Dzeko sempre più verso l’Inter: accordo raggiunto per un biennale. La Roma è già alla ricerca di un sostituto (AGGIORNAMENTI LIVE)

134
2511

CALCIOMERCATO ROMAEdin Dzeko è sempre più vicino all’Inter, che nelle ultime ore ha accelerato i contatti con il suo agente Lucci e, secondo più fonti, avrebbe anche già raggiunto l’accordo con il giocatore.

Secondo quanto riporta in questi minuti il sito del Corriere dello Sport, Dzeko firmerà un biennale da 5,5 milioni di euro più bonus a stagione. L’Inter inoltre avrebbe offerto ai giallorossi un piccolo indennizzo da 1,8 milioni di euro per non far segnare a bilancio una minusvalenza.

Ulteriori conferme arrivano anche da Sky Sport, che parla di accordo raggiunto con l’attaccante giallorosso sulla base di un contratto biennale. Stando a quanto rivela Gianluca Di Marzio in questi minuti, la Roma si è messa già a caccia di un sostituto. L’addio di Dzeko sembra ormai imminente. Seguiranno aggiornamenti.

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteMou a colloquio con Pinto: Icardi in prestito o Belotti a titolo definitivo se Dzeko saluta
Articolo successivoRoma a caccia del sostituto di Dzeko: Mou chiede un grande attaccante, i nomi in ballo

134 Commenti

    • La Roma esisteva prima di Dzeko e dopo, esisterà ancora, che sia per laChampions che sia per la conference, ora è il momento di voltare pagina; che tu sia per l’Inter il nuovo Kolarov!

    • Mi ricordo il primo anno di dzeko, scandaloso, gol divorati a mezzometro dalla porta. Poi ok grande annata di gol ma anche tantissimo minutaggio. Non mi piacciono i paragoni ma ieri eldor prima presenza 1 gol e ½…. Se il buongiorno si vede dal mattino….

    • 1,8 mln per non far segnare una minusvalenza. Prendono 115 mln dal Chelsea. Oramai è ufficiale: le società italiane (tutte) sono letteralmente con le pezze al culo…specialmente noi.

  1. ammazza tutte ste parole damore edin e poi scappi p3r un biennale hai deluso tutti i romanisti il prossimo ve faremo un ciulo cosi

    • Here in Croatia we have saying: A man can leave his village, but his village never leaves him. Meaning, if you are a piccolo uomo…you will always be piccolo uomo… Tales of love and passion are nothing when money is in the equation…. for some people… and we don’t need that kind of people in club. Adio Ciecco… SEMPRE FORZA ROMA!

    • Piantiamola per favore con questo sentimentalismo di bassa lega. Dzeko non è di Testaccio e i calciatori hanno tutto il diritto (come ogni lavoratore) di trovare condizioni stipendiali migliori. Discutiamo casomai:
      1) le tempistiche;
      2) il sostituto.

    • Stavolta finalmente ci siamo, il nn campione,che nelle nostre debacle era sempre presente a sbuffare 90minuti è ai saluti🙋🙋🙋

    • Matteo hai ragione ma allora le dichiarazione al miele dell altra settimana poteva evitarsela e stare zitto.

  2. Mou dai un segnale e incavolati. Mercato a dir poco pietoso. La cessione di dzeko poteva andare bene se fatta un mese fa, non ora con l’urgenza di sostituirlo magari con pippe tipo icardi o Belotti. Non capisco perché Mou abbia accettato questa Rometta

    • aspetta la fine del mercato tuttora siamo lunica squadra della serie a che sta investendo, e edin vuole l inter e preferisce un biennale a una squadra in via di smantellamento che noi questo e per capire che ormai le bandiere non esistoni e che il legame con i giocatori non ci devono piu avere

    • Ora pure Icardi è una p1ppa… Wanda è un problema, ma sminuire l’argentino in questo modo è segno che c’è qualcosa che non va. Non so esattamente dove, ma qualcosa decisamente non va.

    • Effettivamente finora è stato un mercato moscio considerando che il nostro nuovo metro è mourinho. Però se va via dzeko io non mi dispero affatto…anzi confido in un giovane promettente pronto ad esplodere che magari noi tifosi manco sappiamo che esiste. Roba che se ti va bene e se i giocatori ci mettono il loro farai un anno sopra le più ampie aspettative e forse (finalmente) ci divertiamo pure…vedremo…io ci spero tanto

    • Non è difficile immaginare che ci sia anche una tempistica nel muovere le pedine
      è impensabile che i due Portoghesi ovvero Pinto E mo non siano d’accordo
      Con ogni probabilità saranno a muovere le pedihne ma non stanno certamente in contrasto tra di loro alziamo un attimo la testa e Vediamo quanti soldi hanno già preso la via del Portogallo

    • Con tutto che c’ha 35 anni, me tengo stretto Dzeko invece de piamme quel mezzo uomo. Sinceramente spero di no in Icardi se nom vuoi cambiare punta tra 2 anni.

  3. Per carità, dispiace vedere Dzeko andare altrove, ma credo che ormai sia arrivato il momento di separarsi. Ovviamente la bontà dell’operazione dipenderà dal sostituto, però Dzeko e la Roma sono al capolinea da due anni ormai

    • A Zeno sei più vecchio de me sicuro da quello che scrivi e mou voi di zdeko e stato peggio solo de totti? Se non bevi e ora de comincia vedi le cose con un altra prospettiva.
      Te ne potrei citare perlomeno 5 meglio di zdeko

    • Aioo la Roma non ha bisogno di centravanti ha bisogno di un centrocampista forte si gioca in 11 ice te avanti ne ha due majoral e eldor che visto ieri sera Come ATTACCANTE ME SEMBRA MEGLIO DI Dzeko

    • Cavani a 35 anni ? Io mi aspetto invece un’acquisto alla Dani Olmo , o alla jovic. 1 rondine non fa primavera ma se il buongiorno si vede dal mattino ieri Eldor ha fatto una gran bella partita. Gol e assist.

  4. Personalmente non è un problema la cessione di Dzeko ma ora devi portare un centrocampista forte, e un bel centravanti e anche in poco tempo. Se porti Belotti e basta potrebbe nascere qualche malumore anche in mou e non credo sia il massimo a 15 giorno dall’inizio del campionato

  5. Sostituitelo con un grande giocatore e nessuno si strapperà i capelli… la ROMA si sta privando di un Top player ne deve arrivare un altro.

    • eldor é già arrivato perché l’operazione dzeko era già stilata da settimane.
      a noi serve un mezzocampista con du palle grandi come er Colosseo

  6. Vergogna.

    Regalare un giocatore a 2 milioni ad una squadra che ne ha appena incassati 115. Uno dei nostri top, tra l’altro.

    SOLO VERGOGNA.

    • Io lo vedo come un atto di cortesia e rispetto nei confronti di un giocatore che è stato buona parte della storia recente di questo Club.
      Ora che la sua presenza non è più considerata fondamentale, che il suo ingaggio pesa troppo per le casse societarie, serve che le strade della Roma e di Dzeko si dividano per il vantaggio di entrambi.
      Che questo avvenga in serenità, senza inutili e dannose polemiche, e rapidamente, evitando fastidiosi tira e molla, che tutto sommato sarebbero squallidi e fuori posto in una vicenda di questo tipo.
      Per la Roma resta il non trascurabile vantaggio dell’ ingaggio risparmiato, una vera enormità.
      Bene così, guardiamo avanti e continuiamo per la nostra strada, perché c’è molto da fare e abbiamo appena cominciato.

    • Ma vergogna de che, giocatore che fino a qualche settimana fa vi faceva bestemmiare anche in turco, ora pure le vedove de Dzeko, son 3 anni che la Roma non ha continuità davanti, immagino che er poro Dzeko sia una chiara vittima di un gombloddo contro di lui, non offre più alcuna garanzia dal punto di vista fisico dato che dopo 30 minuti con 2/3 scatti è scoppiato e sembra un palo, aggiungiamoci che non segna manco con le mani ed il gioco è fatto.
      Dio volesse, mi accontento anche di una stagione con Mayoral e Shomurodov, una liberazione.

    • ErKanye, non è che stai a parlà con uno dei 400 nick che vanno e vengono ogni mese, vatti a leggere tutto quello che negli anni ho scritto su Dzeko, prima di additarmi come uno dei tanti agitatori che vanno e vengono su questo forum.

      Il peso e l’importanza di Dzeko li capirete quando se ne andrà, ma d’altronde sta andando a giocare in una squadretta per sostituire Romelu Lulkaku.

      I soldi risparmiati dalla Roma, considerando anche l’indennizzo dell’Inter, ammontano a 10 milioni, roba che se poi facciamo un quadriennale a Belotti manco più contenti per il risparmio possiamo essere.

    • Write, calcola il lordo dell’ingaggio di Dzeko, perché la Roma quello paga, sono un bel po’ di soldini in più.
      Ma a me dei soldi risparmiati interessa il giusto, se si liberano risorse per comprare un giocatore che serve allora mi interessa.
      D’altra parte sono anche sicuro che non avremo motivo di rimpiangere Dzeko, si è creato posto in squadra per attaccanti più giovani e affamati.
      Meglio così.

  7. Su un altro sito ho letto che forse vedono anche lautaro, quindi cacciassero i soldi se vogliono Džeko al posto di fare i poracci

    • Dzeko via sarebbe una manna dal cielo !! Giocatore vecchio che prende 15 milioni di euro lordi a stagione per segnare quanto un centrocampista ! E non rompetemi con il fatto che crea gioco perché non fa neanche 10 assist…
      Adesso possiamo investire su una punta in prestito con obbligo o riscatto : icardi/ werner / cavani o su qualche giovane valhovic/ isak ecc …
      Cerchiamo di far fuori pure pastore e nzonzi e non avremmo più le zavorre più pesanti

  8. la sua cessione ora è follia, rischi di destabilizzare lo spogliatoio.
    andava ceduto a giugno e poi sostituito con un profilo più giovane ma dal grande potenziale (come Kalajdzic o Odsonne Edouard), dando quindi il tempo al suo sostituto di fare tutta la preparazione ed entrare negli schemi)

    • Ancora co sti giovani che se devono ambientà, ma non ve so bastati 10 anni de fruttarolo co tutti li scarpari che c’ha portato ? Qua servono giocatori affermati, come lo era Dzeko quando arrivò.

    • Ma con questo mercato chi lo prendeva a giugno?
      Menomale che lo abbiamo appioppato a qualcuno oggi e nn tra un anno a zero come il suo contributo🙋🙋🙋
      Ciao piagnone ciao

    • c’è poco da destabilizzare in uno spogliatoio dall’encefalogramma piatto. che si sveglino un pò e seguano quello che dice il mister, invece di stare a guardare l’avversario che palleggia in area, prima di decidere dove tirare…abbiamo bisogno di uno o due mediani. chiunque sia in campo, che si prenda le responsabilità che sono insite nella maglia.

    • una banca? un bancomat? che colpo? io spero in una campagna acquisti razionale. davanti ne abbiamo anche troppi, serve ridisegnare la mediana con giocatori adatti, per ora sono tutti adattati. Neanche Veretout è un “volante” vedere dove giocava nella Fiorentina. Nemmeno Cristante, o Pellegrini: Diawara proprio non saprei. Un mediano deve saper andare con forza al contrasto, recuperare palle e darle subito pulite. L’ultimo che ricordo è Strootman. ecco precisamente ci serve assolutamente uno/ due Strootman. un terzino destro. nient’altro.

  9. Praticamente regalato pur di risparmiare l’ingaggio, se non hanno già in mano il sostituto sono dei dilettanti allo sbaraglio e chiunque arrivi che non sia Icardi è un ridimensionamento bello e buono

  10. Lo regali all’Inter che ha incassato oltre 100 milioni che così potrà utilizzare per comprare altri buoni giocatori e rinforzarsi ancora. Boh, mi pare una scemenza clamorosa e non credo che Mou possa essere d’accordo. Se regalano Dzeko, devono comprare un attaccante di primo ordine (oltre ad almeno 1 centrocampista forte), altrimenti sarebbe un mercato da succursale.
    Forza Roma

  11. È un problema per il timing. Non in assoluto ma per come si sta consumando questo calciomercato. Ed è una cosa troppo evidente: caso Vinha sopravvenuto per via di Spina. Peggio, acquisto centrocampista totalmente in alto mare e sulla cui risoluzione la partenza di Dzeko non influisce, perchè va sostituito (quale che fosse l’aspettativa di Mou su Dzeko comunque era un elemento importante…NON sostituito da Shomurodov).
    E questo tralasciando altri annosi problemi sulla idoneità dei centrali a disposizione.

    Vedremo se ci sarà una settimana di annunci di acquisti (non troppo tardivi)…magari di scambi e qualche prestito.

    La situazione è grave ma non seria…

  12. Il fatto che Mourinho sia contrariato dalla cessione di Dzeko credo proprio sia un’invenzione giornalistica.
    Sapeva bene che la Roma andava incontro a un processo di ricostruzione, e non può essere Dzeko il pilastro di questo nuovo progetto.
    Il tecnico adesso invece cerchi di sfruttare a suo vantaggio (della squadra, intendo) la situazione che si è creata.

    P.S. ora vedrei bene anche gli addii di Diawara, Smalling, El Shaarawy, Villar e Florenzi, oltre ai soliti Pastore, Zonzi, Fazio e compagnia.
    Entro gennaio si può fare.

    • Aoo mettici pure i Friedkin fienga Costanzo e punto. Così prox anno giocamo Co l ostia antica

  13. Che tristezza. Il più forte della rosa regalato, mentre si rinnova il contratto a capitan fenomeno per cinque anni. Assurdo! Altro che vincere in tre anni, caro Mou!

  14. Write ti capisco ma non prendertela più di tanto….I giocatori vanno ( e non solo…) ,la Roma resta. Mettiamola così : con i soldo dell’ingaggio di Dzeco ci paghi gli ingaggi del suo sostituto e del un centrocampista che spero arrivi prima di subito!

    • Un attaccante del livello di Dzeko non lo prendi, a meno che spendi soldi che non hai.

      Prendere Belotti che vale Shomurodov e Mayoral è inutile, meglio investire su un cc e un centrale di difesa.

      Poi numericamente può servire un attaccante e lo prendi a zero, uno esperto e stop.

      Detto questo la trattativa Dzeko se si chiuderà come dicono sarà comunque vergognosa, per Pinto e per la Roma, senza se e senza ma.

  15. anni…anni di danni… rialzarsi dalle macerie e malagestione lasciate dal broccolaro e il suo team di penosi incapaci…sara’ dura. Ma noi Romanisti siamo abituati a soffrire. con una presidenza capace (prima c’era un ortofrutticolo) soffriremo di meno…me lo auguro.

  16. Notizia che intristisce. Certamente a soli 10 giorni dall’inizio ufficiale della stagione si apre un buco nell’organico non da poco . Non voglio gettare la croce addosso a nessuno tantomeno ai Friedkin . Sono situazioni che nel calciomercato ci possono stare e vanno accettate con molta serenità . La palla passa ora nelle mani di Tiago Pinto per la ricerca di un sostituto. Non molte le opzioni sul tavolo ma ci può scappare anche un nome a sorpresa..

    • Sempre che sia vero, sono operazioni che nel calciomercato ci possono stare, ma non a 1,8 milioni che significa regalo. Poi, si regala Dzeko per liberarsi dall’ingaggio e,sempre secondo le voci, se ne prende uno ad un ingaggio superiore. Qualcosa non torna. L’ipotesi Belotti non la voglio considerare.

    • Rega ma na testa c’è l avete o serve per spartire le orecchie? 36 anni quanto volevate farci? Pure io ciò una bella tt cabrio de 12 anni se me chiedono il valore dico 50000 euro poi se la voio vende se me ne danno 5000 festeggio

  17. Io credo che porteranno uno molto meglio sennò Mou fai le valigie e trovati una società seria… L’Inter dei campioni non ha un euro per pagare un giocatore e poi parlano della Roma… Cmq se così sarà è una mezza delusione… Se prendono Belotti

  18. Eh però ce lo dovevate dire subito che abbiamo preso la riserva del Genoa per sostituire Dzeko, che era già in vendita.
    Quindi gli attaccanti saranno sempre 2 Shu muro tortov e Mayoral… Se parte Dzeko non arriva nisuno.

    • O prendi cavani per un anno e se da capo a dodici e spendi un Botto oppure resti così e compri zhaka o chi per lui è poi se divertiamo. Un consiglio a zdeko AIOO SEI SICURO CHE TE PAGANO I STIPENDI???
      😂😂😂😂😂😂

  19. ……….vi prego, qualunque profilo, Icardi Cavani Scamacca etc etc, ma BELOTTI NO, PROPRIO NO, onesto giocatore da metà classifica e in più il fantoccio de CAIRO che chiede una valanga di soldi per un contratto che scadra’ fra 11 mesi a 0

  20. Che schifo di mercato, fosse arrivato un giocatore che ti fa fare il salto di qualità in più uno dei pochi buoni che abbiamo in rosa lo regalano all’Inter per risparmiare sull’ingaggio ora ci appiopperanno quella pippa di Belotti o similare e tutto apposto Madama la marchesa

  21. Non lo sostituiamo con ?Comunque non si può regalare Dzeko per 1,5 milioni di indennizzo.
    Loro lo vogliono e visto che la richiesta l’hanno fatta loro, lo pagassero almeno 15 milioni, altrimenti la Roma Dzeko se lo tiene e lo manda a scadenza, poi se lo prendessero l’anno prossimo a parametro zero.

    Signori non date retta alle chiacchiere, Cairo per Belotti, scadenza o non scadenza ti spara sempre 30 milioni, ora poi, che sa che non hai più Dzeko 30 milioni più 5 di bonus.
    Veramente per il bene della Roma, richiamate subito Walter Sabatini o Pantaleo Corvino, altrimenti qui e’ un disastro.
    Fare una stagione solo con Eldor e Borya è troppo poco, si rischia tanto

    • Già sei sceso a 15 milioni?
      Stamattina hai sparato 20… Ma che lavori ai mercati generali? Sì spiegherebbero molte cose…
      😂😂😂

  22. Belli miei , sono un po’ confuso oggi , da una parte non capisco la scelta di Edin che solo 12 giorni fa come da intervista riportata su questo sito giurava amore alla Roma , dall’ altra da un mercato scadente . Però c’è da dire che Edin ha fatto delle stagioni da top e altre da schifo , ormai ha quasi 36 anni e dire che sia ancora un top player quando in realtà l’ ultimo anno ha fatto 7 gol in campionato ( ibra sempre rotto ne ha fatti 15/16 ) non regge .

  23. Non vanifichiamo l’entusiasmo per l’annuncio di Mourinho. Con Belotti si fa un passo indietro e 18 mln a Cairo neanche per scherzo!!!! Vlahovic è troppo acerbo e va atteso! Nomi tipo Seferovic, Scamacca etc… NON SCHERZIAMO! Icardi per appeal e media goals (superiore sl bosniaco) è un profilo interessante. CAVANI non so quanto sia integro perché anche lui è sicuramente un giocatore ancora importante. Altri nomi abbordabili non so quali possano essere…

  24. A Pinto datte na mossa. Se questi so i regali dei Friedkin stiamo a posto. A me che hanno speso 400 milioni per comprare la Roma non glielo ha mica.detto era dottore. Devono rinforzare la squadra e le critiche se le devono pigliare. Quando hanno comprato lo sapevano quello a cui andavano incontro allora.ora.rinforzate la squadra. I nzonzi i Pastore e compagni c’erano già quando hanno deciso di comprare. Solo quest’anno e possibile fare extra budget poi Fair play ma solo per la Roma

  25. Con i suoi alti e bassi momenti belli e brutti ho comunque amato Dezko.
    Ciao Edin, buona fortuna e speriamo di rivederti presto, magari come Dirigente dell’AS Roma.

    Ora, cortesemente, sostituto all’altezza e altri innesti per rinforzare la squadra TITOLARE.
    Grazie.

  26. Io sinceramente Dzeko che già ha cercato di andare via parecchie volte a me non è mai andato giù…peraltro ha 35 anni ogni anno ha i suoi tempi con partite che ti fanno cadere le braccia a terra x non dire altro… è vero è un top ma ormai quando una cosa finisce finisce e basta…e poi leggetevi le statistiche …in tutti i campionati che ha fatto solo 3 stagione ha superato 20 gol….e ne ha fatte….pertanto ci serve uno che la butti dentro molto spesso…un bomber di nome e di fatto

  27. Adesso tutto torna,come nel finale di un film giallo,quando i pezzi di un puzzle combaciano alla perfezione. La Roma ha comprato Shomurodov a quel prezzo fuori mercato perchè già aveva messo in preventivo di cedere Dzeko.
    Gli Abbocconi sperano in un sostituto,senza capire che il sostituto è già arrivato ed è l’Uzbeco.
    🙀

  28. Voglio credere che non sia vero che la Roma sia alla ricerca di un sostituto,se la Roma aveva promesso (o chiesto) a Dzeko di liberarlo se fosse arrivata un’offerta soddisfacente,sicuramente avranno il sostituto già pronto e una trattativa solo da concludere,mica cercheranno adesso il sostituto e,magari,se non lo trovano a condizioni che possono permettersi trattengono Dzeko,mica faranno come…la Roma. A meno di 2 settimane dall’inizio del campionato con il gruppo che lo considera il vero capitano ,una figura da peracottari,a meno che non si presentino con un grandissimo colpo

    • Posso sbagliarmi ma credo che l’operazione Dzeko Inter sia nata in questi giorni, forse in queste ore di riflesso alla cessione di Lukaku.
      Altrimenti Pinto non avrebbe impegnato 20 ml per Shomurodov ma li avrebbe destinati al sostituto di Dzeko.
      Monica credo che la proprietà abbia già fatto lo sforzo massimo sul mercato.
      Alla fine Vina, Rui e Eldor ci costeranno 45 ml, non poco.
      Io avrei fatto la firma ad inizio mercato su un simile budget.
      Faccio un’ipotesi: credo che i Friedkin abbiano detto a Pinto che altre entrate verranno concluse con i soldi delle uscite.
      Per questo il risparmio sull’ingaggio di Edin diventa per il nostro GM una risorsa insperata e spendibile.
      Sul ruolo di Edin in campo e nello spogliatoio credo che sia un particolare di cui Pinto non ha cognizione se già, al suo arrivo, voleva scambiarlo con Sanchez.
      Ma almeno abbiamo la speranza che la squadra riconosca come proprio leader Mou e non un giocatore.

    • Io ho qualche dubbio sulla leadership di Dzeko. Bene quando le cose vanno bene, il primo a sbracare quando gira storta. E questo già dal suo arrivo con Garcia.
      Si potrebbero ricordare le penose esibizioni contro lo Spezia e la Fiorentina in CI, e tante altre pessime prove in quel senso: sempre pronto però a prendersela col compagno di turno o col tecnico. Direi che tra lui e Ibra in tal senso vi sono 20 categorie di differenza a favore dello svedese.
      Shomurodov sarebbe arrivato a prescindere, perché mancava uno con le sue caratteristiche, e perché con quello che risparmi per Dzeko non puoi comunque pensare di prendere un attaccante top, a meno di quelli già semi pensionati come lui. Che in ogni caso ti costano un botto di ingaggio.
      Vediamo come finirà: io credo che la Roma accetterà di spendere anche una discreta sommetta se potrà puntare su un profilo in grado di far fruttare l’investimento.
      In questo senso Azmoun mi sembra già più credibile di Cavani o Icardi.

    • Credo anche io che Shomurodov sia stato preso a prescindere,anzi,a maggior ragione perché c’era Dzeko,avrebbe potuto giocare con lui o al suo posto. Dzeko è influente nello spogliatoio,pensa a chi sono gli altri! Ieri ho messo in guardia sull’effetto Strootman e non a caso,la partita di ieri non mi è piaciuta

  29. Lascerei Dzeko nella formazione B, piuttosto che regalarlo ai vincitori di uno scudetto falsato dopo che hanno incassato 110 mln e che devono darne ancora 45 al MUN. Si ammazzassero con le loro mani! Prendessero Zapata a 50 sai le risate di Zang 😂😂😂. Mai più servi degli strisciati 🧡❤️

  30. Regà, stamo a da via un 36enne che te costa 7 mln all’anno ed è finito da almeno 2.

    Miglioreremo, peggioreremo? Questo lo dirà il campo, ma l’operazione non mi pare una botta da matti, anzi.

    E per il mercato di quest’anno starei bene così. Ora tocca a Mourinho fare la differenza e costruire un gruppo in grado di dare più del singolo.

  31. Non è difficile pensare che tutto si già preordinato con edin….
    Ho espresso ragionevoli dubbi sui portoghesi al potere
    .Dubbio he si è rivelato nella sua entità con il 33nne RUI patricio chenon è certamente sufficientemente superiore a Pau Lopez e gli altri portieri a stipendio.
    Mou è venuto a incrementare l’appeal ma avrei preferito sicuramente Spalletti.
    Ma la realtà è questa e gli americani ci sono o ci fanno? Booh
    Di certo se prende il rosso nelle amichevoli sarà peggio in campionato.
    Speriamo cmq bene soprattutto per il completamento dell organico.

    • Ma chi sei, Roma e non Totti o Monika? Tutta da ridere, ecco l’ennesimo multinick all’opera.

  32. Dzeko ha finalmente raggiunto il suo obiettivo, è da tre anni che vuole andare via da Roma, non ho alcun rimpianto, ormai è un ex giocatore e cmq un piccolo uomo

  33. Se succede spero si ripeta l’esperienza di kolarov e naingolan del resto non c’è 2 senza 3.
    Che poraccitudine se è vero.

  34. L’unico a mio parere che ci servirebbe x sostituire Dzeko non è né Belotti ne Icardi ne amazoun o come si chiama ma KANE….ALLORA SI …I SOGNI sarebbero realizzati

    • OK, nun se gioca più a pallone senza Dzeko, in effetti chi mai potrà segnare 7 reti il prossimo anno?

  35. I giocatori sono professionisti e nessuno gli chiede giuramenti col sangue sulla maglia.
    Però meno ipocrisie e meno babbi (alla siciliana o calabrese, non ricordo): ci risparmino “qui è casa mia” o roba simile; risparmiomoci noi la figura dei babbi (ingenui creduloni) che ci credono e si commuovono.
    Io mi posso commuovere, pur non risparmiando critiche se occorre, per Totti o De Rossi e ovviamente per Agostino, che pure ha lasciato la Roma ma senza ipocrisie.
    Quindi non me la prenderò, se sarà, per Dzeko, che in fondo è un onesto professionista, che ho difeso quando era considerato da molti un pippone per i troppi errori sotto porta.
    Vedremo se tra le voci di queste ore qualcuna troverà conferma.
    Ho preferenze e antipatie, ma mi fido di Friedkin, Mou e Tiago, che non hanno avuto paura di mettere le mani in una situazione molto molto complicata, e se hanno fatto o faranno qualche errore chi è senza peccato scagli la prima pietra.
    Mi fido anche dei tanti buoni giocatori che ci sono, a iniziare dai nazionali Cristante e Pellegrini, oggetto di critiche tafazziane che da chiunque provengano sono, magari in buona fede, conto la Roma.
    Buon Ferragosto a tutti e Forza Roma.

  36. Ve ne accorgerete cosa significa non avere Dzeko e averlo contro. Ciao Edin se questa volta è vera mi dispiace assai tanto.

    • Ce ne accorgeremo come con Kolarov, immagino. Comunque ancora sto immaginando la caterva di reti segnate da Dzeko l’ultimo anno, ma per farlo mi sono dovuto scolare un bidone di gin.

  37. L’anno scorso ho visto meno di 15 partite della Roma, e per darvi il contesto le partite me le vedo tutte (e a volte me le rivedo in settimana) dal 1983. Se compriamo Icardi o Belotti e giochiamo con Diawara e Cristante a centrocampo mi rifiuto di vedere anche quelle. C’e’ un limite a tutto, e qui lo abbiamo superato da un pezzo. Non critico neanche i Friedkin, ma io in questa squadra non mi ci riconosco. Non riesco a tifare per questi mercenari, e piu forte di me. Stiamo rinnovando anche quel bambaccione di Pellegrini segno che chi decide capisce poco o nulla di pallone. Aspetto la fine del mercato, ma i segni negativi purtroppo ci sono tutti.

    • Beh, certo, tanto per fare un esempio Falcao giocava gratis e per farci contenti. Infatti nel 1983 aveva già firmato con l’Inda, in quanto guadagnava molto di più. Ma veramente…

  38. da un punto di vista economico ci sta tutta.
    da un punto di vista emozionale, dare l’ addio ad uno dei più grandi bomber della nostra storia è triste.
    ….ma siamo romanisti e ci siamo abituati.
    Purtroppo per la mia veneranda età ho vissuto la colletta del Sistina ed altre “tragedie” marchiniane che mi rammentano purtroppo lo stesso tipo di clima che si respira oggi, …allora (fine anni 60) c’era una squadra che avrebbe avuto bisogno di pochissimi acquisti mirati per poter aspirare, Helenio Herrera allenatore, a qualcosa di più grande.
    oggi si dà via un calciatore che pur anziano …piaccia o meno, è un simbolo della squadra.
    Se poi mancano i fondi, se siamo al “bambole non c’è una lira”, che venga chiaramente detto a questa tifoseria che non ha pari al mondo. Le si dica che il momento è terribile, come fece il povero Adino Viola nel 1990, l’ anno del Flaminio…
    Vi vorremo bene ugualmente, anzi probabilmente di più…e ciò che la squadra farà in campo sarà moltiplicata dal ruggito di una tifoseria che vi giurerà, come sempre ha fatto, AMORE ETERNO.

    • Io non mi abituo.

      Vedere la foto sua da ragazzino in bosnia con la sciarpa della Roma è abbastanza per erogerlo a bandiera.

      Io non voglio che se ne vada.

    • ..io avrei voluto essere miliardario, ma il fato non mi ha esaudito…..

  39. Che VERGOGNA.

    Se te ne vai Edin mi deludi tantissimo.

  40. Sono veramente combattuto stavolta e mai come adesso dipende dal sostituto. Dentro di me pervade l idea che dzexo per l Inter sarà il kolarov di questo anno. Passare da lukaku a dzexo attuale. Mah. La cosa che mi turberebbe di più sapere di un Mou sconsolato Dall situazione. La so cavoli

  41. Escluse le simpatie personali qualche considerazione credo obiettiva: nei prossimi 20 giorni dovremmo trovare un centravanti uomo spogliatoio
    (quindi non Icardi) uomo squadra e tecnicamente corrispondente (quindi non Belotti) che costi poco (svendendo dzeko entrano meno di 2 milioni e non ci sono fondi da aggiungere per l’acquisto) ed abbia uno stipendio netto non superiore a 4-5 milioni (quindi non Cavani e non vlahovic). Conclusione: concordo con chi ritiene che il sostituto sia già stato acquistato ed abbia segnato ieri

    • ma che intendi per uomo squadra? dzeko ha fatto saltare un paio di allenatori e pare aver litigato con florenzi quindi tanto uomo squadra non mi pare lo sia stato

  42. Ad esser sinceri se tale notizia venisse confermata mi dispiacerebbe parecchio Oltretutto va a rinforzare una squadra che non nutre di certo le mie simpatie.
    Pienamente d’accordo con le parole espresse da “@Una vita in giallorosso” Aggiungo solo una piccola postilla: O ha ragione chi sostiene che il sostituto sia già stato trovato in “Eldor” Oppure vi è qualche grande nome in arrivo Mi auguro solo che sia all’altezza.
    Rimane un dato di fatto: Dopo la cessione di Salah per me (per me) è un altro boccone duro da digerire😌

    • La rinforza come Kolarov, in effetti. Quando un giocatore è arrivato è ora di tagliare il cordone ombelicale, Dzeko non vale più i 15 milioni di spesa. Sino a che faremo giocare le icone, restermo nel limbo.

  43. Vergognoso
    Non puoi vendere Dzeko all inter
    Classico dei servizi del nord
    No a belotti
    No a scavalca
    Solo icardi altrimenti è un flop totale

    • Questa mi ricorda quella che non si poteva vendere Kolarov all’Inda. Infatti si è visto chi ci ha guadagnato. Noi abbiamo solo messo Spinazzola, loro hanno parcheggiato una statua in tribuna.

  44. Meno male che fose ce lo togliamo dalle scatole, peccato solo che lo regaliamo.
    Prendere un attaccante che già ci voleva.
    Io scommettererei su Pellegri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome