Dybala sta bene ma non parte per Milano. E il Newcastle è pronto a offrigli ponti d’oro

30
892

NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Paulo Dybala non parte per Milano. Josè Mourinho ha deciso di non convocarlo dopo l’allenamento di rifinitura di ieri, al quale l’argentino non ha partecipato.

Paulo sta bene, non ci sono lesioni muscolari alla coscia, ma solo un sovraccarico che il giocatore ha smaltito senza problemi. Ma la prudenza con Dybala non è mai troppa: l’argentino e lo Special One hanno un accordo verbale che impone al giocatore di fermarsi preventivamente non appena avverte un fastidio. Cosa successa anche nel derby.

Meglio perdere la Joya per una partita o due che per uno o due mesi. Da qui la scelta di non rischiarlo a San Siro, ma di riaverlo a pieno regime per Roma-Verona di sabato prossimo.

Intanto però su Dybala sono cominciate a circolare voci provenienti dall’Inghilterra di un interessamento serio del Newcastle, pronto a pagare la clausola del calciatore fissata a 13 milioni e a offrire al giocatore uno stipendio monstre per spingerlo a lasciare la Roma fin da gennaio.

Fonti: Gazzetta dello Sport / The Sun

Articolo precedenteKristensen in difesa e Celik su Leao: le mosse di Mourinho per il Milan
Articolo successivoNdicka, esordio vincente in Coppa D’Africa: battuta 2 a 0 la Guinea Bissau

30 Commenti

    • Io non ne sono così convinto, bisogna considerare anche lo stipendio. Poi, nel nostro contesto deprimente, è ovvio che perderlo sarebbe un mezzo dramma.

    • Ma per carità Paolo!!! Io me so stufato de sti “mezzi” giocatori… Hai idea dei soldi che guadagnano? Se stanno male… FUORI! In tutti i sensi! Scrivo proprio fuori dal mondo del calcio! Ovviamente non “parlo” di un infortunio che può capitare (anche se lungo) durante la carriera ma di quelli cronici! Non è possibile che un giocatore si fa mezza partita e 3 settimane di infermeria e riabilitazione! Mi sembra che lo stipendio lo prendono per intero no? Smalling di 3/4 anni ne avrà giocati la metà e solo 5/6 mesi è stato al top e determinante! Dybala? Fuori nel 90% delle gare fondamentali! Ma dai su… Bastaaa!!!

  1. Sempre le stesse caxxate. Dybala deve essere gestito. Può giocare massimo ogni 7 giorni (e sarebbe utile ricordarsi che si possono fare 5 cambi…). Giusto così. Anzi la gestione del giocatore andrebbe sempre fatta così. Si può giocare anche senza di lui, anzi, se in cattive condizioni fisiche meglio senza ed averlo al top una sola volta a settimana.

    • Concordo. Personalmente lo farei entrare il secondo tempo quando le partite e gli spazi tendono ad aprirsi di più. Così gestito a mio parere potrebbe essere ancora più determinante.

  2. Dybala è una splendida ciliegina sulla torta ,ma a Roma manca la torta , è un giocatore che puoi utilizzare nelle partite più importanti, negli ultimi 20 minuti,ha senso in una squadra con lacune enormi e ruoli scoperti come la Roma? Tutte le squadre dipendono dai giocatori più forti,ma ,nella Roma, è l’unico che fa gioco ed il problema è sempre lo stesso , non puoi investire su un giocatore meno forte ,ma sano. Dybala andrebbe sostituito non da un giocatore ,ma da più giocatori funzionali. Un regista ,un giocatore abile nella transizione, esterni che saltano l’uomo e fanno assist e cross,un difensore bravo ad impostare ed uno veloce,insomma una squadra costruita con senso logico

    • La domanda da farsi Monika è: può permettersi una squadra disastrata economicamente un giocatore part time da 6 milioni all’anno?

    • @Chico: la risposta è no purtroppo. E anzi ci metto il carico, se qualcuno se lo prendesse rescinderei anche il prestito di Lukaku, tanto per arrivare ottavi o decimi basta un Belotti. 10 milioni risparmiati sarebbero oro per iniziare a programmare la stagione prossima. Ah e ovviamente farei di tutto per risparmiare anche 6 mesi di stipendio di Mourinho, ma li è dura.

  3. 13 milioni per uno che non hai pagato e che gioca al suo massimo una decina di partite l’anno sono oro colato. Lo farei immediatamente. Bisogna ripartire da ragazzi sani e da un allenatore e non in pagliaccio. Purtroppo ci vorranno anni perché questa rosa, che non puoi cambiare tutta rimpari ad essere propositiva dopo 3 anni di zero totale e calcioni nella metà campo avversaria. Ma che almeno s’inizi.

    • Sono d’accordo. Considerato che si dovrà spendere poco ma bene a lungo, 13M e un ingaggio in meno fanno comodo. Purtroppo la realtà è dura, i sogni stanno da un’altra parte.

  4. Non penso che Dybala andrà nel campionato inglese. Un giocatore con i suoi problemi muscolari in Premier, non giocherebbe mai, sarebbe sempre infortunato. Quello è un calcio fisico nelle loro difese, il contatto delle gambe e dei muscoli non è neanche sanzionato.

  5. io lo venderei tranquillamente. Una squadra come la Roma non può permettersi un ingaggio top per far giocare un giocatore mezz’ora oppure una partita intera ogni quindici giorni. Questo lo può fare il real Madrid non noi che dobbiamo prendere il bambino juventino perché non abbiamo un euro in cassa.
    La gestione tecnica ed economica della Roma è irrazionale per usare in eufemismo

    • Quindi la ASRoma come una Cremonese, Sampdoria, Udinese qualsiasi?
      No, non sono d’accordo.
      Vendessero piuttosto che i piazzamenti che stanno tentando di normalizzare..!

    • La soluzione e’ semplice, ve lo abbiamo detto 10000 volte: mandate i vostri CV a Trigoria, fatevi assumere, anzi, compratevela la Roma, cosi’ fate quello che vi pare. Qualsiasi cosa ma BASTA con questo stillicidio di fuffa trita e ritrita. Tutti allenatori/ DS/DG/CEO/Presidenti/calciatori.
      Basta, mo!
      Neanche i magazzinieri sapreste fare

  6. Dybala non avrebbe proprio dovuto giocarlo il derby di mercoledì visto che ormai se’ capito che non può fare 3 partite in 7 giorni ma vedo che il nostro mister insiste col fargliele fare, al massimo sarebbe dovuto andare in panchina come fatto con la Cremonese e oggi avresti avuto Dybala disponibile in questa partita molto difficile per noi vista l’emergenza e visto come andiamo con gli scontri diretti in questa stagione, tanto se poi putacaso perdiamo se la prende o con l’arbitro o la scarica sui calciatori, troppo facile ormai l’abbiamo capito. Forza Roma

  7. Già s infortuna con i ritmi del calcio italiano figuriamoci in Inghilterra dove vanno a 200 all ora non mi sembra il caso…

  8. Certo il calcio inglese, vista l intensità del gioco e le partite che si giocano in continuazione, è proprio adatto all’attuale fisico di Dybala. Se da noi che andiamo a Due all ora gioca una si e due no, in Inghilterra quante volte gioca?

  9. la squadra doveva essere pensata senza dybala, e lui subentrare nel secondo tempo, come un valore aggiunto.

    ora la squadra senza di lui ha l’alibi di non giocare. e lui se va bene c’è al 50%

  10. C’è sempre il Newcastle ed i sauditi di mezzo insomma. XD
    Da Kefi, Mitchell, Mahd Sports Academy, Al Shabab, ecc… XD

  11. in una squadra che può permettersi di toglierlo magari al 60esimo o quando si è 3-0, di non farlo giocare partite di seconda fascia, e con un allenatore che gli chiedesse di non rientrare in difesa a fare pressing fino alla propria area di rigore, e gli consigliasse di non fare a sportellate e a cercare contrasti continui con gli avversari… avrebbe 1/5 degli infortuni che ha avuto quest’anno, sarebbe ancora più decisivo e determinante, e gli si allungherebbe la carriera di anni e anni. Totti con queste modalità è arrivato a 40 anni.
    Purtroppo dobbiamo ammettere che per lui e la sua salute noi non siamo l’ideale.

  12. solo la roma ma se dybala lo gestisci differentemente .e al derby lo fai entrere al secondo tempo e anche nelle altre partite con lui piu fresco rispetto gli altri e di conseguenza piu campo per giocare .invece no mezzo rotto e parte titolare .anche lukako stanchissimo e parte sempre titolare .e dai si possono fare 5 cambi

  13. Capisco che e’ durissima accettarlo, ma dopo 3 anni bisogna avere il coraggio di riconoscere che la Roma campioni come Dybala e Lukaku non puo permetterseli neanche a parametro zero o in prestito dato che cio’ ha portato a radere al suolo il resto dell’organico vendendo o facendoci scappare i pochi vendibili (cioe’ quelli buoni e i meno peggio) e a non migliorare nei ruoli dei tanti titolari mediocri rimasti in rosa. Unica speranza e’ che prendano uno alla Sabatini e si ricomincia da li a costruire una rosa completa. Tra 2 campioni + 2 giocatori buoni + 7 mediocri ai fini della classifica e’ da preferire 11 buoni (e sani) giocatori.

  14. ma si, che problema c’è.. metti al pizzo 13 per Dybala .. poi visto che a reinvestire il 100% delle cessioni non ci pensiamo proprio o non si può, col cavolo che pagheremo il riscatto di azmoun… e ci risparmieremo pure l’ingaggio di Lukaku (ma chi glieli dà i soldi al Chelsea per prenderlo a titolo definitivo??).
    con calma da qui a fine stagione rientra Abraham.. certo dopo un anno di inattività la quotazione sarà in calo, ma un ventino in Inghilterra ce lo potremmo pure fare. tanto lo si doveva vendere già l’anno scorso! certo come plusvalenza ci fai poco.. ma mettici anche bove sopra a una quindicina, ed ecco che pure per quest’anno abbiamo dato il contentino alla UEFA!!

    poi, certo, in attacco ci restano le giovani promesse Belotti ed El Shaarawy, ma il nuovo ds con 5 o 6 milioni di budget vuoi che non ci rifaccia tutto il parco attaccanti?
    già che c’è, anche a centrocampo servirebbe qualcosa!
    Ah.. dimenticavo che andrà sostituito almeno spinazzola in scadenza e il danese è in prestito… ma tra zalewski, il turco e l’olandese sulle fasce siamo devastanti.
    dietro col ritorno di kumbulla (storico faro della nostra difesa) e il rientro del mai domo smalling, non temiamo certo il fine prestito di Llorente e del ragazzino strisciato!

  15. se non era per Dybala la Roma non avrebbe mai giocato la finale di Europa league questo non e’ un’ opinione ma cronaca portiamo in squadra uno come lui poi si vede

  16. Infatti con Dybala anche a mezzo servizio, magari vinciamo le partite… Senza, visto che mi sembra diventato un’alibi per gli altri calciatori (?), nemmeno arriviamo a fare un’azione o un tiro in porta. Ma si, diamolo via..
    Ma per piacere….!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome