Dzeko resta alla Roma per volere di… Allegri?

49
4525

AS ROMA NEWS – Strano destino quello di Edin Dzeko, che dopo essere stato a un passo dalla Juventus (a Verona c’era addirittura una macchina dei bianconeri fuori dal Bengodi, pronta a prelevarlo) stasera riparte da capitano proprio contro la squadra di Pirlo.

E a salvare Fonseca, che La Repubblica (M. Pjnci) oggi definisce il “nemico interno” del bosniaco, deve essere proprio Dzeko con i suoi gol. Gli scherzi del destino.

Stando a quanto scrive il quotidiano nell’edizione odierna, c’è chi sostiene che sia stato Allegri, in una chiacchierata con i Friedkin, a suggerire che in fondo vendere Dzeko non fosse poi questa splendida idea. Non a caso è proprio il tecnico toscano, insieme con Sarri, a insidiare il portoghese per la panchina giallorossa.

Fonte: La Repubblica

 

49 Commenti

  1. Voglio Rudiger Smalling Benatia Meret in porta Brozovic e Cavani….ma tutto ciò è impossibile….allora sì che tornerebbe l’euforia

    • Ragazzi 20 milioni per 1 difensore di 31 anni e un eresia anche perché linter lo prende per giocarsi il tutto e per tutto quest’anno noi no ,se non dovesse vincere niente conte sarà un disoccupato che non troverebbe squadre a quello stipendio ,,noi dobbiamo crescere come giocatori e mentalità io penso che faremo bene più che centrale difensivo serve un centrale di centrocampo che sa giocare con i piedi e grintoso , l’anno scorso con smolling abbiamo preso 100 goal e quest’anno non cambierebbe niente ..

  2. Anch’io un giorno vorrei diventare titolista. Il lavoro più facile del mondo, ed è anche divertente. E poi ci vuole un sacco di immaginazione e creatività, e la maestra da bambino mi diceva che erano le mie qualità migliori!

  3. Bah, a qs.punto poco importa xché sia rimasto.
    Dzeko è importantissimo x noi, ė l’ultimo vero top player che ci è rimasto, speriamo dimostri ancora una volta di essere un grande professionista, onori la nostra maglia in campo e ci dia una mano a vincere questa partita importante.

  4. C’ e un’ altro giocatore che e’ considerato un pupillo,di Allegri ,al quale non rinuncera’ mai,con buona pace dei criticoni.Si tratta di Cristante,che lui stesso fece esordire nel Milan,nel ruolo di trequartista.Spero che se verra l’ allenatore Toscano,Bryan faccia vedere le sue doti, che alla Roma si sono appena intraviste,e non certo per sua colpa.

    • Quali doti? Deve toccare la palla almeno tre volte prima di passarla, ha un primo controlla imbarazzante, è macchinoso, e anche molle nell’interdizione. All’Atalanta faceva solo una cosa: inserimenti in area di rigore, praticamente giocava da seconda punta, al fianco di un centravanti (Petagna) che non segnava e giocava solo spalle alla porta.

    • Vero, Cristante trequartista o al limite mezz’ala di inserimento in un cc a 5 come con L Atalanta…da noi il parrocchiano lo ha messo difensore centrale.
      Ma non è tutto surreale questo?
      Già è un ragazzo che ha difficoltà ad inserirsi in qualche schema dell’arcinoto parroco, in più lo va a mettere difensore centrale, ma dove ha studiato Zorro per prendere il patentino d’allenatore?

    • Ahia, il mondo alla rovescia, mi tocca concordare col Poohlo.
      Le poche doti di Ronzinante si vedono nell’inserimento e nel tiro da corta e media distanza. Buono anche nel colpire di testa.
      Tecnicamente è povero, lento nel girarsi e di pensiero.
      In quel ruolo è una bestemmia calcistica.

    • Ecco il “Pippe ar sugo fans club”… Cristante ha fatto un’annata buona all’Atalanta, dove anche Rafa Toloi sembra Baresi e Duvan Zapata Van Basten, poi è crollato da noi completamente, e in due anni ha fatto pena. È stato pagato una tombola, sbagliando, perché non puoi comprare giocatori emergenti per cifre così alte, sapendo che difficilmente li potrai rivendere a di più, a meno che non diventino top players, cosa che succede una volta su cinquanta, come minimo. Nel caso di Cristante poi non sono state mantenute nemmeno le promesse. Sì, ha giocato “fuori ruolo”: a vent’anni ti adatti (Zaniolo ha giocato dappertutto, e bene), e un centrocampista, oggi, deve poter essere duttile, addirittura interscambiabile per certi ruoli. Se ti arretrano di cinque metri, come mediano, e lì fai pena, vuol dire che sei scarso: mica l’hanno messo in porta. Come centrale difensivo, invece, vabbe’, quelle sono le trovate di Mister Fonseca, chiedete a lui… Cristante, quest’anno, insieme a Pau Lopez, Kluivert e io dico anche Pellegrini, era uno di quelli da cedere o dare in prestito, e invece sta ancora qua. Spero che a gennaio ce ne libereremo.

  5. Certo che non sanno più che inventarsi…
    La Roma deve un attimo ricominciare a dare segnali di forza, onestamente speravo in un progetto stile Inter dell’anno scorso e invece stiamo prendendo me*da da tutti i lati…

    • ti ricordo che il primo anno di zhang è stato con il pelato che è arrivato 4 alla fine con lo spareggio con la lazzie e non aveva fatto grande mercato……Friedkin è arrivato n mese fa…..
      daje Roma

  6. Fonseca non è il miglior tecnico del mondo e sinceramente non lo avrei preso, ma è una persona perbene. Se ci fossero le possibilità di arrivare ad un allenatore Top come Allegri (ci metto anche Sarri) va bene; ma non venisse in mente a qualcuno gente come Mazzarri & Co perché sarebbe una sconfitta certificata ancora prima di iniziare. Sarebbe la poetra tombale di ogni velleità di poter competere (non dico di vincere) non da subito ma almeno tra 1 anno. A quel punto mi tengo Fonseca.

  7. Non si può dire che non si sia fatto nulla per trattenere Dzeko: fascia di capitano confermata, compagni solidali, stampa e tifosi adoranti, allenatore intimidito, probabile vice non alternativo. F. R.!

  8. cioè davvero qualcuno pensa che Allegri venga ad allenare la roma in queste condizioni? Perchè dovrebbe allenare questa, soldi non ce ne sono per migliorarla

    • Fosse così non si capirebbe Friedkin qui che ce sta a fa.
      Ma a fine mercato, così fosse, teneri non potremo essere.

  9. Da Martedì speriamo di vedere sui campi di Trigoria Massimiliano Allegri un grande un vincente la figura giusta per iniziare a ricostruire la AS ROMA

  10. Non so se sia stato Allegri, o chi altro, ma sicuramente qualcuno avrà detto a Friedkin “oh ma non vedi che te stanno a pià un giocatore con 2 ginocchi rotti e te levi un titolare? Ma sta spesa vale l’impresa?”
    Ecco il ditrefront.
    Facile e intuitivo!

  11. Può darsi che Fonseca finisce questo campionato e poi subentra Allegri, normale se ha questa certezza rimane, ce da considerare anche questo, altrimenti che senso avrebbe, se è vero che sono venuti alle mani dopo Siviglia? Ricordiamoci che Kolarov è andato via, non è stato venduto, quindi tutto quadra e credo che i rinforzi, Mandzukic, De Sciglio e Brozovic subentrano nel mercato invernale, se accade tutto ciò è una conferma.

    • @Sempre forza Roma: se Dzeko finisce sto campionato, il prossimo non c’è più
      …sarebbe troppo vecchio

  12. Come l’altro giorno ho detto che la Roma ha contattato allegri ora vi confermo con la massima certezza che ad allegri la squadra piace e ha detto di non vendere edin. Poi da lì ad allenare la Roma ce ne passa.

  13. E basta !!! Fonseca è un bravo allenatore ed una bravissima persona……peccato però che a noi non è sufficiente uno bravo , c’è ne serve uno bravissimo , e come persona ci serve un gran figlio di puxxana che sappia tenere a bada giornalai , dirigenti, giocatori, tifosi, magazzinieri, ex capitani, capitani del futuro Sky e dazn ….peccato che Nils Liedhom non c’è più li avrebbe tutti ridicolizzati con un suo ampio ironico sorriso.

  14. Il Pinci da giornalista dovrebbe darci delle notizie invece che fare domande ai lettori. Quindi io dovrei pagare Repubblica per rispondere ad una domanda di Pinci. Tutto chiaro?

  15. Con questo Allegri…quando firma ne riparliamo. Prima di un incontro così importante parlare di Allegri non ha senso se si tifa davvero Roma.

  16. Addirittura questo ha visto la macchina della juve con dentro Agnelli, Paratici e Nedved, fuori dallo stadio di Verona per prendere Dzeko e portarlo a Torino…che giornalista scaltro! Ma alla fine Dzeko resta perché il presidente ha parlato al telefono con Allegri che gli ha detto di tenere Dzeko perché forse vengo lui ad allenare la Roma,ma nn si sa può essere pure che viene Sarri…Raga questo è alto giornalismo nn scherziamo è riuscito a mettere insieme una serie di cazzate che mica è facile.

    • in effetti sarebbe da richiamo dell’ordine dei giornaloisti.
      Vogliamo le fonti e le prove.
      Altrimenti c’è uno scopo dietro
      Alla vigilia della partita screditare l’allenatore è veramente TANTA MMMERDA.
      Forza Roma, forza Fonseca,
      sei un verosignore, resta così ma vinci di più

  17. Per carità io Fonseca lo manderei via subito, anzi per meglio dire, nn lo avrei proprio preso. Allegri attualmente è la migliore scelta tra quelli liberi, Sarri proprio no, stava riuscendo nell’impres di perdere lo scudetto pure con la juve figuriamoci a Roma con quella serie di pippe che ci stanno( santon, cristante, kluiwert, peres, l’elenco è troppo lungo per scriverli tutti).

  18. Pinci dovrebbe scrivereper Novella 2000 o per Sogno, Grand’Hotel…
    Fa schifo.
    e sempre a mettere zizzania a favore dei padroncini zebrati.

    Meglio leggere la Stampa che Repubblica…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome