E ora rischia di sfumare anche Marcos Leonardo: sul brasiliano è piombato lo United

51
2771

AS ROMA NOTIZIE CALCIOMERCATO – Dopo Duvan Zapata e la lunga sfilza di obiettivi non raggiunti, all’elenco delle beffe di mercato potrebbe presto aggiungersi anche quella di Marcos Leonardo.

Il giovane centravanti brasiliano, corteggiato a lungo da Tiago Pinto senza che il gm della Roma riuscisse a portarlo a Trigoria, ora è finito nel mirino del Manchester United. Una concorrente insidiosissima, considerato il blasone del club e le capacità economiche delle inglesi.

I Red Devils sono piombati sul ragazzo, che Pinto sta affannosamente cercando di bloccare per il prossimo gennaio, e sono pronti a offrire 20 milioni di euro più 5 di bonus al Santos. Un inserimento che renderebbe complicatissima la missione del general manager giallorosso.

Ora la Roma deve accelerare e chiudere l’accordo con il Santos in vista del mercato invernale prima che anche questo affare, avviato ormai da settimane, si concluda con una dolorosa beffa.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteCorriere dello Sport: “Lukaku, salvali tu. E se Romelu…” (FOTO)
Articolo successivoCalciomercato Roma, preso l’attaccante: oggi l’annuncio, scartato Zapata dopo il sì dell’Atalanta

51 Commenti

  1. se va allo united allora era solo questione di soldi il mancato arrivo a Tigoria.
    avranno offerto di più 🤐

    ❤️🧡💛

    • si è capito subito che il santos si è rimangiato la parola altrimenti la trattativa nemmeno iniziava. hanno messo in mezzo la roma, cui hanno fatto credere che la sua offerta complessiva era buona, salvo poi perdere tempo sui pagamenti. ma lo scopo era quello di iniziare un’asta.
      lo prenderanno gli inglesi a meno che non siano tutti uomini d’onore che mantengono promesse (sempre che ce ne siano state)

    • No, sono quei cattivoni del Santos che non vogliono darcelo.
      AbiamoFatoTutiGliSforziNecesari
      MagariVannoInB
      ArivaAGennaioSicuro102%
      Le trattative descritte dai kapishonerZzZzZ

    • Ragazzi senza soldi non puoi andare a fare la spesa! È inutile prendersela con Pinto (che comunque ritengo poco competente). Per comprare giocatori, soprattutto quelli forti serve la moneta e questa società, per le ragioni più disparate (ma che come tifoso non m’interessano) ha deciso di spendere zero o giù di lì. 😔 non capisco un allenatore come Mourinho come possa ancora stare qui 🤷🏻

    • In attesa che il sole sorga su Trigoria auguro al Santos un gioiosa retrocessione! Forza ROMA sempre.

    • Mi dispiace dover attaccare di nuovo Pinto, i soldi ora ci sono, perchè non aver offerto subito 20 mil per Leonardo, l’ho già scritto 15 giorni fa. Anche se arrivava a gennaio, con 10 mil per zapata, e un Belotti (speriamo) rinato, o meglio “ringalluzzito” avevamo comunque un progetto di attacco. Perchè i Friedkin non si sentono? Possibile che noi, semplici tifosi vediamo con una certa lucidità questo sfacelo e in tutta la direzione Roma non se ne accorgono?
      Ho le palle piene dei complottisti, ma qui c’è davvero qualcosa che non va…

    • Marco perchè Mourinho è un galantuomo ed è innamorato di roma, ecco perchè.
      non pensate che non abbia altri estimatori perchè non è così, se vuole fare soldi basta che va in arabia e gli riempiono la cassa.
      al contrario i friedkin sarebbe da fischiare ogni volta che stanno allo stadio, ogni volta che girano per roma, e poi voglio nvede se non capiscono.

    • Buongiorno Rudy! Hai fatto la scoperta dell’acqua calda!!! (senza offesa ovviamente) Io non voglio fare il gufo o fare la parte “nera” del tifoso della Roma… Vivo semplicemente la realtà dei fatti quando scrivo che siamo una vergogna totale! Se il Manchester offre 20+5 e magari ne aggiunge un altro paio… Il Santos glielo spedisce con la catapulta, OGGI, e… Arrivederci e grazie o peggio “Arrivederci Roma”! Qui, il demerito, non è solo e unicamente di Pinto ma DEI FRIEDKIN che a parte i soldi cacciati fuori per acquistare la Roma e Abraham (40 mln, di cui solo 5 ne sono stati tirati fuori al momento, mentre gli altri, 20 mln, verranno liquidati entro l’estate del 2024 e i rimanenti 15 nella stagione 2024/2025, quindi, pronta la scusa per altre 2 stagioni) non hanno cacciato fuori un euro… Poco più di 10/15 mln in 3 anni di “comando” per gli acquisti… Dall’altra parte invece, i numeri di incasso parlano da soli tra Coppe, Campionato, Abbonamenti e Sold Out, SPONSOR e soprattutto Cessioni! E voi ancora andate a riempire lo stadio? Non confondete L’Amore e la passione per la Roma se un tifoso come me i soldi se li tiene in tasca invece di “regalarli” e schifa una Società che se ne sta altamente fregando di tutto! Quando c’è da farsi sentire… BISOGNA farsi sentire! E l’unico modo attualmente (potrebbe essere) è LO STADIO VUOTO! Peraltro, secondo loro, ora vogliono anche imporre modi e maniere di tifare! Ma io dico… AOOOOOOOOOOOOOO!!!! SVEJAAAAAAAAA!!! Ma ci siamo impazziti! Punto.

    • no caro amico, se va allo United è perchè Pinto è un POLLO !!!
      Si è fatto sfuggire TUTTI, dico TUTTI, gli elementi che lui ha trattato: vergognoso e oltraggioso per la Roma!!
      Quando individui un giocatore, se ci credi veramente, vai e affondi subito il colpo per CHIUDERE la trattativa NON cazzeggiare come sembra che accada sempre con Pinto…..
      Povera Roma in mano a questo! Meglio Petrachi!!!

    • pinto aveva da chiudere delle trattative di attacanti come marcos leonardo e zapata con 30-40 ml totali per portarceli a casa ma la roma a incassato sulle vendite dei nostri giocatori perche allora pinto non li ri investe e ci porta a casa questi due attacanti ,qui puzza di marcio pero se marcos leonardo non ce lo danno perche pinto non va a perlare con quelli del palmares che ce uno certo endrick un campione vero punta centrale,destra e sinistra e a una grande aspettativa per il suo futuro gia monitorato da tanti grandi club ,valutato 25 ml diventera fortissimo e ce lo stiamo facendo scappare via gioca uguale spiccicatoa marcos
      e poi per quanto riguarda zapata ,pinto sta facendo un mucchio di cavolate ,perche dopo ok dell atalanta a 10 ml non lo abbiamo chiuso e portato a trigoria?se e vera questa cosa che pinto non lo a voluto chiudere allora non ci siamo perche se la nostra squadra e cresciuta anche gli attaccanti devono essere di esperienza e con una media gool buona ,invece di prendere l’attacante arabo che fa pochissimi gool io mi aspettavo zapata con il fisico e la velocita questo e un attacante o come marcos leonardo fuoriclasse o endrick fuoriclasse allo stesso livello o forse anche piu forte

    • @lazie in b, sono d’accordissimo con te, sono certo che abbia tantissime offerte ed è proprio per questo che mi chiedo come mai abbia deciso di farsi carico di questo fardello.
      @marco55, purtroppo non sono certo che pinto possa spendere il tesoretto messo da parte con le cessioni, temo che i friedkins abbiano altri piani.

  2. Non conosco il giocatore e quindi non posso sbilanciarmi ma spero vivamente che dopo 1 mese di trattativa sia stato fatto firmare al Santos un preaccordo vincolante, perchè se veramente lo United o altre squadre possono portarci via il giocatore credo che chi di comptenza si dovrà dimettere,per prima cosa, e poi chiedere scusa ad ogni singolo tifoso.

    • seeee ..credi alle favole ..il giocatore è bello che andato …come la proprietà…… via ..sotto altri americani

  3. ma come non era fatto per gennaio? certo che stanno collezionando figuracce su figuracce non mi ricordo una proprietà peggiore di questa qualcuno salvi la Roma

  4. Come volevasi dimostrare. Se davvero gli interessa se lo prendono non si può competere con loro ma il ragazzo farebbe uno sbaglio

  5. spero non sia vero… ma da giorni ai diceva che SE il giovane era ritenuto buono, continuare a farlo giocare non avrebbe fatto altro che dargli ulteriori opportunità di mettersi in mostra, facendone lievitare il prezzo.
    bisognava chiudere subito, anche lasciando il giocatore al Santos fino a gennaio.

    SE fosse vero quanto riportato, già ora il ragazzo vale 7 mln di più (dai 18 offerti da noi ai 25 del MU)

  6. la Roma ha buttato i soldi su Abraham e adesso la paghi….
    Non puoi buttare 40/50 milioni su uno così scarso, adesso devi lavorare sui giocatori Forti che hanno avuto difficoltà tipo jovic

    • Uno così scarso ha segnato 25 reti in serie A in un anno e mezzo (nell’ultimo mezzo è andato quasi sempre in panchina), Jovic ne ha fatte sei in in un anno in una squadra che ha un gioco in grado di far segnare più facilmente rispetto al non gioco della Roma, dopo aver fallito le precedenti quattro stagioni. Sei un fenomeno.

  7. Come volevasi dimostrare, quando ti presenti come un grande club ma non sei in grado di concludere una trattativa facendo offerte con buste fave e pagamenti a babbo morto arriva poi il grande club, quello vero, che te soffia il giocatore.
    Pinto non ha trovato l’accordo manco per Gennaio pensa come stamo messi. Siamo veramente con le pezze al cuxo!

  8. Ormai si e.innescata una carambola di eventi sfavorevoli e non se ne esce più almeno finché non cerchiamo di uscire dalla corrente

    se il mu offre 20 + 5 il Santos non c’è lo darà mai a meno di 25… quindi o Pinto mette subito mano al portafoglio offrendo 25 e chiude oppure meglo rinunciare

  9. Non c’è nessun rischio anche questo campioncino non è mai stato in procinto di venire alla Roma.
    Ho il sospetto che la fantomatica trattativa sia stata tipo “Scusi Santos quanto costa Marcos Leonardo ?” risposta “minimo 20 milioni” e la Roma ” Grazie e scusate il disturbo”.
    Poi ai tifosi ” abbiamo lottato per prenderlo ma inutilmente”.

    • E a seguito soltanto di un’informazione il ragazzo s’impunta e addirittura non si allena e gioca (in un momento critico del campionato) per una settimana…
      Invece io ho il sospetto che in questo momento Pinto e la società si siano incartati dopo un inizio di mercato che si prospettava incanalato bene, ma oggi pagano a livello mediatico una presentazione fantasiosa delle suddette trattative saltate. Due sono le cose: o le trattative non sono state condotte nel modo descritto dalla stampa (in 24 ore si sono spesso “auto” smentiti) oppure Pinto e la proprietà sono impazziti. In quest’ultimo caso la conferenza stampa tenuta dal mister sabato scorso farebbe sospettare anche di lui. Il che mi sembra troppo.
      SEMPRE FORZA ROMA

  10. Se veramente il giocatore interessava andava preso e lasciato al Santos in prestito fino a Gennaio, se fosse vero ,invece che Pinto stesse cercando un pre accordo per Gennaio offrendo meno di quanto offerto per averlo subito (offerta rifiutata) o pensa di essere più furbo degli altri o che gli altri siano stupidi e possa dettare condizioni! Potrei dire meno male che è il suo ultimo anno ma poi sarà la stessa proprietà incompetente di calcio a scegliere un prossimo dirigente chissà come e chissà se DG, AD o DS!

    • Non capisco cosa ci sia da spolliciare su una constatazione di fatto conclamata, sotto gli occhi di tutti. Fin dal primo anno i Friedkin hanno voluto, e rinforzato con successive scelte, un management orientato alla finanza e ad avvocati d’affari.
      Dopo la scontata imbarcata di spesa inutile del primo anno, prevale oggettivamente la logica finanziaria, applicata al calcio da chi non ne capisce un tubo (ma non si pone il problema neanche lontanamente): si tagliano costo del lavoro e investimenti in innovazione.

      Solo che non capendoci un tubo, neppure ci riescono. In altri settori industriali dove sono andati a fare acquisizioni, peraltro, hanno fatto la stessa cosa…ma là gonfiare un bilancio è ben più facile. E poi c’è la delocalizzazione portandosi via know how, marchi e contributi pubblici.
      Nel calcio, fortemente “localizzato”, non è una strategia fattibile: quel poco che hanno capito, li induce seguire la logica delle plusvalenze, accoppiata alla svendita sotto costo di tipo liquidatorio. Ciò da luogo a una gestione disfunzionale…a loro insaputa.

      La gente di finanza, digiuna di calcio, li sta consigliando di lasciare una operatività minima e intanto fare marketing promozionale sul poco degli assets rimasti, sfruttando Mou, Dyba, il golf (!), e il prestigio (residuo) della città eterna, per trovare qualcuno a cui piazzare la società senza rimetterci (troppo).
      Non gli sta andando troppo bene, ma nulla potrà smuoverli da questa radicata cultura finanziaria di impresa.

      È anche vero che il calcio, durante il casino del covid, a differenza di altri settori (v. FCA…) è stato trattato piuttosto male, sul fronte sussidi e incentivi (praticamente inesistenti).
      La nostra politica, intrisa di moralismo allineato a quello dell’uefa, crede che bastino le strisciate e qualche loro occasionale antagonista per tenere a galla lo show…i media lo confermano ogni giorno.
      Ma il calcio ha una funzione sedativa, in tempi di shock economy, ben calcolata, che non può essere compressa oltre un certo limite.
      La Roma non può essere a lungo relegata nel ruolo di “scemo del villaggio”, ammucchiandola con le provinciali figuranti della recita a soggetto (ben noto).

      Vedremo…ormai, con questo campionato, e la nuova recessione alle porte, siamo al dunque…

  11. Pinto pinto pinto non nominate mai gli americani i soldi li devono cacciare loro no pinto gli americani hanno preso pinto sapendo che non era un Ds

  12. Io non so a voi ma a me questo calcio ormai fa schifo! Con la gente che non arriva a fine mese ci sono milioni sperperati tra ingaggi, procuratori e tutto il circo che ruota intorno. E con l’arrivo degli arabi peggiorerà tutto (e lo stiamo vedendo). Non ci sarà (non c’è ) più competizione, arrivano questi e comprano chi vogliono (e non parlo solo di giocatori). Ma pensate veramente che con tutti questi milioni e interessi siano vere competizioni sportive? E i poveracci (quelli che non arrivano a fine mese) sono proprio quelli che gli stanno ansiosamente più dietro (calcio come le veline, altre forme di oppio per i popoli…) e si fanno distrarre dalla loro misera condizione andando a vedere quotidianamente chi ha comprato chi (o ha avuto il prestito con o meno diritto di riscatto come nel caso nostro). Penso che la vita sia breve e ci sia molto di più interessante che rovinarsi il fegato (l’ansia e le arrabbiature alla fine sfociano tutte in patologie psicosomatiche) per un giocatore non comprato o una cessione mancata…già ne abbiamo nella vita molti motivi contingenti di cui preoccuparsi (ma forse scegliamo il meno peggio per distrarci…). Comunque vedendo la Primavera si respira altra aria e ci si diverte di più (specie rispetto a vedere l’attuale Roma) e penso che per un periodo mi disintossicherò continuando a guardare e tifare questi giovani. Scusate lo sfogo. Forza Roma sempre!

  13. Se il giocatore è un top player in nuce il suo destino o meglio la sua destinazione sono già scritti. La trattativa con la Roma è fuffa che serve a loro per rialzare il prezzo e a noi (anzi a Pinto) per far vedere che ci muoviamo sul mercato col piglio dei grandi….Petagna subito

  14. Vorrei tanto sapere da dove la Gazzetta ha preso la notizia. Ho cercato ma l’ultima risale al 4 agosto. Questa è ora su tutti i siti italiani, senza che vi sia nessuna traccia sui siti inglesi. Certo, le notizie sulla Roma fanno sempre scalpore, anche quando sono “forzate”, basta che escano sulla GdS…

  15. Che comica Scamacca Morata Zapata Ekitike Marcos Leonardo Lukaku Broja Jovic……. chi c’ha l’età vogliono troppo, chi è giovane non c’ha esperienza, chi non piace a Mourinho chi non piace a Pinto na sarabanda e fra poco chiude il mercato

  16. Bella figura de merxa! Non ci sarebbero giustificazioni! Pinto evita le solite cantilene insensate in collegamento SKY, risparmiaci sta tragica comica!

  17. Ma su Marcos Leonardo c’erano forse dubbi sul fatto che la Roma lo può perdere? Lo vuole a Gennaio perché il Santos non lo cede prima ma lo devi comprare adesso è lo lasci in prestito. Le promesse davanti ai soldi sono aria fritta. Andrà allo United.

  18. Non ho mai ritenuto la “Cazzetta” ma, tutti i media in generale, attendibili…
    Perché “collusi” e “rimpinguati” a dovere da chi gestisce tutto sto carrozzone..
    Mi ricordo Mourinho, di Dybala e per ultimo Zaniolo.. Per non parlare di una politica vessatoria nei confronti della Roma, tralasciando l’ipocrisia delle “giacchette nere”..
    Mi ritengo “coerente” con quanto da me sostenuto e continuerò a sostenerlo fino a prova contraria..
    Ma, la cosa che non capisco e mi fa’ andare di matto è il PERCHÉ…
    💪🧡❤️

  19. Il santos ha problemi economici e lotta per non retrocedere. Nonostante ciò si possono permettere di non cedere un calciatore che fa di tutto per andarsene e di pretendere un certo prezzo per la cessione altrimenti lo fanno rimanere a giocare nella loro squadra. Noi siamo messi peggio del santos da un punto di vista economico e non abbiamo un ds/gm capace di prendere in mano la situazione quando ci sono problemi. È più facile che il presidente del santos si compri la Roma (Friedkin compresi) che noi marcos leonardo.

  20. da qui a gennaio può succedere di tutto pure che Marcos Leonardo segna 10 gol e va al Real Madrid per 50 milioni. Le trattative è questione di un attimo che cambiano continuamente.

  21. Si da sempre la colpa a Pinto ma i soldi non sono i suoi ed ogni cosa deve riportarla ai Friedkin i quali decidono se va bene, se non va bene e se ci devono pensare.
    Se fosse dipeso da Pinto con un maggiore budget da spendere a suo piacimento e senza paletti imposti dalla proprietà riguardo alle modalità di pagamento, sono convinto che Marcos Leonardo sarebbe stato preso senza problemi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome