E’ sempre calciomercato: un difensore e Solbakken per gennaio

42
1563

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La sessione estiva si è appena conclusa, ma in realtà il calciomercato non va mai in vacanza. Tiago Pinto si regalerà qualche giorno di relax (oggi alle 14 parlerà alla stampa delle scelte fatte) e poi si rimetterà subito al lavoro.

Il mercato della Roma è stato eccellente, ma come succede sempre non è stato perfetto: complice il grave infortunio di Wijnaldum, il gm non ha potuto regalare il difensore chiesto da Mourinho per completare la rosa dei centrali.

Oggi sapremo dalla voce di Pinto se sarà possibile aspettarsi qualcosa dal mercato degli svincolati (Zagadou resta libero ed è stato nuovamente offerto ai giallorossi) o se bisognerà attendere gennaio per vedere colmata questa lacuna.

Intanto sembra molto probabile l’arrivo, sempre a gennaio, di un altro rinforzo per l’attacco: è stato raggiunto un accordo di massima con Ola Solbakken, esterno offensivo norvegese in scadenza di contratto il 31 dicembre col Bodo/Glimt. Nei prossimi giorni la Roma metterà nero su bianco il suo arrivo a parametro zero alla corte di Mourinho.

Fonti: La Repubblica / Il Messaggero / Il Tempo 

Articolo precedenteShomurodov resta, ora in attacco Mou ha l’imbarazzo della scelta
Articolo successivoRoma regina, mercato da nove

42 Commenti

  1. Dybala, Abraham, Belotti, Zaniolo, Solbakken, Shomurodov, El Shaarawy questa non è abbondanza davantim ma troppo di più. 🤦‍♂️🤦‍♂️

    • a Gennaio Solbakkio verrà al posto di Shomu che andrà in qualche squadra di serie A che avrà difficoltà realizzative a fare gol

    • Shomurodov andrà via a gennaio speriamo venga Solbakken perché potrebbe diventare uno degli attaccanti più forti d’Europa

    • Da quello che posso immaginare, Abraham il prossimo anno il Chelsea ha il diritto di ricompera per 80 milioni di euro…. Penso che andrà via…………

    • Concordo. Solbakken è un lusso per una squadra cui manca un difensore centrale e, probabilmente un mediano di maggiore qualità o più giovane (attendendo di valutare Camara).
      Solbakken come esterno avrebbe un senso se si ha il progetto di cedere uno tra Elsharawy e Zaniolo, ma dato che il primo non ha mercato ed il secondo è inamovibile direi di risparmiare il nostro monte ingaggi e spendere per altri ruoli.

    • Comunque vi do una notizia: Kumbulla non dovrà saltare la stagione, ma fare 15-20 giorni di stop. Così, per dire…

  2. il difensore (specie se Zagadou, che avrei preso 2 mesi fa, figurarsi adesso) ora, e Solbakken gratisse a gennaio, e nnmo a giocassela co tutti, poi vediamo.

    • Però un’osservazione: Tripi è rimasto in rosa.
      Non può più giocare in primavera.
      Immagino non lo abbiamo tenuto per riempire le squadre negli allenamenti…
      Dove può giocare il ragazzo?
      Non è mancino, ma centrale in una difesa a 3 può essere un’altra bella sorpresa.

    • ciao. Tripi farà quello che ha sempre fatto: o il mediano, o il centrale a 3. però perchè l’ex capitano della primavera non viene presentato, unico della rosa? mi da da pensare su quale sia la voglia di utilizzarlo… Bove, che sarebbe quello di cui Mou parla sempre bene da oltre un anno, ha fatto 2 presenze e si e no un quarto d’ora, e non c’era Camara. con un Camara in più, se serve uno in difesa mi viene da pensare a soldato Bryan arretrato. poi se viene utilizzato pure Tripi, tutto di guadagnato. lo vedo leggerino fisicamente, per i canoni di Mou.

  3. solbakken se continui con questo modulo non so dove lo metti. se non sbaglio lui è un esterno. il difensore credo serva anche adesso e più che zagadou (infortuni clamorosi) andrei su delanyer (o come jazzo se chiama), strano davvero sia svincolato a quell’età

  4. Zanadou sarebbe un’ottima riserva, allora andrebbe bene pure adesso. Se si voleva un titolare bisognava andare su n’Dicka o Diallo, forse uno dei due (o un altro ancora più forte, se si trova) arriverà a gennaio.

  5. Zagadù sembrà chieda 3 più un sacco di bonus alla firma motivo per cui l’inter si è defilata prendendo acerbi…con tutti i guai fisici che ha avuto se non ridimensiona (e di molto ) le pretese appende gli scarpini al chiodo.

  6. Io sò convinto che a le quaglie questo ie tirerà du sarmoni sotto ar set…alla faccia der complessato de dicagna.🐟⚽️🐟⚽️

  7. zagadou va benissimo per tamponare l’emergenza in difesa, ma con la Roma in Champions a giugno punterei forte su gabriel dell’arsenal

    • Dubito sia una trattativa facile. Perchè il giocatore è fortissimo. Ma dobbiamo giocare senza portiere?

  8. L’arrivo di Solbakken e’ forse quello che aspetto più con ansia questo giocatore per me e’ fortissimo,e sotto la guida di Mourinho potra diventarlo ancora di più… Per quello che ho potuto vedere ha le movenze e il fisico del profeta del gol, alias Cruijff sempre con le dovute proporzioni naturalmente….
    Sono impaziente di vedere come si confronterà nel nostro campionato ma se ripeterà le giocate viste contro di noi, a parametro zero sarà stato l’affare del secolo….

    • 😂😂😂…
      cmq. concordo con Solbakken a Trigoria ci voleva pure subito, da svincolato (non si può mi sa, doveva esser svincolato già a sessione estiva in corso..).
      Non tanto perché può esser la reincarnazione del mitico tulipano.
      Ma sono soldi, comunque vada, in banca.
      PINTO (nessun obbligo, ma buoni rapporti da tenere é meglio, un indennizzo lo dai, per affari futuri pure con altri club) una mancetta al BODO la dava pure.
      L’ingaggio di Ola che vuoi che sia, a livello di media Atalanta basso, 700mila / 1 milione, qualcosa ad obiettivi, e ti ringrazia in ginocchio…
      Peggio di Perez che viene a sostituire? Non credo proprio.
      Mancando in rosa lo stesso PEREZ, Mhkytharyan, non resta Kluivert, Shomu c’è e vediamo se gioca, andato il gattino, ok c’è Belotti e Dybala (da proteggere da sforzi esagerati!), ok c’è TAMMY e PELLE a pungere, c’è ZANIOLO…
      ma sarebbe stato buono averlo già, a gennaio era già inserito in gruppo e a Roma, o sulla buona strada.
      E, col tempo che ci vuole per tutti, se alla fine non é niente di speciale, HAUGE quanto é costato al Milan (1 milione?) e quanto ha giocato (pochino), quanto ha reso (pochetto), e quanto ci hanno fatto sul mercato tedesco dopo un anno? (non lontano da 10 milioni, dovrei rivedere…)
      Se poi si rivelasse un giocatore forte?…😁
      Per me, sempre pensato, ha già firmato con noi da tempo, ma raccontarlo al villaggio nordico non può. E se non ci prendevano a pallate di neve, magari era già qui.
      Infine ho già messo da parte alcuni post in norvegese da inviare ad Ola sui social, per fargli capire bene cosa pensava di Canio di lui e dei…Bodesi, in prossimità del derby 😊…

  9. Anche considerando le tarantelle che hanno fatto ai tempi di Xhaka, Gabriel Magalhaes meno di 40 milioni manco ti rispondono al telefono. Dopodiché sarebbe un colpaccio epocale.

  10. Allora per quanto riguarda Abraham la Roma non e’ stupida siccome il Chelsea potrà esercitare il diritto di recompra a 80 milioni solo il prossimo anno ha preso Bellotti aposta proprio per tenerlo a profilo medio diciamo 14)16 gol poi presumo che il Chelsea non ci pensi proprio a pagare quei soldi e un’ipotesi
    Che potrebbe starci per poi scatenarlo a 3 anno con Mourinho daje forza. Roma

    • Mmm… ammesso e non concesso che il CHELSEA voglia spender 80 milioni o quanti sono a giugno prossimo, chi dice che TAMMY dica : “si, va bene, non vedo l’ora di tornare a Londra”?
      Io non la vedo automatica.

    • Finché c’è Tuchel ar Chelsea, la vedo dura che er bòn Tammy ritorni a Londra, pe 80 bombe poi… L’ha scartato proprio er crucco

  11. Secondo me senza centrali si passerà a quattro dietro. A Gennaio ci si arriva tranquillamente, anche addattando Karsdorp centrale di destra Ha ragione l’utente che ha scritto ‘a Gennaio serve un top’. Prendere un difensore per fare numero….anche no, ci arrangiamo. Per andare a giocarcela veramente (semi-finali Champions e lotta scudetto alle ultime giornate) mancano un top in difesa e uno a centrocampo. Troviamoli con calma. Davanti e con l’aggiunta di Solbaaken non manca assolutamente nulla. È tutto cosi bello che quasi non mi sembra vero…

    • Per me invece, se pure son d’accordo che MOU alla difesa a 4 ci pensa sempre, e che CELIK é una mossa utile ANCHE in quella direzione, resterà a 3 dove ha trovato un trofeo europeo, equilibrio e risultati, limitando per ora i cambiamenti alle situazioni emergenziali tipo 2T vs JUVE, e comunque lavorando per cambiar modulo a partita in corso.

  12. Solbakken non mi sembra di troppo: Zaniolo/Elsha e Dybala/Solbakken compongono il reparto dei trequartisti. Lo stesso Mourinho ha lamentato di avere il solo Elsha come alternativa o in alternativa riportare Pellegrini sulla trequarti ma con altro tipo di gioco: SOlbakken è un’ala, Pellegrini un centrocampista.
    Con il Bodo ci ha fatti ammattire, è forte fisicamente, verticalizza e dribbla, mi sembra un bel colpo. Oltretutto a parametro zero e non chiederà uno stipendio top.

  13. non sapevo denayer fosse svincolato completerebbe bene il reparto e mi ero dimenticato che si potessero prendere gli svincolati anche fuori mercato quindi grande pinto sei il migliore

  14. Zagadou mi pare pretende troppi soldi come anche Denayer, ed entrambi secondo me non sono adatti per vari motivi (Zagadou/infortuni, Denayer/caratteristiche tecniche). Io penso che essendo che probabilmente lo andiamo a prendere a Gennaio un difensore centrale forse anche mancino, di considerare a Gennaio un difensore centrale giapponese per i seguenti motivi (ovviamente se possiamo tesserare un extracomunitario):

    1. Tipo un Tomiyasu al Bologna (capace di giocare sia come difensore centrale/terzino destro), ma anche questo coreano Kim che ha preso il Napoli che per quello che ho visto sembra essere ottimo fino ad ora, questi asiatici sono particolarmente rapidi, sono agili ed hanno molta corsa (c’è tipo uno che si chiama Sugioka classe 98 che gioca in Giappone, è un difensore mancino, terzino sinistro, mediano, rapido che gioca un po’ alla Kolarov e che segna parecchio con i tiri a distanza ed i calci piazzati, solo per fare un esempio)
    2. Stiamo cercando di coinvolgere Toyota in prima linea e l’arrivo di un calciatore giapponese potrebbe essere una operazione che piace molto a loro ed in cui contribuiscono loro stessi a sponsorizzare e di sicuro
    3. la Roma acquisirebbe maggiore popolarità anche in Giappone, ottimo paese per il merchandising e per fare accrescere anche vari accordi commerciali (i maggiori sponsor nei campionati europei sono quasi tutte aziende asiatiche ed il nostro è il campionato che attira meno sponsor di questo tipo)
    4. I costi poi infine di sicuro sono bassi, la Federcalcio Giapponese mi pare spinge a migliorare il livello della sua Nazionale quindi spingeva anche diversi club a dare via in prestito con diritto di riscatto qualsiasi calciatore che poteva andare a trasferirsi a giocare in un campionato e club ritenuto di un certo livello in Europa (penso si potrebbe prendere un difensore nel giro della loro Nazionale pagando un prestito oneroso sui €200k ed un diritto di riscatto sui €1.8M ed un contratto per il calciatore anche ampiamente meno di €1M all’anno).
    5. Il periodo invernale è la loro principale sessione di calciomercato (equivalente alla nostra estiva), più facile prendere calciatori in inverno da loro mentre se li vuoi prendere in estate è molto più difficile perché il loro campionato è già in corso.

  15. Tuchel continuerà a far buttare soldi al Chelsea (278 milioni di sterline spesi in questa sessione di mercato) comprando punte da mandar via l’anno successivo (quest’anno Aubameyang). Finché rimane lui dovremmo essere a posto, ci sarà da preoccuparsi se cacciano via lui.

  16. Molto meglio un Top a gennaio che una toppa oggi.
    Ci serve un centrale forte stiamo facendo uno squadrone, non vogliamo mica ritrovarci di nuovo con le zavorre !!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome