie e ladri non la vedo.

  8. Dybala mi dà l’impressione di essere un bravo ragazzo. Sicuramente nelle due grandi occasioni che ha fallito contro Salernitana e Cremonese c’è il fattore condizione ancora un po’ approssimativa, ma secondo me anche il peso psicologico di volere ripagare al più presto la grande accoglienza che ha ricevuto. Altrimenti quei palloni li mette dentro a occhi chiusi o quasi.
    Forse questa partita arriva un po’ troppo presto per lui: speriamo riesca a giocare con la mente libera dai ricordi da una parte e dalle responsabilità dall’altra.
    Mi rincrescerebbe un po’ se segnasse il suo primo gol con la nostra maglia senza esultare, ma tant’è, ha già detto che non lo farà.
    Sarà che sono legato a un altro calcio, ma preferivo quando i calciatori esultavano il doppio dopo aver segnato contro la loro ex squadra.
    Pruzzo ha praticamente finito la carriera con quella corsa sfrenata sotto il settore dei tifosi viola dopo averci purgato nello spareggio Uefa.
    Se non erro fu anche il suo unico gol con quella maglia dopo nove anni con noi, come ti sbagli.
    Perdonerò eventualmente volentieri Dybala, ma mi dà un tremendo fastidio vedere gente che ha indossato una decina di maglie che non esulta dopo un gol a una di queste.
    Specialmente oggi che si vendono per un pugno di dollari al miglior offerente.
    Comunque sia Paulo facci un gol e fai come ti pare…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome